Foto del docente

Gabriella Elina Imposti

Professoressa ordinaria

Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne

Settore scientifico disciplinare: L-LIN/21 SLAVISTICA

Coordinatrice del Corso di Dottorato in Lingue, letterature e culture moderne

Curriculum vitae

 


Gabriella Elina Imposti

 
Nata il 30-11-1957 a Bologna
15-3-1980 laureata con lode e dignità di stampa  in Lingue e Letterature Straniere presso l'Università di Bologna (Facoltà di Lettere);

24-4-1989 Dottore di Ricerca in Slavistica (I ciclo, titolo conseguito il 24-4-1989) presso l'Università la Sapienza di Roma.
Dal 1 febbraio 1992, ricercatore di slavistica presso l'Università di Bologna (Facoltà Magistero, indi Facoltà di Lingue e Letterature Straniere).
Dal 27 dicembre 2004 Professore Associato (confermato nel giugno 2008) di Letteratura russa presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna.
Selezione ASN 2012 Abilitata per accesso alla prima fascia
Dal 1 febbraio 2016 Professore Ordinario di Letteratura russa presso la Scuola di Lingue, Letterature, Traduzione e Interpretazione dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

Sede lavorativa attuale:
Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Moderne (LILEC), Scuola di Lingue, Letterature, Traduzione e Interpretazione dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna.
Via Cartoleria 5, 40124- Bologna.
Tel. 051-2097153, Fax 051-264722
gabriella.imposti@unibo.it
Sito web personale:
http://www.unibo.it/SitoWebDocente/default.htm?upn=gabriella.imposti%40unibo.it&TabControl1=TabContatti

Attività didattica:

Dal 1995 ha tenuto per alcuni anni corsi ufficiali di "Lingua e linguistica Russa"
Attualmente tiene corsi di “Letteratura russa” sia a livello di laurea triennale che magistrale;
dall’A.A. 2015-2016 un corso di “Principi di teoria della traduzione” per la laurea triennale.
Dal 2006 collabora anche a GEMMA (Erasmus Mundus Master’s Degree in Women’s and Gender Studies) per la laurea magistrale. Titolare del corso di “History of Russian Language” per la magistrale internazionale Language Society and Communication.
Membro del collegio dei docenti del Dottorato di Studi letterari e culturali (già Letterature Moderne, Comparate e Postcoloniali) presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne (LILEC) Università di Bologna fino a marzo 2017.
Da aprile 2017 Coordinatore del collegio del Dottorato in Lingue, Letterature e Culture Moderne presso il dipartimento LILEC, Università di Bologna.
Ha contribuito a organizzare il corso per doppio titolo di laurea magistrale con l'Università Statale Russa di Studi Umanistici (RGGU), avviato nell'a.a. 2013-14 con i corsi magistrali di “Letterature moderne, comparate e postcoloniali” (0981) e “Lingua e cultura italiane per stranieri” (0983).


Principali aree di ricerca:

1. Letteratura russa contemporanea con particolare riferimento alle scrittrici russe contemporanee, allo sviluppo dei gender studies in Russia e alle problematiche del “post-impero”.
2. Avanguardia russa e avanguardia italiana, in particolare l’opera di Chlebnikov, Kamenskij, Marinetti.
3.Storia della slavistica e della linguistica russa, e in particolare l'opera di Aleksandr Vostokov.
4.Rapporti letterari tra mondo britannico (e tedesco) e russo in epoca romantica: traduzioni, adattamenti, variazioni, imitazioni da parte dei poeti russi Kozlov e Žukovskij di autori di lingua inglese come Moore, Southey, ecc.
5.Traduzione, autotraduzione e scrittura: questioni metodologiche e case studies.
6. Motivi e temi del fantastico, il doppio.
7. L'opera di L.N. Tolstoj, (con la partecipazione ai periodici incontri degli scrittori russi ad Jasnaja Poljana)
8. L’opera di F.M. Dostoevskij, a cui ha dedicato alcuni saggi (su La mite, Il sosia, Memorie dal sottosuolo, ecc.).
9. Letteratura e cinema. Il problema dell' "adattamento" cinematografico.
10. La cinematografia di Andrzej Wajda e la memoria della storia polacca.


