Foto del docente

Cristina Demaria

Professoressa associata

Dipartimento di Filosofia e Comunicazione

Settore scientifico disciplinare: M-FIL/05 FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI

Coordinatrice del Corso di Laurea Magistrale in Semiotica

Pubblicazioni

vai alle Pubblicazioni

Pubblicazioni antecedenti il 2004

Elenco generale delle pubblicazioni scientifiche

1.“Fiducia e credenza nella gestione delle crisi: una prospettiva semiotica”, Giornale di Marketing, 5-6, gennaio-giugno 1992, pp. 12-20.

 2. “La parola del leader tra fiducia e credenza”, Mass Media, 4, 25, 1992, pp. 27-45.

3. “Lenguas dominadas y lenguas dominantes”,  Trad Uic, 3, 7, 1994, pp. 13-20.

4. “La credibilità e la fiducia nella gestione delle crisi”, in R. Grandi (a cura di) Semiotica al marketing, Milano, Franco Angeli, 1994, pp. 173-224.

5. “Gender harassment. Differenza sessuale e controllo sociale: un problema di identità culturale”, Sicurezza e Territorio, 13, 1994, pp. 37-49.

6.“Per una nuova fenomenologia dello ‘spirito'. Identità ed evento: gli spettri della teoria”, (con A. di Luzio e G. Scatasta), in Atti del 3° convegno internazionale delle città educative, città di Bologna, 1996, pp. 210-225.

7. “ ‘Cultura di massa' vs ‘differenziazione': Adorno e la critica della cultura anglosassone”, Nuova Corrente, 121/122, 1998, pp. 385-416.

8.“Esercizi di lettura: il mito del vampiro”, Liber, 40, ottobre-dicembre 1998, pp. 57-69.

9.“Metaforologia e grammatologia: illeggibilità del mondo e indecidibilità del testo”, in A. Borsari (a cura di), Hans Blumenberg. Mito, metafora, modernità, Bologna, Il Mulino, 1999, pp. 109-138.

10. (con Cecilia Gallotti), “Nuove forme dello spettacolo politico. Il congresso della Lega fra strategie comunicative e azione rituale”, Rassegna Italiana di Sociologia, 3, 1999, pp. 365-385.

11.  §§ 7.1 (pp. 184-194), 7.7 (pp. 214-222), (pp. 257-262), 9.4 e cap. 11 (pp. 307-337), “Identità, soggettività e genere”  in U. Volli, Manuale di Semiotica, Bari, Laterza, 2000.

12. “Radicalmente trasparente: la lista Bonino e l'identità di un movimento”, in M. Livolsi e U. Volli (a cura di), Personalizzazione e distacco. Le elezioni europee e regionali (1999/2000), Milano, Franco Angeli, 2000, pp. 203-222.

13. Vedere voci, Catalogo LFAC, Torino, 2000, pp. 100.

14. “Lingue dominate/lingue dominanti: la traduzione nella critica femminista e post-coloniale”, Versus Quaderni di Studi Semiotici, 82, Milano, Bompiani, 2001, pp. 61-86.

15.“Emergenza”, in S. Rolando (ed.) Teoria e tecniche della comunicazione pubblica, Milano, Etas, 2001, pp. 389-398.

16. “Frontiera e identità fra semiotica e Cultural Studies: prime definizioni”, in P. Calefato, G.P. Caprettini e G. Colaizzi (a cura di), Incontri di culture. La semiotica fra frontiere e identità, Torino, Utet, 2001, pp. 96-105.

17. (con R. Fedriga, a cura di) Il paratesto, Milano, Edizioni Sylvestre Bonnard, 2001, pp. 170.

18. “Testo”, in C. Demaria e R. Fedriga (a cura di)  2001, pp.150-157.

19. “Epitesto”, C. Demaria e R. Fedriga (a cura di)  2001, pp. 30-36.

