Foto del docente

Chiara Elefante

Professoressa ordinaria

Dipartimento di Interpretazione e Traduzione

Settore scientifico disciplinare: L-LIN/04 LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESE

Prorettrice per le risorse umane

Curriculum vitae

CURRICULUM VITAE DI CHIARA ELEFANTE

Posizioni ricoperte:

1/11/19952001 Ricercatrice dal 1 novembre 1995, confermata dal 26 marzo 1999, presso la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori dell'Università degli Studi di Bologna, raggruppamento L16B.

1/11/2001-2005 Professoressa associata non confermata dal 1 novembre 2001 al 2 aprile 2005 presso la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori dell'Università di Bologna, settore disciplinare L-LIN 04.

2005-2014: Professoressa associata confermata presso la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori (attualmente Dipartimento di Interpretazione e Traduzione) dell'Università degli Studi di Bologna, settore disciplinare L-LIN 04.

Posizione attuale:

15/09/2014- Professoressa ordinaria presso il Dipartimento di Interpretazione e Traduzione dell'Università degli Studi di Bologna, settore disciplinare L-LIN 04.

Formazione:

1990 Laurea in Lingue e Letterature Straniere Moderne, Facoltà di Lettere e Filosofia, Università degli Studi di Bologna. Titolo della testi: L'Essere e lo Spazio-Tempo nella poetica di Yves Bonnefoy (punteggio conseguito 110/110 e lode)

1990-1991 Auditrice libera ai corsi di D.E.A. presso la Faculté de Paris III.

1990-1991 Auditrice libera ai seminari del « Collège de France », Chaire de Poétique, del Professor Yves Bonnefoy.

1992-1996 Dottorato di ricerca in Letterature Francofone presso l'Università degli Studi di Bologna. Titolo della tesi : Mito e luoghi dell'immaginario nell'opera di Henry Bauchau, difesa il 27 settembre 1996. Acquisizione del titolo di Dottoressa di Ricerca.

Acquisizioni di merito:

1992-1993 Borsa di studio del Ministero degli Affari Esteri e del C.G.R.I. (Commissariat Général aux Relations Internationales) di Bruxelles.

1994-1995 Borsa di studio del Ministero degli Affari Esteri e del C.G.R.I. (Commissariat Général aux Relations Internationales) di Bruxelles.

1995-1996 Borsa di studio del Ministero degli Affari Esteri e del C.G.R.I. (Commissariat Général aux Relations Internationales) di Bruxelles.

Altre attività:

1988- Iscrizione all'Albo dei Giornalisti, Elenco Pubblicisti.

Attività didattica:

1990-1991 Assistente di Lingua Italiana presso tre licei statali di Parigi (Camille Sée, Jean-Baptiste Say, Roger Verlomme).

1995- Attività di insegnamento di Lingua Francese, Lingua e Letteratura francese, Traduzione dal Francese in Italiano e Traduzione editoriale dal Francese in Italiano.

Partecipazione, in qualità di docente, al « Corso di Perfezionamento in Traduzione multimediale per il cinema e la televisione », corso post-laurea di perfezionamento attivato presso la SSLiMIT di Forlì.

Partecipazione in qualità di docente al Master in Traduzione ed Edizione multilingue delle opere audiovisive e multimediali.

Partecipazione, in qualità di docente, al master in Editoria cartacea e multimediale organizzato dalla Scuola Superiore di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Bologna.

Incarichi istituzionali :

1997-1998 Attività di coordinatrice dell'attività didattica e scientifica della Sezione di Francese della SSLiMIt di Forlì.

1998-2001 Rappresentante dei Ricercatori in Consiglio di Facoltà presso la SSLiMIT di Forlì.

2000- 2001 Rappresentante dei Ricercatori nella Giunta del Dipartimento di Studi Interdisciplinari su Traduzione, Lingue e Culture di Forlì.

2002- 2005 Rappresentante dei Professori Associati nella Giunta del Dipartimento di Studi Interdisciplinari su Traduzione, Lingue e Culture di Forlì.

