Foto del docente

Stefania Lorenzini

Ricercatrice confermata

Dipartimento di Scienze Dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin"

Settore scientifico disciplinare: M-PED/01 PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE

Curriculum vitae

Bologna, 28 febbraio 2019

Curriculum Vitae di Stefania LORENZINI

 

POSIZIONE ATTUALE

Ricercatrice Confermata, TI, in Pedagogia Generale e Sociale - SSD M-PED/01

Docente di Pedagogia Interculturale

Dipartimento di Scienze dell'Educazione “G.M. Bertin” - Via Filippo Re, 6 - 40126 - Università di Bologna

Tel. studio 051 2091510

E-mail: stefania.lorenzini4@unibo.it

http://www.unibo.it/docenti/stefania.lorenzini4

 

 

PPROFILO PROFESSIONALE E TITOLI DI STUDIO

  • 2017: Consegue Abilitazione Scientifica Nazionale per professore di seconda fascia nel SSD M-PED/01
  • 2005: Vince concorso per Ricercatrice in Pedagogia Generale e Sociale - Pedagogia Interculturale.
  • 2003/2004: Ottiene Assegno di Ricerca, nel progetto “Le problematiche pedagogiche dell'adozione internazionale: analisi degli insuccessi e dei conflitti nella relazione”, finanziato da Regione Emilia-Romagna.
  • 2002/2004: Svolge Dottorato di Ricerca in Pedagogia, tesi dal titolo: “Adozione internazionale: tra assimilazione e conflitti, lo spazio della differenza”.
  • 1997/98: Consegue Laurea in Pedagogia, Facoltà di Magistero, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, tesi dal Titolo “L'adozione tra legislazione e servizi. Indagine condotta tra gli operatori dell'Azienda USL della Città di Bologna” (110/110 e lode).
  • 1988/2005: E’ Educatrice di nido d'infanzia per il Comune di Bologna, dal 1993 al 2005 a Tempo Indeterminato

    RESPONSABILITA’ SCIENTIFICHE

  • 23/02/19, Partecipa, in qualità di Docente sui temi della Pedagogia Interculturale e di Genere, al Dottorato di ricerca in Scienze della Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze
  • Nel 2019 è tra i professori stranieri partecipanti al “Grupo de investigación GR-ASE” (Grup de Recerca Anàlisi Social i Educativa http://www.grase.udl.cat/), Facultad d’Educaciò, psicologia I Treball social, di Lleida (Spagna), su invito delle professoresse Olga Bernard Cavero e Nuria Llevot Calvet (visita tra il 19 e il 23 marzo 2019).
  • 2018/2019 è ideatrice, organizzatrice, responsabile scientifica e relatrice per il convegno internazionale DELLA RIVISTA SCUOLA E DEMOCRAZIA “L’EDUCAZIONE E LA POST-DEMOCRAZIA”, Cagliari 6-8 Giugno 2019. Titolo della Track Intercultural education and antiracism. Titolo della relazione: Lo studio dei razzismi nella storia per la comprensione dei fenomeni razzisti oggi e per l’impegno interculturale antirazzista.
  • Nel 2018 è ideatrice, organizzatrice, responsabile scientifica e relatrice per il convegno internazionale “United in diversities and similarities. L’impegno interculturale per contrastare le discriminazioni verso genere e colore della pelle” (20 marzo 2018: Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione. Dipartimento di Scienze dell’Educazione – Università di Bologna).
  • 2017 – Vincitrice (responsabile scientifico: dott. Giannino Melotti) del progetto Fibra (Progetti Innovativi nell’ambito degli Accordi di Cooperazione Internazionale) – Fondi Unibo per lo scambio Italia-Brasile – Costituzione di un network internazionale di ricerca e intervento sulla cultura della violenza, i comportamenti aggressivi, la promozione del benessere e dell’inclusione sociale in adolescenza.
  • Dal 27 settembre 2017 a oggi: Referente accademico del Bilateral Agreement con l’Università di Lleida all’interno del programma Erasmus+, erasmus@unibo.it [mailto:erasmus@unibo.it]
  • Dal I novembre 2016 a oggi: Partecipa, in qualità di Supervisora di Dottoranda del 32° ciclo (nella disciplina Pedagogia Interculturale), al Dottorato di ricerca in Scienze Pedagogiche presso il Dipartimento di Scienze dell'Educazione “G.M. Bertin”, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna.
  • Nel 2016 è ideatrice, organizzatrice, responsabile scientifica e relatrice per il Convegno internazionale “Comprendere e dialogare sulla paura del terrorismo e sulle trappole dei pregiudizi” (1 marzo 2016: Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione – Università di Bologna)
  • Nel 2016 è ideatrice, organizzatrice, responsabile scientifica e relatrice per il Convegno internazionale “Come parlare a bambini e adolescenti di terrorismo, violenza pregiudizi” (20 ottobre 2016: Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione – Università di Bologna)
  • Dal 2015 è membro del Comitato Scientifico del progetto internazionale RICE: Rete Internazionale delle Città dell'Educazione, diretta da J. P. Pourtois e H. Desmet dell'Università di Mons, Treviso RICE-CERI: Città Educativa Rete Infanzia. Il Progetto RICE ha partecipato e vinto un bando Europeo competitivo che prevede una revisione tra pari "Erasmus Plus K2", Reseau d'Echange d'Interculturalité et de Co-éducation" (Mons, Treviso, Beausoleil).
  • Dal 01-01-2012 a oggi: Partecipa, in qualità di Docente di Pedagogia Interculturale, al Dottorato di ricerca in Scienze Pedagogiche presso il Dipartimento di Scienze dell'Educazione “G.M. Bertin”, Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione, dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna.

