Foto del docente

Paola Minardi

Ricercatrice confermata

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari

Settore scientifico disciplinare: AGR/12 PATOLOGIA VEGETALE

Curriculum vitae

Dati personali

Nome: Paola Minardi

Nata a: Faenza, il 31 luglio 1962

Stato civile: coniugata dal 1987, due figlie

Cittadinanza: Italiana

 

Ufficio

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari – DISTAL

Patologia Vegetale e Fitoiatria

Viale Fanin 42, 40127 Bologna (BO)

Tel: 051-2096747

Email: paola.minardi@unibo.it

Lingue e conoscenze informatiche

Buona conoscenza dell'inglese, scritto e orale.

Principali programmi di scrittura, foglio elettronico ed elaborazione grafica.

Programmi di statistica, di tassonomia numerica e di analisi dell'immagine (NTSYSpc, GelCompar, GeneCompar, BioNumerics, Applied Maths; GelScan; SPSS, Statistica).

Banche dati e dei servizi disponibili sulle reti scientifiche.

Studi e Attività di Perfezionamento

1990          Abilitazione all'impiego di sostanze radioattive, Office of Environmental Health, Cornell University, Ithaca, New York

1988-89     Official Recognised e Visiting Student, Department of Plant Sciences, Università di Oxford. Attività di ricerca su: “Modificazioni della parete cellulare connesse alla risposta cellulare localizzata indotta da elicitori batterici”.

1990          Dottorato di ricerca in Patologia Vegetale presso l'Università di Bologna. Tesi discussa a Roma: “Riconoscimento cellulare pianta-batteri nel sistema eterologo tabacco-pseudomonadi”.

1987          Abilitazione all'esercizio della professione di biologo (esame di Stato, I sessione), Facoltà di Scienze MM.FF.NN., Università di Bologna.

1986          Laurea in Scienze Biologiche presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN. dell'Università di Bologna. Punteggio: 110/110 e lode. Tesi sperimentale dal titolo: “Studi preliminari sui meccanismi di idrolisi e di sintesi di ATP in frammenti plasmatici del batterio termofilo Chloroflexus aurantiacus”.

1981          Maturità classica presso il Liceo-Ginnasio E. Torricelli di Faenza.

Borse di studio e Premi

1992-93      Borsa di Studio, Commissione delle Comunità Europee, per attività di ricerca biotecnologica nel settore della batteriologia fitopatologica.

1991-92    Borsa di Studio, Commissione delle Comunità Europee, per attività di ricerca biotecnologica nel settore della batteriologia fitopatologica.

1991          Premio di ricerca, Consiglio Nazionale delle Ricerche, per l'attività svolta presso il Department of Plant Pathology, Cornell University, Ithaca-New York.

1990-91      Borsa di Studio Post-dottorato, Consiglio Nazionale delle Ricerche, per attività di ricerca presso il Department of Plant Pathology, Cornell University, Ithaca-New York.

1989-90      Premio di ricerca “Giammario Pallotta”, Università di Bologna.

Posizioni presso Istituzioni Accademiche

dal 2019            Ricercatore confermato in Patologia Vegetale (AGR12), Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari – DISTAL Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

2010-2019        Ricercatore confermato in Patologia Vegetale (AGR12), Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie - DIMEVET, Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

2004-2010     Ricercatore confermato in Fisiologia Vegetale (BIO04), Dipartimento DIMORFIPA, Facoltà di Medicina Veterinaria, Università di Bologna.

2001           Idoneità a professore associato (13 aprile), in Patologia Vegetale (AGR12), Università Cattolica del Sacro Cuore, Piacenza.

1996-03      Ricercatore confermato in Fisiologia Vegetale (BIO04), Dipartimento TESAF, Facoltà di Agraria, Università di Padova.

1993-96      Ricercatore in Fisiologia Vegetale (E01E), Dipartimento TESAF, Facoltà di Agraria, Università di Padova.

