Corso di alta formazione in Educazione Civica tra partecipazione civile e responsabilità - 5737

Codice 5737
Anno accademico 2021-2022
Tipologia di corso Formazione permanente
Area di interesse Sociale, economica, giuridica
Sede didattica Bologna
Direttore Giovanna Guerzoni
Durata 3 mesi
Costo 450,00 Euro
Prevista selezione No
Scadenza bando

21/12/2021

Struttura proponente
Dipartimento di Scienze dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin" - EDU
Obiettivi
Il Corso offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di: fornire ai docenti le competenze e le conoscenze necessarie a redigere una proposta per l'insegnamento dell'Educazione civica all'interno delle scuole; nella direzione di formare, in modo interdisciplinare, cittadini attivi e responsabili. Particolare attenzione sarà posta alla sperimentazione degli strumenti orientati a promuovere la partecipazione piena e consapevole dei giovani alla vita civica, culturale e sociale delle comunità in cui vivono nel rispetto dei diritti e dei doveri indicati dalla Costituzione della Repubblica Italiana.
Numero partecipanti
Minimo: 20 - Massimo: 30
Titoli d'accesso
Il corso è riservato agli Insegnanti delle Scuole Secondarie di I° e II° grado che, alla scadenza delle immatricolazioni 21 Dicembre 2021, siano in possesso dei seguenti titoli e requisiti di accesso:

- lauree triennali e/o lauree magistrali conseguite ai sensi del DM 270/04 (o lauree di primo e/o secondo ciclo eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti DM 509/99 e Vecchio Ordinamento) di qualsiasi ambito disciplinare/classe di laurea;

- lauree triennali e/o lauree magistrali conseguite all’estero negli ambiti disciplinari su indicati e ritenute valide ai fini dell’ammissione al corso.
Piano didattico
    • Obbedienza e disobbedienza nei confronti dell’autorità: la gestione dei gruppi – Docente: Stefano Passini
    • La cittadinanza interculturale nella quotidianità. Dispersione scolastica, vulnerabilità sociale ed educazione alla cittadinanza nello scenario multiculturale – Docenti: Giovanna Guerzoni, Bruno Riccio
    • Legalità democratica ed inclusione attraverso la Costituzione – Docenti Roberto Dainese, Luisa Zaghi, Cristina Liberatore
    • Progettazione ed educazione integrale – Docenti: Elena Luppi, Luigi Ciotti
    • Educazione civica e nuove tecnologie – Docenti: Manuela Fabbri, Mauro Maggi, Marcello Ravveduto
    • Il cittadino sentinella di legalità democratica: monitoraggio civico e lotta contro la corruzione – Docenti: Leonardo Ferrante, Mauro Maggi, Giacomo Ciacci
    • La pedagogia mafiosa e l’educazione civile – Docenti: Michele Gagliardo, Kristian Caiazza, Sara Donini
    • Comunicazione intergenerazionale e patto educativo – Docenti: Tommaso Marchini, Cecilia Cuomo

     

Frequenza obbligatoria
70%