Foto del docente

Marco Balboni

Professore associato confermato

Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali

Settore scientifico disciplinare: IUS/14 DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA

Coordinatore del Corso di Laurea in Scienze internazionali e diplomatiche

Curriculum vitae

Formazione ed educazione

1997 A partire dal 1 novembre 1995, per la durata di un biennio, titolare di borsa di studio per lo svolgimento di attività di ricerca Post-Dottorato nell’area disciplinare "Scienze Giuridiche, Politologiche, Economiche" presso l'Università degli Studi di Bologna.

1995 Conseguimento del Diplome de Droit international et de Droit comparé des Droits de l'homme presso l’Institut International des Droits de l'homme, Strasburgo.

1994 Conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca in Diritto delle

Comunità europee presso l’Università degli Studi di Bologna.

1990 Ammissione al 2° anno della Scuola di Specializzazione in Istituzioni e Tecniche di tutela dei diritti dell'uomo conseguita

con 50/50 e lode presso l'Università degli Studi di Padova.

1989 Laurea in Giurisprudenza conseguita presso l'Università di Bologna con 110/110 e lode.

Altri corsi e stages

1996 (gennaio/aprile 1996) Stage presso la Commissione europea dei diritti dell'uomo, Consiglio d'Europa, Strasburgo.

1995 (luglio) 26° Session d’Enseignement presso l’Institut International des Droits de l'homme, Strasburgo.

1994 (novembre) Corso di formazione per laureati in giurisprudenza tenuto dall'Associazione S.O.S. - IL TELEFONO AZZURRO, Bologna.

1994 (luglio) 25° Session d’Enseignement presso l’Institut International des Droits de l'homme, Strasburgo.

1994 (luglio) 22° Session de formation intensive à l'enseignement dans les Universités et à la recherche en matière des droits de l'homme presso l’Institut International des Droits de l'homme, Strasburgo.

1992 (dicembre) Borsa di ricerca presso la Corte di giustizia delle Comunità europee, Lussemburgo.

1992 (giugno) General and Specialized Courses in European Comunity Law, the Law of Human Rights in Europe, and Law and Society presso l'Academy of European Law, Istituto Universitario Europeo, Firenze.

1991 (giugno) 34th International Military Course on the Law of Armed Conflicts, International Institute of Humanitarian Law, Sanremo.

Titoli accademici

2014 (gennaio) Conseguimento dell’abilitazione a professore di prima fascia per il settore scientifico disciplinare 12//E1 Diritto internazionale e dell’Unione Europea in seguito al superamento della procedura di abilitazione nazionale – tornata 2012

2007 (ottobre) Nomina come Professore associato nella Facoltà di Scienze Politiche – Sede di Forlì nel settore scientifico disciplinare JUS /14 – Diritto dell'Unione europea a partire dal 1 ottobre 2007

2006 (aprile) Conseguimento dell'idoneità di professore di seconda fascia per il settore scientifico disciplinare JUS/14 – Diritto dell'Unione europea in seguito a superamento di una procedura di valutazione comparativa bandita dall'Università degli Studi di Ferrara con D.R. 10 maggio 2005, n. 705, i cui atti sono stati approvati dalla stessa Università con D.R. 9 maggio 2006, n. 732.

2005 (marzo) Conferma come ricercatore nella Facoltà di Scienze Politiche – Sede di Forlì nel settore scientifico disciplinare JUS 13 – Diritto internazionale a partire dal 1 marzo 2005 con disposizione dirigenziale n. 1562 – 2005.

2002 (marzo) Nomina come ricercatore nella Facoltà di Scienze Politiche – Sede di Forlì nel settore scientifico disciplinare JUS 13 – Diritto internazionale a partire dal 1 marzo 2002 con D.R. 22 febbraio 2002, n. 370, in seguito al superamento di un libero concorso bandito dalla stessa Facoltà, che si è tenuto nel settembre 2001.

Attività didattica

Presto la mia attività didattica nel quadro di corsi di laurea triennale e magistrale, scuole di specializzazione, master e altri corsi di studio sia presso l'Università di Bologna che altre Università e istituzioni accademiche.

1. Attività didattica presso corsi di laurea triennale e magistrale.

- A partire dall’a.a. 2016/2017 svolgo presso la Scuola di Giurisprudenza un modulo di 30 ore e la responsabilità didattica del corso di Diritto internazionale R-Z. Il corso è obbligatorio e ha una durata di 60 ore.

- A partire dall’a.a. 2007/2008 svolgo in qualità di titolare i corsi di Diritto internazionale presso la Scuola di Scienze Politiche dell’Università Bologna, Sede di Forlì (già facoltà di Scienze Politiche di Forlì). I corsi sono obbligatori e hanno una durata di 50 ore dall’a.a. 2007/2008 all’ a.a.2014/2015 e di 60 ore dall’a.a. 2015/2016.

- A partire dall’a.a. 2007/2008 svolgo altresì presso la stessa Scuola, a anni accademici alterni, il corso di Protezione internazionale dei diritti dell’uomo e di Diritto del commercio internazionale. I corsi, opzionali, sono previsti nell’ambito della laurea magistrale in Scienze Internazionali e diplomatiche e hanno una durata di 40 ore.

- Nell’a.a. 2013/2014 ho svolto un modulo di 24 ore e avuto la responsabilità didattica del corso di Diritto internazionale e della globalizzazione presso la Facoltà di Scienze Politiche di Bologna. Il corso era obbligatorio e aveva una durata di 54 ore.

- Nell’a.a. 2010/2011 ho svolto in qualità di titolare il corso di Diritto internazionale presso l'Accademia Militare di Modena. Il corso è obbligatorio e ha una durata di 60 ore.

- Negli a.a. 2009/2010 e 2010/2011 ho tenuto per affidamento un modulo di 24 ore e la responsabilità didattica del corso di Diritto internazionale presso la Facoltà di Scienze Politiche di Bologna. Il corso è obbligatorio e ha una durata di 60 ore.

