Foto del docente

Giulia Tabanelli

Ricercatrice a tempo determinato tipo a) (junior)

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari

Settore scientifico disciplinare: AGR/16 MICROBIOLOGIA AGRARIA

Curriculum vitae

Ricercatrice a tempo determinato (tipo a) da marzo 2019, svolge la sua attività presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari (DISTAL) nell’ambito della microbiologia agraria (settore scientifico-disciplinare SSD AGR/16, settore concorsuale 07/F2). Gli interessi di ricerca riguardano diversi argomenti della microbiologia degli alimenti e in particolare l’attività si concentra sulla valutazione degli effetti dei processi fermentativi sulle caratteristiche qualitative ed igienico sanitarie di alimenti fermentati, sulla caratterizzazione di alimenti fermentati, sullo studio della capacità di produzione di amine biogene nei prodotti fermentati o in sistema modello da parte di ceppi decarbossilasi positivi, sulla selezione di ceppi e valutazione delle loro performances per l’utilizzo a livello industriale, sullo studio delle caratteristiche antimicrobiche di oli essenziali e loro componenti, sulle risposto fisiologiche dei microorganismi soggetti a condizioni di stress e sullo studio degli effetti delle alte pressioni di omogeneizzazione sulle proprietà probiotiche di ceppi e dei loro meccanismi di risposta.

Formazione

  • 2004: conseguimento della laurea di I livello in Scienze e Tecnologie Alimentari presso la sede di Cesena, Facoltà di Agraria, Università degli studi di Bologna. Votazione 110/110 e lode.
  • 2007: Laurea di II livello in Scienze e Tecnologie alimentari presso la sede di Cesena, Facoltà di Agraria, Università degli studi di Bologna. Votazione: 110/110 con lode.
  • 2011: Dottorato di ricerca in scienze e biotecnologie degli alimenti, presso Alma Mater Studiorum, Università degli Studi di Bologna, Facoltà di Agraria, Scuola di dottorato in Scienze agrarie. Titolo della tesi di dottorato: “Use of sub-lethal high pressure homogenization (HPH) treatment to enhance functional properties of lactic acid bacteria probiotic strains”. Tutor: prof. Fausto Gardini, Co-tutor: prof.ssa Rosalba Lanciotti.

Esperienze professionali e attività di ricerca

Da aprile 2011 a febbraio 2019 è assegnista di ricerca presso il Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale Agroalimentare o il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-alimentari su progetti di ricerca riguardanti i processi fermentativi e gli alimenti fermentati. Nel 2017 consegue l’abilitazione scientifica nazionale per il ruolo di professore di II fascia nel settore scientifico-disciplinare AGR/16.

Da marzo 2019 è ricercatrice a tempo determinato tipo a presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari (Settore scientifico disciplinare: AGR/16 MICROBIOLOGIA AGRARIA)

Attività didattica

Titolare dell’insegnamento Advanced and predictive food microbiology del corso di laurea magistrale internazionale in Food safety and food risk management, Università di Bologna (Laura interateneo)

Titolare dell’insegnamento del modulo 2 di Microbiologia diagnostica e Predittiva, corso di laurea magistrale in Scienze e Tencologie Alimentari, Università di Bologna.

E' stata titolare del modulo 2 di Microbiologia Generale, corso di laurea di Viticoltura ed enologia, Università di Bologna, nell'anno accademico 2019/2020. 

Ha ricevuto incarichi di docenza, in qualità di Professore a contratto, per l’insegnamento di Esercitazione di biologia dei microrganismi (2 CFU) del corso integrato di Biologia dei microrganismi ed ispezione degli alimenti della Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria dal 2014 al 2018.

Nell’ambito del corso di dottorato di ricerca in “Nutrición y Ciencias de los Alimentos” dell’Universidad de Granada le è stato conferito un incarico di docenza per il primo semestre 2018 sul tema “Fermentation microorganisms as a “cell factory”: risks and benefits”.

Attività scientifica

Ha partecipato e partecipa a diversi progetti internazionali e nazionali ammessi al finanziamento sulla base di bandi competitivi che prevedano la revisione tra pari ("Collezioni microbiche regionali: la biodiversità al servizio dell'industria agroalimentare" (MicroEmiRo) CUP: J12F16000010009; Bio-protective cultures and bioactive extracts as sustainable combined strategies to improve the shelf-life of perishable Mediterranean food (BioProMedFood) PRIMA 2019). Ha partecipato e partecipa ad attività di trasferimento tecnologico e di ricerca industriale con progetti ammessi a finanziamenti regionali o commissionati da imprese del settore.

E’ autrice e co-autrice di oltre 50 pubblicazioni su riviste scientifiche indicizzate con Impact Factor contenute nelle banche dati ISI WEB e SCOPUS (https://orcid.org/0000-0002-8693-1716 ; Scopus Author ID: 35171516600; Loop Profile: 213306).

Appartenenza a comitati scientifici e editoriali

E' review editor per la rivista "Frontiers in microbiology", sezione "Food microbiology".

Socio della Società Italiana di Microbiologia Agro-Alimentare ed Ambientale (SIMTREA) e dell’Accademia delle Scienze della Biodiversità Mediterranea (ASBM).

Premi e riconoscimenti

2013: premio FEMS Young Scientist Meeting Grant (YSMG) per la partecipazione al convegno Microbial diversity, MD2013 (Torino, 23-25 ottobre).

2015: premio Grant Award SIMTREA - FEMS per la partecipazione al convegno Microbial diversity, MD2015 (Perugia, 7-29 ottobre).

2015: premio SIMTREA per migliore pubblicazione da parte di Soci SIMTREA non strutturati avente per oggetto temi di ricerca sulla Microbiologia Alimentare, per il lavoro Tabanelli et al. (2015), Frontiers in Microbiology 6:1006)

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.