Foto del docente

Annarita Ferrante

Professoressa ordinaria

Dipartimento di Architettura

Settore scientifico disciplinare: ICAR/10 ARCHITETTURA TECNICA

Curriculum vitae

Scarica Curriculum Vitae (.pdf 871KB )

Professoressa associata all'Università di Bologna dal 2014, svolge le sue ricerche nell'ambito dell'architettura sostenibile e ai criteri di trasformazione del patrimonio costruito.

Svolge da anni attività di ricerca e didattica, in ambito accademico nazionale ed internazionale, all’interno del settore disciplinare ICAR 10, con specifico riferimento alle istanze associate alla progettazione sostenibile, alla riqualificazione dell’ambiente urbano, alle procedure ed agli strumenti per la valutazione prestazionale del costruito.

In tali ambiti di intervento vengono analizzati, in particolare, gli aspetti connessi alle analisi costi-benefici degli interventi di rigenerazione degli insediamenti abitativi esistenti, alla qualità prestazionale degli edifici –con particolare riferimento agli aspetti energetici-, alla fattibilità realizzativa delle innovazioni tecniche e tecnologiche.

Sia l’attività didattica che l’ambito delle ricerche internazionali connesse ai progetti europei, seguono e si integrano creando effettive contaminazioni e positive sinergie con gli insegnamenti di primo e secondo livello del settore ICAR 10, con specifico riferimento alle materie di Architettura Tecnica, Progettazione Sostenibile e Sustainable Building Design.

Formazione

Laureata in Architettura nel 1988 presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Firenze, ha conseguito il Dottorato di ricerca presso l’Università di Bologna (DAPT) IN INGEGNERIA EDILIZIA E TERRITORIALE conseguito nel 1996 con la dissertazione finale della Tesi: "COMPATIBILITA' AMBIENTALE E RIQUALIFICAZIONE DEI CONTESTI URBANI. METODOLOGIE DI INDAGINE E CRITERI DI INTERVENTO".

Carriera accademica

Dopo alcuni anni di docenza a contratto (dal 1999 al 2005) per l'Università di Bologna, diviene nel 2006 Ricercatore nel settore disciplinare ICAR10 Architettura Tecnica, presso la Scuola di Ingegneria e Architettura dell'Università di Bologna, con afferenza al Dipartimento di Architettura.

Nel 2013 consegue l'Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Associato.

Dal 15 settembre 2014 è professore associato presso l'Ateneo bolognese.

Nel 2017 consegue l'Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Ordinario.

Attività didattica

Dal 2000 svolge con continuità attività di docenza come titolare di vari insegnamenti per il Corsi di Laurea e Laurea Magistrale in Ingegneria Edile-Architettura .

Attualmente docente di Architettura Tecnica II per il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Edile-Architettura dell'Università di Bologna.

Organizza e coordina seminari di approfondimento sulle proprie discipline nell’ambito dei progetti europei.

Attività scientifica

Coordina e ha coordinato programmi di ricerca internazionali tra cui: Progetto EU H2020 Pro-GET-onE: Proactive synergy of inteGrated Efficient Technologies on buildings’ Envelopes. Grant Agreement No 723747; Progetto Europeo H2020 ABRACADABRA - Assistant Buildings’ addition to Retrofit, Adopt, Cure And Develop the Actual Buildings up to zeRo energy, Activating a market for deep renovation. Grant Agreement n. 696126. 03/03/2016.

E’ coordinatore per l’Università di Bologna dei progetti Horizon 2020: TripleA-reno Attractive, Acceptable and Affordable deep Renovation by a consumers orientated and performance evidence based approach Proposal number: 784972 and DRIVE 0- Driving decarbonization of the EU building stock by enhancing a consumer centred and locally based circular renovation process.

Attività istituzionali e incarichi accademici

Tra il 2011 e il 2013 è stata Presidente della Commissione Tirocini e Tesi di Laure del Corso di Laurea in Ingegneria edile-architettura per gli anni di riferimento 2011, 2012, 2013.

Dal 2010 partecipa al collegio docenti nell'ambito del Dottorato di Ricerca in Architettura dell'Università di Bologna nei cicli XXIII XXVI, XXVII, XXVIII, XXIX, XXX, XXXI, XXXI, XXXII, XXXIII.

Membro del Tavolo Energia dell'Ateneo di Bologna, RUS, Rete Italiana Università per la Sostenibilità.

Appartenenza a comitati scientifici e editoriali

Dal 2017 è associate editor di Energy Report, Elsevier. E' reviewer nelle riviste scientifiche: Solar Energy, Energy and Buildings, Sustainable Cities and Societies (Elsevier), Advances in Energy Building Research (Tailor and Francis), Buildings. E' stato 1st Guest Editor nella rivista Energy and Building - Special Issue in Nearly Zero Energy in Existing Buildings.

Premi e riconoscimenti

Nel 1996 ha ottenuto il Post-graduate full grant in the Athens CIENE (Prof. Santamouris) in: Advanced Training Course On Passive Cooling Techniques (funded by EU in the TMR Programme). Tra il 1996 e il 2004 ha partecipando a numerose competizioni di architettura ottenendo premi e menzioni.