Foto del docente

Roberto Mulinacci

Professore associato confermato

Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne

Settore scientifico disciplinare: L-LIN/09 LINGUA E TRADUZIONE - LINGUE PORTOGHESE E BRASILIANA

Curriculum vitae

Roberto MULINACCI è professore associato confermato di Lingua e Linguistica Portoghese e Brasiliana presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne (LILEC) dell'Università  degli Studi di Bologna.

Dopo la laurea in Lingua e Letteratura Portoghese conseguita con il massimo dei voti e la lode presso la Facoltà  di Lettere e Filosofia dell'Università  degli Studi di Firenze nell'aprile 1993, ha svolto il dottorato di ricerca quadriennale in Iberistica presso l'Università  degli Studi di Bologna, conseguendo nel 1998 il titolo di Dottore di Ricerca con una tesi sul romanzo pastorale portoghese, pubblicata poi a Lisbona l'anno successivo per i tipi delle Edições Colibri (Do Palimpsesto ao Texto. A Novela Pastoril Portuguesa).

Collaboratore della cattedra di Lingua e Letteratura Portoghese della Facoltà  di Lettere e Filosofia dell'Università  degli Studi di Milano nell'a.a. 1997-98, ha ricoperto in seguito l'incarico di professore a contratto di Letteratura Portoghese presso la Scuola Interpreti e Traduttori  dell'Università  degli Studi di Trieste (a.a. 1998-99), di Letteratura Brasiliana presso l'Università  Ca' Foscari di Venezia (a.a. 1998-99 e 1999-2000) e di Lingua e Letteratura Portoghese presso la Facoltà  di Lettere e Filosofia dell'Università  di Pavia (a.a. 1998-99 e 1999-2000).

Dal 1 gennaio 2001 al 30 settembre 2005, ha svolto le funzioni di Ricercatore di Letteratura Portoghese e Brasiliana (con affidamento) presso la Facoltà  di Lingue e Letterature Straniere dell'Università  di Bologna. Dal 1 ottobre 2005 è stato chiamato dalla Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Bologna a ricoprire il ruolo di professore associato.

Nel 2018 ha ottenuto l'abilitazione scientifica come professore ordinario.

Attività  didattica:

Dal 2001 al 2004, come ricercatore, ha tenuto, per affidamento, moduli di Letteratura Portoghese presso la Facoltà  di Lingue dell'Università  di Bologna e nell'anno accademico 2002-03 gli è stato affidato dall'Università  di Milano anche l'insegnamento di Cultura Portoghese per il Corso di Laurea in Mediazione Linguistica e Culturale della Facoltà  di Lettere e Filosofia.

Dall'anno accademico 2004-05 è responsabile dell'insegnamento di Lingua Portoghese presso la Facoltà  di Lingue (ora Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione) dell'Università di Bologna, dove tiene regolarmente corsi di Lingua e Linguistica Portoghese e Brasiliana 1 (ex Lingua Portoghese A), Lingua e Linguistica Portoghese e Brasiliana 3 (ex Lingua Portoghese C) e Lingua Portoghese e Brasiliana LM.

Dal 2005 al 2009 è stato membro del collegio docenti del Dottorato di ricerca in Iberistica dell'Università  di Bologna, dove ha tenuto lezioni e conferenze nell'ambito delle attività  seminariali previste dai vari cicli.

Dal 2010 è stato membro, per l'indirizzo lusitanistico, del collegio docenti del Dottorato di Ricerca in Letterature Moderne, Comparate e Postcoloniali dell'Università  di Bologna.

Dal 2014 al 2017 ha fatto parte del collegio docenti del nuovo Dottorato in Studi Letterari e Culturali.

Nel maggio del 2017, su invito della Faculdade de Letras dell'Università di Lisbona, ha tenuto, per gli studenti del Dottorato Internazionale in "Comparative studies", un seminario intensivo di 20 ore dal titolo "An Introduction to Translation Studies" (http://phdcomp.letras.ulisboa.pt/topics-in-comparative-studies-3-s2-20162017/).