Foto del docente

Marina Lalatta Costerbosa

Full Professor

Department of Philosophy

Academic discipline: IUS/20 Philosophy of Law

Teaching

Recent dissertations supervised by the teacher.

First cycle degree programmes dissertations

  • La società di massa nell ' analisi Andersiana
  • "Riprendersi la vita": il pensiero di Alice Miller per spezzare la catena della «pedagogia nera».
  • A partire dalla fenomenologia. Un nuovo approccio alla sofferenza mentale
  • Affrontare il buio per portare alla luce. Percorsi di Pedagogia Nera
  • Ali di cera per un cielo di carta - Leopardi, Lovecraft ed il rifiuto dell'antropocentrismo
  • Antropocene: l'epoca degli scimmioni nudi
  • Attimi di compensazione, enhancement dal dislivello prometeico al nuovo umano
  • Bioetica in Generative e Conversational AI: consapevolezza artificiale nella discussione 'LaMDA-Lemoine'
  • Coltivare la carne per un futuro alimentare sostenibile. Un'indagine filosofica.
  • Corpi situati, corpi potenti: l'immanenza radicale di Baruch Spinoza come fondamento per un'etica materialista del presente
  • Crispr Cas9 tra promesse e paure
  • CRISPR/Cas9 E NUOVI ORIZZONTI FILOSOFICI: L’attualità di Jonas e Habermas intorno ai problemi etici dell’editing genomico
  • Dal pensiero di Arne Naess all'universalità dell'ecologia profonda: Un incontro con il buddhismo
  • Democrazia e opinione pubblica al tempo della tecnopolitica. Analisi storico-concettuale dello sviluppo della sfera pubblica in relazione ai mezzi d’informazione.
  • Dicotomia tra progresso e sostenibilità.
  • Digerire la violenza. Conseguenze etiche dello specismo
  • Dimensioni del potenziamento cognitivo
  • diritto al fine vita: per una sostenibilità morale dell'eutanasia
  • DOPO LA VITA, LA MORTE Dalla nascita del concetto di morte cerebrale alle implicazioni etiche del trapianto di organi.
  • Essere umano e tecnologia: analisi di una complessa interazione
  • Etica e governance dell'intelligenza artificiale
  • Etiche antispeciste. Lo status morale degli animali tra Singer e Regan
  • Euristica dell' Eco-ansia. Un approccio proattivo all'ansia climatica.
  • Eutanasia regolamentazione dibattito etico
  • Fatti e ri-fatti La chirurgia estetica come risposta al processo di invecchiamento nella società delle macchine e del ritocco
  • Genealogia critica della ragione e del dominio per una prospettiva ecofemminista
  • Günther Anders: i fatti nuovi della Seconda Guerra mondiale e i loro presupposti
  • Günther Anders: una ripresa dell’immaginazione come possibile ritorno alla moralità.
  • i concetti di usurpazione e fides all'interno della dottrina politica lockiana
  • I diritti animali e la filosofia: Singer, Regan e Kosgaard
  • I miti della Repubblica platonica
  • Identità Spezzate, Totalitarismo tecnologico e frammentazione dell’essere umano
  • Il "connubio infelice" tra scienza e potere nel pensiero di Günther Anders
  • Il disagio esistenziale nella modernità liquida: analisi del pensiero di Byung-Chul Han e Miguel Benasayag