- Dall’a.a. 2001/2002 all’a.a. 2006/2007 ho tenuto per affidamento ai sensi dell’art. 12 della legge 341/90 i corsi di Diritto internazionale presso la stessa Facoltà di Scienze Politiche di Forlì. I corsi sono stati svolti prima nel quadro della c.d. laurea quadriennale, poi nel quadro della c.d. laurea triennale, in Scienze internazionali e diplomatiche. In particolare, nell’a.a. 2001/2002 ho tenuto il corso A-Z, nell’a.a. 2002/2003 il corso A-L, nell’a.a. 2003/2004 sia il corso A-L che il corso M-Z, negli a.a. 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007 il corso A-Z.

- A partire dall’a.a. 2004/2005 all'a.a. 2006/2007 ho tenuto altresì per affidamento ai sensi dell’art. 12 della legge 341/90 presso la stessa Facoltà il corso di Normativa internazionale dei diritti dell’uomo, poi denominato Protezione internazionale dei diritti dell'uomo. Il corso, opzionale, è stato svolto nell’ambito della laurea specialistica in Scienze Internazionali e diplomatiche, per una durata di 40 ore.

- Negli a.a. 2000/2001, 1999/2000 e 1998/1999 ho tenuto in qualità di professore a contratto il corso di Diritto internazionale presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Bologna, sede di Forlì. I corsi avevano una durata di 60 ore.

- Nell’a.a. 1997/1998 ho tenuto sempre in qualità di professore a contratto il corso di Diritto comunitario presso la stessa Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Bologna, sede di Forlì. Il corso aveva una durata di 60 ore.

2. Attività didattica post-laurea presso l’Università di Bologna.

- A partire dall’a.a. 2011/2012 svolgo il corso di Diritto internazionale dell’economia e diritti umani presso il Master in Human Rights, Migrations and Development, Campus di Ravenna, Università di Bologna.

- Dall’a.a. 2001/2002 all’a.a. 2013/2014 ho svolto lezioni sulla Convenzione europea dei diritti dell’uomo nell’ambito della c.d. Université d’Eté/Summer School, organizzata in collaborazione dalle Facoltà di Giurisprudenza di Bologna, di Strasburgo e del King's College di Londra, presso la Rocca di Bertinoro, Forlì.

- Dall’a.a. 2009/2010 all’a.a. 2011/2012 ho svolto il corso di Conflitti internazionali e Peace-Keeping Operations presso il Master in Diplomazia e Politica internazionale, Facoltà di Scienze Politiche, sede di Bologna.

- Negli a.a. 2009/2010, 2010/2011 ho svolto il corso di Diritto comunitario presso la Scuola di Specializzazione in Ispezione degli Alimenti di Origine Animale, Facoltà di Veterinaria. Il corso ha una durata di 40 ore.

- Dall’a.a. 1998/1999 all’a.a. 2010/2011 ho svolto il corso di Diritto internazionale e crimini presso il Master in Diritti Umani e Intervento Umanitario, Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali, Ravenna, già presso la Facoltà di Scienze Politiche, sede di Bologna.

- Nell’a.a. 2009/2010 ho svolto i corsi di The E.U. Freedom, Security and Justice Area and International Criminal Justice presso il Master for International Lawyers, Facoltà di Giurisprudenza.

- Nell’a.a. 2009/2010 ho svolto il corso di Introduction to European Union Law presso l'European Master in Consumer Affairs, Facoltà di Economia e Commercio, Rimini.

- Dall’a.a. 2006/2007 all'a.a. 2008/2009 ho svolto i corsi di Spazio Libertà Sicurezza e Giustizia e Giustizia penale internazionale presso il Master per Giuristi internazionali, Facoltà di Giurisprudenza.

- Dall'a.a. 2001/2002 all'a.a. 2005/2006 ho svolto i corsi di Diritto internazionale e Giustizia penale internazionale presso il Master per Giuristi internazionali, Facoltà di Giurisprudenza.

- Dall'a.a. 1998/1999 all'a.a. 2000/2001 ho svolto i corsi di Diritto internazionale presso il Master in Relazioni internazionali, Facoltà di Scienze Politiche, sede di Bologna, in collaborazione con l’Istituto diplomatico del Ministero degli Affari Esteri.

- Dall’a.a. 2001/2002 all'a.a. 2006/2007 ho svolto un modulo nel quadro del corso di Diritto dell’Unione europea presso la Scuola di specializzazione per le professioni forensi, Facoltà di Giurisprudenza.

- Nel maggio 2004 ho tenuto alcune lezioni di Diritto comunitario e tutela dei consumatori nell’ambito del Corso di formazione relativo alle Tutele di settore organizzato presso la Facoltà di Economia e Commercio, sede di Rimini con il patrocinio del Consiglio Nazionale dei Consumatori e Utenti.

- Nel maggio 2002 e 2004 ho svolto lezioni di Giustizia penale internazionale nell’ambito del Corso di Formazione per Operatori di Pace promosso dall’IsIAO e dalla Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali, sede di Ravenna.

- Nel dicembre 2002 ho svolto alcune lezioni di Diritto dell’Unione europea nel quadro del corso di formazione per personale amministrativo dell’Università di Bologna su L’internazionalizzazione del sistema universitario, organizzato dalla sede centrale dell’Università di Bologna.

- Dall’a.a. 1995/1996 all’a.a. 2000/2001 ho svolto moduli di insegnamento nel quadro di corsi sul Diritto delle Comunità europee presso il Corso di perfezionamento in Diritto comunitario, Facoltà di Giurisprudenza.

- Nell’aprile 1998 ho svolto un corso sulla tutela dei diritti umani presso il Corso di perfezionamento in Cooperazione internazionale e politiche d’intervento nei Paesi in via di sviluppo, Facoltà di Scienze Politiche, sede di Bologna.

