Foto del docente

Francesco Orsini

Professore associato

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari

Settore scientifico disciplinare: AGR/04 ORTICOLTURA E FLORICOLTURA

Curriculum vitae

Il dr. Orsini Francesco, è attualmente impiegato presso il DISTAL dell'Università di Bologna in qualità di Professore Associato, docente dei corsi di Greenhouse Crop Management (Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Agrarie) e Vegetable Crops (International Master in Horticultural Sciences), entrambi in lingua inglese. Insegna inoltre, sempre in lingua inglese, il corso Urban Agriculture nell'ambito della Laurea Magistrale in Scienze e gestione della natura.

È Chair della Divisione Landscape and Urban Horticulture dell'International Society for Horticltural Sciences (ISHS) e ha rivestito fino al 2019 il ruolo di Consigliere della Società Italiana di Orto-Floro-Frutticoltura (SOI). Possiede titolo di dottore di ricerca in "Scienze e Tecnologie delle Produzioni Agroalimentari", conseguito presso l'Università degli Studi di Napoli, in data 19/12/2007, con tesi dal titolo "Unraveling Salt Stress Tolerance: Physiological, Morphological and Genetic components in Crop Species and Model Plants". L'attività di ricerca del dottorato è stata svolta in parte presso la PURDUE university (Indiana, USA) e l'Universidade Federal do Piaui (Brasile).

Possiede titoli di -Master in Cooperazione allo Sviluppo nelle Aree Rurali, conseguito presso l'Università degli Studi di Padova, in data 17/12/2004; -laurea Specialistica e Triennale in Scienze e Tecnologie Agrarie, conseguite rispettivamente il 19/12/2003 (110/110 e lode) e il 19/12/2002 (110/110). Il dr. Orsini gestisce fluentemente, oltre alla lingua Italiana, le lingue Inglese, Spagnolo, Portoghese e Francese. Ha collaborato con diverse organizzazioni internazionali coinvolte in progetti di sviluppo rurale o recupero ambientale, ed è stato coinvolto in qualità di esperto a progetti in Peru, Kenya, Kossovo, Brasile, Myanmar, Kazakhstan, Costa d'Avorio e Capo Verde, sia per organismi internazionali (FAO), che per enti privati (Agip-KCO), che per organizzazioni non governative (Terre des Hommes, Cesvitem, IPSIA, AES-CCC). È stato visiting researcher presso la Purdue University (Indiana, USA), la Universidade Federal Rural do Pernambuco (Brasile), la Universidade Federal do Piaui (Brasile), la Universidad Nacional de Trujillo (Peru), la Universidad Politecnica de Cartagena (Spagna), il centro di ricerca IRTA (Spagna), la Wageningen University and Research (Olanda).

E' stato convenor dell'International Symposium on Greener Cities for More Efficient Ecosystem Services in a Climate Changing World (GreenCities#, Bologna, 2017) e del 1st International Workshop on Vertical Farming (VertiFarm2019, Wageningen, Olanda, 2019)  e ha partecipato a numerosi convegni nazionali ed internazionali. Il dr. Orsini ha svolto il ruolo di editor presso le riviste Frontiers in Plant Sciences, Sustainability e Agronomy, e referee delle seguenti riviste: Journal of Experimental Botany, Food Security Journal, Journal of the Sciences of Food and Agriculture, Journal of Plant Physiology, Biosystem Engineering, African Journal of Biotechnology, Scientia Horticulturae e membro del comitato editoriale di diversi volumi di ACTA Horticulturae.

Dal 2018 coordina l'organizzazione dell'International Student Challenge UrbanFarm.