2006 - 2007 membro della Commissione dell'area CUN 10 dell'Università degli Studi di Bologna per l'attribuzione di fondi RFO (Ricerca Fondamentale Orientata) .

2007-2011 : Membro garante del Comitato RFO dell'Università degli Studi di Bologna per l'area CUN 10.

2011 : Componente del Panel dell'Osservatorio della Ricerca dell'Università degli Studi di Bologna per l'area CUN 10.

2008-2012 : Vice Direttrice del Dipartimento di Studi Interdisciplinari su Traduzione, Lingue e Culture di Forlì, nominata dal Direttore Prof.ssa Delia Chiaro.

2012 - 2015 Vicedirettrice del Dipartimento di Interpretazione e Traduzione di Forlì, nominata dal Direttore, Prof. Marcello Soffritti.

2012 - 2015 Delegata alla ricerca del Dipartimento di Interpretazione e Traduzione di Forlì presso gli organi d'Ateneo.

2014- 2015 : Nomina con Decreto rettorale n. 11480 del 27 febbraio 2014 quale Componente del Panel di area (area 10) della Commissione per la Valutazione della Ricerca di Ateneo (VRA) dell'Università degli Studi di Bologna.

2015- Nomina come Prorettrice alle Risorse Umane dell'Ateneo.

Responsabilità scientifica:

Responsabile scientifica dal febbraio 2014 del Centro MeTRa di Studi sulla Mediazione e la Traduzione a opera di e per Ragazze/i (creato presso il Dipartimento di Interpretazione e Traduzione di Forlì).

Attività di internazionalizzazione :

1997 -:docente proponente del programma Socrates-Erasmus per la mobilità studenti e docenti con Università europee (Université Catholique de l'Ouest, Angers- Université Blaise Pascal Clermont Ferrand- Université de Haute Alsace, Mulhouse - Haute École Léonard de Vinci, Bruxelles- Hogeschool Universiteit Brussel- Université Jean Moulin, Lyon III- Haute École de Bruxelles, ISTI- Université Charles de Gaulle, Lille 3- Université de Bretagne Occidentale, Brest- Insititut de Management et de Communication Interculturelle, ISIT Paris- Université de Genève ETI- Université de Mons).

12 marzo 2009 : Formale riconoscimento da parte dell'Alma Mater Studiorum per l'attività decennale di Coordinatore di Scambi nell'ambito del programma Erasmus.

2007 -: Responsabile per la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori (attualmente Vicepresidenza di Forlì della Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione dell'Università degli Studi di Bologna) del METS, Master Européen en Traduction Spécialisée (Università consorziate: Haute École Communauté Française de Bruxelles- ISTI, Haute École Léonard De Vinci- ILMH, Institut Catholique de Paris- ISIT, Lessius Hogeschool- Anverse, Université Catholique de l'Ouest- ILPV, Universität Leipzig, Universitat Pompeu Fabra- UPF Barcelona, Universidad Pontificia Comillas, Swansea University, Università di Bologna-sede di Forlì).

Attività nell'ambito del dottorato di ricerca :

2002-2008 : Membro del Collegio Docenti del Dottorato di Ricerca in Lingue, Culture e Comunicazione interculturale attivato presso il Dipartimento di Studi Interdisciplinari su Traduzione, Lingue e Culture (Università degli Studi di Bologna-sede di Forlì).

2009 -: Membro del Collegio Docenti del Dottorato di Ricerca in Traduzione, Interpretazione e Interculturalità attivato presso il Dipartimento di Studi Interdisciplinari su Traduzione, Lingue e Culture (Università degli Studi di Bologna-sede di Forlì).

2003-2006 : Relatrice della tesi di dottorato dal titolo La traduzione della letteratura per l'infanzia in Italia, Francia e Germania: problemi e strategie della dottoressa Roberta Pederzoli, XVIII ciclo del Dottorato in Lingue, Culture e Comunicazione Interculturale- Settore scientifico disciplinare L-LIN 04.

Giugno 2006: Membro della Commissione Giudicatrice per il conferimento del titolo di Dottore di Ricerca in Lingue, Culture e Comunicazione Interculturale a Roberta Pederzoli (Commissione Professoressa Enrica Galazzi, Professoressa Maria Franca Frola, Chiara Elefante).

