Foto del docente

Tommaso Ruggeri

Professore emerito

Alma Mater Studiorum - Università di Bologna

Professore a contratto a titolo gratuito

Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali

Curriculum vitae

Il Prof. Tommaso Ruggeri e' professore Emerito dell'Università di Bologna dal 2019 ed è stato professore Ordinario a partire dal 1980 sino al 2017 di Fisica Matematica presso il Dipartimento di Matematica dell'Universita' di Bologna. Continua svolgere attività scientifica presso l' Alma Mater Research Center on Applied Mathematics - AM^2  ed insegna ancora come professore a contratto a titolo gratuito il corso di Fisica matematica e trattamento statistico delle Osservazioni per la laurea Magistrale di Ingegneria Civile. 
E' autore di oltre 260 pubblicazioni, di cui 4 libri e 3 monografie scientifiche. Le ricerche svolte riguardano diverse problematiche della Fisica Matematica ed in particolare vertono su problemi di propagazione non lineare per sistemi iperbolici e termomeccanica dei mezzi continui (classici e relativistici). Nel primo settore ha contribuito alle questioni inerenti la simmetrizzazione di sistemi iperbolici con densita' di entropia convessa ed a problemi riguardanti onde d'urto. Nel settore della Termodinamica del non equilibrio e' stato uno dei fondatori della moderna termodinamica estesa ed e' autore con Ingo Mueller del libro Rational Extended Thermodynamics (Springer-Verlag 1993 e 1998, seconda ristampa) e dei libri Rational Extended Thermodynamics beyond the Monatomic Gas (Springer 2015) e Classical and Relativistic Rational Extended Thermodynamics of Gases, Springer (2021) scritti in collaborazione con Masaru Sugiyama. E' stato invitato a tenere conferenze in numerosi convegni internazionali ed in diverse sedi Universitarie, ha trascorso inoltre periodi di soggiorno in molte prestigiose Universita' estere in qualita' di Visiting Professor. Presta la sua opera in qualita' di reviewer per diverse riviste scientifiche internazionali ed appartiene all'editorial board della rivista della Springer-Verlag Continuum Mechanics and Thermodynamics, Ricerche di Matematica (Springer-Verlag), Rendiconti Lincei Matematica e Applicazioni (European Mathematical Society), Bollettino Unione Matematica Italiana, International Journal of Non-Linear Mechanics (Elsevier), Entropy  ed inoltre è membro dell'Editorial board della collana Springer INdAM Series.
E' stato coordinatore Nazionale di progetti PRIN nei bienni 2000-2002, 2002-2004, 2005-2007. Coordinatore progetto FARB Bologna 2012 "Extended Thermodynamics of Non-Equilibrium Processes from Macro-to Nano-Scale"
E' stato  direttore del Gruppo Nazionale Fisica Matematica (GNFM) dell'Istituto Nazionale di Alta Matematica (INdAM) dal 2000 al 2017, Presidente del Consiglio Scientifico dell'INdAM dal 2011 al 2019 e membro dell'Executive Committee of the International Society for the Interaction of Mechanics and Mathematics (ISIMM) dal 2008 al 2014.

Ha tenuto la Prolusione all'inaugurazione dell'Anno Accademico 2009-2010 dell'Università di Bologna. Socio Nazionale  dell'Accademia Nazionale dei Lincei oltre che delle Accademie delle Scienze di Bologna di Messina e di Napoli. Ha ricevuto diversi premi tra cui nel 2018 the International Prize Angiola Gili e Cataldo Agostinelli of the Accademia di Torino per la Meccanica Pura o Fisica Matematica classica.