- Dall'a.a. 1990/1991 all’a.a. 1996/1997 sono stato cultore della materia di Diritto internazionale e Diritto delle Comunità europee presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna. Come cultore ho partecipato alle Commissioni per gli esami di Diritto internazionale e di Diritto delle Comunità europee e ho collaborato a varie attività di supporto alla didattica in particolare tenendo seminari, seguendo e verificando tesi di laurea.

- Sempre nello stesso periodo, ho partecipato in qualità di tutor a diversi progetti didattici nel quadro dell’internazionalizzazione della Facoltà di Giurisprudenza, tra i quali posso ricordare i seguenti: - dal 1994 al 1998, ho curato la partecipazione degli studenti della Facoltà al Concorso annuale sui diritti dell'uomo René Cassin, avente sede presso il Consiglio d'Europa, Strasburgo; - negli anni 1996 e 1997, ho curato la partecipazione degli studenti della stessa Facoltà al progetto Humanities, promosso dalle Università del Coimbra Group con il supporto della Commissione europea, avente lo scopo di promuovere l'insegnamento a distanza mediante l'utilizzazione delle nuove tecnologie, quali satellite, viedoconferenza, audioconferenza, Internet, ecc.

3. Attività didattica presso Istituzioni estere.

- Nel maggio 2016 ho tenuto la lezione Laicity and Religion in Europe, Spring School Religion, Identity and Freedom of Conscience, organizzata dall’Higher School of Economics, Moscow.

- aprile/marzo 2015 ho tenuto lezioni su L’union et le mariage homosexuel et le droit de la Convention européenne des droits de l’homme, Spring School/Université de printemps Family Law in the European Legal Framework/Le droit de la famille dans le cadre européen, organizzata dall’Institut International des Droits de l’Homme, Strasbourg.

- gennaio/febbraio 2015, Professeur invité presso l’Institut d’études politiques – Sciences Po dell’Università di Lione, corso su Le droit européen de la non-discrimination fondée sur l’orientation sexuelle et l’identité de genre.

- luglio/settembre 2013, Visiting professor, Faculty of Law, University of Technology (UTS), Sydney, Seminario su Present Aspects of European Integration.

- nel giugno 2012 ho tenuto lezioni su Implementation of ECtHR’s Judgments in the Council of Europe Member States, Summer School Integrating Europe through Human Rights: Comparing Exercise of Basic Freedoms, organizzata dalla Higher School of Economics, Mosca.

- nell’agosto 2011 ho tenuto lezioni su Detention Conditions in Europe presso la Summer School su Russia and Europe Within Global Networks, Baltic Practice 2011, Kaunas, Lituania, organizzata dalla Higher School of Economics, Mosca.

- nell’aprile 2011 ho tenuto un corso su International Law and Human Rights in Western Sahara rivolto a rifugiati Saharawi, presso Upes e Afapredesa, Campi rifugiati Saharawi, Tindouf, Algeria, organizzato dal CISP, Roma

- nel luglio 2009 ho svolto il corso di Droit International pénal nell'ambito della 40esima sessione d'insegnamento sulla protezione internazionale dei diritti dell'uomo su Detention et Droit international des droits de l'homme presso l'Institut International des Droits de l'homme, Strasbourg.

- nell’ottobre 2004 ho svolto un corso di Diritto internazionale nell’ambito del Corso di formazione per diplomatici albanesi presso l’Accademia diplomatica del Ministero degli Affari esteri di Albania, Tirana, organizzato con il supporto del MAE, Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, Roma.

4. Attività didattica presso altre Istituzioni in Italia.

- Nel maggio 2017 ho tenuto una lezione su La protezione internazionale in ragione del genere, dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere nell’ambito di un modulo Jean Monnet presso l’Università di Udine.

- Nel gennaio 2011 ho tenuto lezioni su Le recours individuel à la Cour européenne des droits de l’homme: conditions de recevibilité, Winter School The European Convention on Human Rights: Mechanism of Protection and Rights of Foreigners, Facoltà di Scienze Politiche di Forlì, in collaborazione con l’Institut des Droits de l’Homme di Strasburgo.

- Nel febbraio 2007, aprile 2005 e febbraio 2002 ho tenuto un corso sulla Convenzione europea dei diritti dell’uomo presso il Master ISUFI, Università di Lecce.

- Nel maggio 2005 e nel marzo 2004 ho svolto un corso su Accordi internazionali e Organizzazioni internazionali presso il Master Universitario di II Livello Euromediterraneo in Business Internazionale e Politiche Pubbliche organizzato dal Centro Ricerche e Studi Direzionali, Cerisdi, Palermo.

- Nell'a.a. 1998/1999 e dall'a.a. 1991/1992 all'a.a. 1993/1994 ho svolto moduli di insegnamento nel quadro del corso di Diritto internazionale pubblico presso l'Accademia Militare di Modena in qualità di Insegnante Aggiunto.

- Nel novembre del 1991, ho partecipato in qualità di docente al 5° Seminario sul Diritto internazionale Umanitario Università - Forze Armate presso la Scuola di Guerra Aerea, Firenze.

5. Responsabilità didattiche.

- Nell’a.a. 2016-2017 ho diretto, in collaborazione con l'Institut International des Droits de l’Homme di Strasburgo e l’ Higher School of Economics, Mosca, una Winter School su Human Rights as a Horizontal Issue in EU External Policy, presso la Scuola di Scienze Politiche, Vicepresidenza di Forlì, 9-13 gennaio 2017.

- Nell’a.a. 2015-2016 ho co-diretto, in collaborazione con l'Institut International des Droits de l’Homme di Strasburgo e l’ Higher School of Economics, Mosca, una Spring School su Religion, Identity and Freedom of Conscience, presso l’Higher School of Economics, Moscow, 13-19 maggio 2016.

- Nell’a.a. 2014-2015 ho co-diretto in collaborazione con l'Institut International des Droits de l’Homme di Strasburgo e l’ Higher School of Economics, Mosca, una Spring School su Family Law in the Euuropean Legal Framework/Le droit de la famille dans le cadre européen, presso l’Institut International des Droits de l’Homme, Strasbourg, 30 marzo-2 aprile 2015.