2007-2011 : Relatrice della tesi di dottorato dal titolo Yves Bonnefoy traduttore di Shakespeare: il poeta e la prova del dialogo della dottoressa Sara Amadori, XXII ciclo del Dottorato in Lingue, Culture e Comunicazione Interculturale- Settore scientifico disciplinare L-LIN 04. Settembre 2011: Membro della Commissione Giudicatrice per il conferimento del titolo di Dottore di Ricerca in Lingue, Culture e Comunicazione Interculturale a Sara Amadori (Commissione Professoressa Enrica Galazzi, Professor Claudio Vinti, esperto Professor Fabio Scotto, Chiara Elefante).

2007-2011 : Relatrice della tesi di dottorato dal titolo La traduction des textes de théâtre. Analyse comparée des réalités contemporaines française et italienne della Dottoressa Marie-Line Zucchiatti; XXII ciclo del Dottorato di ricerca in Lingue, Culture e Comunicazione Interculturale (Università degli Studi di Bologna sede di Forlì)- Settore scientifico disciplinare L-LIN/04.

Settembre 2011: Membro della Commissione Giudicatrice per il conferimento del titolo di Dottore di Ricerca in Lingue, Culture e Comunicazione Interculturale a Marie-Line Zucchiatti (Commissione Professoressa Enrica Galazzi, Professor Claudio Vinti, esperto Professor Fabio Scotto, Chiara Elefante).

2009-2013 : Relatrice della tesi di dottorato dal titolo Les TICE pour la production écrite et la traduction de l'italien vers le français: le cas de la SSLMIT de Forlì del dottor Yannick Hamon; XXV ciclo del Dottorato di Ricerca in Traduzione, Interpretazione e Interculturalità (Università degli Studi di Bologna sede di Forlì)- Settore scientifico disciplinare L-LIN/04.

Settembre 2013: Membro della Commissione Giudicatrice per il conferimento del titolo di Dottore di Ricerca in Lingue, Culture e Comunicazione Interculturale a Yannick Hamon (Commissione Professoressa Enrica Galazzi, Professor Sergio Poli, Chiara Elefante).

Marzo 2011 : Animatrice della giornata dei dottorandi che lavorano presso Università europee sull'opera di Henry Bauchau organizzata presso l'Université Catholique de Louvain-la-neuve da Myriam Watthee Delmotte.

8 ottobre 2012 : Nomina da parte della Direttrice dell'École Doctorale en Langues, Littératures et Sciences Humaines dell'Université Stendhal Grenoble III, come membro della Commissione giudicatrice per il conferimento del titolo di Dottorato in Études Romanes della Dottoressa Emanuela Nanni. Titolo della tesi: Poésie et traduction poétique en Italie pendant les années 30 et 40 du XXème siècle. La tesi, diretta dal Professor Christophe Mileschi, è stata pubblicamente sostenuta presso l'Université Stendhal Grenoble III il 10 dicembre 2012. (Jury composto da: M.me Marie-José Tramuta, M. Christophe Mileschi, M. Oreste Sacchielli, M. Serge Stolf, Chiara Elefante).

2012 - 2016: Relatrice della tesi di dottorato dal titolo provvisorio La traduzione letteraria per l'infanzia in prospettiva di genere: viaggio attraverso le traduzioni dei classici della letteratura per l'infanzia della dottoressa Valeria Illuminati; XXVIII ciclo del Dottorato di Ricerca in Traduzione, Interpretazione e Interculturalità (Università degli Studi di Bologna sede di Forlì)- Settore scientifico disciplinare L-LIN/04.

2015-: Nomina da parte dell'Università degli studi di Brescia e dell'Ecole Doctorale en Sciences du Langage Paris-Diderot  come componente esterno e "rapporteur" della tesi di dottorato in cotutela in Linguistica francese e in "Linguistique théorique descriptive" presso l'Università degli studi di Brescia e l'Université Paris Diderot della dottoressa Gabriella Serrone, discussa il 13 marzo 2015.

