03257 - MICROBIOLOGIA CLINICA (L-Z)

Scheda insegnamento

  • Docente Roberto Cevenini

  • Crediti formativi 2

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

Anno Accademico 2015/2016

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente ha acquisito le conoscenze fondamentali per la scelta delle principali tecniche di analisi impiegate nella diagnostica di laboratorio della patologia infettiva nonché ha acquisito le conoscenze essenziali per la valutazione critica e l’interpretazione dei risultati ottenuti.

Programma/Contenuti

I compiti della Microbiologia Clinica

Il laboratorio di Microbiologia Clinica

L'Automazione del laboratorio

Infezioni delle Vie Respiratorie: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: faringite, laringite, polmonite acuta e cronica.

 

Infezioni dell'Apparato Gastroenterico: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: ulcera peptica e gastrite, diarrea, dissenteria, epatiti virali. Interpretazione dei risultati

Infezioni dell'apparato genito-urinario: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: infezioni sessualmente trasmesse, cistiti. Interpretazione dei risultati.

Infezioni piogeniche e micotiche della cute, delle ossa e delle articolazioni: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: piodermiti, micosi superficiali, artriti settiche, osteomieliti. Interpretazione dei risultati.

Infezioni intravasali, cardiache e del SNC: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: sepsi e shock settico, endocardite,  miocardite, pericardite, meningite acuta e cronica, ascesso cerebrale. Interpretazione dei risultati.

 

Zoonosi ed infezioni trasmesse da artropodi: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: brucellosi, leptospirosi, psittacosi, rabbia, malaria, leishmaniasi, malattia di Lyme, rickettsiosi, encefalite da zecche. Interpretazione dei risultati.

 

Infezioni del feto,del neonato, dell'infanzia e dell'adolescenza: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: Infezioni del complesso STORCH, morbillo, varicella, parotite, mononucleosi infettiva. Interpretazione dei risultati.

 

Infezioni opportuniste e nosocomiali: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie:aspergillosi, candidosi, pneumocistosi, criptococcosi, criptosporidiosi, listeriosi, toxoplasmosi. Interpretazione dei risultati.

I compiti della Microbiologia Clinica

Il laboratorio di Microbiologia Clinica

L'Automazione del laboratorio

Infezioni delle Vie Respiratorie: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: faringite, laringite, polmonite acuta e cronica.

 

Infezioni dell'Apparato Gastroenterico: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: ulcera peptica e gastrite, diarrea, dissenteria, epatiti virali. Interpretazione dei risultati

Infezioni dell'apparato genito-urinario: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: infezioni sessualmente trasmesse, cistiti. Interpretazione dei risultati.

Infezioni piogeniche e micotiche della cute, delle ossa e delle articolazioni: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: piodermiti, micosi superficiali, artriti settiche, osteomieliti. Interpretazione dei risultati.

Infezioni intravasali, cardiache e del SNC: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: sepsi e shock settico, endocardite,  miocardite, pericardite, meningite acuta e cronica, ascesso cerebrale. Interpretazione dei risultati.

 

Zoonosi ed infezioni trasmesse da artropodi: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: brucellosi, leptospirosi, psittacosi, rabbia, malaria, leishmaniasi, malattia di Lyme, rickettsiosi, encefalite da zecche. Interpretazione dei risultati.

 

Infezioni del feto,del neonato, dell'infanzia e dell'adolescenza: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: Infezioni del complesso STORCH, morbillo, varicella, parotite, mononucleosi infettiva. Interpretazione dei risultati.

 

Infezioni opportuniste e nosocomiali: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie:aspergillosi, candidosi, pneumocistosi, criptococcosi, criptosporidiosi, listeriosi, toxoplasmosi. Interpretazione dei risultati.

I compiti della Microbiologia Clinica

Il laboratorio di Microbiologia Clinica

L'Automazione del laboratorio

Infezioni delle Vie Respiratorie: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: faringite, laringite, polmonite acuta e cronica.

 

Infezioni dell'Apparato Gastroenterico: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: ulcera peptica e gastrite, diarrea, dissenteria, epatiti virali. Interpretazione dei risultati

Infezioni dell'apparato genito-urinario: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: infezioni sessualmente trasmesse, cistiti. Interpretazione dei risultati.

