Foto del docente

Moreno Toselli

Professore associato

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari

Settore scientifico disciplinare: AGR/03 ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREE

Curriculum vitae

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI MORENO TOSELLI

 

Nato a Ferrara il 08/07/1963, ha conseguito la laurea in Scienze Agrarie, il 20/02/1990, presso l'Istituto di Coltivazioni Arboree dell'Università degli Studi di Bologna.

Dal 15 settembre 2014 Professore Associato SSD AGR03, presso il Dipartimento di Scienze Agrarie.

Ha conseguito l'abilitazione da professore ordinario SSD AGR03, il 31.03.2017

Socio Corrispondente dell'Accademia Nazionale di Agricoltura dal 15 dicembre 2015

Dal 2018 componente Giunta del CIRI - Tecnopolo Agroalimentare di Cesena

Dal 1 aprile, 2000 al 14 settembre 2014 ricercatore universitario presso il Dipartimento di Colture Arboree prima e Dipartimento di Scienze Agrarie in seguito.

Dal 1/2/1990 al 31/03/2000 ha usufruito di varie borse di studio presso il Dipartimento di Colture Arboree già Istituto di Coltivazioni Arboree dell'Università di Bologna, e il 19/10/951992 ha conseguito il titolo di Dottore in Ricerca.

Nel 1990 (I sessione) ha ottenuto l'abilitazione alla professione di Agronomo.

Nel periodo giugno-luglio 2001 ha ricevuto l'incarico di presiedere la commissione per gli esami di maturità presso l'Istituto Tecnico Agrario ‘Scarabelli' di Imola.

 

Attività scientifica

a) Principali aree di ricerca

(a) nutrizione minerale delle colture arboree con particolare riferimento agli aspetti ambientali ed alla qualità dei frutti, (b) assorbimento radicale in condizioni di stress abiotici, (c) morfologia e fisiologia dell’apparato radicale delle colture arboree in rapporto alle tecniche di conduzione del frutteto, (d) ciclo interno dell’azoto, (e) ripartizione del carbonio nell’albero, (f) cause e strategie per superare la clorosi ferrica nelle colture arboree, (g) mezzi agronomici per il controllo di patologie (colpo di fuoco batterico, Valsa ceratosperma e maculatura bruna) del pero, (h) utilizzo e valutazione di sostanza organica di varie origini per il miglioramento della fertilità chimica, fisica e biologica del terreno, in relazione alle esigenze delle colture arboree, (i) studio delle interazioni tra biochar, terreno e apparato radicale; (l) effetto dell’accumulo del rame nei suoli agrari sulla fertilità del terreno e sulla fisiologia dell’albero, (m) valutazione della adattabilità di specie frutticole minori (noce e melograno) alle condizioni climatiche dell’Italia settentrionale.

 

a) Responsabile scientifico dei seguenti progetti di ricerca

2001: Giovani Ricercatori e. f. 1999 finanziato dall'Università di Bologna dal titolo ‘Ruolo dell'organicazione radicale di carbonio nella risposta delle piante a stress abiotici'.

2002: Giovani Ricercatori e. f. 2000 finanziato dall'Università di Bologna dal titolo ‘Studio dei rapporti isotopici per la caratterizzazione delle produzioni e del materiale vegetale di specie frutticole e forestali sulla base della zona di provenienza'.

2004/05: Progetto di Ricerca Pluriennale di Particolare Interesse Nazionale ed Internazionale e.f. 2003 finanziato dall'Università di Bologna, dal titolo ‘Mezzi alternativi nella difesa delle piante dai patogeni e dagli agenti di alterazione dei prodotti vegetali'.

2007/2008: ‘ Influenza del pedoclima e delle tecniche colturali sulla evoluzione della malattia e sua diffusione sul territorio regionale' relativo al progetto: “Valsa ceratosperma: studi epidemiologici e difesa” (Regione Emilia-Romagna).

2008: ‘Studio della fertilità del terreno in 3 arboreti consociati di pianura' (Regione Emilia-Romagna).

2010: ‘Utilizzo dell'ammendante compostato misto nella concimazione organica del pescheto (Fertil-DPI)' (Regione Emilia-Romagna).

2010: ‘Utilizzo in copertura di fanghi di distilleria e pollina su impianti di pioppo SRF e MRF (“on farm”) (Regione Emilia-Romagna).

