Foto del docente

Arianna Lazzari

Ricercatrice a tempo determinato tipo b) (senior)

Dipartimento di Scienze Dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin"

Settore scientifico disciplinare: M-PED/03 DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE

Collaborazioni

Collaborazione con:
VBJK - Centre for Innovation in the Early Years
Paese:
Belgio
Descrizione:
Collaborazione con la Dott.ssa Katrien Van Laere all'interno dei progetti START (Erasmus+KA2) e In-Trans (Erasmus+KA3)
Collaborazione con:
University of Ghent - Centre for Diversity and Learning
Paese:
Belgio
Descrizione:
Collaborazione con il Dott. Jan De Mets all'interno del progetto TRACKs (Erasmus+KA2)
Collaborazione con:
University of Tampere - Early Childhood Education Institutions, Policies and Practices (ECEPP) research group
Paese:
Finlandia
Descrizione:
Collaborazione con la prof.ssa Kirsti Karila all'interno del progetto In-Trans (Erasmus+KA3)
Collaborazione con:
Jagiellonian University - Institute of Sociology
Paese:
Polonia
Descrizione:
Collaborazione con la Prof.ssa Magdalena Ślusarczyk all'interno del progetto TRACKS (Erasmus+KA2)
Collaborazione con:
Pedagoški Inštitut - “Step by Step” Centre for Quality in Education
Paese:
Slovenia
Descrizione:
Collaborazione con la Dott.ssa Jerneja Jager e Mateja Rezek all'interno del progetto START (Erasmus+KA2) e In-Trans (Erasmus+KA3)
Collaborazione con:
Arteveldehogeschool
Paese:
Belgio
Descrizione:
Collaborazione con Sofie Verschaeve all'interno del progetto TRACKS (Erasmus+KA2)
Collaborazione con:
Pen Green Centre & Research Base
Paese:
Gran Bretagna e Irlanda del Nord
Descrizione:
Collaborazione con il Pen Green Research Team all'interno del progetto START (Erasmus+KA2)
Collaborazione con:
Public Policy Management Institute (PPMI)
Paese:
Lituania
Descrizione:
Collaborazione in qualità di esperto all'interno del NESET II network (Network of Experts working on the Social dimension of Education and Training)
Collaborazione con:
International Step by Step Association
Paese:
Paesi Bassi
Descrizione:
Collaborazione in qualità di consulente al gruppo di lavoro internazionale sul Quality Framework for Birth to Three Services