Foto del docente

Ugo Bruschi

Ricercatore confermato

Dipartimento di Scienze Giuridiche

Settore scientifico disciplinare: IUS/19 STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNO

Nota biografica

Ugo Bruschi, dottore di ricerca, è ricercatore confermato in Storia del Diritto Medievale e Moderno all’Università di Bologna, membro della Royal Historical Society e di altre società scientifiche in Italia e all’estero.

Il suo approccio all’indagine storica è soprattutto volto ad evidenziare il rapporto tra l’elemento giuridico e la società così come le istituzioni, e ad esaminare la relazione tra dottrina e prassi, più che la storia delle astratte forme giuridiche. Prima di intraprendere la carriera universitaria, ha lavorato a lungo come archivista, e lo studio delle fonti primarie (e archivistiche) riveste un’importanza centrale nelle sue ricerche. È autore di diversi saggi e monografie su vari argomenti, e ha in particolare approfondito la storia del notariato medievale e le relazioni tra Stato e Chiesa tra Medio Evo e prima Età Moderna.

Da alcuni anni ha concentrato i suoi studi in prevalenza sulla storia della costituzione britannica tra fine del XVII e inizio del XIX secolo.

Per l'elenco aggiornato delle pubblicazioni si faccia riferimento a quello in calce al Curriculum Vitae, piuttosto che a quello (non gestito dall'autore) alla pagina Pubblicazioni.

Vai al Curriculum

Contatti

E-mail:
ugo.bruschi@unibo.it

Dipartimento di Scienze Giuridiche
Via Zamboni 27/29, Bologna - Vai alla mappa

Orario di ricevimento

Nel mese di gennaio e sino al 18 febbraio 2018 il dottor Ugo Bruschi riceverà gli studenti il lunedì, dalle ore 13:00 alle 15:00, presso il CIRSFID, via Galliera, 3 (III piano), Bologna; per accedere, comporre il numero 243 (Bruschi) sul telefono posto di fianco alla porta d'ingresso al piano e annunciarsi. Il ricevimento a Ravenna avrà luogo su appuntamento, da richiedersi via posta elettronica (ugo.bruschi@unibo.it).Con l'inizio, il 19 febbraio, del semestre di lezione, verranno comunicati gli orari di ricevimento, per la sede di Bologna così come per quella di Ravenna, validi durante tale periodo

Eventuali variazioni saranno tempestivamente comunicate sulla pagina Avvisi, di cui si invita a prender sempre visione.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.