Foto del docente

Marina Lalatta Costerbosa

Full Professor

Department of Philosophy and Communication Studies

Academic discipline: IUS/20 Philosophy of Law

Teaching

Recent dissertations supervised by the teacher.

First cycle degree programmes dissertations

  • "Tu sei la tua storia" Identità e miti delle origini nella genealogia genetica
  • A partire dalla fenomenologia. Un nuovo approccio alla sofferenza mentale
  • Aborto: la prospettiva femminista nel dibattito etico e giuridico
  • Al confine della vita
  • Ali di cera. L'etica della responsabilità nell'era della società tecnologica.
  • Antropocene: l'epoca degli scimmioni nudi
  • Arne Naess e Deep Ecology. Un approccio ecologico profondo alle questioni ambientali
  • Autonomia, Suicidio e aiuto al suicidio: un'analisi bioetica per comprendere e problematizzare
  • Auto-organizzazione ed Etica: ripensare il vivente a partire dalla visione sistemica di Varela e Maturana e dalla Fenomenologia di Merleau-Ponty
  • Contrapposizione tra bene comune e liberta’ individuale all’interno dell’emergenza sanitaria covid-19 in italia
  • Crispr Cas9 tra promesse e paure
  • DALL’OPPRESSIONE ALLO SRADICAMENTO: STRADA PER LA RESISTENZA L’attualità di Simone Weil
  • Democrazia e opinione pubblica al tempo della tecnopolitica. Analisi storico-concettuale dello sviluppo della sfera pubblica in relazione ai mezzi d’informazione.
  • Dicotomia tra progresso e sostenibilità.
  • Digerire la violenza. Conseguenze etiche dello specismo
  • Dignità e carcere
  • Dimensioni del potenziamento cognitivo
  • Discriminazione Genetica: tra Spettri e Opportunità
  • DOPO LA VITA, LA MORTE Dalla nascita del concetto di morte cerebrale alle implicazioni etiche del trapianto di organi.
  • Esseri umani e animali nell'era degli allevamenti intensivi
  • Etiche antispeciste. Lo status morale degli animali tra Singer e Regan
  • Euristica dell' Eco-ansia. Un approccio proattivo all'ansia climatica.
  • Fallimento digitale
  • Fine vita. Dialogo aperto tra Religione e Stato
  • Genealogia critica della ragione e del dominio per una prospettiva ecofemminista
  • Genealogie cyborg. Le figlie disobbedienti di Donna Haraway tra futurità queer e femminismo glitch
  • Genetica e morale: sulla possibilità di tracciare un confine tra terapia e potenziamento
  • Homo dignus vs. Homo digitalis. Umanità in cammino
  • i concetti di usurpazione e fides all'interno della dottrina politica lockiana
  • I diritti oltre la specie: riflessioni sull'antispecismo di Tom Regan.
  • il fine vita tra principio di autodeterminazione e religioni monoteiste
  • Il malato mentale tra reclusione e riappropriazione di sé: storia del manicomio italiano dall'inizio alla fine
  • Il male, la rivoluzione digitale e il Coronavirus
  • Il mito della "meritocrazia": non è solo questione di impegno
  • Il principio responsabilità per un’etica ambientale
  • Il progresso tecnologico
  • Il rapporto "Verità-Menzogna" nella Francia del XVIII secolo: un'analisi dell'arbitrio e dei principi morali fra Benjamin Constant e Immanuel Kant.
  • Il relazionalismo profondo di Arne Næss Il ridimensionamento del principio di autonomia per una bioetica relazionale
  • Il soggetto postumano all’interno della riflessione cyberfemminista.
  • Immortalità ed eugenetica. Analisi etica delle nuove frontiere della tecnica
  • Infibulazione Il labile confine tra cultura, libertà e diritto
  • Ingegneria genetica: considerazioni bioetiche da Hans Jonas a Ronald Dworkin
  • L’azione e il discorso. Attori democratici e spazio pubblico da Hannah Arendt a Jürgen Habermas
  • La condizione sociale dell'individuo nella società postmoderna
  • La crisi della soggettività umana e il silenzio etico a radice della macchinizzazione e deumanizzazione dell’umanità.
  • LA DIGNITÀ UMANA Essere dignitosi o avere dignità: il dilemma del reciproco riconoscimento
  • La musica del silenzio: morte e musica nel pensiero di Vladimir Jankélévitch.
  • La narrazione mancata tra biopolitica e psicopolitica. Una critica sull’origine dell’anoressia nervosa
  • La privacy nella società dell'informazione
  • La riconciliazione con l’Altro-rispetto-a-noi. Una critica francofortese
  • L'esistenza umana come paradosso nel saggio L’Ultimo Messia di Peter Wessel Zapffe: ricavare un orizzonte estetico per un’etica dal nulla.
  • L'etica oltre l'umano. Un confronto tra due percorsi di ricerca
  • L'evoluzione sociale secondo Jean-Jacques Rousseau
  • Liberarsi dalle catene del dominio. Un itinerario filosofico verso l'etica della cura.
  • Libertà Monadica - La condizione del cittadino contemporaneo
  • Lo spazio della razionalità in una società tecnica. Nuove prospettive per un'umanità in crisi, da Husserl a Horkheimer
  • Lo specismo letto attraverso il rapporto tra essere umano ed essere canino
  • Mortalità, fiducia, libertà: un viaggio nel dibattito filosofico-istituzionale sul fine vita
  • Murray Bookchin: un ponte tra giustizia ambientale e giustizia sociale
  • Ontologie ecologiche Le conseguenze etiche di un Sé relazionale.
  • Per un’ecologia del vivente. Fritjof Capra e la visione sistemica della natura
  • Per una giustizia materiale globale. L’approccio delle capacità di Amartya Sen e Martha Nussbaum come critica alla teoria della giustizia di John Rawls
  • PER UNA RELIGIONE ECOLOGICA: dall’individualismo cristiano ad una prospettiva olistica
  • Possibilità e limiti di un’etica globale in un mondo multiculturale
  • Potere, sorveglianza e biopolitica nel pensiero di Michel Foucault
  • Provvisorio
  • Punizione e controllo: tra il dentro e il fuori.
  • Razzismo. Storia, scienza e politica
  • Reinventare la Natura. Possibilità e problemi dell'applicazione della tecnica al cambiamento climatico
  • Responsabilità pubblica e privata: l'approccio etico-morale di Hans Jonas e la missione educativa di don Lorenzo Milani
  • Riconoscimento e tutela dei diritti delle minoranze Prospettive politiche per una società pluralista
  • Riflessioni filosofiche sull’ambiente e sulla responsabilità umana
  • Riflessioni sul Postumanesimo. Etica e dignità tra uomo e cyborg
  • Ripensare il cerchio della morale. Nuove proposte per lo status morale degli animali tra Peter Singer e Tom Regan
  • Ronald Dworkin Il contributo di Ronald Dworkin al dibattito bioetico sull'aborto e sull'eutanasia
  • Scegliere la tortura: quando la forza distrugge il diritto
  • Sottomissione, distanza, automazione: la civiltà dell’informazione
  • STATO E INDIVIDUO, la ricchezza della differenza.
  • Sull'interdipendenza tra male e pensiero: Hannah Arendt e il crollo morale del Novecento
  • Tra natura e cultura: princìpi per un'educazione ambientale
  • Tra paura e responsabilità: il pensiero etico di Hans Jonas
  • Un'etica per la pandemia

