Foto del docente

Valeria Franceschini

Professoressa ordinaria

Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali

Settore scientifico disciplinare: BIO/06 ANATOMIA COMPARATA E CITOLOGIA

Curriculum vitae

Professore ordinario all'Università di Bologna dal 2002, svolge la propria attività di ricerca nell'ambito dello studio dei processi di sviluppo, differenziamento e riparazione degli epiteli sensoriali e del sistema nervoso dei Vertebrati.

Formazione

Laureata in Scienze Biologiche nel 1979 presso l'Università di Bologna (110/100 e lode).
Dopo alcuni anni di docenza a contratto (1980-1983), diviene nel 1983 Ricercatore per il settore BIO/06 Anatomia Comparata e Citologia, presso la Scuola di Scienze dell'Università di Bologna con afferenza all'Istituto di Anatomia Comparata poi al Dipartimento di Biologia Evoluzionistica Sperimentale. Nel Novembre 1991 vince il concorso nazionale a Professore Associato.
Diviene Professore associato di Citologia ed Istologia dal 1 Novembre 1992, presso la Scuola di Scienze dell'Università di Bologna con afferenza al Dipartimento di Biologia Evoluzionistica Sperimentale. Nel Marzo 2001 consegue l'Idoneità a Professore Ordinario. Dal 1 Novembre 2002 è Professore ordinario presso l'Ateneo di Bologna con afferenza al Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali (BiGeA).

Attività didattica

Attualmente è titolare del Corso di Citologia e Istologia per la Laurea in Scienze Biologiche e di Biologia cellulare per la Laurea Magistrale in Biologia molecolare e cellulare.

Attività di ricerca
L'attività di ricerca prevede le seguenti linee:
A) Organizzazione ultrastrutturale e localizzazione dell'acetilcolineste-rasi (AChE) nell'encefalo dei Vertebrati.
B) Aspetti morfologici ed istochimici dei processi riparativi del sistema nervoso centrale degli Anfibi.
C) Angioarchitettura cerebrale degli anfibi ed analisi citochimica dei capillari encefalici impegnati nella barriera emato-encefalica.
D) Caratterizzazione molecolare dei glicoconiugati di membrana dei neuroni olfattori dei Vertebrati tramite il binding delle lectine.
E) Studio sulla potenzialità delle cellule staminali provenienti da cordone ombelicale umano nel ripristino di alcuni epiteli sensoriali danneggiati permanentemente da agenti tossici.

La prof. Valeria Franceschini è autore o coautore di  140 pubblicazioni scientifiche in gran parte su riviste internazionali