- Nell’a.a. 2013-2014 ho diretto in collaborazione con l'Institut International des droits de l'homme di Strasburgo e la Higher School of Economics, Mosca, una Winter School presso la Scuola di Scienze Politiche, Vicepresidenza di Forlì, su The European Convention of Human Rights (ECHR): The Principle of Non-Discrimination, Forlì, 13-17 gennaio 2014.

- Nell’a.a. 2011-2012 ho co-diretto in collaborazione con la Higher School of Economics, Mosca, una Summer School su Integrating Europe through Human Rights: Comparing Exercise of Basic Freedoms, presso la Higher School of Economics, Mosca, 4-8 giugno 2012.

- Nell’a.a. 2010-2011 ho diretto in collaborazione con l'Institut International des Droits de l'Homme di Strasburgo una Winter School presso la Facoltà di Scienze Politiche di Forlì su The European Convention of Human Rights (ECHR): Mechanism of Protection and Rights of Foreigners, Forlì, 10-14 gennaio 2011.

- Negli a.a. 2004/2005, 2006/2007, 2008/2009, 2010/2011 ho organizzato e coordinato con il supporto della Presidenza di Facoltà di Scienze Politiche di Forlì un corso extracurricolare sul diritto dei conflitti armati, articolato in 25 ore, al quale hanno partecipato sia studenti che non iscritti all’Università.

- Negli a.a. 2004/2005, 2005/2006 ho coordinato la preparazione di un corso Multidisciplinare di educazione allo sviluppo istituito in base a una Convenzione tra la Facoltà e il Comitato Unicef di Forlì.

- Coordino gli scambi Erasmus con le Università di Bruxelles (ULB), Louvain La Neuve e Strasburgo.

Attività scientifica

- A partire dal 1° ottobre 2007 afferisco al Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali (già Politica Istituzioni e Storia) dell’Università di Bologna presso il quale svolgo prevalentemente le mie attività di ricerca. In parte, ho continuato a collaborare alle attività del Centro Interdipartimentale di Ricerca sul Diritto delle Comunità europee dell’Università di Bologna, di cui il Dipartimento è parte componente.

- Dal 1° marzo 2002 al 30 settembre 2007 ho afferito in qualità di ricercatore al medesimo Dipartimento.

- Nel periodo precedente, ho svolto le mie attività di ricerca presso il Centro Interdipartimentale di Ricerca sul Diritto delle Comunità europee dell’Università di Bologna.

I temi di ricerca di cui mi occupo riguardano prevalentemente le seguenti aree:

- i rapporti tra ordinamenti, in particolare tra ordinamento internazionale e interno;

- l’attuazione del diritto comunitario negli ordinamenti interni degli Stati membri, in particolare sotto il profilo dell’applicazione da parte dei giudici nazionali;

- i diritti umani, con particolare attenzione al diritto antidiscriminatorio in ragione del genere, dell'orientamento sessuale e dell'identità di genere e della tutela degli stranieri non comunitari;

- il diritto dei conflitti armati e la giustizia penale internazionale.

Le mie attività di ricerca si articolano in vario modo.

1. Pubblicazioni

Ho provveduto all’elaborazione dei risultati delle mie ricerche al fine della loro pubblicazione. Questi lavori hanno dato luogo a studi monografici e a saggi pubblicati su riviste e raccolte italiane e, in qualche caso, anche straniere (cfr. infra, l’elenco delle pubblicazioni).

2. Relazioni a convegni

Ho partecipato a conferenze e convegni ove ho avuto l’occasione di svolgere relazioni o interventi che mi hanno consentito di esporre i risultati delle mie ricerche. Tra questi posso ricordare i seguenti:

- International Conference, Cooperation and Contestation in World Politics, organizzata dall’International Studies Association, Relazione su Human Rights in Russia and China, Bologna, 28-30 giugno 2017.

- International Conference, The European Union between Subsidiarity and Solidarity: Historical, Legal and Political Economy Perspectives, organizzata dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, Università di Bologna, Forlì, 27 giugno 2017.

- Tavola rotonda Diritti e rivoluzione, organizzata nell’ambito del ciclo di eventi Why Revolution?, dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, Università di Bologna, Forlì, 17 maggio 2017.

- Conferenza su Tortura e genere, organizzata dall’Università di Venezia, 1 luglio 2016.

- International Conference su The Principle of Equality in EU Law, Relazione su Non discrimination, Sexual Orientation and Marriage in European Union Law, Università di Bologna, 18-19 Maggio 2015.

- Workshop internazionale in occasione della Presidenza italiana dell’Unione Europea, L’approccio dell’Unione Europea alla questione del Sahara Occidentale, Chair della sessione Il principio di sovranità sulle risorse naturali e le conseguenti implicazioni, 5 dicembre 2014, Università di Bologna, Campus di Forlì.

- Convegno Why War? Parole e figure, relazione su Confini, Identità e conflitti – Alle origini dei totalitarismi, Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, Università di Bologna, 11 novembre 2014.

- Convegno organizzato da Comune di Bologna/UNAR/Università di Bologna Omofobia e sessismo nel luogo di lavoro, relazione su Le priorità europee nel contrasto alle discriminazioni di genere e all’omofobia, Bologna, 1 ottobre 2014. - Convegno su Il soccorso in mare: tutela dei diritti umani, della spedizione marittima e dell’ambiente, Relazione su La tutela dei migranti irregolari, Università di Lecce, 13 e 14 giugno 2014. - Convegno Famiglia e identità di genere: “divorzio imposto” e diritti fondamentali, Relazione introduttiva, Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, Università di Bologna, 29 novembre 2013. - Convegno L’Europe à l’école, Présentation du projet J. Monnet View on EU, Aix-en-Provence, 25-26 settembre 2013. - Convegno Le garanzie fondamentali dell’immigrato in Europa nella prospettiva della Corte di Giustizia, della Corte Edu e delle Corti supreme nazionali, relazione su Ricongiungimento familiare e preminente interesse del minore nel bilanciamento con l'interesse generale o di controllo dei flussi migratori, Università di Trieste, 21 giugno 2013.

