Foto del docente

Michele Protti

Junior assistant professor (fixed-term)

Department of Pharmacy and Biotechnology

Academic discipline: CHIM/08 Pharmaceutical Chemistry

Useful contents

Anti-doping: l’Alma Mater rinnova la promessa di nuove analisi all’avanguardia

Vai al sito

Risultati sempre più sicuri e a prova di controanalisi, con un occhio di riguardo alla tutela, alla privacy e all’integrità degli atleti: è l’obiettivo a cui punta il gruppo di ricerca del PTA Lab dell’Università di Bologna, grazie a un nuovo finanziamento della World Anti-Doping Agency (WADA).

L’anti-doping del futuro – miniaturizzato, sicuro, veloce – è sempre più vicino. Il gruppo di ricerca del Pharmaco-Toxicological Analysis Laboratory (PTA Lab) presso il Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie dell’Università di Bologna ha ottenuto un nuovo finanziamento dalla WADA per condurre ricerche avanzate nel campo delle analisi anti-doping, attraverso innovativi campioni miniaturizzati.