Foto del docente

Giorgio Tassinari

Full Professor

Department of Statistical Sciences "Paolo Fortunati"

Academic discipline: SECS-S/03 Economic Statistics

Teaching

Recent dissertations supervised by the teacher.

Second cycle degree programmes dissertations

  • "“Conjoint Analysis”: uno studio sulle preferenze dei consumatori in riferimento al caffè macinato per moka"
  • Analisi dei modelli sulle quote di mercato nel settore dello shampoo: l'efficacia degli strumenti di marketing
  • Analisi del comportamento d'acquisto digitale dei consumatori: Albero decisionale e Cluster Analysis
  • Analisi del legame tra gli investimenti pubblicitari e i volumi di vendita
  • Analisi dell’effetto della pubblicità nel mercato italiano dei detersivi per pavimenti
  • Analisi delle determinanti delle quote di mercato: i consumi di cereali per la prima colazione nel mercato italiano (2010-2015)
  • Analisi dell'effetto della pubblicità nel mercato italiano dei detersivi per pavimenti
  • Analisi statistica del posizionamento dei marchi del Gruppo Heineken
  • Applicazione di modelli per la previsione del rischio di abbandono e Data Visualization nel settore della consulenza
  • Il mercato dei videogiochi - Conjoint analysis e Cluster Analysis
  • Il modello di risposta delle quote di mercato: il mercato italiano delle bevande a base di tè
  • Indici dei prezzi al consumo: basi teoriche e la nuova frontiera degli scanner data
  • Interlocking Directorates e Social Network Analysis in R, una ricerca empirica per la Città Metropolitana di Bologna
  • La tecnica MDS applicata a un’indagine statistica di posizionamento della marca sul mercato dei biscotti confezionati.
  • La valutazione del rischio di credito nelle PMI attraverso la metodologia dell'analisi discriminante: un caso studio
  • Le scelte di oggi per una viabilità sostenibile: un random utility model per decisioni più ecologiche
  • Neuromarketing: un nuovo approccio alle analisi di mercato
  • Previsione dell'insolvenza aziendale nel settore immobiliare
  • Un'analisi di scelta tra marche: il caso della pasta di semola