    IMPEGNI EDITORIALI

  • Dal 2018 fa parte del comitato scientifico della collana L'antro di Chirone, Edizioni il Papavero (collana di Pedagogia Professionale finalizzata prevalentemente alla pubblicazione di testi che vertono sulle pratiche professionali di educatori e pedagogisti).
  • Dal 1/1/2017 a oggi Co-Direzione e coordinamento scientifico della Rivista scientifica (secondo valutazione ANVUR) “Educazione Interculturale. Teorie, Ricerche, Pratiche” (ISSN 1722-408X); http://rivistedigitali.erickson.it/educazione-interculturale/ .
  • Dal 17/03/2017 a oggi: Membro del Comitato di Referee della Rivista “Pedagogia Oggi” / Rivista SIPED (ISSN 1827-0824). Direttore Responsabile Simonetta Ulivieri (Università di Firenze); http://www.siped.it/rivista-pedagogia-oggi/presentazione/ .
  • Dal 2016 a oggi: fa parte del Comitato Scientifico della Collana “La Melagrana”, FrancoAngeli.
  • Dal 19-09-2016 a oggi: Membro del Comitato di Referee della “Rivista Italiana di Educazione Familiare”: RIEF (ISSN 1973-638X print) – Direzione Scientifica prof.ssa Clara Silva (Università di Firenze); http://www.fupress.net/index.php/rief.
  • Dal 4/4/2016 a oggi: Membro del Comitato di Referee della Collana “La Melagrana”, diretta da Graziella Favaro (Pedagogista, Milano) e prof. Massimiliano Fiorucci (Università di Roma 3), FrancoAngeli (MI).
  • Dal 2002 al 31/12/2016: Membro del Comitato di Redazione della rivista “Educazione interculturale. Culture, progetti, esperienze” (ISSN 1722-408X) – Direttori: Andrea Canevaro (Università di Bologna), Antonio Genovese (Università di Bologna), Miriam Traversi (Pedagogista, Bologna).

    AFFILIAZIONI SCIENTIFICHE

  • Dal 01-01-2009 a oggi: Partecipa alle attività di ricerca e fa parte del Centro Studi sul Genere e l’Educazione (CSGE) del Dipartimento di Scienze dell'Educazione “G. M. Bertin”, Università di Bologna.
  • Dal 01-01-2010 a oggi: Partecipa alle attività di ricerca ed è membro del Consiglio del Centro di Ricerche Educative su Infanzie e Famiglie (CREIF) del Dipartimento di Scienze dell'Educazione “G. M. Bertin”, Università di Bologna.
  • Dal 2012 a oggi: è Socia ordinaria della Società Italiana di Pedagogia (SIPED).
  • Dal 2013 a oggi: è membro del gruppo SIPED di Pedagogia Interculturale.
  • Dal 01-01-2017 a oggi: partecipa alle attività di ricerca ed è membro del Consiglio del Centro Studi e Alta Formazione su Disagio, Nuovi Consumi e Dipendenze (CESAF), del Dipartimento di Scienze dell'Educazione “G. M. Bertin”, Università di Bologna.
  • Dal 2018: è membro del gruppo SIPED di Educazione e Studi di Genere.

ATTIVITA' DI RICERCA

La sua attività di ricerca si è concentrata principalmente sulle seguenti tematiche:

  • Adozioni internazionali, “successi” (situazioni di positivo inserimento) e “insuccessi” (situazioni fallimentari e gravemente problematiche) nella nascita di famiglie adottive multiculturali; l’inserimento familiare, scolastico e sociale dei minori adottati da paesi esteri; adozione internazionale e pregiudizi etnico-culturali; Multiculturalità e Interculturalità; Stereotipi e Pregiudizi etnici, con particolare riferimento ai colori della pelle in bambini/e della scuola primaria e giovani adottati di origine straniera; Educazione interculturale con bambini e famiglie, di origine italiana e straniera, nei Servizi per l’infanzia; Cura ed educazione interculturale nei Servizi per l’infanzia; Migrazioni al femminile, il protagonismo delle donne negli attuali fenomeni di mobilità internazionale; Prostituzione straniera in Italia; Turismo Sessuale; Tratta degli esseri umani; Genere, relazioni, sessualità ed Educazione nella fase adolescenziale; Genere, relazioni educative e infanzie nella fascia 0-6 anni: rappresentazioni di genere nel personale educativo e ausiliario nei servizi e scuole dell’infanzia, in genitori e nonni di bambini in età 0-6 anni, nel territorio della Regione Emilia-Romagna; identità di genere e ruolo del gioco e dei giocattoli nell’infanzia; Colorismo (stereotipi e pregiudizi legati al colore della pelle); Minori Stranieri Non Accompagnati; Affido familiare etero e omoculturale; terrorismo e globalizzazione. Donne e madri nella migrazione.