  • IL MOSTRUOSO TRA IERI E OGGI: L’INDUSTRIA DELLA CARNE OGGI COME ANNULLAMENTO DEI DIRITTI MORALI PER GLI ANIMALI NON UMANI LA s
  • Il potere nel pensiero politico di Hannah Arendt. Dal concetto di azione alla critica alla filosofia politica tradizionale
  • Il problema della libertà di scelta entro un regime totalitario: responsabilità individuale nella Germania nazista
  • Il relazionalismo profondo di Arne Næss Il ridimensionamento del principio di autonomia per una bioetica relazionale
  • Il ruolo del linguaggio nella discriminazione sessuale
  • Il ruolo della comunicazione nella filosofia politica di Hannah Arendt
  • IL SÉ ECOLOGICO E L’ECOLOGIA DEI SÉ: Un itinerario filosofico verso il principio di autorealizzazione
  • Il soggetto postumano all’interno della riflessione cyberfemminista.
  • Immortalità ed eugenetica. Analisi etica delle nuove frontiere della tecnica
  • IO SONO - Il tortuoso cammino dell'Io tra anima e corpo
  • L’irrefrenabile sovranità tecnica in Günther Anders. L’essere umano tra senso di inadeguatezza e irresponsabilità
  • L’UMANITÀ DIVISA TRA ALIENAZIONE E INDIVIDUALITÀ Dalle riflessioni di Günther Anders alle sfide etiche del progresso tecnologico
  • La catacomba molussica: il paradigma distopico nella riflessione di Günther Anders
  • La crisi dell’amore nel XXI secolo Tra Byung-Chul Han, Zygmunt Bauman ed Erich Fromm
  • La crisi della soggettività umana e il silenzio etico a radice della macchinizzazione e deumanizzazione dell’umanità.
  • La disabilità attraverso lo sguardo della filosofia
  • La fedeltà a se stessi contro il principio del quarto comandamento:riflessioni sui traumi infantili nella prospettiva di Alice Miller
  • La filosofia di Arne Næss e il problema della tecnica
  • La genealogia dell’uomo del futuro confessioni e profezie dall’alba al suo destino in Aldous Huxley, Clive Staples Lewis e Vladimir Solov’ëv
  • La libertà nella definizione della vita umana: potenzialità e paure nell'essere liberi
  • La prospettiva ambientalista kantiana: l’antropocentrismo non può essere nemico dell’ambiente
  • La questione animale
  • La questione animale. Un'analisi di studi contemporanei sul rapporto uomo-animale
  • La teoria dei diritti animali. Un approccio etico antispecista
  • La Vita Activa oggi: Hannah Arendt e i suoi concetti di Azione, Politica e Libertà
  • Lacrime d'amore Contributi per un'etica della cura al morente
  • L'alienazione dell'uomo nell'era della tecnica, tra vergogna e doppia cecità. Note su Günther Anders
  • Land grabbing: il nuovo volto della violazione dei diritti umani
  • L'antispecismo nell'intersezione tra liberazione animale e liberazione umana
  • L'esistenza umana come paradosso nel saggio L’Ultimo Messia di Peter Wessel Zapffe: ricavare un orizzonte estetico per un’etica dal nulla.
  • L'eterna battaglia e la speranza oltre il mare l'opera salvifica della mitologia cristiana di J. R. R. Tolkien
  • L'etica oltre l'umano. Un confronto tra due percorsi di ricerca
  • L'evoluzione sociale secondo Jean-Jacques Rousseau
  • Liberarsi dalle catene del dominio. Un itinerario filosofico verso l'etica della cura.
