Foto del docente

Valeria Friso

Ricercatrice a tempo determinato tipo b) (senior)

Dipartimento di Scienze Dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin"

Settore scientifico disciplinare: M-PED/03 DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE

Curriculum vitae

Ricercatrice a tempo determinato tipo b) presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna - SSD M-PED/03, ai sensi dell’art. 24 comma 3 lettera a) della L. 240/2010.

Ha conseguito l'abilitazione scientifica per la seconda fascia della docenza universitaria (dal 08/11/2017 al 08/11/2023).

 

ISTRUZIONE/PROFESSIONE 

Laurea triennarle in “Educatore professionale nelle strutture sociali sanitarie, culturali, ambientali” della Facoltà di Scienze della Formazione presso l'Università degli Studi di Padova – Relatore Prof.ssa Roberta Caldin

Laurea specialistica interateneo in “Scienze della Formazione continua” della Facoltà di Scienze della Formazione presso l'Università degli Studi di Padova e della Facoltà di Lettere e Filosofia presso l'Università di Venezia Ca' Foscari – Relatore Prof. Renato Di Nubila

Dottorato di Ricerca in Scienze Pedagogiche, dell'Educazione e della Formazione Indirizzo Unico Ciclo XXIII presso l'Università degli Studi di Padova

Secondo premio al Premio ASFOR in Memoria di Luigi Pieraccioni. Migliori Tesi di Dottorato di Ricerca sul tema: “Studi e Ricerche sullo Sviluppo Territoriale Sostenibile” in collaborazione con Unioncamere e Istituto G. Tagliacarte
Citata su http://www.projectoutdoor.it

Assegno di ricerca Post Doc biennale nella ricerca "Mappatura delle competenze richieste dalle PMI per costruire un modello di Validazione/Certificazione, ai fini di un “Progetto formativo per competenze” per lo sviluppo organizzativo delle persone che lavorano e delle aziende in tempo di crisi. Contributo di studio e di ricerca alla creazione di un sistema regionale di Certificazione/Accreditamento/Riconoscimento" - Dipartimento di Scienze dell'Educazione - Università di Padova, (Coordinatore Scientifico Prof. Renato Di Nubila) dal 01/04/2011 al 31/03/2013

Assegno di ricerca Post Doc annuale nella ricerca "Processi inclusivi Approcci didattici e disabilità sensoriali" - Dipartimento di Scienze dell'Educazione “G.M. Bertin” - Università di Bologna, (Coordinatore Scientifico Prof.ssa Roberta Caldin) dall'1/11/2013 al 31/10/2014

Assegno di ricerca Post Doc annuale nella ricerca "Progettazione, monitoraggio e valutazione di Master universitari sull'inclusione delle persone disabili" – Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G.M. Bertin” – Università di Bologna, dall'1/11/2014 al 31/10/2015 (Coordinatore Scientifico Prof.ssa Roberta Caldin)

Ricercatrice a tempo determinato tipo a) presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna - SSD M-PED/03 dal 2015 al 2018


DIDATTICA UNIVERSITARIA

Insegnamenti A.A. 2018/2019: Didattica e Pedagogia Speciale nel corso di Laurea in Educatore sociale e culturale, Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione - Polo di Rimini; nel corso di Laurea in Scienze e tecniche psicologiche - Polo di Cesena; nel corso di Laurea Magistrale in Psicologia scolastica e di comunità - Polo di Cesena.

Insegnamenti A.A. 2017/2018: Didattica e Pedagogia Speciale nel corso di Laurea in Educatore sociale e culturale, Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione - Polo di Rimini; nel corso di Laurea in Scienze e tecniche psicologiche - Polo di Cesena; nel corso di Laurea Magistrale in Psicologia scolastica e di comunità - Polo di Cesena.

Insegnamenti A.A. 2016/2017: Didattica e Pedagogia Speciale nel corso di Laurea in Educatore nei servizi per l'infanzia, Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione; nel corso di Laurea in Educatore sociale e culturale, Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione - Polo di Rimini

Insegnamenti A.A. 2015/2016: Didattica e Pedagogia Speciale nel corso di Laurea in Educatore nei servizi per l'infanzia, Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione

 

Docente al Corso di specializzazione per le attività di sostegno A.A 2015-2016 e 2016-2017 Università di Bologna; 2016-2017 Università di Modena e Reggio Emilia; 2017-2018 e 2018-2019 Università di San Marino 

 Docente ai Corsi Pre-fit Università di Bologna A.A. 2017-2018

Docente nel Corso di Qualifica di Educatore professionale socio-pedagogico Università di Bologna A.A. 2018-2019

Docente nei Master universitari in “Didattica e psicopedagogia per i Disturbi Specifici di Apprendimento” presso l'Università di Urbino (AA 2011-2012 e 2012-2013); in "Organizzazione e gestione delle Istituzioni scolastiche in contesti multiculturali" presso l'Università di Bologna (A.A. 2017-2018); in "Didattica e psicopedagogia per i Disturbi Specifici di Apprendimento” presso l'Università di Firenze (AA 2018-2019); in "Cooperazione internazionale e inclusione educativa: nuovi profili professionali" Presso l'Università di Bologna (AA 2018-2019)

