Foto del docente

Raffaella Tonin

Professoressa associata

Dipartimento di Interpretazione e Traduzione

Settore scientifico disciplinare: L-LIN/07 LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA SPAGNOLA

Curriculum vitae

 

RAFFAELLA TONIN

Professoressa associata nel settore scientifico-disciplinare L-LIN/07, Lingua e Traduzione (lingua spagnola) dal 09.10.2019 presso il DIT. Laureata in traduzione (1998) presso la SSLMIT, Università degli Studi di Bologna e dottore di ricerca in Linguistica delle lingue moderne -lingua spagnola- (2004) presso l'Università di Pisa. Attualmente si occupa di didattica della traduzione dallo spagnolo all'italiano nel C.d.S. in Mediazione Linguistica Interculturale. Tra i suoi principali interessi di ricerca troviamo l'acquisizione della competenza traduttiva, l'osservazione del sottotitolaggio amatoriale (fansubbing) ed il suo impiego a fini didattici, la traduzione della letteratura illustrata per ragazzi/e, lo studio delle traduzioni spagnole del Dei delitti e delle pene di Cesare Beccaria e la linguistica di contatto. È autrice di due monografie e di numerosi saggi in volumi e riviste nazionali e internazionali. Fa parte dei seguenti centri di ricerca dipartimentali: MeTRa (Centro di Studi Interdisciplinari sulla Mediazione e la Traduzione a opera di e per Ragazze/i ), CIRSIL (Centro Interuniversitario di Ricerca sulla Storia degli Insegnamenti Linguistici), LICEI (Lingüística Contrastiva Español e Italiano) e il Laboratorio permanente di Traduzione Letteraria. Collabora con il gruppo PACTE dell'Università Autonoma di Barcellona ed è membro del progetto triennale Erasmus+ SHIFT sull'interpretazione a distanza.

FORMAZIONE

Laureata in traduzione - lingue inglese e spagnolo - nel 1998 presso la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori, Università degli Studi di Bologna. Dottore di ricerca in linguistica delle lingue moderne (lingua spagnola) nel 2004, presso l'Università di Pisa. Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Romanistica dell'Università degli Studi di Padova dal 2009 al 2011. 

CARRIERA ACCADEMICA

Dopo alcuni anni di docenza a contratto (dal 2004 al 2012) presso la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori di Forlì (Università di Bologna), la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Padova e la Facoltà di Lingue e Letterature Moderne dell'Università di Pisa, diviene nel 2012 ricercatrice universitaria a tempo indeterminato nel settore scientifico-disciplinare L-LIN/07, Lingua e Traduzione (lingua spagnola) presso il DIT (Dipartimento di Interpretazione e Traduzione) dell'Università di Bologna. A luglio del  2017 consegue l'Abilitazione Scientifica Nazionale a professore Associato per il settore concorsuale 10/I1 (Lingue, letterature e culture spagnola e ispano-americane).

ATTIVITÀ DIDATTICA

Dal 2012 svolge con continuità attività di docenza come titolare degli insegnamenti di Traduzione tra l'italiano e lo spagnolo II (prima lingua) e Traduzione tra l'italiano e lo spagnolo II (seconda lingua) per il Corso di Laurea triennale in Mediazione Linguistica Interculturale presso il DIT dell'Unibo, Campus di Forlì. Nello specifico si occupa di didattica della traduzione dallo spagnolo all'italiano.

Dall'a.a. 2019-'20 è titolare del modulo di Introduzione all'interpretazione dialogica tra lo spagnolo e l'italiano (lingua 2).

ATTIVITÀ SCIENTIFICA

Fa parte di numerosi centri di ricerca dipartimentali: MeTRa (Centro di Studi Interdisciplinari sulla Mediazione e la Traduzione a opera di e per Ragazze/i ), CIRSIL (Centro Interuniversitario di Ricerca sulla Storia degli Insegnamenti Linguistici), LICEI (Lingüística Contrastiva Español e Italiano) e il Laboratorio permanente di Traduzione Letteraria. Collabora con il gruppo PACTE dell'Università Autonoma di Barcellona per il progetto NACT (Nivelación de competencias en la adquisición de la competencia traductora). Ha partecipato al progetto triennale Erasmus+ SHIFT sull'interpretazione a distanza (2015-2018). Nel 2013 è stata borsista di ricerca all'interno del progetto Marco Polo presso le università Pablo de Olavide di Siviglia, Università di Malaga, Università di Granada e Università di Murcia. Referee di riviste internazionali e italiane nei settori della lingua e cultura spagnola e della letteratura per ragazzi/e.

Attualmente i suoi principali interessi di ricerca sono: l'analisi traduttologica del Dei delitti e delle pene di Cesare Beccaria nelle sue due prime traduzioni in spagnolo, i processi di creazione neologica dello spagnolo contemporaneo in chiave contrastiva con l'italiano, l'acquisizione della competenza traduttiva e la traduzione della letteratura illustrata per ragazzi/e.  Questi ultimi temi, oggetto delle comunicazioni e pubblicazioni più recenti, sono strettamente correlati alla sua attività didattica poiché trattano tipologie testuali, metodi e strategie traslative e strumenti a supporto della traduzione che vengono impiegati abitualmente anche nei corsi di traduzione dei quali è titolare.