2010-13: 'Innovapero: Management and crop innovations for high-quality pear production' (Fondazioni Casse di Risparmio).

2011-12: ‘Gestione eco-sostenibile della frutti-viticoltura in ambienti temperati' Consorzio Università Italiane per l'Argentina (CUIA)

2011-: 'Impiego di biofertilizzanti e piante biocide nel reimpianto del pesco' (Consorzio agrario Ravenna)

2011-12: 'Produzioni di nicchia: il melograno' nell'ambito del progetto TE-PASS, CIRI Tecnopolo Agroalimentare di Cesena (Regione Emilia-Romagna).

2013-14: Impiego di strategie innovative (biochar e compost) per migliorare la qualità e competitività delle produzioni vocate (melone e pomodoro) ed innovative (melograno) dell'area del delta (Regione Emilia-Romagna).

2014-15: Convenzione con AGRANA, Agrana Research & Innovation Center GmbH, Josef-Reither-Straße 21-23- 3430 Tulln, Austria. Utilizzo di agenti chelanti naturali nel controllo della clorosi ferrica.

2016-17: POR-FESR 14-20 Asse 1, Azione 1.2.2- Nuovi genotipi tolleranti a stress biotici e abiotici per la gestione sostenibile in vite e pomodoro da industria (GENBACCA), J32F16000280007 CIRI Agroalimentare

2018-2020: Utilizzo di matrici da riciclo come fertilizzanti per colture orto-frutticole biologiche. Un approccio  per il miglioramento dell'economia circolare del territorio (BIOFERTMAT), PSR Regione Veneto (Misura 16, 16.1.1)

2018-2019: Sviluppo e valorizzazione di produzioni agricole biodinamiche della Regione Emilia-Romagna (BIODINAMICANOVA) (PSR - Emilia Romagna, Misura 16, 16.1.1)

2018-2019: Innovazione ed efficientamento della filiera del noce da frutto nella regione Emilia Romagna (PSR Emilia Romagna, Misura 16, 16.2.1)

2018-2019: Verso la digitalizzazione del processo di produzione della frutta (DIGIFRUIT) (PSR Emilia Romagna, Misura 16, 16.2.1)

2018-2021: Water and nutrient management as a strategy to improve carbon fixation and dry matter partitioning into Gold 3 kiwifruit. Zespri Innovation (Zespri International Limited, Mount Maunganui, Tauranga 3116, Nuova Zelanda)

b) Responsabile (RSRL) laboratorio

Biochimica 1, presso il plesso di Bologna

c) periodi di lavoro presso Laboratori Esteri

Stati Uniti: 30 mesi (aprile 1993 - aprile 1994, giugno 1996 - dicembre 1997, luglio - agosto 1998) presso il Department of Horticulture della Michigan State University di East Lansing, ospite dei Proff. J. A. Flore e R. L. Perry.

d) referaggio

Membro editorial board di AIMS Agriculture (http://aimspress.com/aimsagri/ch/index.aspx)

Guest Editor di International Journal of Agronomy, special issue on Animal Manure as fertilizer: Productivity, food composition, and changes in soil attributes (21.11.16)

Attività di referaggio su svariate riviste scientifiche internazionali: Ciência Rural, Hortscience, Soil & Tillage Research, Scientia Horticulturae, European Journal of Agronomy, New Zealand Journal of Crop and Horticultural Science, J Plant Nutrition & Soil Science, J American Society Horticultural Science, Water, Air, & Soil Pollution, Agriculture, Ecosystem and Environment, ecc

e) Inviti a convegni

1) 2000: Great Lakes Michigan Peach Conference, nello stato americano del Michigan, dove ha presentato 2 relazioni sulle esigenze nutrizionali del pesco nel panorama peschicolo italiano;

2) 2003: First New AG International Conference and Exhibition, dove ha presentato una relazione sul ruolo della fertilizzazione fogliare nella gestione della nutrizione delle piante.

3) 2008: VI International ISHS Symposium on Mineral Nutrition of Fruit Crops. Faro (Portogallo), 19-23 Maggio, dove ha presentato la relazione: Nutritional implication in organic management of fruit trees.

4) 2010: Dottorato di ricerca in ‘Sistemi Arborei, Agrari e Forestali', Dipartimento di Colture Arboree, Università di Palermo ‘Morfologia e fisiologia delle radici delle piante arboree'. (25 maggio).