- Convegno promosso da CIRDE e China-EU School of Law, su Fundamental Rights in Europe and China between Identities and Universalism, chair della sessione Comparing the European and Chinese systems: selected case studies, Bologna, 28-29 maggio 2012.

- Convegno accreditato dal Consiglio dell’ordine degli avvocati di Bologna, su Persone LGBT e mercato del lavoro: analisi, sfide e prospettive per una piena e buona inclusione, intervento su Diritto europeo in materia di non discriminazione e persone LGBT, Bologna, 25 maggio 2012.

- Convegno nel quadro del progetto Daphne Lex-operators all together for women victims of intimate partner violence, intervento su Definizione e tematiche nelle normative di fonte giuridica sovranazionale, Bologna, 14 gennaio 2012.

- Convegno promosso da diverse Associazioni presso le Nazioni unite, Palais des Nations, Ginevra, su Right to Self-determination of the people of Western Sahara, relazione su Human Rights dimension in Western Sahara, Ginevra, 21 Settembre 2011. - Seminar organised within the framework of the Turkish Chairmanship of the Committee of Ministers of the Council of Europe, Strasbourg, su Improving Detention Conditions through Effective Monitoring and Standard-Setting, relazione su Right to an Effective Remedy for Prisoners, Antalya, Turkey, 17-18 March 2011.

- Relazione su I diritti fondamentali e la lotta al terrorismo, Facoltà di Giurisprudenza, Università di Bologna, 15 novembre 2010.

- Workshop promosso dall'Agenzia per i diritti fondamentali dell'Unione europea, Vienna, on Rights Based Approach to HIV/AIDS in EU-27, Peer review of the FRA Paper, Vienna, 14 giugno 2010.

- Colloque in occasione del 40ème anniversaire de l'Institut international des droits de l'homme su Droit de la nationalité et droit international des droits de l'homme – Contentieux international des drois de l'homme et choix du forum, Strasbourg, 11 – 14 dicembre 2009.

- Convegno promosso dalla Facoltà di Scienze Politiche “R. Ruffilli”su Commercio Internazionale e tutela dell'ambiente, intervento su Tutela dell'ambiente e principio di precauzione, Forlì, 2 ottobre 2009.

- Seminario promosso dal Dipartimento di Politica, Isittuzioni e Storia su Potere e decione politica: attori, luoghi, regole, relazione su Laicità e religione: un modello europeo?, Bologna, 7 febbraio 2008.

- Convegno promosso dal South African Departement of Foreign Affairs su Multilateralism and International Law with Western Sahara as a Case Study, intervento su EU’s Approach towards Western Sahara, Pretoria, South Africa, 4-5 December 2008.

- Convegno promosso dalla Facoltà di Scienze Politiche “R. Ruffilli”su La Discriminazione Commerciale nel Diritto Internazionale ed Europeo, Forlì, 28 febbraio 2008.

- Convegno promosso dalla Facoltà di Scienze Politiche “R. Ruffilli”su Lo studio dell'Unione europea e la Facoltà di Scienze Politiche, intervento su Le radici dell'Unione europea: il diritto internazionale, Forlì, 9 novembre 2007

- Convegno promosso dalla Segreteria di Stato per gli Affari esteri di San Marino, Noti agli altri – San Marino da “stato terzo” a “stato associato” dell'Unione europea, relazione su San Marino “stato associato”: modelli di riferimento e forme possibili di integrazione, San Marino, 16 luglio 2007.

- Convegno promosso dal Cirdce, Nato, Commissione UE, Facoltà di Giurisprudenza, Dipartimento Politica Istituzioni e Storia su Missioni di Pace e Gestione delle crisi, intervento programmato su Controllo democratico e uso della forza, Bologna, maggio 2007.

- Convegno promosso dall'ASGI su L'Art. 3 della Cedu come strumento internazionale di protezione contro l'allontanamento dei richiedenti asilo, relazione su Il ruolo dell'art. 3 come strumento internazionale di protezione, Roma, Camera dei deputati, maggio 2007.

- Seminario promosso dall’Università di Bologna e dall’Università Paris 1 Panthéon-Sorbonne, relazione su I Tribunali penali internazionali e il ricorso alle fonti di diritto internazionale generale, Bologna, marzo 2004.

- Convegno promosso dalla York University di Toronto su Multilateralism and Unilateralism: the Role of the European Union in Global Politics, relazione su International Criminal Justice and Respect for the Rule of Law: the View of the European Union, Toronto, aprile 2003.

- Seminari promossi dal Punto Europa dell’Università di Bologna presso la Rocca di Bertinoro di Forlì sul Processo di integrazione europea, relazione su Verso l’affermazione dei principi dello stato di diritto nella Comunità internazionale: il contributo dell’Unione europea, maggio 2003, e su Le istituzioni giuridiche come attori politici, marzo 2002.

- Giornata di Studio promossa dal Dipartimento di Discipline Storiche dell’Università di Bologna su Dal Tribunale di Norimberga alla tutela internazionale dei diritti dell’uomo, intervento su La protezione dei diritti umani nella Comunità internazionale da Norimberga sino a oggi, Bologna, maggio 2001.

- Convegno promosso dal Cirdce presso la Fondazione della Cassa di Risparmio di Forlì su La Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, intervento sul problema dei c.d. Effetti orizzontali della Carta, Forlì, dicembre 2000.

- Convegno promosso dal Cirdce presso la Fondazione della Cassa di Risparmio di Forlì su Il diritto della Comunità europea: rapporti con il diritto interno ed effetti sulla realtà locale, intervento su La responsabilità dello Stato per mancata trasposizione di una direttiva ed il risarcimento del danno al cittadino, Forlì, ottobre 1999.