  Partecipazioni recenti a convegni, giornate di studio e seminari: 

- 2020 relazione su invito al ciclo di incontri "Tradurre per l'infanzia e l'adolescenza: incontri per una sfida professionale e culturale" (Padova, DISLL, novembre 2020-gennaio 2021). Titolo della relazione «Educazione emozionale, estetica e all’uguaglianza di genere nella letteratura per l’infanzia: l’esempio degli albi illustrati spagnoli (tradotti e da tradurre)» (meeting zoom, 03.12.2020), link zoom: https://unipd.zoom.us/j/858098

- 2019 relazione su invito alle giornate di studio del Gruppo di ricerca SLATES dell'Università di Valencia, “La renovación docente en la enseñanza superior –Jornadas de innovación educativa del GRUPO SLATES” (Valencia, 06-08 maggio 2019). Titolo della comunicazione: «Traducción automática, colaborativa, amateur... ¿es todavía imprescindible el papel del docente en la formación de traductores?»

- 2018 seminario su invito all'interno degli Incontri di Orillas (seminari d’Ispanistica associati alla rivista “Orillas” del Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari dell'Università di Padova, Padova, 04.12.'18). Titolo del seminario tenuto con Gloria Bazzocchi: «La investigación y el oficio en la traducción de la literatura infantil y juvenil: problemas generales y retos para el futuro»

- 2018 XVII Congreso Internacional de la Sociedad Española de Italianistas ("Italia puente hacia un nuevo humanismo", Salamanca 17-19 maggio 2018). Titolo della comunicazione: «Juan Rivera, il traduttore dell'Illuminismo italiano nella Spagna del Triennio Liberale»

- 2017 seminario su invito all'interno degli Incontri di Orillas (seminari d’Ispanistica associati alla rivista “Orillas” del Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari dell'Università di Padova, Padova, 21.11.'17). Titolo del seminario: «Traduttori si diventa: acquisire competenze, risolvere problemi, applicare metodo e tecniche»

- 2017 XI Congreso Internacional de la Asociación Nacional de Investigación en Literatura infantil y Juvenil ("Traducciones, adaptaciones y doble destinatario en LIJ: Reflexiones cruzadas desde la ciudad de la Alhambra", Granada 27-29 settembre 2017). Titolo della comunicazione: «Hablar de traducción con niñas y niños: las clases de Unijunior y la LIJ».

- 2017 Continuidad, discontinuidad y nuevos paradigmas, XXX Congreso AISPI (Torino, Università degli Studi di Torino, 14-17 giugno 2017). Titolo della comunicazione: «Traduzione con illustrazioni: come trasformare le limitazioni intertestuali e intersemiotiche in esercizi di creatività legittimata».

- 2017 Mind the Gaps in Tourism Discourse: Translation, Mediation and Inclusion (Treviso, Università Ca' Foscari, Venezia, Campus di Treviso, 11.05.'17). Titolo della comunicazione (su invito): «El viaje entre español e italiano: documentarse, gestionar problemas y dominar técnicas de trasvase».

- 2016 TechLing'16, Language, Linguistics and Technology, (Braga, University of Minho, Portogallo, 12-14.10.16), Titolo della comunicazione: «El fansubbing en la didáctica de la traducción audiovisual entre español e italiano».

- 2016 Did TRAD 2016, III Congreso internacional sobre investigación en Didáctica de la traducción (Barcellona, 7-8.07.2016), Titolo della comunicazione: «La traducción colectiva de un álbum ilustrado: de la propuesta editorial a la publicación de la obra en italiano».

-2016 Lingua Madre: un progetto sul sessismo nel linguaggio (Forlì, Biblioteca Saffi, 31.05.2016), Tavola rotonda di confronto tra lingua italiana e lingue europee.

-2016 su invito al convegno “Il fenomeno del fansubbing: tra passione e trasgressione” (Università del Salento, Lecce, 20.05.2016), Titolo della comunicazione: «Applicazioni didattiche del fansubbing nell’aula di traduzione dallo spagnolo all’italiano».

-2016 METAGRAMMA, Variazione testuale e metalinguistica nei materiali per lo studio delle lingue straniere (Forlì, 9-10.03.2016), Titolo della comunicazione: «La transmisión del proceso traductor a partir del análisis de paratextos: el caso de las traducciones al español, inglés y francés del 'Tratado de los delitos y de las penas'».

ATTIVITÀ ISTITUZIONALE E INCARICHI ACCADEMICI

Dal 2018 delegata alla didattica e presidente della Commissione Paritetica del Dipartimento DIT, Campus di Forlì.

Dal 2018 membro della Giunta del DIT come rappresentante della fascia dei ricercatori.

Dal 2015 al 2018, delegata all'orientamento del DIT.

Dal 2013 responsabile di quattro scambi Erasmus+ con la Spagna (Università Autonoma di Barcellona, Università di Valencia, Università Jaume I di Castellò e Universidad di Las Palmas de Gran Canaria).

Dal 2012 membro del Consiglio del Corso di Laurea in Mediazione Linguistica Interculturale.