Bilancio di sostenibilità

Il Bilancio di sostenibilità 2024 testimonia l’impegno costante dell’Ateneo e illustra gli effetti delle pratiche sostenibili, capaci di generare valore economico, sociale e ambientale per la comunità e per il territorio in cui opera. Pratiche che non mirano solo a ridurre i costi e gli sprechi, ma anche a migliorare l’ambiente di apprendimento e di lavoro, influenzando positivamente la qualità della vita universitaria.

I principi della sostenibilità animano costantemente l’azione dell’Università, concorrendo a una formazione più completa, per preparare al meglio gli studenti nell’affrontare le sfide globali, e a una ricerca più responsabile e innovativa, che contribuisca a risolvere i problemi contemporanei più urgenti.

Il documento esprime le strategie e le scelte dell’Ateneo in termini di governo della sostenibilità, documenta il valore economico attratto, distribuito e trattenuto e ne misura gli impatti prodotti in tutti gli ambiti strategici: ricerca, didattica, persone, società e ambiente.

La rendicontazione implica una valutazione continua e trasparente delle performance e degli impatti dell’Ateneo, promuove una cultura tesa al miglioramento continuo e alimenta il coinvolgimento diretto di studenti, docenti, personale tecnico amministrativo e territorio.

Il Bilancio di Sostenibilità allinea la sua azione agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite.
Con la collaborazione di tutta la comunità universitaria, si lavorerà per generare un impatto positivo e duraturo su tutte le dimensioni della sostenibilità.

Allegati