1990-91      Visiting Scientist, Department of Plant Pathology, Cornell University (Ithaca, New York). Attività di ricerca post-dottorato su: “Identificazione dei geni responsabili dell'induzione della reazione ipersensibile a pseudomonadi fitopatogene”.

dal 1989      Cultrice della materia, insegnamenti di Patologia Vegetale e di Batteriologia Fitopatologica, Corso di Laurea in Protezione delle piante e dei prodotti vegetali, Facoltà di Agraria e, dal 1995, anche per l'insegnamento di Patologia Vegetale, Corso di Laurea in Biotecnologie, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Università di Bologna.

Attività scientifica

Esperienza di oltre vent'anni nello studio delle interazioni pianta-patogeno, degli aspetti connessi al sistema immunitario vegetale e all'epidemiologia dei batteri fitopatogeni agenti di malattie delle colture agricole, in particolare delle pomacee e dell'actinidia. L'attività di ricerca ha riguardato anche la caratterizzazione molecolare di funghi usati nel controllo biologico di malattie fungine e le strategie per ridurre sia la crescita di funghi fitopatogeni sia la produzione di micotossine in alimenti vegetali. Ha partecipato a vari programmi di ricerca, nazionali ed internazionali, del CNR, del MiRAAF, del MURST e dell'UE. L'attività scientifica ha riguardato argomenti di batteriologia fitopatologica con particolare riguardo all'interazione pianta-patogeno, indagando i meccanismi alla base della prevenzione della risposta ipersensibile con approccio biochimico, istologico e genetico-molecolare e gli aspetti del sistema immunitario delle piante. La ricerca di base ha avuto come oggetti l'incapsulamento dei batteri associato alla risposta cellulare localizzata della cellula vegetale al momento dell'ancoramento, gli oligosaccaridi periplasmatici batterici come induttori di resistenza in sistemi omologhi ed eterologhi, la prevenzione della reazione di ipersensibilità con complessi protein-lipopolisaccaridi della membrana esterna, la resistenza indotta, l'arpina codificata dal complesso genico hrp come fattore di patogenicità e più recentemente il fenomeno del quorum sensing. L'attività scientifica ha riguardato inoltre lo studio di aspetti relativi all'eziologia, epidemiologia, patogenesi, diagnostica delle malattie batteriche e l'identificazione e la caratterizzazione molecolare di funghi usati per il controllo biologico di malattie fungine. Per quanto riguarda i funghi fitopatogeni, particolare attenzione è stata rivolta alla messa a punto di strategie volte a ridurre la proliferazione fungina e la produzione di micotossine durante la conservazione degli alimenti per animali attraverso sostanze di origine naturale, già autorizzate e utilizzate come additivi alimentari.

L'attività scientifica è riassunta in oltre 90 pubblicazioni edite su riviste nazionali e internazionali ed in parte presentate a Convegni come comunicazioni orali o poster.

Incarichi didattici presso istituzioni accademiche

2019 Titolare degli insegnamenti di "Biologia vegetale e microbiota delle piante" e di "Oli essenziali e loro attività antimicrobica", Master di II livello in Fitoterapia Veterinaria, Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria, Università di Bologna.

dal 2014 Titolare dell'insegnamento di Qualità e Sicurezza degli Alimenti di Origine Vegetale nella Dieta Animale, Laurea Magistrale, CdS in Sicurezza e Qualità delle Produzioni Animali, Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria, Università di Bologna.

2011-2014 Titolare dell'insegnamento di Biologia degli Alimenti Vegetali (modulo del corso integrato “Nutrizione e alimentazione animale” Laurea Magistrale a ciclo unico, CdL in Medicina Veterinaria, Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria, Università di Bologna.

dal 2009 Svolgimento di lezioni ed esami per l'insegnamento del modulo “Patologia Vegetale Avanzata” nell'ambito del corso integrato “Avversità delle piante”, Laurea magistrale, CdL in Scienze e Tecnologie Agrarie, Facoltà di Agraria, Università di Bologna.