5) 2011: Mineral nutrition of prchards (10 ore) nel programma di dottorato e master dell'Università statale di santa Cartarina a Lages (Brasile) 20-31 marzo.

6) V Simposio Internacional de Frucicultura Temperada em Regiao Sub-Tropical, 25-27 agosto 2011, Holambra II S. Paulo (BR), Nutrição de pomares– da produção convencional à orgânica

7)       The role of nutrition in the development of high-density orchards in Italy. II Seminar on the Use of Mineral Nutrition and Plant Physiology to Obtain High Yields on Apple Orchards, Vacaria, RS, Brazil July, 11-13, 2012.

8)       Fertilizer management of fruit trees: evaluation of tree nutritional status and soil fertility. XXXIV Congresso Brasileiro de Ciência do Solo. Florianopolis, 28 luglio 2 agosto.

9) Forty year advancing fruit production: applied physiology, PGRs, rootstocks and orchard systems. Traverse City Michigan, 24 agosto 2018

f) Convegni

1) ha partecipato a più di 70 convegni nazionali ed intermnazionali

2) Ha contribuito, in veste di segretario del comitato scientifico e di componente dell'Editorial Advisory Board all'organizzazione dell'International Symposium on Foliar Nutrition of Perennial Fruit Plants svoltosi a Merano dall'11 al 15 settembre 2001. Ha contribuito in veste di editor alla pubblicazione degli atti del medesimo convegno, avvenuta nel dicembre 2002.

3)   Componente dell'editorial advisory board del VI International ISHS Symposium on Mineral Nutrition of Fruit Crops. Faro (Portogallo), 19-23 Maggio, 2008.

 Attività didattica

a) responsabile dei seguenti insegnamenti: 

  1. COLTURE ARBOREE - Produzioni Vegetali (C.I.),  (3 CFU)
  2. ARBORICOLTURA GENERALE - Colture Arboree (C.I.), (4 CFU)
  3. ARBORICOLTURA (6 CFU)  
  4. Ha inoltre avuto la responsabilità dei seguenti insegnamenti: AA 2009/10 ORGANIC FRUIT PRODUCTION (3 CFU)AA 2014/15 TREE PHYSIOLOGY (6 CFU)AA 2009/10 e 2011/12, SISTEMI FRUTTICOLI BIOLOGICI (4 CFU), AA 2005/06 al 2008/09 COLTIVAZIONI ARBOREE (CI-Produzioni vegetali, prima 3 poi 4 CFU). AA 2005/06 al 2007/08, ARBORICOLTURA BIOLOGICA (CI-Ecosistemi arborei ed arboricoltura biologica) (2 CFU). AA 2008/09 al 2010/11 COLTURE ARBOREE (CI – Produzioni Vegetali) (4 CFU).
  5. Durante gli AA. 2002/2003 e 2003/2004 ha ricevuto il conferimento, mediante supplenza, dell'insegnamento del corso VALUTAZIONE DELLA QUALITA' DEI PRODOTTI FRUTTICOLI (5 CFU)  corso di laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie - Sede di Reggio Emilia - Università di Modena e Reggio E.

 b)  Relatore/Correlatore di oltre 30 tesi di laurea compreso le 4 segueti tesi di dottorato:

-   AA 2004-05: ‘ Efficienza e dinamica dello sviluppo dell'apparato radicale in piante di pesco concimate con sostanza organica' di Elena Baldi.

-    AA 2010-2011 ‘Organic fertilization of peach trees: implication on nitrogen availability, root growth and carbon distribution within plants' XXIII ciclo di Dottorato di ricerca in Colture arboree ed agroecosistemi forestali ornamentali e paesaggistici – AG03, di Katherine Bravo.

AA 2012-13 Soil application of Meliaceae derivatives: effect on cabon and nitrogen dynamics in the soil-plant system. XXV ciclo di Dottorato di ricerca in Colture arboree ed agroecosistemi forestali ornamentali e paesaggistici – AG03, di Graziella Marcolini

AA 2014-15. Biochar in fruit tree management. Giovambattista Sorrenti

Attività scientifica:

Autore e coautore di oltre 150 pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali, con i seguenti parametri bibliometrici (scopus): numero citazioni senza autocitazioni: 489, media citazioni per anno: 18, H Index: 14. Negli ultimi 5 anni numero citazioni 285.