Foto del docente

Federico Condello

Professore ordinario

Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica

Settore scientifico disciplinare: L-FIL-LET/05 FILOLOGIA CLASSICA

Temi di ricerca

Parole chiave: critica del testo storia degli studi classici filologia greca e latina tradizione e fortuna dei classici letteratura greca antica

Federico Condello si occupa di filologia classica e critica del testo, poesia greca e fortuna dei classici in età moderna e contemporanea. In àmbito filologico, la sua ricerca si concentra sull'epica greca arcaica (Omero, Inni omerici), sull'elegia greca arcaica e in particolare su Teognide e i Theognidea, con un riesame complessivo della tradizione manoscritta e con speciale riguardo alla storia e alla costituzione del testo, in vista di uno studio critico d'insieme e di un'edizione critica commentata della raccolta; altri oggetti di studio privilegiati sono la tradizione parodica (dall'età arcaica al primo ellenismo), la tragedia attica (in particolare Sofocle) e le teorie poetico-grammaticali dell'arcaismo e della classicità, con un'attenzione particolare alla Poetica aristotelica e alla sua interpretazione. Nell'àmbito degli studi dedicati alla tradizione e alla fortuna dei classici, si occupa di storia degli studi, storia delle idee e dei motivi letterari, forme di traduzione dalle lingue antiche in età moderna e contemporanea, in special modo fra Otto- e Novecento. Alla traduzione contemporanea dalle lingue antiche si dedica sia dal punto di vista storico-teorico, sia attraverso la concreta prassi editoriale e teatrale (Eschilo, Sofocle, Euripide).