20. (con Cecilia Gallotti), “La seduta divinatoria: effetti di senso e problemi di efficacia”, in P. Bertetti e G. Manetti (a cura di), Forme della testualità. Teorie, modelli, storia e prospettive, Torino, Testo e immagine, 2001, pp. 376-388.

21.“Di genere in genere: le autorappresentazioni del femminile”, in L. Cornero (a cura di), Una, nessuna…a quando centomila?, Roma, VQPT/RAI-Eri, 2001, pp. 207-225.

22. (con Cinzia Bianchi e Siri Nergaard, a cura di), Spettri del potere. Ideologia identità traduzione negli studi culturali, Roma, Meltemi, 2002.

23. (con Cinzia Bianchi e Siri Nergaard), “Introduzione: le strategie della cultura”, in C. Bianchi, C. Demaria, S. Nergaard (a cura di) 2002, pp. 7-28.

24.  “Le strategie dell'identità post-coloniale”, in C. Bianchi, C. Demaria, S. Nergaard (a cura di) 2002, pp. 119-127.

25. “The X Files: gli archivi dell'impossibile”, in U. Volli (a cura di), Culti Tv. Il tubo catodico e i suoi adepti, Milano, Sperling & Kupfer Editori, 2002.

26.(con Lucio Spaziante e Luisa Grosso), Reality tv. La televisione ai confini della realtà, VQPT/RAI-Eri, Roma, 2002.

27. Teorie di genere. Femminismo, critica post-coloniale e semiotica, Bompiani, Milano, 2003.

  28. “Poscritto in forma di conversazione”, in A. Borsari (a cura di), Annuario di Itinerari Filosofici 6/7- Politiche della mimesis. Antropologia, rappresentazione, performatività, Milano, Mimesis, 2003, pp. 89-98.

29.“Cultura visuale” in M. Cometa (a cura di), Dizionario degli studi culturali, Roma, Meltemi, 2004, pp. 151-159.

30. “Consumo produttivo”, in M. Cometa (a cura di), Dizionario degli studi culturali, Roma, Meltemi, 2004, pp. 106-115.

31. “Tecnologie, rappresentazioni e corpi femminili nella riflessione femminista e nella televisione generalista”, A. Allegrini, C. Demaria et al., Le ricerche del progetto portico, Bologna, Pitagora Editrice, 2004, pp. 3-38.

32 “The Performative Body of Marina Abramovic. Rerelating (in) Time and Space, European Journal of Women's Studies. Special Issue: Spectacular Women,  (11), 3, 2004, pp. 295-308.

33. “Teorias, metodos y politica: una confrontacion entre la Semiotica y los Cultural Studies”, De Signis, 6, 2005, 48-60.

34. “L'esotico patinato”, in G. Muzzarelli (a cura di), Il vestito degli altri, Milano, Franco Angeli, 2005, pp. 89-102.

35.“No hay mañana sin ayer. Il riconoscimento del passato e la costruzione di una memoria culturale nelle Commissioni sulla tortura, la verità e la riconciliazione”, Studi culturali, 2, 2005, pp. 207-235.

36.(con A. Mascio), “Kill Bill 1/2. Variazioni ritmiche e dialoghi transtestuali, in I. Pezzini e R. Rutelli (a cura di), Mutazioni audiovisive. Sociosemiotica, attualità e tendenze nei linguaggi dei media, Pisa, Edizioni ETS,  2005, pp. 135-147.

37. “Genere, linguaggio e corpo: esiste un discorso femminile?”, DigiLogica, 6, 2005, pp. 43-54.

38.“Rendere visibile l'invisibile: il corpo politico di Marina Abramovic, DWF, 1, 69, 2005, pp. 3-15.

39. “Leggere i testi massmediatici in una prospettiva semiotica: dalle competenze comunicative alle pratiche discorsive”, in P. Mancini e R. Marini (a cura di), Le comunicazioni di massa, Roma, Carocci 2006, p. 243-269.

40.(con C. Wright, eds.), Post-conflict Cultures: Rituals of Representation, London, Zoilus Press, 2006.