Su questi ambiti di interesse ha condotto ricerche e ha prodotto testi e saggi specifici.

. 2017 a oggi: Partecipa al progetto Fibra - Progetti Innovativi nell’ambito degli Accordi di Cooperazione Internazionale (responsabile scientifico: dott. Giannino Melotti) – Fondi Unibo per lo scambio Italia-Brasile – Costituzione di un network internazionale di ricerca e intervento sulla cultura della violenza, i comportamenti aggressivi, la promozione del benessere e dell’inclusione sociale in adolescenza.

. 2017 a oggi: Partecipazione alle attività di ricerca e membro del Consiglio del Centro Studi e Alta Formazione su Disagio, Nuovi Consumi e Dipendenze (CESAF), del Dipartimento di Scienze dell'Educazione “G. M. Bertin”, Università di Bologna.

. 2015 a oggi: Partecipazione al Progetto internazionale e membro del Comitato Scientifico RICE, Rete internazionale delle città dell'educazione, diretta dai proff. J. P. Pourtois e H. Desmet dellUniversità di Mons, Comune di Treviso RICE-CERI: Città Educativa Rete Infanzia. Il Progetto RICE ha partecipato e vinto un bando Europeo competitivo che prevede una revisione tra pari "Erasmus Plus K2 " Reseau d'Echange d'Interculturalité et de Co-éducation" (Mons, Treviso, Beausoleil).

. Dal 01-01-2013 a oggi: Partecipazione alle attività di studio e ricerca del gruppo di lavoro Nazionale di Pedagogia Interculturale, entro la Società Italiana di Pedagogia (SIPED), coordinato dai proff. F. Pinto Minerva, A. Portera, M. Fiorucci.

. Dal 21-12-2010 al 21-06-2012: Direzione Scientifica per il Dipartimento di Scienze dell’Educazione e coordinamento (insieme a G. Guerzoni e E. Truffelli - Unibo) della ricerca interdisciplinare “Stereotipi di genere, relazioni educative e infanzie”, con la collaborazione e il finanziamento della Regione Emilia - Romagna (Assessorato Pari Opportunità e Assessorato Politiche Sociali) e con Centro Studi Genere ed Educazione (CSGE), e in Convenzione con Dipartimento di Scienze dell'educazione, Università di Bolgna, dal 21/12/2010 al 21/6/2012. Progetto volto a rilevare idee e rappresentazioni sui generi e sui rapporti tra i generi in adulti educativamente e affettivamente significativi per i bambini e le bambine in età 0-6 anni: madri, padri, nonni, nonne, educatrici/ori di nido e nei centri per bambini e genitori, insegnanti di scuola dell’infanzia, operatori di centri per le famiglie. Il progetto ha dato luogo alla pubblicazione di C. Cretella, F. Crivellaro, M. Gallerani, G. Guerzoni, S. Lorenzini, R. Nardone, F. Tarabusi, E. Truffelli, F. Zanetti, Generi in relazione. Scuole, servizi educativi 0/6 e famiglie in Emilia-Romagna, Napoli, Loffredo, 2013, e alla realizzazione di un Convegno internazionale il 18 e 19 ottobre 2012, presso le sedi della Regione Emilia-Romagna e del Dipartimento di Scienze dell’Educazione di Bologna.

. 2011: Progettazione, responsabilità scientifica e realizzazione della ricerca "Un ponte per dialogare” per conto del coordinamento pedagogico di nidi e scuole dell’infanzia del Quartiere Reno del Comune di Bologna. Dal 10 gennaio 2010 al 30 aprile 2011.

. Dal 01-01-2010 a oggi: Partecipazione alle attività di ricerca e membro del Consiglio del Centro di Ricerche Educative su Infanzie e Famiglie (CREIF) Del Dipartimento di Scienze dell'Educazione “G. M. Bertin”, Università di Bologna

. Dal 01-01-2009 a oggi. Dal 01-01-2009 a oggi: Partecipazione alle attività di ricerca e membro del Consiglio Scientifico del Centro Studi sul Genere e l’Educazione (CSGE), del Dipartimento di Scienze dell'Educazione “G. M. Bertin”, Università di Bologna,

. 2009–2010: Partecipazione al progetto di ricerca biennale del Dipartimento di Scienze dell'Educazione coordinato dalla prof.ssa R. Ghigi: “Processi di genere nel percorso scolastico superiore: problematiche e potenzialità educative”. Titolo dell'azione di ricerca: "Genere, relazioni, sessualità: gruppi di adolescenti a confronto". La ricerca ha dato luogo alla pubblicazione C. Albanesi, S. Lorenzini (a cura di), Femmine emaschi nei discorsi tra compagni di classe. Il focus group nella ricerca sul genere in adolescenza, Bologna,

Clueb, 2011; e al Convegno Internazionale “La costruzione dell’identità di genere in adolescenza”, promosso dal Dipartimento di Scienze dell’Educazione, dell’Università di Bologna e dalla Regione Emilia-Romagna, svoltosi a Bologna il 23-24 giugno 2011.

