Foto del docente

Raffaella Brighi

Ricercatrice confermata

Dipartimento di Scienze Giuridiche

Settore scientifico disciplinare: IUS/20 FILOSOFIA DEL DIRITTO

Curriculum vitae

Raffaella Brighi, nata a Forlì il 7 settembre 1972.

E' Professoressa Aggregata di Informatica Giuridica e di Informatica forense (IUS/20-12/H3) presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna.

Nel 2013 ottiene, all'unanimità dei membri della commissione, l'abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore universitario di seconda fascia, settore concorsuale 12 H/3.

Dal 2001 è Ricercatrice confermata di Filosofia del diritto (IUS/20) al Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Bologna e svolge la sua attività di ricerca presso il CIRSFID (Centro Interdipartimentale di Ricerca in Storia del Diritto, Filosofia e Sociologia del Diritto e Informatica Giuridica «Augusto Gaudenzi E Guido Fassò») in stretta collaborazione con i gruppi di bioetica e di diritto dell'informatica sviluppando ricerche interdisciplinari sulle questioni etiche e giuridiche sollevate dalle nuove tecnologie.

FORMAZIONE

Dottore di ricerca in Informatica Giuridica e Diritto dell'Informatica, presso l'Università di Bologna, nel 2002 con la tesi dal titolo “I Linguaggi di marcatura al servizio della produzione normativa. Aspetti teorici e applicativi” (prof. Sartor), per cui riceve nel 2004 il Primo Premio Nazionale “Vittorio Frosini”.

Laurea in Fisica (110 e lode) presso l'Università di Bologna nel 1997.

ATTIVITA' DIDATTICA

Nei Corsi della Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna:

  • Docente titolare del corso di Informatica giuridica per la laurea Magistrale a ciclo unico (R-Z) dall’ a.a. 2016/17
  • Docente titolare del corso di Informatica forense per la laurea Magistrale a ciclo unico (R-Z) dall’a.a. 2016/17
  • Docente titolare del corso di Informatica Giuridica per Consulente del lavoro e delle relazioni aziendali dall’a.a. 2008/09 ad oggi
  • Docente titolare dei corsi: Applicazioni di Informatica Giuridica nel a.a. 2011/12
  • Docente titolare dei corsi: Algoritmi e programmazioni e Laboratorio informatico (INF/01); Informatica e Abilità Informatiche dal 2007/08 al 2005/04.
  • Docente titolare dei corsi di Applicazioni di informatica giuridica, Informatica e Abilità informatiche dal 2004/03 al 2002/01

In Master  e CAF dell'Università di Bologna

  • Docente titolare del modulo su “Sicurezza del dato e protezione dei sistemi” nel Master di I livello in trattamento dei dati personali e Privacy Officer nel a.a. 2016/17
  • Docente nel Master di I livello “Amministratore di sistema in diagnostica per immagini e radioterapia” (area medica) nel a.a. 2016/17
  • Docente nel Master di I livello Diritto e nuove tecnologie nel a.a. 2016/17
  • Docente nel CAF Comunicazione Clinica e Comunicazione Pubblica in Ambito Sanitario nel a.a. 2015/16
  • Docente nel Master di I livello Fascicolo sanitario e sociale elettronico negli a.a. 2013/14, 2014/15

RICERCA

Ambiti di ricerca

Tra i principali temi di interesse, di cui si è occupata e si occupa, vi sono:

  • Informatica forense: Prova scientifica e diritto; Peer-to-peer forensics; Monitoraggio del traffico di rete; Cloud computing e informatica forense; Informatica forense sanitaria; Standard ISO in tema di informatica forense
  • Sicurezza informatica e diritto, utilizzo consapevole delle tecnologie
  • Bitcoin e protocolli blockchain
  • Informatizzazione della PA, e-Health e sanità elettronica
  • Modelli e standard per la rappresentazione di documenti legislativi: linguaggi di Markup e Web Semantico, strutture semantiche dei testi normativi, linguaggio giuridico e parser automatici, modelli per contenuti giuridici, ontologie giuridiche, applicazioni e strumenti per la gestione di documenti normativi, con particolare riferimento al versioning temporale, la marcatura e il legal drafting

Partecipazione a progetti di ricerca (selezione)

2017-2020: “Soggetto di diritto e vulnerabilità: modelli istituzionali e concetti giuridici in trasformazione” PRIN 2015 (Unità di Bologna) Coord. prof.ssa. Pastore, Univ. di Ferrara.

2013-2014. "Il paziente europeo nell'eHealth. Strumenti, diritti, regole e nuove relazioni di cura." Progetto FARB dell'ateneo di Bologna. Coord: prof. C. Faralli

2013-2016. "Reti di conoscenza per l'eHealth. Modelli tecnologici, analisi informatico-giuridiche e temi di bioetica". Progetto di Dottorato regionale Spinner 2013, finanziato dalla regione E-R . Coord: Prof. C. Faralli, Univ. di Bologna

2011-2008. Progetto della Regione Piemonte “ICT Converging on Law: next generation services for citizens, enterprises, public administration and policymakers – ICT4LAW”, Università di Torino.