Altri impegni istituzionali e scientifici:

1. Dal 2008 al 2015 Coordinatore del Corso di Studio in Lingue e Letterature Straniere (laurea triennale).
2. Membro del collegio dei docenti del Dottorato di Studi letterari e culturali (già Letterature Moderne, Comparate e Postcoloniali) presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne (LILEC) Università di Bologna.
3. Da aprile 2017 coordinatore del nuovo Dottorato in Lingue, Letterature e Culture Moderne istituito presso il Dipartimento LILEC.
4. Coordina la sezione di slavistica del Dipartimento LILEC.
5. Coordina diversi scambi Erasmus con le università di Colchester, Cracovia, Krosno, Vilnius-Kaunas, Tartu.
6. Rappresentante dei ricercatori nel CdA dell’Ateneo bolognese (2002-2004).
7. Membro eletto della Giunta del Dipartimento LILEC.
8. Dal 1-4-2017 membro del Direttivo dell'Associazione Italiana degli Slavisti (AIS).
9. Segretaria di redazione della rivista " Questione Romantica".
10. Segretaria del Centro interdisciplinare di studi sul Romanticismo presso il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere Moderne dell’Università di Bologna.
11. È membro dell’editorial board delle riviste “Questione romantica”, da gennaio 1996;
“Victoriographies” Edinburgh UP, da marzo 2010; "ArtidelloSpettacolo-PerformingArts", da giugno 2015; “Studi Slavistici” da aprile 2017.
12. È membro dell’editorial board della Collana editoriale: “Arti dello Spettacolo / Performing Arts”, da settembre 2012.
13. Collabora a “Internationale Yearbook of Futurism Studies” ed è co-curatore (con Gunter Berghaus) del volume dedicato al futurismo russo in uscita nel 2019.

È stato professore di scambio “Erasmus” presso l'Università Jagellonica di Cracovia (Facoltà di Lettere) (Marzo 2000) e presso l'Università di Tromsø, Norvegia, (2003).
È stato visiting professor presso la Australian National University di Canberra (Australia) e La University of Western Australia di Perth (Australia) (luglio-agosto 2006).
Ha tenuto lezioni e conferenze per gli studenti delle lauree magistrali presso l’università RUDN di Mosca (con cui ha contribuito a stabilire un accordo di collaborazione scientifica e didattica bilaterale) nel 2011 e 2012.
È stato visiting professor presso la Università di Novosibirsk (Federazione Russa) con lezioni e conferenze, 16-24 settembre 2014.

Partecipazione a progetti di ricerca pluriennali e PRIN:

1999-2001 “Le donne e l’Europa”, coordinato dalla prof.ssa Lilla Maria Crisafulli Bologna.
2000-2002 “Postcolonialismo e postmodernismo”, coordinato dalla prof.ssa Silvia Albertazzi, Bologna.
2003-2005 partecipazione al progetto pluriennale di ricerca “La Drammaturgia femminile e la sperimentazione dei generi teatrali nell'Europa Romantica” (coordinato dalla prof.ssa Lilla Maria Crisafulli).
2003-2010 Collaborazione ai progetti di ricerca Europei “Acume” e “Acume 2” (coordinati dalla prof.ssa Vita Fortunati)
2017-2020 Coordina unità locale progetto PRIN 2015 dal titolo "(De)costruzione del mito nella letteratura femminile contemporanea in Russia e Polonia. Uno studio comparato" coordinato dalla Università del Salento (coordinatrice nazionale prof.ssa Gloria Politi)