. 2008- 2010: Responsabilità scientifica, progettazione e realizzazione della ricerca, di ambito interculturale, "Un ponte per dialogare”, per conto del coordinamento pedagogico di nidi e scuole dell’infanzia del Quartiere Reno del Comune di Bologna.

. Dal 01-01-2008 al 01-01-2009: Partecipa al gruppo di ricerca nel progetto "Infanzie e famiglie come snodi di criticità e possibilità socio-educative", presso il Dipartimento di Scienze dell'Educazione Università di Bologna sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna. Responsabile scientifico: prof.ssa Mariagrazia Contini.

. Dal 01-01-2005 al 01-01-2006: Partecipa al gruppo di ricerca interdisciplinare per il progetto "Le cure in educazione: prospettive interdisciplinari nello studio dei servizi e delle istituzioni educative per bambini", presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin”, dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna (finanziata dall’Ateneo bolognese e dalla Regione Emilia-Romagna). Responsabile scientifico: prof.ssa Mariagrazia Contini.

. Dal 01-02-2003 al 01-01-2005: Responsabilità scientifica, ideazione, ricerca, formazione e accompagnamento alla didattica interculturale (con I. Bolognesi, A. Di Rienzo, A. Pileri) nel Progetto “Tutti uguali, tutti diversi”, commissionato e finanziato da Regione Emilia-Romagna (Assessorato alle Politiche Sociali, Immigrazione, Progetto Giovani, Cooperazione Internazionale e Provincia di Modena (Assessorato Pubblica istruzione e Formazione professionale).

. Dal 2002 al 2004: Responsabilità scientifica, progettazione e realizzazione della ricerca per Assegno di Ricerca, “Le problematiche pedagogiche dell'adozione internazionale: analisi degli insuccessi e dei conflitti nella relazione”, commissionato e finanziato da Regione Emilia-Romagna.

. Dal 2000 al 2002: Partecipazione alla Ricerca biennale di Dipartimento "Immigrazione e Partecipazione Sociale". Condotta dal Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Alma Mater Studiorum - Universitàdi Bologna e finanziata dall'Ateneo bolognese.

ATTIVITA' DIDATTICA UNIVERSITARIA

  • 2019 tiene lezioni per il Master "Educatore nell'accoglienza di migranti richiedenti asilo e rifugiati"
  • 2018/19 Tiene lezioni nell’ambito del Corso intensivo di alta formazione per educatori professionale sociopedagogico
  • Tiene lezioni nell’ambito del Master Organizzazione e gestione delle Istituzioni scolastiche in contesti multiculturali, 2017.
  • Tiene lezioni nell'ambito di dottorato di ricerca accreditati dal Ministero presso Università di Bologna
  • Tiene lezioni nell'ambito di dottorato di ricerca accreditati dal Ministero presso Università di Firenze
  • Tiene lezioni di Pedagogia Generale e Pedagogia Interculturale per TFA
  • Dall’A.A. 2006/07 a oggi: Docente di Pedagogia Interculturale, CdS in Educatore Sociale, Facoltà di Scienze della Formazione/Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione, sede di Rimini e/o di Bologna
  • Dall’A.A. 2013/14 a oggi: Docente di Pedagogia Interculturale, CdS in Educatore nei Servizi per l'Infanzia, Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione, Dipartimento di Scienze dell’Educazione, sede di Bologna.
  • Ha tenuto diversi laboratori Strumenti per Formazione professionale dell’Educatore Sociale e Culturale e di Educatore nei Servizi per l’Infanzia.
  • A.A. 2008/09 - A.A. 2012/13: Docente di Filosofia dell'Educazione. Educazione all'Interculturalità, CdS in Educatore nei Servizi per l'Infanzia, Facoltà di Scienze della Formazione, sede di Bologna.
  • A.A. 2011/2012: Docente del Laboratorio Strumenti per la Formazione professionale dell'operatore, Adozione Internazionale: genitori e figli tra estraneità e familiarità, CdS in Educatore Sociale, Operatore, Formatore, Facoltà di Scienze della Formazione, sede di Bologna.
  • Dall'A.A. 2008/2009 all’A.A. 2010/2011: Docente del Laboratorio Strumenti per la Formazione professionale dell'operatore, Donne tra contesti di origine e migrazioni, CdS in Educatore Sociale, Operatore, Formatore, Facoltà di Scienze della Formazione, sede di Bologna.
  • Dall'A.A. 2006/07 all'A.A 2008/2009: Docente di Educazione all'Interculturalità, CdS in Educatore di Nido e di Comunità Infantili, Facoltà di Scienze della Formazione, sede di Bologna.
  • A.A. 2005/06: Docente di Pedagogia Interculturale, CdS in Operatore Culturale, Facoltà di Scienze della Formazione, sede di Bologna.
  • A.A. 2004/2005 – A.A. 2005/06: Docente dei Seminari Interdisciplinari sull'Interculturalità, Corso di Laurea per Educatore di Nido e di Comunità Infantili, Facoltà di Scienze della Formazione, sede di Bologna.
  • A.A. 2006/07: Docente di Pedagogia Interculturale nei “Corsi Speciali Universitari per il conseguimento dell'Abilitazione all'insegnamento nella Scuola dell'Infanzia”, Facoltà di Scienze della Formazione di Bologna e Fondazione Alma Mater.
  • A.A. 2006/07: Docente di Pedagogia Interculturale nei “Corsi Speciali Universitari per il conseguimento dell'Idoneità all'Insegnamento nella Scuola Primaria”, Facoltà di Scienze della Formazione di Bologna e Fondazione Alma Mater.
  • A.A. 2005/06: Docente di Pedagogia Interculturale nei “Corsi Speciali Universitari per il conseguimento dell'Abilitazione all'insegnamento nella Scuola dell'Infanzia”, Facoltà di Scienze della Formazione di Bologna e Fondazione Alma Mater.
  • A.A. 2005/06: Docente di Pedagogia Interculturale nei “Corsi Speciali Universitari per il conseguimento dell'Idoneità all'Insegnamento nella Scuola Primaria”, Facoltà di Scienze della Formazione di Bologna e Fondazione Alma Mater.
  • A.A. 2005/06: Docente di Pedagogia Interculturale nel Master Universitario in Politiche, competenze e strategie socioeducative dell'interculturalità, sui temi dell'adozione internazionale.

