Foto del docente

Vincenzo Natale

Professore ordinario

Dipartimento di Psicologia

Settore scientifico disciplinare: M-PSI/01 PSICOLOGIA GENERALE

Direttore Dipartimento di Psicologia

Curriculum vitae

1961 nato a Bologna il 21 gennaio.

1979 maturità scientifica.

Ha frequentato l'Istituto di Psicologia dell'Università di Bologna in qualità di studente interno della Facoltà di Medicina negli A.A. 1982/83, 1983/84, 1984/85.

Gennaio 1986 Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Bologna con tesi in Psicologia dal titolo Fonti del sogno e trasformazioni associative sul materiale onirico, Relatore prof. Marino Bosinelli.

Maggio 1986 Superamento esame di stato ed iscrizione all'Albo dei Medici presso l'Ordine dei Medici di Bologna.

Luglio 1989 Specializzazione in Psicologia (Indirizzo Medico) presso l'Università degli Studi di Bologna, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Dipartimento di Psicologia, con tesi dal titolo Attività mentale nel corso della notte: analisi dei protocolli delle prime quattro REM, Relatore prof. Pio Enrico Ricci Bitti.

Dal 1984 collabora al Gruppo di ricerca sperimentale di psicofisiologia del sonno e del sogno diretto dal Prof. Marino Bosinelli (fino al 2002) e dalla Prof.ssa PierCarla Cicogna (dal 2002) presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università degli Studi di Bologna.

Nel periodo febbraio-maggio 1992 ha svolto attività di ricerca presso l'Institute for Circadian Physiology di Boston. Sotto la supervisione del prof. Martin Moore-Ede, docente presso la Harvard Medical School al Department of Physiology and Biophisics e direttore dell'Institute for Circadian Physiology, e del prof. Claudio Stampi, direttore della Sleep and Alertness Research Unit presso l'Institute for Circadian Physiology, ha approfondito le conoscenze in campo cronobiologico e cronopsicologico.

1993 iscrizione all'albo degli psicologi presso l'Ordine degli Psicologi di Bologna.

1994 Dottore di Ricerca in Psicologia (indirizzo Sperimentale) presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università degli Studi di Bologna, con una tesi dal titolo Ritmi circadiani di attivazione mnestica, Relatore prof. Marino Bosinelli. L'oggetto specifico della ricerca di dottorato ha riguardato la cronopsicologia della memoria. Sono stati tuttavia approfonditi temi a carattere più generale come i rapporti tra la cronobiologia e la cronopsicologia. Rilievo è stato dato anche alla cronopsicopatologia, prospettiva importante per una corretta diagnosi e terapia, soprattutto nella sfera dei disturbi del tono dell'umore e del sonno. In occasione del convegno nazionale dell'AIP (Associazione Italiana di Psicologia) tenutosi a Padova il 30 settembre 1994 ha ricevuto il premio AIP 1994 (premio per la migliore tesi di Dottorato in Psicologia in Italia).

1994 iscrizione all'albo degli psicoterapeuti presso l'Ordine dei Medici di Bologna. 

Dal 1 ottobre 1996 ricercatore (raggruppamento disciplinare M10B) presso la Facoltà di Psicologia dell'Università degli Studi di Bologna.

Dal 1997 collabora con il Servizio per la valutazione ed il trattamento comportamentale dei disturbi del sonno, servizio che ha sede presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università degli Studi di Bologna, di cui è responsabile dal 2006.

1999 ricercatore confermato (raggruppamento disciplinare M10B) presso la Facoltà di Psicologia dell'Università degli Studi di Bologna.

Dal settembre 2000 coordina il Laboratorio di Cronopsicologia Applicata (c/o la sede distaccata a Cesena del Dipartimento di Psicologia dell'Università degli Studi di Bologna). Il laboratorio, presente con un proprio sito sulla home-page della Facoltà di Psicologia (www.psice.unibo.it/~cronolab), oltre a sperimentare nuove modalità didattiche (seminari notturni) promuove programmi di ricerche-intervento nel mondo del lavoro e della scuola, e prevede di inaugurare a breve termine servizi clinici per patologie in cui il disturbo preponderante riguarda l'alterazione dei ritmi circadiani.

Vincitore di idoneità professore di seconda fascia raggruppamento M-PSI/01 nel mese di gennaio 2003, chiamato dalla Facoltà di Psicologia dell'Università degli Studi di Bologna nel febbraio 2003, bloccata la presa in ruolo in seguito alla legge finanziaria, prende servizio il 1 gennaio 2005 presso la Facoltà di Psicologia dell'Università degli Studi di Bologna.

Da ottobre 2014 professore di prima fascia nel settore scientifico disciplinare M-PSI/01.

Direttore del Dipartimento di Psicologia dal 3 maggio 2015.

Ha inoltre collaborato in qualità di referee con alcune riviste nazionali (Giornale Italiano di Psicologia, Psicologia della Salute) e numerose riviste internazionali (Biological Psychiatry, BMC Physiology, Chronobiology International, Ergonomics, European Psychiatry, Journal of Sleep Research, Journal of Psychosomatic Research, Neuroscience Letters, Personality and Individual Differences, Psychonomic Bulletin & Review, Psychotherapy and Psychosomatics, Sleep Medicine, Social Behaviour and Personality).

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.