Passaggio (opzione) ad un Corso di Studio di Nuovo Ordinamento

Tutte le informazioni su come effettuare l'opzione da un Corso di ordinamento previgente al medesimo Corso di ordinamento riformato.

Informazioni generali

Dopo la riforma universitaria (DM 270/04), l’Università di Bologna assicura la conclusione dei Corsi di Studio e il rilascio dei relativi titoli, secondo gli ordinamenti didattici previgenti, agli studenti già iscritti.
Garantisce inoltre la possibilità di optare per l'iscrizione allo stesso Corso di Studio riformato secondo il Nuovo Ordinamento.

Puoi ottenere informazioni sui criteri di riconoscimento degli esami inviando una mail all'Ufficio Didattico della Scuola a cui appartiene il tuo Corso di Studio o consultare le eventuali tabelle di conversione tra le attività dei corsi previgenti e quelle dei corsi riformati redatte dai Corsi di Studio. 

Attenzione: Prima di presentare domanda di opzione informati presso la tua attuale Segreteria studenti sul tuo stato di carriera rispetto alle norme sulla Decadenza dagli studi.

N.B: se sei interessato ai benefici per il diritto allo studio consulta il relativo bando pubblicato dall’Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori sul sito www.er-go.it. In particolare, prima di effettuare l’opzione, considera che la tua carriera ai fini della concessione dei benefici sarà valutata a partire dall’anno di prima immatricolazione all’università; e ciò indipendentemente dai riconoscimenti ottenuti o dall'anno di corso in cui sarai collocato dal Consiglio di Corso di Studio. Ciò potrebbe causare, a seguito dell’opzione, la perdita dei benefici.

Se hai dubbi contatta preventivamente la Segreteria studenti del corso di destinazione.

Come fare richiesta di opzione

Potrai richiedere di optare accedendo  a Studenti Online e utilizzando  la procedura online per compilare la domanda e pagare l'indennità di passaggio interno (opzione) di 96 euro, che include la marca da bollo di 16,00 euro.

NB: In questa fase, verifica che tutte le prove che hai sostenuto siano state correttamente registrate nella tua carriera e, in caso di dubbi o errori, contatta il docente di riferimento.

La domanda deve essere stampata, firmata e consegnata alla tua attuale Segreteria Studenti.

La domanda di opzione verrà esaminata dal Consiglio di Corso di Studio che hai scelto.

Se hai scelto un Corso di Laurea o Laurea Magistrale a ciclo unico, il Consiglio valuterà se puoi essere esonerato dalla verifica iniziale delle conoscenze.

Se hai scelto un Corso di Laurea Magistrale, il Consiglio valuterà se sei in possesso dei requisiti curriculari e se puoi essere esonerato dalla verifica della adeguata preparazione personale.

Puoi consultare le informazioni sulle modalità di verifica e i requisiti richiesti sulla scheda del Corso di tuo interesse.

Potrai presentare la domanda dal 26 luglio 2017 al 28 dicembre 2017, salvo diversa disposizione dei Consigli di Corso di Studio - per i Corsi a libero accesso - o nel periodo e con le modalità indicate nel bando di concorso per quelli a numero programmato che richiedono il test anche in caso di opzione.

Se il corso di destinazione è a numero programmato, e solo per i casi di recupero posti in graduatoria, è possibile derogare a tale scadenza

Pagamento della tassa di opzione (opzione)

La procedura online genera automaticamente il  codice della tassa di passaggio/opzione (96 euro incluso bollo). Potrai effettuare il pagamento online, tramite Studenti Online, oppure presso una qualsiasi filiale Unicredit presentando la stampa del codice di pagamento.

I documenti necessari per l'opzione

I documenti necessari da allegare al modulo di opzione sono:

  • domanda di passaggio/opzione  stampata tramite Studenti Online e firmata;
  • ricevuta del pagamento della tassa di passaggio/opzione;
  • eventuale libretto degli esami (solo per gli studenti immatricolati fino all’a.a. 2010/2011).

La documentazione deve essere consegnata alla tua attuale Segreteria studenti.
L’ufficio verificherà la regolarità del pagamento delle tasse d'iscrizione (aggiungendo eventuali more), e che tutti gli esami sostenuti siano stati correttamente verbalizzati.

Potrai seguire lo stato della pratica nella tua pagina personale nell'ambito del sistema Studenti Online.

Il riconoscimento di crediti viene effettuato dal Consiglio di Corso di Studio scelto, che si pronuncia anche sull’ammissione all’anno di corso.