CONVEGNI, CONFERENZE, SEMINARI nazionali e internazionali

  • Lleida 2019 19-23 marzo 2019
  • Cagliari 5/6/7 giugno 2019
  • Roma novembre 2019
  • Milano novembre 2019 adozione e pregiudizi
  • Firenze 10 maggio 2019, Le adolescenti
  • Locarno 2019 13-17 maggio 2019
  • Firenze 32 febbraio 2019, Perfezionamento in "Femminicidio, violenza e globalizzazione.
    Per nuove politiche formative e interculturali"
    Direttrice prof.ssa Simonetta Ulivieri
    Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia
    Università degli Studi di Firenze
    via Laura, 48, 50121, Firenze, Titolo della Conferenza Educare all’amicizia intragenere e tra generi in adolescenza. Dagli stereotipi ai punti di forza verso la costruzione di rapporti basati su affettività e rispetto.

  • Siped convegno nazionale Milano

  • Bari, 24/25 ottobre 2018, Convegno Nazionale SIPED, La scuola tra saperi e valori etico-sociali. Politiche culturali e pratiche educative. Titolo della relazione: Minori Stranieri Non Accompagnati. Quale diritto alla scelta della scuola e del lavoro? Esiti da una ricerca qualitativa in Comunità di seconda accoglienza dell’Emilia-Romagna. Presso Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione - Università degli Studi “A. Moro”
    Bari.
  • Milano, 7 Giugno 2018, Secondo seminario del Ciclo di Studi pedagogici
    Educazione e terrorismo – Educare oltre il terrorismo, Titolo della relazione: Per un’educazione interculturale dinanzi ai fenomeni terroristici della contemporaneità. Presso Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “R. Massa” – Università di Milano Bicocca.
  • Genova, 5/6 Aprile 2018, Seminario Nazionale INFANZIE MOVIMENTATE. Buone prassi di ricerca pedagogica e progettazione nei contesti di emergenza per minori stranieri non accompagnati. Titolo della relazione: L’intervento educativo nelle Comunità di Seconda Accoglienza per Minori Stranieri Non Accompagnati: quale valore alla prospettiva pedagogica interculturale nei riferimenti teorici e nelle prassi educative? Esiti da una ricerca qualitativa in Emilia-Romagna. Presso Dipartimento di Scienze della Formazione - Università degli Studi di Genova.
  • Bologna, 20 Marzo 2018, Convegno Internazionale United in diversities, united in similarities: l’impegno interculturale per contrastare la discriminazione verso il genere e il colore della pelle (di cui è organizzatrice, responsabile scientifica e relatrice). Titolo della relazione: Discriminazioni, genere, colori della pelle. Le ragioni di un’attenzione specifica. Presso Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin”, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna.
  • Bologna, 18 Gennaio 2018, Convegno La protezione dei minori stranieri non accompagnati: un approccio interdisciplinare. Titolo della relazione: Le forme dell'accoglienza e l'integrazione del minore straniero. Presso Dipartimento di Scienze Giuridiche, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna.
  • Bologna, 1 Dicembre 2017, Convegno UNIBO è INTERCULTURALITÀ. Titolo della relazione: Minori stranieri non accompagnati: la prospettiva pedagogica interculturale costituisce un punto di riferimento per gli educatori/trici che operano nelle Comunità di Seconda Accoglienza? Esiti da una ricerca svolta in Emilia Romagna. Presso Alma Mater Studiorum - Università di Bologna.
  • Firenze, 26-28 ottobre 2017, Convegno Nazionale SIPED Le emergenze educative della società contemporanea Progetti e proposte per il cambiamento. Sezione Infanzia e famiglia. Costruire nuove relazioni educative, presso Università degli Studi di Firenze. Titolo della relazione: Differenze esperienziali nell’adozione internazionale. L’approccio educativo interculturale dal riconoscimento alla valorizzazione. Presso Università degli Studi di Firenze.
  • Milano, 5-6 Maggio 2017, IX Convegno annuale SIETAR ITALIA, “Identità multiculturali: il senso e il valore dell’appartenenza nel mondo globale. Identità globali, identità multiculturali e sfide sociali. Titolo della relazione: Adozione interetnica: multiculturalità nell’identità? Una lettura educativa e Interculturale.
  • Praga, 18-20 Maggio 2017, XVII INTERNATIONAL CONGRESS OF AIFREF, “Children’s Quality of Life Today”. Title of the presentation: Adoption internationale. Prejudice ethnique et difficulté d'identité dans les experiences des jeunes d'origine etrangere adoptes en italie
  • Bologna, 20 ottobre 2016, Convegno Internazionale “Come parlare a bambini e adolescenti di terrorismo, violenza, pregiudizi” (di cui è organizzatrice, responsabile scientifica e relatrice). Titolo della relazione: La responsabilità di cercare di comprendere per aiutare a comprendere. Presso Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin”, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna.
  • Foggia, 31 marzo/1 aprile 2016, Seminario Nazionale SIPED, "Per un nuovo patto di solidarietà. Il ruolo della Pedagogia nella costruzione di percorsi identitari, spazi di cittadinanza e dialoghi interculturali". Titolo della relazione: Educazione Interculturale per la pluralità nell’identità.
