Foto del docente

Maria Pia Foschini

Professoressa ordinaria

Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie

Settore scientifico disciplinare: MED/08 ANATOMIA PATOLOGICA

Curriculum vitae

Maria Pia Foschini

 Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie

Anatomia Pathologica
Università di Bologna
Ospedale Bellaria
Via Altura 3
40139 Bologna

tel xx 39 051 6225523; xx051.6225750; fax xx39 051 6225759;

e-mail Mariapia.foschini@ausl.bologna.it \ mariapia.foschini@unibo.it

Posizione professionale attuale

Dal 1\10\2009 Professore Ordinario di Anatomia Patologica presso l'Università degli Studi di Bologna. 

Direttore UOC Anatomia Patologica, Ospedale Bellaria, AUSL Bologna.

Attività Didattica: 

Responsabile del corso di Anatomia ed Istologia Patologica per gli studenti del III anno del Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria, 

Docente del corso di Anatomia Patologica Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, IV anno.

Direttore della Scuola di Specializzazione in Anatomia Patologica, Università di Bologna.

Insegnamenti in Scuole di Specialità di Anatomia Patologica, Patologia Clinica e Microbiologia.

Attività assistenziale

Direttore dell-U.O.C. di Anatomia Patologica all'Ospedale Bellaria, in convenzione con l'ASL di Bologna, presso la Sezione di Anatomia, Istologia e Citologia Patologica. Tale Sezione afferisce al Dipartimento di Oncologia dell'AUSL di Bologna.

L'attività di diagnostica consiste in esami istologici, criostatici, citologici ed autoptici su patologia di  vari organi ed apparati  tra i quali sono compresi  cavo orale e distretto testa-collo, sistema nervoso centrale e periferico, mammella, cute, apparato respiratorio, gastro-intestinale.

Curriculum formativo e professionale

Maturità classica conseguita nel luglio 1979, presso il liceo statale "Trisi-Graziani" di Lugo (Ra)

Iscritta alla facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università' di Bologna nell'Anno Accademico 1979-80

Laurea conseguita il 23 Luglio 1985 presso la stessa Università, con pieni voti e lode, discutendo una tesi intitolata: "Immunocitochimica dei rabdomiosarcomi", relatore Professor A.M. Mancini.

Abilitazione conseguita con pieni voti nel Dicembre 1985

Internato pre-laurea: Novembre 1983 fino alla laurea: Istituto di Anatomia e Istologia Patologica, diretto dal Professor A.M. Mancini.

Specializzazione  in Anatomia Patologica, conseguita il 7/7/1989, con pieni voti e lode, presso la Scuola di Specialità' in Anatomia Patologica dell'Università di Bologna, diretta dal Professor A. Piccaluga, discutendo una tesi intitolata "Follow-up a lungo termine dei carcinomi in situ della mammella, con particolare riguardo al clinging carcinoma”, relatore Professor V. Eusebi.

Periodi di studio all'estero

Ottobre 1990 al Marzo 1991 presso l'Istituto di Anatomia Patologica dell'Università Cattolica di Lovanio (Belgio), diretto dal Prof. V. Desmet, studiando la patologia del fegato e dell'apparato emolinfopoietico

Agosto 1998, 23-28: Istituto Tumori Amsterdam, citopatologia testa - collo.

Affiliazioni
  • Società Italiana di Anatomia Patologica e Citologia (SIAPEC)
  • European Society of Pathology.
  • Adriatic Society of Pathology.
  • Membro attivo del “Working Group on Head and neck Pathology” della European Society of Pathology.
  • Membro attivo del “Working Group on Breast Pathology” della European Society of Pathology.
  • Membro attivo del "European Working Group on Breast Screening Pathology".

Membro dell'Editorial board World Health Organization Classification of Tumors of the Breast, WHO Blue Book 2012 e 2019.

Membro dell'Editorial board World Health Organization Classification of Tumors of the Head and Neck,  WHO Blue Book 2017.

Membro dell'Editorial board della rivista Human Pathology.

Membro dell'Editorial board della rivista Virchows Archiv.

Membro dell'Editorial board della rivista Pathologica.

 

Progetti di ricerca

·        Responsabile del Progetto di Ricerca ex quota 60% Università degli Studi di Bologna, per il periodo 2001-2003, intitolato: Tipizzazione molecolare del carcinoma squamoso del cavo orale.

·        Responsabile del Progetto di Ricerca ex quota 60% Università degli Studi di Bologna, per il periodo 2003-2005, intitolato: Valore prognostico di marcatori molecolari nelle neoplasie del distretto testa-collo.

·        Responsabile del Progetto di Ricerca ex quota 60% Università degli Studi di Bologna, per il periodo 2005-2007, intitolato: Modificazioni indotte dalla radioterapia su tessuti normali e neoplastici.

·        Componente del gruppo di Ricerca ex-40% intitolato: Caratterizzazione molecolare del carcinoma lobulare della mammella, Coordinato dal prof. V. Eusebi.

·        Componente del gruppo di Ricerca FISR “Glioblastoma: Tipizzazione molecolare”, diretto dal Prof. V. Eusebi.

·        Responsabile del Progetto di Ricerca ex quota 60% Università degli Studi di Bologna, per il periodo 2007-2009.

·        Responsabile Locale del progetto finanziato nell'ambito del Programma di Ricerca Regione Università 2007-2009 Area 1a “Ricerca innovativa”, dal titolo: Valutazione di parametri immunoistochimici e biomolecolari quali marcatori del comportamento biologico dei carcinomi del distretto testa-collo.

·        Responsabile Locale del progetto di Ricerca MIUR ex-40%, per il periodo 2007-2009 intitolato: Valutazione di parametri immunoistochimici e biomolecolari quali marcatori del comportamento biologico dei carcinomi del distretto testa-collo.

Responsabile del progetto FARB sulle neoplasie del cavo orale.