Second cycle degree programmes dissertations

  • "Io sono solo, e loro invece sono tutti". Per un'analisi filosofica del diritto e del potere a partire dalla Russia di era Putin.
  • Alle radici della biopolitica. Spunti di riflessione sul corpo, la popolazione e il potere a partire dall'opera di Michel Foucault.
  • ATTRAVERSO I TOTALITARISMI. LIMITI E CONTROVERSIE DEL DIRITTO POSITIVO: UN PARADIGMA IN CRISI. Il volto umano ideale del diritto: costituzioni e democrazia
  • Giustizia e Telos: il Bene Comune come fondamento per una società giusta. L’analisi di un dibattito tra John Rawls e Michael Sandel
  • IL CASO DICIOTTI. Diritti negati e politiche migratorie
  • Il doppio volto del diritto: legalità e illegalità Dalla Repubblica di Weimar all'ascesa del nazionalsocialismo
  • Il potere di normalizzazione in Michel Foucault
  • Il prisma delle responsabilità naziste in Hannah Arendt
  • Il regime delle passioni
  • Is American Democracy in danger? Un'analisi della recente messa alla prova del sistema democratico statunitense.
  • La concezione di giustizia come equità nel pensiero di John Rawls
  • La denazificazione. Come le istituzioni hanno risposto agli orrori del Terzo Reich
  • La fantasia come strumento di cambiamento: Herbert Marcuse e la società capitalistica avanzata degli anni 50 e 60
  • La funzione emancipatrice della politica nel pensiero di John Stuart Mill
  • La produzione del detenuto e la riproduzione delle diseguaglianze
  • La svolta di Canguilhem. Dalla medicina positivista ai nuovi approcci alla cura
  • La tortura di genere: storia e critica di un crimine estremo
  • Le donne e il genere. Dalla caccia alle streghe alle teorie queer
  • L'evoluzione del pensiero pedagogico europeo tra fine 1600 e inizio 1800
  • Lineamenti di un teoria e di una pratica della complessità
  • Prospettive postmoderne e postumane del femminismo interspecie a partire da Donna Haraway
  • Rapporto Uomo-Mondo nella filosofia di Günther Anders e Martin Buber
  • RAZZISMO E MODERNITÀ Dal paradigma ottocentesco della discriminazione all’attuale dibattito sull’hate speech
  • Ricordare la tortura Il G8 di Genova vent'anni dopo
  • Ripensare lo spazio politico. Per una comprensione del proprio tempo
  • Soggetti animali. Problemi e prospettive a confronto
  • Tedeschi comuni: colpa e responsabilità nella Germania del Terzo Reich
  • Un varco oltre la pena: Problemi etici e prospettive di riforma del sistema penitenziario moderno
  • Un'analisi del totalitarismo. Politica e Democrazia in Hannah Arendt e Claude Lefort