Foto del docente

Piergiorgio Degli Esposti

Professore associato

Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia

Settore scientifico disciplinare: SPS/08 SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI

Pubblicazioni

P. Degli Esposti; A. M. Galli, Slow Food movement, in: G. RITZER, The Wiley-Blackwell Enciclopedia of Globalization, WEST SUSSEX, the wile-blackwell, 2012, pp. 1865 - 1867 [voce di enciclopedia/dizionario]

R. Paltrinieri; A. Mascio; P. Degli Esposti, Waiting for.. Theorizing the web, 2012. [mostra o esposizione]

p. degli esposti; M. cavallo; k. kostantinou, handbook of green communication and marketing, MILANO, franco angeli, 2012, pp. 255 . [curatela]

P. Degli Esposti, La contraddizione della personalizzazione di massa all’interno delle logiche di prosumerismo, «CULTURA E COMUNICAZIONE», 2011, 2, pp. 26 - 33 [articolo]

P. Degli Esposti; M. Cavallo, La progettazione di nuovi servizi d’area per la competitività e la qualificazione dei sistemi industriali, «ECONOMIA DEI SERVIZI», 2011, 1, gennaio-aprile 2011, pp. 61 - 77 [articolo]

P. Degli Esposti, Green Marketing e convergenza culturale, in: Comunicazione & partecipazione. Sociologia per la persona nella "Società-Display"., VERONA, Qui Edit, 2010, pp. 35 - 44 [Contributo in Atti di convegno]

P. Degli Esposti, Consumatore 2.0, partecipazione o sfruttamento?, «SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE», 2009, 40, pp. 119 - 130 [articolo]

P. Degli Esposti, Consumer 2.0, participation or exploitation, «JOURNAL OF SOCIOCYBERNETICS», 2009, 7, pp. 121 - 130 [articolo]

P. Degli Esposti, E-commerce: da dotcomguy al social commerce, una rapida evoluzione dei consumi online, «SOCIOLOGIA DEL LAVORO», 2009, 116, pp. 91 - 104 [articolo]

P. Degli Esposti, Nuove frontiere del marketing, in: Per un approccio sociologico al marketing, MILANO, Franco Angeli, 2008, pp. 28 - 42 [capitolo di libro]

P. Degli Esposti, Turismo, dalla comunicazione al prodotto, in: Villaggi d'autore, turismo d'attore, MILANO, FrancoAngeli, 2008, pp. 75 - 91 (Consumo, comunicazione, innovazione) [capitolo di libro]

P. Degli Esposti, Acquisto dunque sono: le basi metafisiche del consumo moderno, in: Il consumo come produzione, MILANO, Franco Angeli, 2007, pp. 26 - 42 . Opera originale: Autore: - Titolo: L'opera originale è un saggio presentato e pubblicato da Colin Campbell a Gotheborg nel 2002 durante la conferenza Elusive Consumption: traking new research prespectives e successivamente pubblicato in inglese nel 2004. il saggio cerca di analizzare il rapporto esistente tra consumo e metafisica, concetti in prima apparenza opposti ma che dopo una più attenta analisi rivelano punti di contatto. il primo - come lo definisce il dizionario – collegato “ai principi primi, specialmente in relazione all’essere ed al conoscere”, l'altro connesso con la routine, la vita pratica ed il mondano. In altre parole, le attività generalmente associate al termine “consumo”, come ad esempio la ricerca di, l’acquisto e l’utilizzo di beni e servizi che soddisfano i nostri bisogni o desideri, è considerato così straordinariamente importante? La risposta a questa domanda a me sembra evidente, è proprio attraverso il consumo e nel consumo che oggi infatti gran parte delle persone, fatte salve ovviamente alcune doverose eccezioni, trova il momento centrale della loro esistenza. Il fenomeno del consumo non era cosi rilevante come lo è oggi nelle epoche precedenti. Questa riflessione non equivale però al chiedersi “perché consumiamo?”. Esistono già infatti molte risposte socialmente accettate a questa domanda, che spaziano dalla soddisfazione dei bisogni all’imitazioni degli altri, alla ricerca del piacere, alla difesa o alla conferma di uno status ecc. Il cercare di comprendere perché il consumo sia così importante nella vita delle persone significa ipotizzare che possa avere una funzione molto superiore rispetto alla semplice soddisfazione di specifici motivi o intenzioni che spingono gli individui ad agire. In altre parole è probabile che esso possieda una dimensione che lo collega alla domanda più profonde ed ultima che l’essere umano può porsi, domanda concernente la natura della realtà, lo scopo dell’esistenza, in altre parole, l’essere e il conoscere. [contributo in volume (traduzione)]

P. Degli Esposti, Dal prodotto all’esperienza nuove strategie dell’impresa, in: L'esperienza degli spazi di consumo Il coinvolgimento del consumatore nella città contemporanea, MILANO, FrancoAngeli, 2007, pp. 75 - 88 (Consumo, comunicazione, innovazione) [capitolo di libro]

P. Degli Esposti; M. Cavallo, La progettazione di nuovi servizi d’area per la competitività e la qualificazione dei sistemi industriali, in: La progettazione di nuovi servizi d’area per la competitività e la qualificazione dei sistemi industriali, ROMA, Formez - FormAutonomie, 2007, pp. 16 - 37 (Azioni e politiche per la competitività di sistemi economici territoriali.) [capitolo di libro]

P. Degli Esposti, Presentazione, in: CATIA IORI, Protagoniste silenziose. Il volto e il vissuto delle donne immigrate a Reggio Emilia, ROMA, Carocci, 2007, pp. 26 - 31 [introduzione]

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.