  • Liberazione animale: tra progresso e stasi
  • Libertà Monadica - La condizione del cittadino contemporaneo
  • Lo spazio della razionalità in una società tecnica. Nuove prospettive per un'umanità in crisi, da Husserl a Horkheimer
  • Lo specismo letto attraverso il rapporto tra essere umano ed essere canino
  • Lo stupro degli animali, la macellazione delle donne: lo sfruttamento dei corpi come oggetto di consumo
  • L'origine dei vizi e delle virtù
  • L'uomo e la tecnica: tra possibilità e rischi
  • Murray Bookchin: un ponte tra giustizia ambientale e giustizia sociale
  • Oltre la vergogna prometeica; critica alla reificazione virtuale per rimanere umani nell'era digitale
  • Oltre lo Sviluppo Mainstream: un pluriverso di alternative
  • Ontologie ecologiche Le conseguenze etiche di un Sé relazionale.
  • Pensare in maniera etica: da Peter Singer alla Regola d'oro
  • PER UNA RELIGIONE ECOLOGICA: dall’individualismo cristiano ad una prospettiva olistica
  • Possibilità e limiti di un’etica globale in un mondo multiculturale
  • Potere, sorveglianza e biopolitica nel pensiero di Michel Foucault
  • Prospettivio e Relativismo
  • Punizione e controllo: tra il dentro e il fuori.
  • Rappresentazioni e riduzioni: Il ruolo delle immagini nella filosofia di Günther Anders
  • RESPONSABILITÀ E COSTRIZIONE Analisi delle diverse tipologie di collaborazione, dei cittadini tedeschi e dei deportati, al dominio nazista.
  • Responsabilità pubblica e privata: l'approccio etico-morale di Hans Jonas e la missione educativa di don Lorenzo Milani
  • Riflessioni sul Postumanesimo. Etica e dignità tra uomo e cyborg
  • Ripensare l'uomo
  • Ritrovare l’azione a partire dalla vulnerabilità
  • Scegliere la tortura: quando la forza distrugge il diritto
  • Sfide all’Umanità, intelligenza artificiale e trapianti
  • Somato-militanza: un percorso tra femminismo e somaestetica. Spunti di disobbedienza estetica per un'emancipazione dell'esperienza corporea femminile.
  • Sotto la lente dell'Antropocentrismo - Sessismo e specismo come conseguenza del potere maschile
  • Sulla banalità del male e la radicalità del bene nella contemporaneità Una riflessione tra Hannah Arendt e Günther Anders
  • Sulla colpa e sulla pena: uno sguardo nietzschiano
  • Sull'etica del futuro di Hans Jonas. La responsabilità per la natura dell'umanità nella civiltà tecnologica.
  • Sull'interdipendenza tra male e pensiero: Hannah Arendt e il crollo morale del Novecento
  • superintelligenza: una riflessione sul ruolo delle nuove tecnologie nella società contemporanea
  • Tra il sociale e il profondo . Prospettive olistiche per una democrazia ecologica.
  • Tra natura e cultura: princìpi per un'educazione ambientale
  • Tra scienza e potere. Anders ed il mostruoso
  • UN MONDO COMUNE IN CUI COABITARE L'attualità dell'analisi arendtiana sul tema delle migrazioni
  • Una nuova identità. La sfida delle neuroscienze alla comprensione dell’Io: tra mente e cervello.
  • Una riflessione sui diritti animali: Singer, Regan e Kymlicka