Organizzazione e partecipazione a convegni nazionali e internazionali nell’ultimo decennio
circa:

2005 (20-22 ottobre), Lecce, “Da poeta a poeta. Del tradurre la poesia”, con relazione pubblicata: “Ljudmila e Lenora: V.A. Žukovskij traduttore della Lenore di Bürger”;
2006 (7 febbraio 2006) Bologna, Poesia narrativa e identità nazionale nell’Ottocento romantico europeo, relazione “La ballata romantica in Russia tra tradizione colta e folklore, il ruolo di Žukovskij”.
2006 (5-7 ottobre) Bologna, Conflitti: strategie di rappresentazione della guerra nella cultura postmoderna, con relazione pubblicata: “Blok-ada, l’assedio di Leningrado nella memoria culturale russo-sovietica”.
2007 (23-28 maggio) Accademia delle Scienze, Istituto di Lingua Russa V.V. Vinogradov, “Lingvistika i poetika na poroge XXI veka” [Linguistica e poetica alla soglia del XXI secolo], con relazione pubblicata: "Ot “iskusstvennogo intellekta” k “golograficeskomu tekstu” [Dall'intelligenza artificiale al testo olografico].
2007 (28 maggio-3 giugno) Tobol’sk (Federazione Russa) III Remezovskie čtenija, Convegno internazionale sul tema “Stolica i provincija” [Terzo convegno in onore di Remizov. Metropoli e provincia]con relazione pubblicata: “Jozef Dobrovskij i Aleksandr Christoforovič Vostokov”.
2007 (28-31 ottobre) Pietroburgo, Convegno internazionale in onore dei 950 anni dell'Ostromirovo Evangelie, con relazione pubblicata "Kardinal Mezzofanti i Vostokov, dva bibliotekarja"[Il cardinal Mezzofanti e Vostokov, due bibliotecari]
2008 (12-15 marzo) Bologna, convegno internazionale, (Trans)National Identities/ Reimagining Communities, NASSR con relazione “Translating and Tranforming Literary Genres: the Case of the Ballad. From the German and English Ballad to the Russian “Ballada” of V. Zhukovskii” (ricerca confluita in diverse pubblicazioni tra cui il numero 2 di “Questione Romantica” nuova serie, 2009).
2008 (marzo) Keswick, convegno internazionale su Southey con relazione su “From Zhukovskii’s Translation of Southey’s ballads to Gogol’s Tale The Vij”.
2008 (8-13 settembre) Università di Astrachan', partecipazione al Convegno internazionale dedicato a V. Chlebnikov, con una relazione.
2008 (28-29 novembre) Galway (Repubblica d'Irlanda), convegno internazionale su Th. Moore con relazione pubblicata "Th. Moore in Russia, Zhukovski and Kozlov"
2010 (23-24 settembre) Università di Astrachan' Convegno dedicato ai 125 anni dalla nascita di Chlebnikov, relazione pubblicata “Jazyk bogov: fonosimvolizm i zaum' v "Zangezi" V. Chlebnikova” [La lingua degli dei: fonosimbolismo e zaum' in 'Zangezi' di V. Chlebnikov].
2011 (17-19 maggio) Bologna, organizzazione e partecipazione al convegno internazionale su "AUTOTRADUZIONE" con relazione pubblicata “Mise en abîme and self-translation: Vladimir Nabokov through the mirror of his words”.
2011 (22-24 settembre) Faenza (Italy), V Congress of the Association of Italian Slavists (AIS) Boundaries, separation and integration processes in the Slavic world of history, culture, languages and literatures, con relazione pubblicata.
2011 (8-9 dicembre) Mosca VGIK, convegno su l'adattamento cinematografico: “Letteratura russa sugli schermi italiani e Letteratura italiana sugli schermi russi”, con una relazione pubblicata sugli adattamenti delle "Notti Bianche" di Dostoevskij.
2012 (6-9 settembre), Università di Astrachan’ (Federazione Russa), XI Meždunarodnye Chlebnikovskie čtenija [XI Conferenza internazionale dedicata a V. Chlebnikov], con relazione pubblicata sul palindromo in Chlebnikov.
2012 (12-14 dicembre), Bologna, convegno internazionale Tradurre Figure: Translating Figurative Language, con relazione pubblicata.
2013 (22 gennaio) Bologna, Convegno internazionale: The Invention(s) of Charles Dickens, con relazione pubblicata “Charles Dickens in Russia”.
2013 (11-13 dicembre) Parma, Convegno annuale dell’associazione di teoria e storia comparata della letteratura (COMPALIT) 2013, “I poteri della retorica”, con relazione pubblicata “Le metamorfosi del corpo nella cultura (post)sovietica”.
