Foto del docente

Stefania Pellegrini

Professoressa ordinaria

Dipartimento di Scienze Giuridiche

Settore scientifico disciplinare: IUS/20 FILOSOFIA DEL DIRITTO

Didattica

Ultime tesi seguite dal docente

Tesi di Laurea

  • "Gli immigrati nel mercato del lavoro: concorrenti, complementari o sostitutivi?"
  • "Pensione albanese, rapporto previdenziale Albania - Italia e relative problematiche"
  • Diversity Management e Gender Gap: riflessioni sociologico-giuridiche dell'evoluzione normativa nel contesto italiano
  • Gender pay gap: riflessioni sociologico-giuridiche prima e dopo la pandemia Covid-19.
  • La tecnologia al servizio della ricerca del lavoro: un' analisi sociologico-giuridica.
  • le discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e l’identità di genere: riflessioni sociologico giuridiche nel mercato del lavoro.
  • Quali tutele per i lavoratori over 50? Riflessioni sociologico -giuridiche sul contesto italiano ed europeo
  • Segregazione intersezionale: il posizionamento del non cittadino all'interno del mercato del lavoro

Tesi di Laurea Magistrale

  • Il riutilizzo dei beni confiscati ai mafiosi. Come si amministrano e dove sono: focus su Palermo.

Tesi di Laurea Magistrale a ciclo unico

  • "E le mafie fanno bingo": le infiltrazioni della criminalità organizzata nel gioco d'azzardo
  • Dal Sacco di Palermo all'articolo 416-ter c.p. sul reato di scambio elettorale politico-mafioso: un lungo iter normativo.
  • I rapporti tra massoneria deviata, associazione segreta ed associazione mafiosa. Processo gotha, il potere degli invisibili.
  • il controllo della criminalità organizzata sullo smaltimento illecito dei rifiuti. focus sul settore sanitario.
  • Il Covid e le mafie. Un'analisi sociologico-giuridica
  • Il traffico illecito di rifiuti profili giuridici ed implicazioni sociologiche
  • La Mafia dei Nebrodi: tra tradizione e innovazione
  • LA VISIONE ANTICIPATRICE DI GIOVANNI FALCONE: l'uomo. il giudice, il legislatore.
  • la voce di chi ha scelto da che parte stare. un’analisi sociologico-giuridica del ruolo della donna nella lotta contro la mafia
  • Le ecomafie: come la criminalità organizzata di stampo mafioso depreda l'ambiente e la salute pubblica.
  • Le mafie della Capitanata: un'analisi socio-giuridica
  • Le mafie delocalizzate e la configurabilità dell'art. 416 bis C.P.
  • Lo sfruttamento lavorativo come fenomeno complesso. Analisi dei profili giuridici e della realtà altoatesina attraverso lo studio del Caso Sushiko
  • Tecniche di infiltrazione mafiosa nel tessuto economico, nelle imprese in crisi e necessità di risposta sistematica dell'ordinamento italiano.