Second cycle degree programmes dissertations

  • "Io sono solo, e loro invece sono tutti". Per un'analisi filosofica del diritto e del potere a partire dalla Russia di era Putin.
  • "Non ci è chiesto più solo di sapere, ma di saper comprendere" Il pensiero clinico-fenomenologico di Franco Basaglia
  • Abolizionismo penale: Problemi, alternative e configurazioni attuali
  • Alle radici della biopolitica. Spunti di riflessione sul corpo, la popolazione e il potere a partire dall'opera di Michel Foucault.
  • ATTRAVERSO I TOTALITARISMI. LIMITI E CONTROVERSIE DEL DIRITTO POSITIVO: UN PARADIGMA IN CRISI. Il volto umano ideale del diritto: costituzioni e democrazia
  • AUTOBIOGRAFIA INSTRUMENTUM VITAE: scena quotidiana del dolore
  • Byung-Chul Han. Per un'analisi della società contemporanea
  • Censura liquida. Limiti e potenzialità della "New censorship theory"
  • Concetto di nazione in Sieyes, Fichte e Renan
  • Critica alla categorizzazione delle esistenze. Per una rivoluzione che parta dall'infanzia.
  • Dall'Odisseo di Adorno al Prometeo di Anders: le metamorfosi della tecnica, modificatore di massa e creatore di miti
  • Decostruzione di logos e sesso nel pensiero femminista
  • Diritto, morale ed eteronormatività. L'ontologia negativa dell'orientamento omosessuale.
  • Ecologia e ontologia della natura. Arne Næss e Merleau-Ponty a confronto.
  • Equilibrio inter-temporale. Bilanciamento dei diritti fondamentali e generazioni future
  • Etica della cura al tempo delle macchine e del digitale
  • GIUSTIZIA, LEGITTIMITÀ E DEMOCRAZIA DELIBERATIVA Dalla «svolta politica» di John Rawls alle critiche di Seyla Benhabib contro la teoria del discorso di Jürgen Habermas
  • Il concetto di diritto di Kant
  • Il Diritto dei Popoli di John Rawls
  • Il naufragio morale. Arendt e Anders sul processo di deresponsabilizzazione tecnototalitaria
  • Il potere come pratica educativa reiterata storicamente. Un'analisi attraverso il connubio tra pedagogia nera e differenze di genere.
  • Il rapporto tra rivoluzioni e libertà in riferimento alla Rivoluzione francese
  • Il Toro e la Fanciulla. Un progetto per i popoli europei.
  • Is American Democracy in danger? Un'analisi della recente messa alla prova del sistema democratico statunitense.
  • L’educazione irrisolta
  • L’uomo contemporaneo tra obsolescenza e futuro: per una lettura del presente a partire da Günther Anders
  • l’uomo odierno è incompleto e refrattario: riflessioni sul rapporto tra uomo e tecnica
  • La disobbedienza civile in società democratiche: una riflessione sui classici di Thoreau, Arendt, Rawls e Dworkin
  • La funzione emancipatrice della politica nel pensiero di John Stuart Mill
  • La pena di morte tra visibilità e nascondimento. Il caso degli Stati Uniti
  • La ragione del lavoro. Analisi dialettica del fare e del pensare nella società contemporanea
  • Lavoro, Automazione e Libertà in Hannah Arendt e in Karl Marx
  • Le teorie della pena
  • L'ECOLOGIA NELL'ERA DEL CAPITALISMO: In dialogo con Bookchin per riscoprire i legami tra sociale e naturale
  • L'eguaglianza alla prova del pregiudizio
  • L'emancipazione femminile attraverso la Parola di Dio. La concezione della donna nella comunità cattolica
  • L'esperienza dei corpi migranti: riflessioni sul diritto internazionale tra tutela e coercizione
  • L'individuo e la società di massa. Dalle prospettive della psicologia collettiva a Erich Fromm
  • Lineamenti di un teoria e di una pratica della complessità
  • Lo stupro di massa come arma di guerra: un crimine contro l'umanità
  • Moralità e politica: Kant e Arendt. Sulla veridicità come legame sociale
  • Pedagogia nera. Il male ed il bene nel processo formativo del bambino.
  • Per una ridefinizione contributiva della sanzione penale
  • Queer - una decostruzione del pensiero dominante per una rinascita delle soggettività.
  • Questioni di giustizia nel rapporto tra teoria e prassi
  • Radicare la tecnica in una base vitale. Un’indagine sul rapporto tra essere umano, tecnica e ambiente a partire dal contributo di Merleau-Ponty.
  • Ripensare lo spazio politico. Per una comprensione del proprio tempo
  • Selbstmord oder Frietod? Il suicidio tra crimen homicidi e libera morte volontaria.
  • Spinoza e Alcune questioni di filosofia morale: un possibile contatto.
  • Sul coraggio. Partire dal sé per essere sé
  • Sulla giustizia: John Rawls e david Gauthier a confronto
  • Tecno-terrore. Anticipazioni e limiti del conservatorismo ontologico tedesco nella riflessione sulla tecnica.
  • Teoria e prassi nel diritto internazionale. La questione migratoria
  • The illusion of free will and its destructive effects: an incompatibilist critique to the prison system