Infezioni piogeniche e micotiche della cute, delle ossa e delle articolazioni: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: piodermiti, micosi superficiali, artriti settiche, osteomieliti. Interpretazione dei risultati.

Infezioni intravasali, cardiache e del SNC: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: sepsi e shock settico, endocardite,  miocardite, pericardite, meningite acuta e cronica, ascesso cerebrale. Interpretazione dei risultati.

 

Zoonosi ed infezioni trasmesse da artropodi: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: brucellosi, leptospirosi, psittacosi, rabbia, malaria, leishmaniasi, malattia di Lyme, rickettsiosi, encefalite da zecche. Interpretazione dei risultati.

 

Infezioni del feto,del neonato, dell'infanzia e dell'adolescenza: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: Infezioni del complesso STORCH, morbillo, varicella, parotite, mononucleosi infettiva. Interpretazione dei risultati.

 

Infezioni opportuniste e nosocomiali: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie:aspergillosi, candidosi, pneumocistosi, criptococcosi, criptosporidiosi, listeriosi, toxoplasmosi. Interpretazione dei risultati.

I compiti della Microbiologia Clinica

Il laboratorio di Microbiologia Clinica

L'Automazione del laboratorio

Infezioni delle Vie Respiratorie: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: faringite, laringite, polmonite acuta e cronica.

 

Infezioni dell'Apparato Gastroenterico: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: ulcera peptica e gastrite, diarrea, dissenteria, epatiti virali. Interpretazione dei risultati

Infezioni dell'apparato genito-urinario: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: infezioni sessualmente trasmesse, cistiti. Interpretazione dei risultati.

Infezioni piogeniche e micotiche della cute, delle ossa e delle articolazioni: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: piodermiti, micosi superficiali, artriti settiche, osteomieliti. Interpretazione dei risultati.

Infezioni intravasali, cardiache e del SNC: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: sepsi e shock settico, endocardite,  miocardite, pericardite, meningite acuta e cronica, ascesso cerebrale. Interpretazione dei risultati.

 

Zoonosi ed infezioni trasmesse da artropodi: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: brucellosi, leptospirosi, psittacosi, rabbia, malaria, leishmaniasi, malattia di Lyme, rickettsiosi, encefalite da zecche. Interpretazione dei risultati.

 

Infezioni del feto,del neonato, dell'infanzia e dell'adolescenza: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie: Infezioni del complesso STORCH, morbillo, varicella, parotite, mononucleosi infettiva. Interpretazione dei risultati.

 

Infezioni opportuniste e nosocomiali: I patogeni principali. Scelta delle indagini indicate dalle singole patologie:aspergillosi, candidosi, pneumocistosi, criptococcosi, criptosporidiosi, listeriosi, toxoplasmosi. Interpretazione dei risultati.

Testi/Bibliografia

Viene fornito materiale didattico aggiornato delle lezioni reperibile su ASM Campus.

Le lezioni inoltre sono raccolte nel testo: Roberto Cevenini: Microbiologia Clinica, Piccin Editore, Seconda Edizione, 2010.

Metodi didattici

L'insegnamento si compone di 2CFU di lezioni frontali corrispondenti a 16 ore

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame di fine corso mira a valutare il raggiungimento degli obbiettivi didattici

Il voto finale del Corso Integrato di Medicina di Laboratorio viene definito mediante una prova orale con quesiti  specifici su argomenti inerenti, rispettivamente,  Microbiologia Clinica, Patologia Clinica e Biochimica Clinica.  Il voto finale sarà concordato dai docenti tenendo conto dei voti riportati dal candidato nelle singole domande. Per arrivare alla votazione finale lo studente deve comunque riportare la sufficienza in ciascuna delle singole domande.

Strumenti a supporto della didattica

Materiale didattico: il materiale didattico presentato a lezione è messo a disposizione dello studente in formato elettronico tramite internet. Per ottenere tale materiale didattico: http//campus.unibo.it

Username e password sono riservati a studenti iscritti all'Università di Bologna

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Roberto Cevenini