- Seminario di Studio promosso dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna su La giustizia penale internazionale: dai tribunali penali internazionali alla Corte penale permanente, intervento su Da Norimberga alla Corte penale internazionale, Bologna, aprile 1999.

Ho altresì offerto il mio contributo in qualità di relatore a diversi convegni o seminari promossi dall’Università di Bologna principalmente su temi quali i diritti umani, la tutela degli stranieri extracomunitari, il diritto di asilo, ecc.

3. Organizzazione di convegni e incontri di studio.

- Ho partecipato all’organizzazione di diversi convegni, in particolare in collaborazione con la Scuola di Scienze Politiche, e con il Cirde.

Tra questi posso ricordare i seguenti:

Workshop internazionale in occasione della Presidenza italiana dell’Unione Europea, L’approccio dell’Unione Europea alla questione del Sahara Occidentale, Chair Sessione il principio di sovranità sulle risorse naturali e le conseguenti implicazioni, 5 dicembre 2014, Università di Bologna, Campus di Forlì.

Famiglia e identità di genere, “divorzio imposto” e diritti fondamentali, Scuola di Scienze politiche, Bologna, 29 novembre 2013.

Commercio internazionale e tutela dell'ambiente, Facoltà di Scienze Politiche di Forlì, 2 ottobre 2009.

La Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, Forlì, dicembre 2000.

- Ho altresì organizzato seminari e conferenze sui temi più diversi presso la Scuola di Scienze Politiche (già Facoltà) di Bologna, Sede di Forlì, chiamando docenti e ricercatori di altre Università italiane e straniere.

4. Responsabilità di progetti di ricerca.

- Settembre 2017/Agosto 2018, Erasmus+ Program – Jean Monnet project, Play with EU, decisione n. 587627-EPP-1-2017-1-IT-EPPJMO-PROJECT.

- Gennaio 2016/Dicembre 2017, coordinatore scientifico del progetto Access to legal assistance and legal remedies in the Sahrawi refugee camps, in cooperazione con l’ong Cisp (Roma) e finanziato dall’UNHCR.

- Settembre 2011/Agosto 2014, responsabile in qualità di Legal Expert per l'Università di Bologna del Focal Point Italia della rete Franet dell'Agenzia per i diritti fondamentali dell'Unione europea, Vienna, in seguito a assegnazione per gara d'appalto F/SE/10/03 – Data collection and research services on fundamental rights issues, Lot 11, Italy.

- Settembre 2013/Agosto 2014, LLP Jean Monnet Program, Road to 2020: Fostering European Active Citizenship, decisione n. 2013-2643/001-001.

- Gennaio 2012/Gennaio 2013, LLP Jean Monnet Program, An Easy Visual Window on EU, decisione n. 2011-4143/003-001.

- A partire da giugno 2012, responsabile del progetto Human Rights Ptotection in Western Sahara, in collaborazione con Comune di Forlì e Cisp (Roma).

- A partire dal 2002 sono stato responsabile delle seguenti ricerche sui fondi ex 60% su Fonti internazionali nella giurisprudenza dei Tribunali penali internazionali ad hoc, Sul contributo dell’Unione europea all’affermazione dei principi dello stato di diritto nell’ambito della Comunità internazionale, Fonti europee del diritto anti-discriminatorio.

5. Partecipazione in qualità di esperto.

- Ho avuto l’occasione di partecipare in qualità di esperto italiano a progetti commissionati o finanziati da diversi organismi internazionali, tra i quali posso ricordare i seguenti:

- in collaborazione con il Ministero degli Affari esteri, Il documento italiano al Dialogo di Alto Livello delle Nazioni Unite sulla Migrazione internazionale e lo Sviluppo, 10 settembre 2013, Università di Bologna;

- Agenzia per i diritti fondamentali dell'Unione europea, Rights Based Approach to HIV/AIDS in EU-27, Vienna, 2010

- Seminario organizzato nel quadro della Presidenza turca del Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa, Strasburgo, Improving Detention Conditions through Effective Monitoring and Standard-Setting, in particolare su Right to an Effective Remedy for Prisoners, Antalya, Turchia, 17-18 marzo 2011;

- Commissione europea, in collaborazione con l’Università Cattolica di Nijmegen, La protezione dei migranti di lunga durata, 2000.

- Commissione europea, DG VIII, Expert Consultant in the Field of Human Rights, 1998 - 1999

- Commissione europea, incarico di Expertise mobilisation su Law on Obligations, Ministero della giustizia, Lubiana, Slovenia, marzo 1998

- United Nations Centre for Human Rights, osservatore alla Expert Consultation on Human Rights and the Armed Forces promossa nel quadro del programma di Technical Cooperation in the Field of Human Rights, Ginevra, ottobre 1994.

6. Attività di supervisione della ricerca

- Dal 2010 faccio parte della Commissione di dottorato sul Diritto dell'Unione europea dell'Università di Bologna, in co-tutela con l’Università di Strasburgo.

- Ho preso parte a diverse commissioni per la valutazione finale delle tesi di dottorato. Tra le altre:

- in 2013, membro della commissione del dottorato in Democracy and Human Rights, Università di Genova;

- in 2012, membro della commissione del dottorato in Diritto dell’Unione europea, Università di Padova;

- dal 2009, membro della commissione del dottorato in Estudios de Paz, Conflictos y Desarrollo, University of Jaume I, Catédra Unesco de Filosofia para la Paz, Castellon, Spagna;

- in 2007, membro della commissione del dottorato in Diritto dell’Unione europea, Università di Trieste.

- Dal 2007, seguo e verifico in qualità di tutor assegni di ricerca. Tra gli altri: Le fonti europee del diritto antidiscriminatorio (giugno 2012-gennaio 2015); L’Unione europea come attore internazionale (2007-2009).

