Naviga Bacheca per data

Caricamento eventi

Bilancio partecipativo 2020 del Comune di Bologna

Fino alle ore 12 del 5 dicembre gli studenti universitari, anche non residenti a Bologna, possono votare le proposte dei cittadini e delle cittadine ammesse alla fase di voto del Bilancio partecipativo.

Il diritto di voto è esteso infatti non solo a tutti i cittadini residenti nel Comune di Bologna che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età, ma anche ai cittadini non residenti, ma che nel Comune di Bologna esercitino la propria attività di lavoro, studio o volontariato e agli stranieri e gli apolidi residenti nel Comune di Bologna o che vi svolgano la propria attività di lavoro, studio o volontariato.

Attraverso il Bilancio partecipativo, il Comune di Bologna destinerà 2 milioni di euro per realizzare i progetti e le priorità che cittadini e cittadine voteranno per ciascun quartiere.

Quest’anno è possibile dare due voti scegliendo: un progetto di riqualificazione (che può riguardare, ad esempio, piazze, parchi, giardini, aree giochi, ecc.) e una priorità per il proprio quartiere (che può riguardare, ad esempio, educazione, cultura, ambiente, ecc.).

In questo processo e in un momento di particolare criticità come quello che stiamo vivendo a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, tutti gli studenti e le studentesse universitari sono quindi considerati a pieno titolo cittadini bolognesi: esprimendo la loro preferenza, possono infatti contribuire a disegnare insieme agli altri cittadini e cittadine il futuro di alcuni luoghi e spazi pubblici della città dove hanno scelto di vivere stabilmente o temporaneamente, ma anche a definire le priorità sulle quali ciascun Quartiere sarà chiamato a investire risorse e a promuovere servizi ed attività nei prossimi, difficili, mesi.

Conclusa la fase di voto, il Comune di Bologna avvierà infatti la realizzazione dei sei progetti di riqualificazione vincitori con 1 milione di euro mentre saranno i Quartieri stessi a finanziare con 1 milione di euro attività legate alle priorità più votate, attraverso bandi, patti di collaborazione o servizi dedicati.

Il voto è aperto dalle ore 12 del 16 novembre alle ore 12 del 5 dicembre 2020.
La procedura di voto si svolge interamente online sul sito http://partecipa.comune.bologna.it/bilancio-partecipativo.

Pubblicato il: 17 novembre 2020