Corso di alta formazione in Aspetti etici e regolatori della ricerca in ambito sanitario - 5859

Codice 5859
Anno accademico 2021-2022
Tipologia di corso Alta Formazione
Area di interesse Medica
Sede didattica Ravenna
Direttore Francesca Ingravallo
Durata 9 mesi
Costo 950,00 euro
Prevista selezione Si
Scadenza bando

05/11/2021

Inizio e fine immatricolazione dal 30/11/2021 al 07/01/2022
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze mediche e chirurgiche - DIMEC
Presentazione
Il corso di durata nove mesi, è erogato in lingua italiana, rilascia 14 crediti formativi universitari (CFU) e ha come obiettivo quello di fornire conoscenze teoriche e pratiche sui principali aspetti etici e regolatori riguardanti la pianificazione, conduzione e valutazione di protocolli di ricerca in ambito sanitario e la diffusione dei loro risultati, con particolare attenzione al contesto delle Aziende sanitarie.
Numero partecipanti
Minimo: 15 - Massimo: 25
Titoli d'accesso
- lauree magistrali conseguite ai sensi del DM 270/04 (o lauree di secondo ciclo eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti DM 509/99 e Vecchio Ordinamento) nei seguenti ambiti disciplinari/classi di laurea: LM-41 Medicina e Chirurgia; LM-46 Odontoiatria e protesi dentaria; LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale; LM-6 Biologia; LM-9 Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche; LM-51 Psicologia; LM-55 Scienze Cognitive; LM-61 Scienze della Nutrizione Umana; LM/SNT1 Scienze Infermieristiche e Ostetriche; LM/SNT2 Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie; LM/SNT3 Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche; LM/SNT4 Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione;

- lauree magistrali conseguite all’estero negli ambiti disciplinari su indicati e ritenute valide ai fini dell’ammissione al corso.

- conoscenza della lingua inglese (almeno livello B1 - autocertificata)

In base ad una valutazione positiva della Commissione Giudicatrice, può essere consentita la partecipazione come “uditori”, in numero massimo non superiore al 20% degli studenti iscritti, a coloro che siano in possesso di laurea triennale, ovvero laureati in altre classi di laurea, purché già in possesso di curriculum di studi o esperienza professionale adeguati. Gli interessati devono segnalare la propria volontà direttamente alla segreteria didattica del corso che avrà cura di comunicare l’accoglimento della richiesta nonché i tempi e le modalità di iscrizione e di pagamento della quota di partecipazione. Il contributo richiesto agli uditori è di 650,00 Euro (rata unica da pagare al momento dell’iscrizione). L’uditore non sostiene l’esame finale, non ha obbligo di frequenza, non acquisisce CFU. La segreteria didattica rilascia all’uditore un attestato di frequenza che riporta le ore effettivamente svolte.
Criteri di selezione
L’ammissione al Corso è subordinata al superamento della selezione per titoli.
Piano didattico
  • I disegni di studio e i principali bias - SSD: BIO/14 - Docente titolare: Elisabetta Poluzzi;
  • Problemi etici della ricerca in ambito sanitario - SSD: MED/43 - Docente titolare: Francesca Ingravallo;
  • Gestioni dei dati personali e dei campioni biologici - SSD: IUS/20 - Docente titolare: Carla Faralli;
  • Comitati etici e altri aspetti regolatori - SSD: BIO/14 - Docente titolare: Emanuel Raschi.

 

  • Workshop Biobanche e registri di patologia - MED/43 - Docente titolare: Gabriella Negrini;
  • Workshop condividere e diffondere i risultati della ricerca - MED/18 - Docente titolare: Giorgio Ercolani;
  • Workshop Clinical audit e outcome research - MED/18 - Docente titolare: Giampaolo Ugolini.
Frequenza obbligatoria
75 %

Avvisi del corso

Bando in corso di pubblicazione