2014 (5-6 maggio) Università di Bologna, Convegno internazionale organizzato con la Tokyo University of Foreign Studies: Tradition, Translation, Transformation. International Conference, con relazione pubblicata “Avanguarda e tradizione: Velimir Chlebnikov e il Giappone”.
2014 (29-31 agosto) Università di Helsinki. EAM international conference “Utopia”, relazione dal titolo “The superstate of the Star: from the first World War to a world of Peace. Khlebnikov’s visions of Utopia”.
2014 (10-12 settembre) Mosca, Gos. Institut Iskusstvoznanija [Istituto superiore di studi sulle arti], ‘Na predele vekov’: pervaja mirovaja vojna i kul’tura [Al confine tra i secoli: la Prima Guerra mondiale e la cultura], con relazione su “Sverchgosudarstvo zvezdy: Pervaja mirovaja vojna i utopičeskaja koncepcija ‘Ladomira’ V. Chlebnikova”, (cdp).
2014 (17-19 dicembre) Università di Bologna, Bologna. Convegno annuale COMPALIT “L’immaginario politico, impegno, resistenza, ideologia”, relazione su “Forme di “resistenza femminile” al potere putiniano tra arte e letteratura” (saggio pubblicato su “Between” ).
2015 (12-14 marzo) Mosca, Istituto di Lingua Russa “Vinogradov”, Accademia delle scienze russa Pervye Grigor’evskie čtenija. Jazykovoe tvorčestvo vs kreativnost’: estetičeskij, evrističeskij i pragmatičeskij aspekty [Prima conferenza in onore di V. Grigor'ev. Creazione linguistica e creatività, aspetti estetici, euristici e pragmatici], con una relazione sul tema “Izobretateli vs priobretateli. Tvorjane vs dvorjane: Chlebnikovskij koncept kreativnosti” [Il con etto chlebnikoviano di creatività](saggio pubblicato sulla rivista dell'accademia delle scienze russa)
2015 (11-12 giugno) Università di Amsterdam. Past The ‘Post-’: Theorizing The Post-Post-Soviet Via (New) Media And Popular Culture, relazione dal titolo: “Dissident “Street Art” Resisting Neo-Soviet Discourse: the Voina and Pussy Riot Groups”.
2015 (10-12 settembre) Università statale di Astrachan’, Federazione Russa, Velimir Chlebnikov i mirovaja chudožestvennaja kul’tura. XII meždunarodnye Chlebnikovskie čtenija, posvjaščennye 130-letiju so dnja roždenija Velimira Chlebnikova,[V. Ch. e la cultura mondiale. XII conferenza su Chlebnikov in occasione dei 130 anni dalla sua nascita] con relazione pubblicata “Vojna i mir v tvorčestve i v myšlenii Velimira Chlebnikova” [Guerra e pace nell'opera e nel pensiero di V.Ch.]. (saggio pubblicato)
2015 (9-11 novembre) Mosca, Museo Majakovskij e Istituto di letteratura mondiale “Gor’kij”, Velimir Chlebnikov v stepeni n. K 130-letiju so dnja roždenija poeta,[V.Ch. all'ennesima potenza: in occasione dei 130 anni dalla nascita] (con relazione in fase di pubblicazione).
2016 (1-3 giugno) Università di Rennes (Francia) EAM international conference su Tecnologia e scienza nel Modernismo. Relazione su “Khlebnikov and Science” (relazione in corso di stampa)
2016 (22-24 giugno) Università di Catania, MOD convegno su ‘Rappresentazioni del corpo’ (con relazione in fase di pubblicazione).
2016 (13-17 settembre) Università Statale Lomonosov, Mosca, Accademia delle Scienze Russa, ANIV centro di studi sull’Armenia: Conferenza internazionale “Armenian Diaspora and Armenian-Russian Relations: Past and Present” con relazione su “Memoria e poesia nell’opera della scrittrice e pittrice armeno-russa Nina Gabrieljan” (atti in pubblicazione)
2016 (28 settembre 1 ottobre) Università di Torino, VI Convegno AIS, con relazione su “Guerra e nazionalismo nel Futurismo russo e italiano”, atti in fase di pubblicazione.
2016 (10-12 novembre) Mosca, Museo Majakovskij e Istituto di letteratura mondiale “Gor’kij”"100 raz Dada", dedicato al centenario del Dadaismo, con relazione dal titolo “Chlebnikov è dadaista?”
2016 (14-16 dicembre) Università di Venezia, Convegno annuale COMPALIT: “Le maschere del tragico”, con relazione su “La stella Černobyl’: narrare la catastrofe nucleare”, saggio presentato alla rivista "Between" per la pubblicazione
2017 (7-8 marzo) University of Nottingham, Gender and Sexuality in Russia, Eastern Europe and Eurasia: Past and Present, relazione dal titolo “Doctors and patients in Russian literature by women writers”.