  • Bologna, 1 marzo 2016, Convegno Internazionale “Comprendere e dialogare sulla paura del terrorismo e sulle trappole del pregiudizio” (di cui è organizzatrice, responsabile scientifica e relatrice). Titolo della relazione: Educare all'interculturalità nel quadro dei nuovi razzismi e dei conflitti attuali. Presso Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin”, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna.
  • Parigi, 1/2/3 luglio 2015, La Biennale Internazionale. Éducation, Formation, Pratiques professionneles. Symposium: Coopération des acteurs éducatifs et prévention des discriminations ethno-raciales. Titolo della relazione: Diversité de couleur de peau dans l’adoption internationale: les expériences de jeunes adoptés, entre le contexte social et scolaire.
  • Catania, 6/7/8 novembre 2014, Dipartimento di Scienze dell’Educazione. Convegno Nazionale SIPED: “Pedagogia militante. Diritti, culture, territori”. Titolo dell’intervento: Tra origini e nuove appartenenze: identità plurali nell’adozione internazionale”.
  • Bologna, 6 settembre 2014, Convegno “Il racconto dell'adozione. Scuola, famiglia e gruppo dei pari nel percorso di crescita dei bambini adottati diventati adulti”, organizzato da NOVA (Nuovi Orizzonti per Vivere l’Adozione) e Provincia di Bologna, Coordinamento Provinciale Adozioni. Contributo: “Adozione e origine straniera. Punti di forza e criticità in percorsi di vita raccontati da figlie e figli”.
  • Parigi, 3 febbraio 2014, Colloque National Enfance & Familles d’Adoption, Au FIAP Jean Monnet, Paris: Construire un Projet d’adoption pour les enfants grands. Titre de contribution: Qu’en disent les adoptés? La discontinuità de leur parcours !.
  • Firenze, 30 novembre 2013, Corso di Perfezionamento in presenza e a distanza: La formazione degli/lle insegnanti. Pedagogia e didattica di genere in classe. Seminario: “Identità di genere. Esperienze di focus group con gli adolescenti in classe”.
  • Firenze, 17 ottobre e 28 novembre 2013, Percorsi Formativi Nazionali per le Adozioni Internazionali organizzato da Commissione Adozioni Internazionali in collaborazione con Istituto degli Innocenti di Firenze: Lo studio di coppia ed i percorsi di accompagnamento verso l’adozione internazionale, presso Istituto degli Innocenti. Titolo della relazione: “Spunti di riflessione, da una ricerca qualitativa, per l’individuazione di necessità dei figli nell’adozione internazionale”.
  • La Spezia 13 aprile 2013, Seminario di presentazione del volume S. Lorenzini, Famiglie per adozione. Le voci dei figli, ETS, Pisa, 2012, rivolto a coppie adottive e aspiranti all’adozione, organizzato dalla sede bolognese dell’associazione Genitori si Diventa onlus.
  • Bologna 23 novembre 2012, Seminario di presentazione del volume S. Lorenzini, Famiglie per adozione. Le voci dei figli, ETS, Pisa, 2012, rivolto a coppie adottive e aspiranti all’adozione, organizzato dalla sede bolognese dell’associazione Genitori si Diventa onlus.
  • Bologna 15 e 16 novembre 2012, Convegno Nazionale “Il futuro ricordato… Impegno etico progettualità educativa. In memoria di Giovanni Maria Bertin”. Titolo della relazione: La Cura nelle narrazioni di educatrici di nido d’infanzia. Dalla Cura adulta per le relazioni all’esercizio della Cura e della condivisione tra bambine e bambini.
  • Bologna 19 ottobre 2012, intervento nell’ambito del Seminario di studi Generi in relazione. Famiglie, scuole e servizi educativi 0-6 in Emilia-Romagna. Una ricerca tra prospettive pedagogiche e analisi socio-culturale, Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin”.
  • Bologna 18 ottobre 2012, Convegno Uguali, diversi? Educare bambine e bambini tra famiglie e servizi in Emilia-Romagna. Intervento dal titolo: “Stereotipi di genere, relazioni educative e infanzie, presso Regione Emilia-Romagna”.
  • Cesena 7 maggio 2012, intervento nell’ambito dell’evento I ricercatori parlano alla città”, rivolto alla cittadinanza: Seminario dal titolo I bambini non devono giocare con le bambole? Stereotipi di genere e scelte di vita, presso cinema San Biagio.
  • Bologna 24 giugno 2011, Convegno Internazionale La costruzione dell’identità di genere in adolescenza, promosso dal Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna e dalla Regione Emilia-Romagna. Titolo della relazione in collaborazione con Cinzia Albanesi: Rappresentazioni del corpo e stereotipi di genere nei discorsi tra adolescenti. Facoltà di Scienze della Formazione, Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.
  • Bologna 25 maggio 2011, Lunch Seminar del CSGE, Centro Studi sul Genere e l’Educazione, Dipartimento di Scienze dell’Educazione, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna. Relazione: Che genere di corpi? Rappresentazioni, corpo e linguaggio nelle parole degli adolescenti.