2008-13 Titolare dell'insegnamento di Botanica (modulo del corso integrato di Biologia), CdL in Acquacoltura e Igiene delle Produzioni Ittiche, Facoltà di Medicina Veterinaria, Università di Bologna AA 2018-19.

2007 Lezioni per l'insegnamento di “Tecnica mangimistica” nell'ambito del corso integrato “Nutrizione e alimentazione animale” Laurea Specialistica a ciclo unico, CdL in Medicina Veterinaria, Facoltà di Medicina Veterinaria, Università di Bologna.

dal 2006 Lezioni, esercitazioni ed esami per l'insegnamento del modulo “Biotecnologie Fitopatologiche I”, nell'ambito del corso integrato “Biotecnologie della difesa delle piante”, CdL in Biotecnologie, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Università di Bologna.

2004 Membro della Commissione di valutazione del dottorato in “Biotecnologie delle Piante Agrarie”, Università di Udine AA 2002-03.

2004-09 Titolare dell'insegnamento di Produzione e Conservazione dei Foraggi (modulo del corso integrato di Economia rurale e Foraggicoltura), Laurea Magistrale a ciclo unico, CdL in Medicina Veterinaria, Facoltà di Medicina Veterinaria, Università di Bologna.

dal 2004           Membro del collegio dei docenti del dottorato in “Scienze degli alimenti, nutrizione animale e sicurezza alimentare”, Facoltà di Medicina Veterinaria, Università di Bologna.

                   Svolgimento di seminari nell'ambito della scuola di dottorato in “Scienze Agrarie”, Facoltà di Agraria, Università di Bologna.

                   Svolgimento di lezioni ed esami per l'insegnamento del modulo “Biodiversità patogenetica” nell'ambito del corso integrato “Biodiversità dei fitopatogeni”, CdL specialistica in Scienze dei sistemi agroindustriali – Medicina delle Piante, Facoltà di Agraria, Università di Bologna.

2003-04      Titolare dell'insegnamento di Biodiversità Vegetale, CdL in Tutela e Manutenzione del Territorio, Facoltà di Agraria, Università di Padova.

                   Lezioni ed esercitazioni per l'insegnamento di Botanica Sistematica Forestale, CdL in Tecnologie Forestali e Ambientali, Facoltà di Agraria, Università di Padova.

2002-04      Membro del corpo docente del dottorato in “Ecologia Forestale”, Facoltà di Agraria, Università di Padova.

                  Svolgimento di esami per l'insegnamento di Botanica Sistematica Forestale, Facoltà di Agraria, Università di Padova.

2002-03      Svolgimento di seminari per l'insegnamento di Ecofisiologia dei Sistemi Forestali (modulo del corso integrato di Ecologia e pianificazione ecologica), CdL in Scienze Forestali e Ambientali, Facoltà di Agraria, Università di Padova.

1999-01     Lezioni, esercitazioni ed esami per l'insegnamento di Fisiologia Vegetale (modulo del corso integrato di Botanica Generale e Fisiologia Vegetale), CdL in Scienze Forestali e Ambientali, Facoltà di Agraria, Università di Padova.

1999-03     Supervisione di tesi per l'insegnamento di Patologia Vegetale II (modulo del corso integrato Difesa delle Colture II), Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie, Facoltà di Agraria, Università di Padova.

1998-99     Lezioni, esercitazioni ed esami per l'insegnamento di Biotecnologie Fitopatologiche, CdL in Biotecnologie, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Università di Bologna.

dal 1995     Esercitazioni, esami e supervisione di tesi per l'insegnamento di Patologia Vegetale, CdL in Biotecnologie, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Università di Bologna.

1995-99     Lezioni, esercitazioni, esami e supervisione di tesi per l'insegnamento del corso integrato di Botanica Sistematica e Forestale, CdL in Scienze Forestali e Ambientali, Facoltà di Agraria, Università di Padova.

1993-95     Lezioni ed esercitazioni per l'insegnamento di Botanica Generale, CdL in Scienze Forestali e Ambientali, Facoltà di Agraria, Università di Padova.

