Foto del docente

Annarita Ferrante

Professoressa ordinaria

Dipartimento di Architettura

Settore scientifico disciplinare: ICAR/10 ARCHITETTURA TECNICA

Coordinatrice del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Ingegneria edile — architettura

Temi di ricerca

Parole chiave: energy efficient buildings tecniche e tecnologie costruttive progettazione urbana riqualificazione e recupero architettura sostenibile

Le principali linee di ricerca afferiscono alla qualificazione dei contesti insediativi esistenti, con particolare riferimento alla riqualificazione architettonica ed energetica nelle aree urbane e periurbane. Nell'ambito di tali contesti sono state sviluppate ricerche per la formulazione di linee guida finalizzate alla riproposizione -in chiave ecologica e sostenibile- di nuovi comparti insediativi urbani. Tale ambito ha anche consentito l'esplorazione di nuove modalità per l'inserimento di tecnologie finalizzate al controllo climatico ed ambientale e alla produzione di energia con fonti rinnovabili integrate nei sistemi di involucro. Le esplorazioni progettuali costituiscono una delle possibilità di controllo e verifica della qualità ambientale del sistema costruito. A tale modalità si affianca, in attuazione alle recenti disposizioni in materia di certificazione energetica degli edifici, l'utilizzo di sistemi di verifica del comportamento termico degli edifici.
Le principali linee di ricerca sono, direttamente ed indirettamente, collegate alle attività didattiche e allo sviluppo di collaborazioni in essere con Enti pubblici a livello locale  e con Istituti di ricerca in ambito internazionale. Annarita Ferrante ha portato a termine il progetto URBAN RECREATION, finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del 7° programma Quadro, People. Project number 326060- Project title- URBAN RECREATION: Energy efficient retrofit for carbon zero and socio-oriented urban environments-FP7-PEOPLE-2012-IEF Funding scheme Marie Curie Actions— Intra-European Fellowships (IEF).

E' coordinatore scientifico del Progetto Europeo ABRACADABRA, finanziato nel 2016 nell'ambito di Horizon 2020. link: http://www.abracadabra-project.eu

E' coordinatore scientifico del Progetto Europeo Pro-GET-onE, finanziato nel 2018 nell'ambito di Horizon 2020. link: https://www.progetone.eu/project/

E' referente scientifico per l'Università di Bologna del Progetto Europeo Triple-A-reno, finanziato nel 2018 nell'ambito di Horizon 2020. link: https://triplea-reno.eu

In collaborazione con la Prof.ssa Elettra Agliardi é referente scientifico per l'Università di Bologna del Progetto Europeo DRIVE0, recentemente finanziato nell'ambito di Horizon 2020. link: https://www.buildup.eu/en/news/drive-0-project-offering-efficient-solutions-concerning-energy-materials-and-costs-within 

Le linee di ricerca vertono, in particolare, sulla riqualificazione dei contesti insediativi urbani, con particolare riferimento alla qualificazione delle aree periurbane e degli edifici nelle aree dismesse, investendo, pertanto, le problematiche connesse alla qualificazione energetica degli edifici. L'ambito di intervento si concentra, dunque, nelle potenzialità espresse dal tema del recupero del moderno, sia in relazione agli edifici residenziali che per l'edilizia speciale e industriale. Non viene però escluso il tema del nuovo intervento, la cui applicazione è limitata all'inserimento di nuovi interventi nei comparti esistenti, con un ruolo di densificazione, ricucitura e riqualificazione.