  • Bologna 26 novembre 2010, Convegno internazionale 8 giorni per l’infanzia. Infanzie famiglie servizi (20-27 novembre 2010) Work shop Famiglie e infanzie plurali. Pratiche educative e diversità culturali. Titolo della relazione: “Quale approccio alla diversità da parte di educatrici e insegnanti di nido e scuola dell’infanzia?”
  • Bologna 25 novembre 2010, Seminario di presentazione del volume "Voci dal verbo violare. Sfide educative contro la violenza sulle donne", in occasione della Giornata internazionale contro la violenza di genere. Relazione: “Prostituzioni e violenze: alcuni temi della contemporaneità”.
  • Livorno 25 settembre 2010, Seminario “Le frontiere del corpo. Mutamenti e metamorfosi”, Scuola delle donne pedagogiste. Tiolo della relazione: “Quando i discorsi su genere, relazioni, sessualità, chiamano in causa il corpo? Adolescenti a confronto”.
  • Sant’Ilario d’Enza (Reggio Emilia) 22 gennaio 2010, Seminario “Adozioni Internazionali: incontrare la diversità”.
  • Firenze 12 novembre 2009, Seminario “L’inserimento scolastico nel post adozione, presso l’Istituto degli Innocenti di Firenze”. Titolo della relazione: “Il mio percorso scolastico…”, dai racconti autobiografici all’approccio interculturale.
  • Reggio Emilia 3 novembre 2009, Seminario “A scuola di adozione: preparazione del corpo insegnanti sulle tematiche relative ai minori adottati e al loro inserimento scolastico”, Genitori si Diventa onlus con Provincia di Reggio Emilia e Ufficio Scolastico Provinciale di Reggio Emilia. Titolo della relazione: “Adozioni internazionali. Accoglienza, inserimento, integrazione”.
  • Bologna 25 novembre 2008, Seminario di approfondimento Il contributo delle educatrici e degli educatori sociali contro la violenza sulle donne. Tenutosi in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, organizzato dal Gruppo di studio e formazione sul genere della Facoltà di Scienze della Formazione, Alma Mater Studiorum-Università di Bologna. Intervento: “Tratta e sfruttamento sessuale. Emergenza educativa”.
  • Bologna, 3 novembre 2008, Seminario organizzato dal consorzio PAN, Progettazione educativa e integrazione culturale le sfide della integrazione culturale nei servizi alla prima infanzia, rivolto a educatrici di nidi d'infanzia di diverse regioni italiane. Relazione: “Trasformazioni multiculturali ed educazione interculturale nel nido d'infanzia: accogliere e valorizzare la cultura di ogni bambino”.
  • Bologna, 27 novembre 2007, Seminario regionale “Bambini e famiglie nel post-adozione: per una offerta integrata di interventi e servizi”, Servizio Politiche Familiari, Infanzia e Adolescenza, Regione Emilia Romagna, rivolto a operatori dei servizi psicosociali territoriali e degli enti autorizzati a seguire le pratiche adottive, a giudici e personale dei tribunali minorili, e a genitori adottivi. Titolo della relazione: Incontrarsi diversi. Adozione internazionale e prospettiva interculturale.
  • Iesi, 6 febbraio 2007, Seminario di formazione per il personale dei Servizi Educativi per la prima Infanzia della Città di Iesi, Servizi per la prima infanzia tra multiculturalità e interculturalità. Titolo della relazione: “Stereotipi e pregiudizi; aspetti teorici, rilevanza nel lavoro con bambini e famiglie”.
  • Sant'Arcangelo di Romagna, 8 settembre 2006, Seminario per educatori ed insegnanti di Nidi d'Infanzia e Scuole dell'Infanzia, Centro Educativo Territoriale Bruno Ciari, Prospettive interculturali: Identità e Alterità. Titolo della relazione: “Servizi per l'Infanzia, Luoghi d'Incontri e di relazioni”.
  • Ferrara, 19 giugno 2006, Seminario organizzato dal Settore Istruzione, Formazione e Politiche Familiari, Comune di Ferrara rivolto a educatori e insegnanti di nido e scuola dell'infanzia. Titolo della relazione: “Dalle trasformazioni multiculturali al fare intercultura con i piccolissimi”.
  • Bologna, 25 marzo 2006, presso Docet di Bologna presentazione libro Di Cultura in culture, promosso da Regione Emilia-Romagna Assessorato alla Promozione delle Politiche Sociali e di quelle Educative per l'Infanzia e l'Adolescenza. Politiche per l'Immigrazione. Sviluppo del Volontariato, dell'Associazionismo e del Terzo Settore.
  • Bologna, 7 luglio 2005, intervento relativo alla presentazione del libro Il maestro di tango ed altri racconti di Miguel Angel Garcia.
  • Bologna, 21 aprile 2005, partecipazione al ciclo di incontri Bambini sperduti, famiglie in ricerca. I diversi racconti dell'adozione tra realtà e fantasia, tenutosi presso la Biblioteca ragazzi della Sala Borsa. Presentazione del libro Sognando l'India di Manuela Nava.
  • Ferrara, 15 aprile 2005, Seminario organizzato dal Settore Istruzione, Formazione e Politiche Familiari, Comune di Ferrara, rivolto a insegnanti di scuola dell'infanzia e primaria, a mediatori culturali e a genitori adottivi e non. Titolo della relazione: “Esiti di ricerca e spunti di riflessione per l'intervento scolastico del mediatore interculturale con bambini e adolescenti adottati”.