2017 (19-20 ottobre) Batumi (Georgia) Art State Teaching University, 2nd International Scientific Conference “Culture and Art: Research and Management, con relazione pubblicata.

2018 (19 gennaio) Lecce, Università del Salento, (De)costruire mitologie adesso. Questioni di genere tra letterature, psicologia e pratiche sociali, convegno nell’ambito del PRIN.

2018 (14-16 marzo) Mosca, Accademia delle Scienze Russa, Istituto di Lingua russa Vinogradov, Vtorye Grigor’evskie Čtenija: Neologija kak problema lingvističeskoj poetiki, con relazione pubblicata.

2018 (17-19 maggio), Cracovia (Polonia), Congresso internazionale: Znakovye imena sovremennoj russkoj literatury- Evgenij Vodolazkin, con relazione in corso di pubblicazione.

2018 (20-27 agosto ) Belgrado (Serbia) Congresso Internazionale degli Slavisti, partecipante con la delegazione italiana, con relazione pubblicata.

2018 (18-20 settembre) Mosca, Accademia delle Scienze Russa, Institut Mirovoj literatury im. Gor’kogo, Meždunarodnaja naučnaja konferencija: Vladimir Majakovskij v mirovom kul’turnom prostranstve. K 125-letiju so dnja roždenija, con relazione pubblicata.

2018 (15-17 novembre) Forum Internazionale della Cultura di San Pietroburgo (su invito e con relazione)

2018 (13-15 dicembre) Università di Catania, Convegno annuale di COMPALIT, con relazione in corso di pubblicazione.

2019 (16-17 maggio) Università del Salento (Lecce), Convegno internazionale nel quadro del progetto PRIN 2015 “La riscrittura al femminile del mito nel panorama letterario slavo dal Novecento ai giorni nostri”, con relazioni in coso di pubblicazione.

2019 (29-31 maggio) Università di Bologna, organizzazione come membro del comitato scientifico e del comitato organizzativo del convegno internazionale “Kul’t-tovary: Cultural Commodities. The Commercialization of History in Mass Culture and Literature in Contemporary Russia and in the World”