RIF. 01 e RIF. 02 - Avviso di mobilità compartimentale e intercompartimentale per la copertura di n. 3 (tre) posti, con integrazione di n. 1 (un) posto, di categoria D, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, per le esigenze dell'Area Edilizia e Sostenibilità (AUTC) di questo Ateneo.

Tipologia Mobilità esterna
Categoria D
Area Tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati
Posti 4
Sede di servizio Bologna
Pubblicazione bando Portale d'Ateneo il 18/02/2019
Scadenza bando

26/03/2019

Avvisi La scadenza dell'avviso di mobilità è il 26 marzo 2019 alle ore 12:00.
Data di aggiornamento Aggiornamento 11/03/2019
Professionalità ricercata

 

RIF. 01 - n. 2 (due) posti

Le due risorse saranno dedicate una al Settore Coordinamento attività edilizie e una al Settore Attività tecniche.

La professionalità ricercata è quella di tecnico istruttore ingegnere meccanico, destinato alla progettazione e direzione lavori delle opere impiantistiche meccaniche, con particolare riferimento agli impianti tipici degli insediamenti universitari.

Si ricercano figure adatte al lavoro di gruppo in team tecnici altamente specializzati.

 

RIF. 02 - n. 2 (due) posti

Le due risorse saranno incardinate nel Settore Coordinamento attività edilizie – Ufficio Gestione edifici.

La professionalità ricercata è quella di tecnico ingegnere elettrico/elettrotecnico, destinato alla progettazione e direzione lavori delle opere impiantistiche elettriche e speciali, con particolare riferimento agli impianti tipici degli insediamenti universitari.

Si ricercano figure adatte al lavoro di gruppo in team tecnici altamente specializzati.

Preselezione

La valutazione delle candidature sarà condotta da un Gruppo di esperti e avverrà attraverso l’analisi dei curricula ed un eventuale colloquio.

L’ammissione al colloquio sarà decisa, a insindacabile giudizio del Gruppo di esperti, sulla base dell’esame del curriculum vitae: è quindi possibile che non tutti coloro che abbiano presentato regolare istanza, vengano convocati per il colloquio.

I candidati prescelti per il colloquio saranno contattati tramite e-mail, per la comunicazione del giorno, dell’orario e del luogo nel quale si svolgerà il colloquio stesso.