Rif. 4446 - selezione pubblica, per esami, per la copertura di n. 44 posti di categoria C1, area amministrativa, con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato della durata di 24 mesi, prorogabili di ulteriori 12, per le esigenze di questo Ateneo.

Con Disposizione Dirigenziale 5386 del 3.07.2019 il numero dei posti è stato portato da 36 a 44. Restano invariate la validità delle domande già presentate e tutto quanto già previsto dal bando di concorso
Tipologia Selezioni pubbliche a tempo determinato
Categoria C1
Area Amministrativa
Posti 44
Struttura Amministrazione Generale e strutture dipartimentali dell'Ateneo
Durata del contratto 24 mesi
Regime impegno Tempo pieno
Pubblicazione bando Portale d'Ateneo il 04/06/2019
Scadenza bando

04/07/2019

Data di aggiornamento Aggiornamento 26/09/2019
Commissione

D.D. 5442/145561 del 4 luglio 2019
come modificata dalla D.D. 5925/161079 del 22 luglio 2019

PRESIDENTE:                 Silvia SAMOGGIA
PRESIDENTE SUPPLENTE: Giovanni LONGO
COMPONENTE:                 Annalisa BREGA
COMPONENTE:                 Giuseppe RANA
COMPONENTI SUPPLENTI: Giuseppe VERARDO 
                                       Margherita DE ROGATIS 
                                       Milena ROMAGNOLI
SEGRETARIO:                   Lucia DE SIMONE
SEGRETARIO SUPPLENTE: Franca MISCIALI
ESPERTO ATTITUDINALE:  Silvia FERRONI
ESPERTO ATTITUDINALE SUPPLENTE: Francesca MAZZAGLIA
ESPERTO INFORMATICO:   Irene SCHENA

Criteri di valutazione della commissione

La Commissione decide che per ogni domanda saranno presentate 3 risposte di cui una sola sarà quella corretta.

Per lo svolgimento della prova la Commissione stabilisce che siano assegnati 60 minuti.

La correzione sarà effettuata tramite lettura ottica.

Viene inoltre stabilito, ai fini della correzione delle prove scritte, che verranno attribuiti:

+ 1 (più uno) punti per ogni risposta corretta

- 0,33 (meno zero,trentatre) punti per ogni risposa errata

- 0,15 (meno zero, quindici) punti per ogni risposta non data.

Il punteggio totale si ricava sommando i punteggi relativi a ciascuna domanda e operando una conversione in trentesimi, secondo la seguente formula: punteggio = punteggio del candidato in esame*/punteggio del candidato che ha conseguito il punteggio massimo della prova, con arrotondamento all’unità superiore.

Prova scritta

La prova scritta si terrà il giorno 17 luglio  2019 alle ore 8,30 presso le Aule del Plesso Berti Pichat – Viale Berti Pichat, 6/2 - Bologna

Tale avviso ha valore di notifica per tutti i candidati partecipanti alla selezione, senza bisogno di ulteriore comunicazione.

 

Il 19 luglio 2019 saranno disponibili i risultati della correzione della prova scritta nonché il calendario della prova orale, che avrà comunque inizio il giorno 22 luglio 2019, su questa pagina web nonché presso l’Ufficio Reclutamento, contratti di lavoro flessibile e assegni di ricerca.

Tale pubblicazione individuerà i candidati ammessi alla prova orale e avrà valore di notifica per tutti i candidati ammessi, senza bisogno di ulteriore comunicazione.

Prova orale

La prova orale si svolgerà nei giorni 22, 23, 24, 25, 26, 29, 30 e 31 luglio 2019

presso il Centro Linguistico di Ateneo (CLA)
Via Filippo Re, 10 - Bologna

I candidati saranno esaminati in ordine alfabetico, e suddivisi nelle giornate come indicato nel file allegato

NB si ricorda che per essere ammessi alla prova orale occorre avere avuto una votazione di almeno 21/30

Approvazione atti

D.D. 6475 del 26.08.2019

modificata dalla D.D. 7246 del 23.09.2019