2008-2006. Progetto europeo SEAL - Smart Environment for Assisting Legislative Drafting.

2008-2006. Gruppi di standardizzazione del progetto NormeinRete del Ministero della Giustizia e Cnipa.

2008-1998. Progetto di ricerca Norma-System: modelli, metodi, strumenti per la legimatica condotto presso il CIRSFID. In particolare collabora alle Convenzioni tra il CIRSFID e: (i) l'Autorità Garante per la Protezione dei dati personali, (ii) CED della Corte Suprema di Cassazione, (iii) Nazioni Unite “Africa i-Parliaments Action Plan”, (iv) il Comune di Bologna, (v) l'Ateneo di Bologna e (vi) con l'Ateneo di Genova.

2008-2006. Progetto I fondamenti cognitivi per la creazione del diritto - PRIN 2005, coord. Prof. E. Pattaro.

2009-2006. Collabora al Workshop on an Open XML Interchange Format for Legal and Legislative Resources; Leibniz Center for Law, CNIPA, Università di Bologna.

2009-2006. Collabora al Portale italiano LEXML (lexml.it).

2006. Coordinatrice del progetto RFO E.F. 2005 Strutture di conoscenza per gli argomenti delle disposizioni normative: Topic Maps e Semantic Web.

2005-2003. Progetto Il cittadino europeo nell'eGovernance: profili filosofico-giuridici, giuridici, informatici ed economici - MIUR 2003, Coord. Prof. Pattaro, di Bologna.

2004-2002. Progetto Vigore, efficacia, applicabilità delle norme giuridiche: crisi e trasformazione della teoria delle fonti (Poliennale di Ateneo), cooordinato dal Prof. L. Pegoraro, Università degli Studi di Bologna;

2004-2002. Progetto FEIR - Federalismo, regionalismo e principio di sussidiarietà orizzontale. Le azioni, le strutture, le regole della collaborazione con enti confessionali (Poliennale di Ateneo), coordinato dl Prof. G.Cimbalo, Università degli Studi di Bologna;

2003-2001. Progetto La dinamica della norma nel tempo: aspetti giuridici ed informatici - MURST 2001, Coord. Prof. Pattaro, Università di Bologna.

2004-2001. Progetto Un portale normativo inter-ateneo nell'era della conoscenza - FIRB 2001, Coord. Prof. Pattaro, di Bologna

2001-1999. Progetto Il diritto d'autore nella società dell'Information Technology: software, database, multimedia- MURST 1999, Coord. Prof. Pattaro, di Bologna.

<< Schede descrittive >> di alcuni dei progetti citati.

Presentazioni a convegni (più recenti)

Relazione dal titolo “Cybercrime e sicurezza informatica” nel convegno La sicurezza e il diritto: Prospettive multidisciplinari di un concetto in evoluzione, Ravenna, Scuola di Giurisprudenza (25/11/2016)

Relazione dal titolo “Acquisizione delle prove informatiche: criticità al contorno“ nel convegno Indagini scientifiche e Ricerca in ambito processuale: Dal sopralluogo al laboratorio, organizzato dai Dipartimenti BiGea e DSG dell’Università di Bologna (10/11/2016)

Relazione dal titolo “L’informatica forense e il ricorso alla ‘cattiva scienza’”, XXX Congresso della SIFD “limiti del Diritto”, Lecce (16/09/2016)

Relazione dal titolo “Sicurezza informatica nelle professioni legali”, Fondazione forense ferrarese (10/06/2017)

Relazione dal titolo “Dati informatici e modelli dei dati: verso una ‘nuova dimensione’ della realtà“, XXIX Congresso della SIFD “limiti del Diritto”, Ravenna (19/09/2014)

 

MEMBERSHIP

Segretaria della Società Italiana di Filosofia del Diritto da gennaio 2015.

Segretaria della Società Italiana di informatica giuridica SIIG dal 2011 a gennaio 2015.

Dal 2011 al 2017- Membro a titolo personale del Doctoral Board of the JOINT INTERNATIONAL DOCTORAL DEGREE IN LAW, SCIENCE AND TECHNOLOGY (Erasmus mundus).

Dal 2004 al 2017 è membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Informatica Giuridica e Diritto dell'informatica dell'Università di Bologna.

PARTICIPAZIONE A COMITATI SCIENTIFICI

Ciberspazio e Diritto. Rivista Internazionale di Informatica Giuridica (Dir. prof. Giovanni Ziccardi) da gennaio 2012

Comitato scientifico della Collana di Informatica giuridica del CIRSFID, diretta da Giovanni Sartor e Monica Palmirani, Ed. Aracne.