41. “A Journey to the End of the Night: Abjection, Violence, Women”, in C. Demaria e C. Wright (eds.) 2006, pp. 259-273.

42.“La comunicazione del genere nel codice visivo”, in S. Luraghi e A. Olita (a cura di), Linguaggio e genere, Roma, Carocci, 2006, pp. 207-220.

43.Semiotica e memoria. Analisi del post-conflitto, Roma, Carocci, 2006.

 44.(con A. Mascio) “Kill Bill vol. 1: migrazioni interculturali e propagazioni extratestuali”, in N. Dusi e L. Spaziante (a cura di), Remix-Remake. Pratiche di replicabilità, Roma, Meltemi, 2006,  pp. 309-333.

45.(con M. P. Pozzato), “Etnografia urbana: modi d'uso e pratiche dello spazio”, in G. Marrone e I. Pezzini ( a cura di), Senso e metropoli. Per una semiotica posturbana, Roma, Meltemi,, 2006,  pp. 193-210.

46.(con P. Violi, a cura di), Il senso dell'altro. Culture, generi, rappresentazioni: forme di mediazione transculturale, Versus. Quaderni di Studi Semiotici, 100-101, 2006.

47. (con P. Violi)., “Introduzione”, Versus, 100- 101, 2006, pp. 1-9.

48. “Retoriche ibride: metafore e aporie dei ‘nuovi' studi culturali”, Versus, 100-101, 2006,  pp. 21-39.

 49.“Reconciliation and Forgiving: the Power of Happy Memory”, in C. Go and B. McGuirk (eds), Happiness and Post-Conflict, Nottingham, CCCP Press, 2007, pp. 55-73..

 50. “Ricordare il male, testimoniare la violenza: riflessioni ed esempi di analisi”, in P. Violi e  C. Paolucci (a cura di), “I piani della semiotica. Espressione e contenuto tra analisi e interpretazione”, Versus. Quaderni di Studi Semiotici, 103-105, 2007, pp. 193-217.

51.(con S. Nergaard, a cura di), Studi culturali. Temi e prospettive a confronto, Milano, McGrow & Hill, 2008.

52.(con S. Nergaard), “Introduzione. Cultural Studies/Studi culturali”, in C. Demaria e S. Nergaard ( a cura di), 2008, pp. 1-37.

53. “Genere e soggetti sessuati. Le rappresentazioni del femminile”, in C. Demaria e S. Nergaard (a cura di) 2008, pp. 147-186.

54. “Eccezione, eccesso, eccezionalità. 24 e la war on terror”, in M.P. Pozzato e G. Grignaffini (a cura di), Mondi seriali. Percorsi semiotici nella fiction, Link Ricerca, Milano, RTI Edizioni, 2008, pp. 71-86.

55. (con Roberto Grandi, a cura di), Marketing e rappresentazione dei conflitti. Media, opinione pubblica, costruzione del consenso, Bologna, Bononia University Press, 2008.

56.“ Le voci dei caduti: Newsweek e il trauma culturale della guerra in Iraq”, in R. Grandi e  C. Demaria (a cura di) 2008, pp. 131-171.

57. “Teoria della comunicazione di massa”, in U. Eco et al. (a cura di), Storia della civiltà europea. Il Novecento, Milano, Federico Motta editore, 2008, pp. 26-35.

58.(con P. Violi, a cura di), Tecnologie di genere. Testi, pratiche, corpi, Bologna, Bononia University Press 2008.

59. “Il dibattito sul genere e le nuove tecnologie: rapporti, usi e rappresentazioni”, in C. Demaria e P. Violi (a cura di) 2008. pp. 21-49.

60.(con M. Daly, eds.), The Genres of Post-conflict Testimonies, Nottingham, CCCP Press, 2009.

61.“Body Memories Don't Lie:  Traumatic Realism and the Documentary.  Remembering the Cambodian Genocide", in C. Demaria, M. Daly (eds.), 2009, pp. 20-39.

