Foto del docente

Cristiana De Santis

Professoressa associata

Dipartimento di Scienze Dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin"

Settore scientifico disciplinare: L-FIL-LET/12 LINGUISTICA ITALIANA

Avvisi

AVVERTENZE PER STUDENTI IN DEBITO DI ESAME (proff. De Santis, Chiantera, Marri)

Da gennaio, la prof. Chiantera sarà a riposo. Di seguito le informazioni per chi debba sostenere uno degli esami dell'area di Italiano sotto elencati

 

1) LETTERATURA E LINGUA ITALIANA

Quest'anno non sarò io a tenere il corso, ma svolgerò gli esami nei tre appelli della sessione invernale (11 dicembre, 16 e 30 gennaio) SOLO per le/gli studenti in debito di esame secondo le modalità e il programma dei due anni precedenti. Le/gli studenti iscritti al I anno (o che abbiano appena avuto un riconoscimento parziale dei crediti) dovranno attendere lo svolgimento del corso nel secondo semestre. Il corso sarà tenuto da un docente a contratto che, a partire da giugno, farà gli esami per studenti in corso e in debito.

 

2) LINGUISTICA ITALIANA

Da quest'anno il corso si tiene al III anno (anziché al II) e alla prof. Chiantera sono subentrata io. Il corso si è tenuto nel I semestre. I tre appelli invernali (12 dicembre, 14 e 28 gennaio) per l'esame (scritto) prevederanno due turni: il primo per gli studenti (frequentanti e non) di quest'anno (con il mio programma), il secondo per gli studenti in debito d'esame (con il vecchio programma).   

 

3) DIDATTICA DELL'ITALIANO E ANALISI DEL TESTO (corso integrato)

Da quest'anno il modulo di ESERCIZI DI ANALISI DELLA LETTERATURA MODERNA E CONTEMPORANEA è stato rinominato ANALISI DEL TESTO. L'esame per studenti in corso e per studenti in debito di esame sarà in entrambi i casi scritto, fatta salva la differenza di programma. Gli appelli per la sessione invernale sono 3 (10 dicembre, 15 e 29 gennaio).

Il corso integrato di DIDATTICA DELL'ITALIANO ancora per quest'anno è stato tenuto dalla prof. Chiantera, che sarà presente all'appello del 10 dicembre e svolgerà l'esame secondo le modalità consuete (orale).

Da gennaio ci sarà un appello unificato per i due corsi (denominato DIDATTICA DELL'ITALIANO E ANALISI TESTO per gli studenti dell'anno in corso, DIDATTICA DELLA LINGUA E DELLA LETTERATURA ITALIANA per gli studenti in debito). Le/gli studenti in debito di esame hanno diritto a mantenere programma e modalità del corso per il proprio anno di frequenza (purché  non risalga a più di 3 anni fa). 

 

4) EDUCAZIONE ALLA COMUNICAZIONE VERBALE

Il corso si terrà nel secondo semestre e sarà diviso in due moduli (uno tenuto da me, uno dalla prof. Milena Bernardi). Per le/gli studenti in debito di esame sono previsti 3 appelli: uno a dicembre, gestito dalla prof. Chiantera, e due a gennaio (14 e 28) gestiti da me, secondo le modalità previste nel vecchio programma. Da giugno gli appelli saranno gestiti da me e dalla collega Bernardi secondo le modalità indicate nel sito. Ci saranno prove differenziate per studenti vecchi e nuovi.

 

N.B.: Dato il numero di appelli di esame che dovrò gestire a gennaio, non è garantita la correzione / il completamento dell'esame entro la data di chiusura delle iscrizioni per l'appello successivo della stessa sessione. Le/gli studenti potranno comunque iscriversi a uno degli appelli successivi, salvo poi cancellarsi in caso di esito positivo della prova precedente.

Chiedo inoltre pazienza (specie a chi debba sostenere solo parti di esami in seguito a riconoscimento parziale di crediti) perché anche la gestione della comunicazione via mail in questo periodo di transizione potrà essere rallentata a causa del carico. Consiglio alle/gli studenti che debbano fare richieste di programmi alternativi di venire a trovarmi in orario di ricevimento.

Chiedo inoltre di rispettare il periodo festivo, anche per le comunicazioni via mail.

Sottolineo che il programma per esami con numero ridotto di crediti (es. 3 o 2 su 5) varia a seconda della carriera pregressa (degli esami del settore disciplinare già sostenuti e dei testi già studiati). Va pertanto concordato caso per caso con la docente. Nelle richieste di informazioni si prega di specificare sempre codice esame, numero crediti, numero e tipo degli esami riconosciuti. 

 

Pubblicato il: 19 novembre 2019