- dal 2011 referee per l’area di diritto internazionale e dell’Ue per ANVUR - dal 2006 svolgo attività di referaggio nell'area del diritto dell'Unione europea per l'Università di Bologna, Cineca.

7. Membership e direzioni scientifiche

- A partire dal 2015, membro del Comitato promotore dell’Alma Gender Integrated Research Team, rete dell’Ateneo di Bologna dei ricercatori sulle tematiche di genere.

- Dal 2013 al 2016 sono stato direttore scientifico della Rivista Genius, Rivista di Studi giuridici sull’orientamento sessuale e l’identità di genere, in www.articolo29.it

- A partire dal 2012 sono membro dell’European Business Administration Test (EUROBAT) Advisory Board, Parigi.

- A partire dal 2010 sono membro dell’Institut International des droits de l’homme, Strasburgo

- A partire dal 2008 sono vicedirettore del CIRDE, Centro interdipartimentale di ricerche sul diritto europeo dell'Università di Bologna.

- A partire dal 2005 sono membro della Consulta giuridica regionale della CGIL dell'Emilia-Romagna per il settore delle materie internazionalistiche e europeiste.

- Nel maggio 2000 sono stato nominato componente della giuria per l’assegnazione di un premio per una tesi laurea sull’Immigrazione in Italia attribuita dal Comune di Bologna.

- A partire dal 2000 sono membro del comitato scientifico dell'Europe Direct - Punto Europa, della rete europea Europe Direct, dell'Università di Bologna e del comune di Forlì, Forlì.

- A partire dal 1999 sono membro del comitato scientifico della rivista Diritto, Immigrazione e Cittadinanza, edita dall’ASGI, per la quale curo la parte di diritto europeo (Consiglio d’Europa e Diritto dell’Unione).

- Dal marzo 1997 all'aprile 1999 sono stato responsabile scientifico dell'Info-Point Europa del Comune di Bologna. L'Info-Point è un progetto finanziato dalla Commissione C.E. diretto ad assicurare l'informazione, la formazione e la consulenza sui temi dell'integrazione europea.

- Negli anni 1994/1996 sono stato responsabile scientifico di un progetto finanziato dalla Commissione C.E. per la ricerca e lo studio sul diritto comunitario del consumo. Il progetto, con sede a Bologna, aveva a oggetto la costituzione di un Centro di documentazione, la creazione di un osservatorio sull'attuazione da parte dell'Italia della normativa comunitaria in materia di consumo, la produzione di materiali finalizzati alla divulgazione e alla ricerca.

Dal gennaio 1996 al dicembre 1997 ho curato un progetto di Amnesty International, Sezione italiana, che si proponeva la creazione di una Biblioteca sui diritti umani con sede a Bologna, inserita nella rete internazionale del sistema Huridocs, Ginevra.

- Membro della Società italiana di diritto internazionale e dell'Associazione italiana di diritto europeo

8. Partecipazione a ricerche

- 2015/2017, Russia-Cina, Progetto del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, Università di Bologna, coordinato da S. Bianchini e A. Fiori, 36 mesi.

- 2015/2017, Commissione europea, Action Jean Monnet – Center of Excellence Jean Monnet, responsabile G. Laschi, 36 months.

- Luglio/Dicembre 2013, FRANET Annual Report 2013 per l’Italia, Agenzia per i diritti fondamentali dell'Unione europea.

- 2012/2013, I principi di uguaglianza e non discriminazione nell’Unione europea, Progetto FARB, Università di Bologna.

- Novembre 2012/Luglio 2013, Social Fieldwork Research, Surveying LGBT People, Agenzia per i diritti fondamentali dell'Unione europea.

- Giugno/Settembre 2012, FRANET Annual Report 2012 per l’Italia, Agenzia per i diritti fondamentali dell'Unione europea.

- Febbraio/Novembre 2012, Social Fieldwork Research, Data Protection: Redress Mechanism and their Use, Agenzia per i diritti fondamentali dell'Unione europea.

- Settembre/Novembre 2012, Victim Support services in the EU: An Overview and Assessment of Victims’ Rights in Practice, Phase I e II, Agenzia per i diritti fondamentali dell'Unione europea.

- Settembre/Novembre 2011, FRANET Annual Report 2011 per l’Italia, Agenzia per i diritti fondamentali dell'Unione europea.

- Marzo 2011/Febbraio 2013, Commissione europea, Daphne 3 - Lex operators all together for women victims of intimate partner violance, capofila Università di Bologna, resp. Carla Faralli, Susi Pelotti, M. Virgilio.

- Marzo 2011/Marzo 2013, Commissione europea, Awareness on Migration, Development and Human Rights through Local Partnership (Amitie), capofila Università di Bologna e partners; Education, Culture and Sports Department of Riga City Council (Lettonia), Asociatia Serviciul Apel (Romania), Felcos Umbria-Fondo di Enti Locali per la Cooperazione Decentrata e lo Sviluppo Umano Sostenibile, Fondo Andaluz de Municipios para la Solidaridad International FAMSI (Spagna), Prefeitura do Recife (Brasile), Alma Mater Studiorum-Università di Bologna – Polo Scientifico-Didattico di Ravenna, Gruppo di Volontari Civile-GVC, Latvian Centre for Human Rights, Grupo de Apoyo Mutuo Pè no Chao (Brasile), Regione Emilia-Romagna (partner associato).

- Commissione europea, EuropeAid/125527/L/ACT/CN, Budget line(s) 19.100101, Fundamental Rights between National Identity and Universalism (2012) – Consortium Agreement relating to the China-Europe School of Law (CESL) – resp. Lucia Rossi, durata 12 mesi.

- Commissione europea, Action Jean Monnet 2007-2010 – Centro di Eccellenza Jean Monnet – convenzione n. 2007 1497/001, resp. Lucia Rossi, durata 36 mesi.