ATTIVITÀ DI FORMAZIONE A PERSONALE DI SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI su incarico

  • Corso intensivo di alta formazione per l’educator professionale sociopedagogico 2018-2019
  • 24 febbraio 2018 Lezione Master…
  • Luglio 2017 Alta Formazione per esperti giuridici
  • S. Ilario d’Enza (RE), 7 maggio 2015, per l'Associazione Genitori si Diventa, intervento “Identità plurali nell'adozione”
  • Pisa, 17 novembre 2014, nell’ambito del Progetto “SERTO” SERvizi Toscani per una società aperta e solidale”, Lezione “L’approccio pedagogico interculturale all’affido familiare omoculturale. Spunti per la riflessione e l’intervento”.
  • Perugia, 29 marzo 2014, nell’ambito del Corso di aggiornamento per educatori dei servizi prima infanzia. Area Individualizzazione e Personalizzazione -Scuola Umbra: “Conoscere e rispettare le culture dei bambini di diverse etnie”.
  • Ravenna, 21 gennaio e 25 febbraio 2014, Corso di Formazione “Educare al genere nei servizi per la prima infanzia”, rivolto a educatrici e insegnanti fascia 0-6.
  • Terni, 15 gennaio 2014, nell’ambito del Corso di aggiornamento per educatori dei servizi prima infanzia. Area Individualizzazione e Personalizzazione -Scuola Umbra: “Conoscere e rispettare le culture dei bambini di diverse etnie”.
  • Bologna, 4 e 11 dicembre 2013, nell’ambito dell’operazione denominata Servizi per l’infanzia: un sostegno alla conciliazione, Progetto BO002 Impresa nido: incontro tra progetto imprenditoriale e fattibilità d’impresa, lezioni di Pedagogia Interculturale: “L’approccio pedagogico interculturale alla progettualità educativa nei servizi per l’infanzia”.
  • 2012/2013, 2013/14: Docente nel percorso di formazione “Famiglie plurali e nuovi bisogni dei bambini” rivolto a educatrici/tori di nido d’infanzia del Comune di Bologna.
  • Faenza 27 gennaio 2011, Seminario Cenni per un’educazione interculturale nella scuola dell’Infanzia, rivolto a insegnanti di Scuola dell’Infanzia tenutosi presso l’Istituto Statale Comprensivo “Carchidio – Strocchi”, Faenza.
  • 2005/2006: Docente nel corso di formazione/accompagnamento alla didattica interculturale per educatrici di nido d'infanzia, Comune di Padova.
  • 2004/2005: Docente nel corso di formazione/accompagnamento alla didattica interculturale, Progetto Arcobaleno, rivolto a insegnanti di scuola dell'infanzia del Comune di Bologna.
  • 2004/2005: Docente nel corso di formazione/accompagnamento alla didattica interculturale, sui temi dell'adozione internazionale, Progetto Arcobaleno, per insegnanti di scuola dell'infanzia, Comune di Bologna.