62."The genres of post-conflict testimonies", in C. Demaria, M. Daly (eds.),  2009, pp. 1-19.

63.(con F. Decimo) , “Che genere di straniere? Immagini, costrutti e sperimentazioni sul soggetto femminile altro”, in L. Gariglio, A. Pogliano e R. Zanini (a cura di)., Facce da straniero. 30 anni di fotografia e giornalismo sull'immigrazione in Italia, Torino, Bollati Boringhieri, 2010, pp. 211-234.

64. “Entre textos y pr ácticas: hacia una semiótica culturológica”, in G. Abril (a cura di.), El cuarto bios. Estudios sobre comunicación e información, Madrid, Editorial Complutense, 2010, pp. 13-32.

 65.“S-21. la macchina di morte dei Khmer Rossi: memoria dei corpi e finzione della realtà”, in M. P. Pozzato (ed.), Testi e memoria. Semiotica e costruzione politica dei fatti, Bologna, il Mulino, 2010, pp. 45-66.

66. «Under and Out of Socialism : Ang Lee'd Rehabilitation of Eileen Chang Lust, Caution», in S. Jones and M. Nehru (eds.), Writing Under Socialism, Nottingham, CCCP Press, 2010, pp. 237-258.

67.ʺLo sguardo dell'altro : lo stereotipo del Mediterraneo nelle guide turistiche in lingua ingleseʺ, in P. Violi e A.M. Lorusso (a cura di), Effetto Med. Immagini, discorsi, luoghi, Bologna, Fausto Lupetti Editore, 2011,  pp. 77-108.

68.“Documentary Turn? La cultura visuale, il documentario e la testimonianza del ‘reale'”, Studi Culturali, VII, 2, 2011, pp. 155-176.

69.“The Imaginary, the Imaginable, and the Un-imaginable. Memory and the Archive of Traumas”, Lexia, 7-8, 2011, pp. 453-470.

70. "Diaspora", in D. Southerton (ed.), Encyclopedia of Consumer Culture, Los Angeles and London, Sage pubblications, 2011, pp. 210-216.

71.“Rappresentare l'extraterritoriale: la contro-geografia visuale di Ursula Biemann”, in R. Monticelli e R. Vecchi (a cura di), Topografia delle culture, Bologna, Odoya, 2012.

72. Il trauma, l'archivio e il testimone. Semiotica e rappresentazione del ‘reale'. Bologna, Bononia University Press, 2012.

73.  “Al di là del principio di piacere. Il trauma, la memoria e la storia”, Contemporanea, XV, 2, aprile-giugno 2012.

74.  (con Anna Maria Lorusso, ), “A Ritual to Deal with an UnspeakableTrauma: the Case  of the Mothers of the Plaza de Mayo”, Lexia 11/12, giugno 2012.

75. “Le modalità nella teoria narrativa greimasiana. Azioni, passioni e soggetti”, in P. Violi, A. M. Lorusso e C. Paolucci (a cura di), Narratività,  Bologna, Bononia University Press, 2012.

 

 

 

 

Traduzioni

 

 Ien Ang, Cercasi audience disperatamente, Bologna, il Mulino, 1998, pp. 323.

 

 Miriam Hansen, “La cultura di massa come geroglifico”, Nuova Corrente, 121/122, 1998, pp. 315-345.

 

 (con Ifat Nesher) Elie Wiesel, Sei Riflessioni sul Talmud, Milano, Bompiani, 2000, i capp.1, 3, 6 (pp. 6-36, 50-75, 130-160).

 

 Gayatri C. Spivak, “La politica delle interpretazioni”, in C. Bianchi, C. Demaria e S. Nergaard (a cura di), Spettri del potere, Roma, Meltemi, 2002, pp 89-118.

 

Barbara Godard, “Teorizzare il discorso/traduzione femminista”, in C. Bianchi, C. Demaria e S. Nergaard (a cura d), Spettri del potere, Roma, Meltemi, 2002, pp. 225-240.

 

 

 

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.