1993-03      Supervisione di tesi, CdL in Scienze Forestali e Ambientali, Facoltà di Agraria, Università di Padova.

1992-95     Lezioni, esercitazioni, esami e supervisione di tesi per l'insegnamento di Botanica Forestale, CdL in Scienze Forestali e Ambientali, Facoltà di Agraria, Università di Padova.

1989-95     Svolgimento di esercitazioni, esami e supervisione di tesi per gli insegnamenti di Patologia Vegetale e di Batteriologia Fitopatologica (fino al 1992), CdL in Scienze e Tecnologie Agrarie, Facoltà di Agraria, Università di Bologna.

Incarichi presso istituzioni, Società Scientifiche o Editori

2018 Membro del Comitato Organizzatore del “14th International Conference on Plant Pathogenic Bacteria”. Assisi 7-12 giugno, 2020.

dal 2018 Membro del Consiglio Scientifico del Master di II livello in Fitoterapia Veterinaria, Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria, Università di Bologna.

dal 2016 Componente del I Gruppo di Studio e Ricerca SIROE su “Studio agronomico, biologico-fitochimico e farmacologico mirato alla valorizzazione degli oli essenziali per l’utilizzo agro-industriale ed igienico ambientale”.

2013-19 Referente del settore scientifico disciplinare AGR12 - Patologia Vegetale, Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie - DIMEVET, Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

2013         Membro del Comitato Organizzatore del “VI Incontro Nazionale sui Fitoplasmi e le Malattie da Fitoplasmi”. Università Bologna.

dal 2011   Revisore di lavori scientifici per la rivista internazionale Phytopatologia Mediterranea

dal 2009   Membro del Gruppo di Lavoro: Batteriosi del kiwi (Pseudomonas syringae pv. actinidiae), Regione Emilia Romagna.

dal 2009     Membro del Gruppo di Lavoro "Alma Food per il Rafforzamento della Rete Scientifica", Alma Mater Studiorum - Università di Bologna.

dal 2008     Rappresentante dei ricercatori in Consiglio di Facoltà, Facoltà di Medicina Veterinaria, Università di Bologna.

dal 2007     Membro dell'Alma Food IRT (Integrated Research Team), Alma Mater Studiorum - Università di Bologna.

dal 2006     Membro del Gruppo di Lavoro “Food For Life”, Alma Mater Studiorum -- Università di Bologna.

                   Membro del Gruppo di Lavoro Nazionale di "Batteriologia Fitopatologica”, Società Italiana di Patologia Vegetale.

dal 2005     Revisore di lavori scientifici per la rivista internazionale FEMS Microbiology Letters.

dal 2004     Componente a titolo personale del Collegio dei Docenti del dottorato in “Scienze Agrarie”, Facoltà di Agraria, Università di Bologna

2003-04      Membro del Local Organizing Committee del “10th International Workshop on Fire Blight”, International Society for Horticultural Sciences, Università di Bologna.

1999-04      Rappresentante dei ricercatori in Consiglio di Facoltà, Facoltà di Agraria, Università di Padova.

1998-00      Membro della Commissione di studio sull'“Utilizzazione di microrganismi geneticamente modificati”, Società Italiana di Patologia Vegetale.

dal 1997     Revisore di articoli scientifici per la rivista internazionale Journal of Plant Pathology.

1993-04      Responsabile di tirocinio pratico-applicativo e supervisione di tesi, CdL in Scienze Forestali e Ambientali, Facoltà di Agraria, Università di Padova.

Affiliazione a Società Scientifiche

Società Italiana per la Ricerca sugli Oli Essenziali, dal 2013 ad oggi.

International Society for Horticultural Science, dal 2010 ad oggi

International Society for Mycotoxicology, dal 2009.

Società Italiana di Patologia Vegetale, dal 1988 ad oggi.

Società Italiana di Fisiologia Vegetale, 1988-99.

Società Botanica Italiana, 1988-98.