Tutorato assegni di ricerca:

2012- 2017: Tutor dell'assegno di ricerca annuale (rinnovato) di cui è titolare la Dottoressa Sara Amadori. Il titolo dell'assegno è "Le nuove forme di diffusione culturale nelle società post moderne:analisi linguistica e discorsiva del genere della video-intervista in ambito francese nel contesto delle scienze umane".

Partecipazioni a Commissioni:

Marzo 2004 : Nomina come Commissaria per la conferma in ruolo dei ricercatori universitari, settore scientifico-disciplinare L-LIN04 periodo 2004-2006.

Marzo 2012 : Nomina come Commissaria sostitutiva per la conferma in ruolo dei ricercatori universitari, settore scientifico-disciplinare L-LIN04 periodo marzo 2012-luglio 2012.

Dicembre 2008 : Nomina come membro designato della commissione giudicatrice per la procedura di valutazione comparativa a n. 1 posto di ricercatore universitario per il settore scientifico-disciplinare L-LIN04 bandito dall'Università degli Studi di Macerata.

 Partecipazione al progetto culturale Face à face:

2011 : Partecipazione alla quinta edizione del Progetto "Face à Face. Paroles de France pour scènes d'Italie" promosso dall'Ambasciata di Francia in Italia. Coordinamento e revisione, assieme alle Professoresse Licia Reggiani e Marie-Line Zucchiatti, della traduzione della pièce teatrale per giovani spettatori Il destino di Celestino (testo in francese Le Destin de Célestin) di Irina Dalle messa in scena il 9 maggio 2011 da "Compagnia Bella" e "Rosaspina Un Teatro", presso il teatro Testori di Forlì.

2012 : Partecipazione alla sesta edizione del Progetto "Face à Face. Paroles de France pour scènes d'Italie" promosso dall'Ambasciata di Francia in Italia. Coordinamento e revisione, assieme alle Professoresse Licia Reggiani e Marie-Line Zucchiatti, della traduzione della pièce teatrale L'inatteso (testo in francese L'Inattendu) di Fabrice Melquiot, messa in scena il 21 giugno 2012 da Anna Amadori presso il Deposito della Carta CBRC di Bologna e tuttora in replica a Bologna.

2014 : Partecipazione, assieme alla Prof. Licia Reggiani e alla Prof. Marie-Line Zucchiatti, a un progetto a cura di Elena Di Gioia dedicato alla scrittura di Michel Azama e alla drammaturgia contemporanea francese promosso dall'Alliance Française di Bologna. Coordinamento e revisione, assieme alle professoresse citate, della traduzione della pièce teatrale La soglia (testo in francese Le Sas) di Michel Azama, messa in scena il 20 maggio 2014 da Silvia Lamboglia presso il Teatro DOM La Cupola del Pilastro (Bologna).

Principali aree di ricerca :

Traduzione letteraria e studi traduttologici.

Autotraduzione.

Traduzione per ragazze/i.

Traduzione multimediale e intersemiotica.

Rapporti tra attività traduttiva e mondo editoriale.

Agli studi nell'ambito della traduzione si accompagna l'attività di pratica della traduzione: le più recenti traduzioni riguardano la narrativa (gli ultimi autori tradotti sono Jacqueline Harpman e Henry Bauchau), la saggistica (alcuni saggi sulla poesia di Yves Bonnefoy sono stati tradotti nel volume "Yves Bonnefoy L'opera poetica I Meridiani Mondadori"; un saggio di Bensoussan è stato tradotto nel volume Bompiani Oltre l'Occidente: Traduzione e alterità culturale a cura di Rosa Maria Bollettieri Bosinelli, Elena di Giovanni), i cataloghi d'arte (Traduzione del catalogo Alexandre Hollan. Silences en couleurs per la mostra che si è tenuta presso il Museo Morandi di Bologna dal 9 ottobre 2011 al 5 febbraio 2012); la letteratura per ragazzi (traduzione di una bibbia, di Philippe Leichermeier, con illustrazioni di Rébecca Dautremer, Milano, Rizzoli, 2014).