Professore a contratto per lo svolgimento del corso laboratoriale on-line in Pedagogia speciale del Corso di Laurea a Distanza in Scienze per la Formazione dell'Infanzia e della Preadolescenza dell'Università degli Studi di Padova, Facoltà di Scienze della Formazione (A.A. 2016/2017)

 

Supporto alla didattica

Università di Padova. A.A. 2009-2010: nel Corso di Perfezionamento in “Il docente esperto dei laboratori didattici multimediali” per l’insegnamento di “Organizzazione e gestione di gruppi di lavoro on line: metodi e tecniche”; nel corso di laurea triennale in “Formazione professionale” per l’insegnamento di “Metodologia della formazione”; nel corso di laurea Magistrale in “Programmazione e Gestione dei Servizi Educativi e Formativi” per l’unità didattica di “Formazione, sviluppo e valutazione delle risorse umane e della qualità dei servizi educativi”; AA 2010-2011: nel corso di laurea Triennale “Formazione professionale” per l’insegnamento di “Metodologia della formazione”; nel corso di laurea magistrale in “Scienze della Formazione continua” per l’insegnamento di “Comportamento organizzativo: analisi dei bisogni e processo formativo”; nel corso di laurea magistrale in “Programmazione e Gestione dei Servizi Educativi e Formativi” per l’unità didattica di “Formazione, sviluppo e valutazione delle risorse umane e della qualità dei servizi educativi”; nel corso di laurea magistrale in “Programmazione e Gestione dei Servizi Educativi e Formativi” per l’insegnamento “Modelli di progettazione educativa e programmazione locale”; A.A. 2011-2012 nel corso di laurea magistrale in Scienze della Formazione continua” per l’insegnamento di “Comportamento organizzativo: analisi dei bisogni e processo formativo”; nel corso di laurea magistrale in “Programmazione e Gestione dei Servizi Educativi e Formativi” per l’unità didattica di “Formazione, sviluppo e valutazione delle risorse umane e della qualità dei servizi educativi”; A.A. 2012-2013 nel corso di laurea in “Programmazione e Gestione dei Servizi Educativi e Formativi” per l’unità didattica di “Pedagogia dei servizi per l’inclusione e lavoro di rete e Modelli e reti per l’integrazione scolastica e l’inclusione sociale degli alunni disabili”.

Università di Bologna. A.A. 2012-2013: nel corso di laurea in “Scienze della Formazione primaria” “Modelli di programmazione didattica”; A.A. 2013-2014: nel corso di laurea in “Scienze della Formazione primaria” “Modelli di programmazione didattica”; A.A. 2014-2015: nel corso di laurea in “Scienze della Formazione primaria” “Modelli di programmazione didattica”.

 

Socia SIPED, Società Italiana di Pedagogia;

Socia SIPeSSocietà Italiana di Pedagogia Speciale;

Socia SIREF, Società Italiana di Ricerca Educativa e Formativa;

Socia SIRD, Società Italiana di Ricerca Didattica;

Socia EARLIEuropean Association for Research on Learning and Instruction;

Socia ASAFORAssociazione ex Allievi Filiera Formatori e Presidente per il 2013.

 

Finanziamenti nazionali e internazionali:

2016: Co-coordinatore del progetto sullo sviluppo di un percorso di accompagnamento dell’Università di Korca e dell’Università di Elbasan (Albania) sul temi dell’inclusione delle persone con disabilità.

2016: Coordinatore di "Disabilità e migrazione: intrecci d'inclusione" Ricerca nazionale finanziata dall'Unione delle Terre d'Argine.

2017: FFARB (Finanziamento annuale individuale delle attività base di ricerca).

2018: Bando Almaidea Grant Junior (dal 29/01/2018 al 28/01/2020) PI del progetto "Sviluppo personale e sociale. Autodeterminazione e inclusione delle persone con disabilità".

2018: Coordinatore del progetto "Inclusive4all. Inclusive education for all children in Bosnia and Herzegovina" Con Save The Children (dal 01/05/2018 al 30/04/2020).

Riconoscimenti nazionali e internazionali:

2011: Premio ASFOR “Luigi Pieraccioni” in collaborazione con Unioncamere e Istituto G. Tagliacarne per le migliori Tesi di Dottorato di Ricerca sul tema: "Studi e Ricerche sullo Sviluppo Territoriale Sostenibile" Secondo posto assegnato alla ricerca di dottorato dal titolo: “La formazione per le persone che lavorano. Effetti nelle organizzazioni”

2015: Prof.ssa Roberta Caldin, Dott.ssa Valeria Friso: supervisione scientifica; Dott.ssa Laura Corazza: supervisione tecnica; Mirko Giorgi, Alessandro Dardani: Regia. Primo Premio al VisualFest 2015 per il mediometraggio con audiodescrizione "Vincersi".La rassegna VisualFest è finalizzata a favorire la diffusione delle opere realizzate da studiosi, insegnanti, studenti, educatori, professionisti e operatori che utilizzano l’immagine come vettore di conoscenza, come metodologia, come metodo e come mezzo di indagine dei fenomeni che riguardano l’uomo nel suo rapportarsi con se stesso, con gli altri uomini, con il mondo delle idee e delle cose, con gli eventi.

2015: Premio italiano di Pedagogia per il volume: Friso Valeria, Lavoro e formazione. Una prospettiva inclusiva, Cleup, Padova, 2012.