28852 - RETI DI TELECOMUNICAZIONI T-1

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2016/2017

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente è introdotto ai principi di funzionamento e criteri di dimensionamento di base delle moderne reti di telecomunicazioni, con particolare riguardo alle reti di calcolatori. Conosce i protocolli e standard per servizi di telecomunicazioni. Conosce la Rete Internet.

Programma/Contenuti

Concetti fondamentali delle reti; Modi di trasferimento: multiplazione, commutazione, architettura dei protocolli. Il modello OSI. Il modello TCP/IP. Il protocollo di interconnesione IP. Il protocollo TCP. Controllo del collegamento end-to-end. Routing. Architetture dei nodi. Funzionalita' dello strato di collegamento dei nodi. Il protocollo HDLC. Le reti locali e le tecniche di accesso multiplo. Interconnessione di reti locali e reti locali virtuali. Cenni alle prestazioni di rete.

Laboratorio: Utilizzo di Wireshark per l'analisi dei protocolli. Indirizzamento IP. Configurazione di interfacce di rete. Configurazione di LAN virtuali.

Testi/Bibliografia

Achille Pattavina, 'Reti di Telecomunicazione - Networking e Internet', McGraw-Hill, Seconda Edizione

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni di laboratorio

Modalità di verifica dell'apprendimento

Gli esami sono orali con una parte dedicata agli argomenti teorici e una parte dedicata alle attività' di laboratorio con richiesta di soluzione di problemi di configurazione.

La proprieta' di esposizione degli argomenti e la precisione discriminerà' sulle votazioni più' alte.

Strumenti a supporto della didattica

Laboratorio con PC e switch.

Link ad altre eventuali informazioni

http://www.unibo.it/docenti/carla.raffaelli

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Carla Raffaelli

Consulta il sito web di Walter Cerroni