- PRIN 2005, Diritti umani e filosofia del diritto internazionale dallo jus publicum europaeum al diritto internazionale contemporaneo. Il conflitto tra giustizia e sicurezza, coordinatrice C. Faralli, resp. G. Gozzi, durata 24 mesi.

- PRIN 2003, Territorio e governo dell’ambiente, coordinatore M. Cammelli, resp. G. Endrici, durata 24 mesi.

- PRIN 2002, Il ruolo della Commissione e il controllo democratico nell’Unione europea, coordinatore V. Cannizzaro, resp. Lucia Rossi, durata 24 mesi.

- PRIN 2001, La libertà di circolazione dei servizi nel diritto dell’Unione europea: sviluppi e prospettive, resp. unità locale Lucia Rossi, durata 24 mesi.

- Commissione europea, Sustainability labelling and certification project – V Programma quadro, EVG-CT-2000-00031, partners Università di Bologna, Barcellona e Amsterdam, resp. Lucia Rossi, durata 48 mesi.

- Commissione europea, The Legal Status of Third Country Nationals who are Long-Term Residents in a Member State of the European Union, in collaborazione con l’Università Cattolica di Nijmegen, 1999-2000.

- PRIN 1999, Nazionalità e autonomia private nell’evoluzione del diritto internazionale, resp. unità locale Lucia Rossi, durata 24 mesi.

- PRIN 1997, Aspetti giuridici dei rapporti tra Comunità europea e ele altre organizzazioni internazionali, coordinatore nazionale Lucia Rossi, durata 24 mesi.

- A partire dal 1991 a tutt’oggi ho partecipato a diversi progetti di ricerca realizzati coi fondi ex 40 % come componente dell’unità locale dell’Università di Bologna.

- Ho partecipato a diverse ricerche promosse dal Cirdce, finanziate dall’Unione europea, anche in collaborazione con Università straniere, che hanno prodotto risultati utilizzati anche dalla Commissione europea.

- Ho effettuato diverse ricerche per organizzazioni non governative su diversi temi (Cocis, Roma, 2000; France Libertés, Paris, 1996).

- Inoltre, partecipo con continuità a convegni al fine di tenermi aggiornato e informato sugli sviluppi più significativi nell’ambito delle discipline del diritto internazionale e del diritto dell’Unione europea. Tra questi, in particolare, i convegni annuali della Società italiana di diritto internazionale (Sidi) e taluni Convegni organizzati dalla Società italiana per l’Organizzazione internazionale (SIOI)

Responsabilità amministrative in ambito accademico

2017- Nomina come esperto per la participazione alle Commissioni di Esperti della Valutazione (CEV) dell’ANVUR.

2014- Presidente della Commissione AQ (Quality Assurance) del corso di laurea triennale in Scienze internazionali e diplomatiche, Scuola di Scienze Politiche, Università di Bologna, Sede di Forlì

2014- Coordinatore del corso di laurea triennale in Scienze internazionali e diplomatiche, Scuola di Scienze Politiche, Università di Bologna, Sede di Forlì

2014- Membro del Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni nel lavoro - CUG [http://www.unibo.it/it/ateneo/organizzazione/organi/cug], Università di Bologna

2014- Membro della Commissione di conferma nel ruolo dei ricercatori universitari per il biennio 2014/2015 relativo al S.S.D. JUS/14 – Diritto dell’Unione Europea

2008-2011 Membro del Comitato esecutivo della Facoltà di Scienze Politiche, Università di Bologna, Sede di Forlì

2008- 2012 Vice-Direttore del Centro interdipartimentale di ricerca in diritto europeo - CIRDE, Università di Bologna.

2005- Coordinatore del programma Erasmus per la Scuola di Scienze Politiche, Università di Bologna, Sede di Forlì, per le seguenti università: Université Libre de Bruxelles (ULB), Louvain La Neuve, Strasbourg

2005 Membro della Commissione nazionale di concorso per ricercatore, Università di Roma La Sapienza.

Altre attività e titoli professionali

2015- Membro della Commissione territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale, Sezione di Forlì-Cesena

2007- Membro della Consulta giuridica regionale della CGIL – Emilia Romagna

1993- Avvocato, iscritto presso l'Ordine degli Avvocati del Foro di Bologna.

1993- Abilitato all'insegnamento delle materie giuridiche ed economiche presso le scuole medie superiori.

Attività di volontariato

Ho l’occasione di dare il mio contributo a diverse attività a carattere didattico e divulgativo in ambiti esterni a quello accademico che si concretano, perlopiù, nella presentazione di relazioni e comunicazioni. Tra queste posso ricordare le seguenti:

- Relazioni su temi dell'integrazione europea nell'ambito di giornate di studio o informazione promosse da vari enti, tra cui il Comune di Bologna nel quadro delle c.d. Conversazioni d’Europa, dai sindacati, in particolare dalla CGIL nel quadro delle attività della c.d. Consulta giuridica Regionale, da altre associazioni.

- Relazioni sui diritti umani, sul diritto internazionale umanitario e dei conflitti armati nell’ambito di giornate di studio e di informazione promosse dalla Croce Rossa italiana, da Amnesty International e da altre organizzazioni.

- Relazioni sui diritti degli stranieri nell’ambito di giornate di studio e di informazione promosse dalla Regione Emila-Romagna, dalla Provincia di Bologna, dall’Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione - ASGI, dall'Istituto Gramsci e da altri enti o organizzazioni.

- Relazioni a corsi di formazione promossi da diversi enti, anche finanziati dal Fondo sociale europeo.

Da gennaio 1996 a dicembre 1997 ho collaborato con Amnesty International, Sezione italiana, per la realizzazione di un progetto avente lo scopo di istituire una Biblioteca sui diritti umani a Bologna parte della rete internazionale Huridocs.

Lingue

Francese Corrente sia parlato che scritto.

Corsi presso l'"Alliance Française", Parigi, 1985.

Inglese Corrente sia parlato che scritto.

Corsi presso la Sussex University, Brighton, 1987 e il Polytechnic of Central London, 1988.