Foto del docente

Stefano Masiero

Professore associato confermato

Dipartimento di Chimica "Giacomo Ciamician"

Settore scientifico disciplinare: CHIM/06 CHIMICA ORGANICA

Curriculum vitae

Nato a Bologna il 25/VII/1961.

Maturità classica presso il liceo “L. Galvani” di Bologna nel 1980.

Immatricolato alla Facoltà di Chimica Industriale dell'Università di Bologna nell'A.A. 1980-81.

Laureato a pieni voti il 4/XI/1985 discutendo una tesi sperimentale dal titolo “Processi stereochimici in cristalli liquidi” elaborata sotto la guida del Prof. G. Maccagnani.

Borsista dell'Associazione Italiana per la Ricerca Industriale (AIRI) presso gli Istituti di Chimica Organica (Università di Bologna) e G. Donegani (Montedison, Novara) per il 1986.

Borsista Erasmus presso il Dipartimento di Chimica Organica dell'Università di Nijmegen (NL) nel 1989.

Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze Chimiche il 5/XI/1990, presentando una tesi su “Ausiliari chirali al silicio in sintesi organica”.

Borsista CNR nell'ambito del progetto finalizzato “Chimica Fine II” dal 1991 al 1993 presso il Dipartimento di Chimica Organica dell'Università di Bologna.

Vincitore di libero concorso per titoli ed esami per il gruppo disciplinare C05X (Chimica Organica), dal 16/II/1994 al IX/2007 ha prestato servizio come ricercatore universitario presso il Dipartimento di Chimica Organica “A. Mangini” - Facoltà di Farmacia - dell'Università di Bologna.

Dall' A.A. 1997-98 ha tenuto vari corsi, sia fondamentali che di indirizzo, inerenti la Chimica Organica.

Nel Luglio 2002, a seguito di libero concorso per titoli ed esami, ha ottenuto l'idoneità alla Seconda Fascia per il gruppo scientifico-disciplinare Chim/06-Chimica Organica.

Negli anni 2003 e 2004 è stato coordinatore italiano del British Italian Joint Resarch Programme (CRUI-British Council) “Guanosines self-assembled architectures for bio-nanotechnology”.

Dall'A.A. 2007-2008 è professore associato di chimica organica prima presso la Facoltà di Farmacia poi presso il Dipartimento “G. Ciamician” dell'Università di Bologna.

Nel 2017 (6.12.17) ha ottenuto l’abilitazione scientifica nazionale alla prima fascia per il SSD 03/C1 (chimica organica).

E' attualmente membro della commissione QA del C.d.S. in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche.

E' autore di 88 pubblicazioni scientifiche a stampa su riviste internazionali h-index = 31, 2862 citazioni, media citazioni per articolo 37.17 – ISI-WOS 8/7/2019) e di oltre 100 comunicazioni a congressi oltre che autore o coautore di vari testi didattici. Dal 1998 a oggi ha partecipato, a vario titolo, a 12 progetti pluriennali di ricerca internazionali (FP7, EPRSC, NATO, ) e nazionali (PRIN), ammessi al finanziamento sulla base di bandi competitivi che prevedano la revisione tra pari.

E' stato relatore o correlatore di oltre 50 tesi (laurea magistrale o dottorato) sperimentali.

L'attività di ricerca si è sviluppata principalmente negli ambiti della chimica supramolecolare, della stereochimica organica e della chimica organica sintetica Le tematiche di ricerca attualmente perseguite possono essere riassunte in:

-modificazioni sintetiche di guanosina e analoghi e studio dei fenomeni di autoriconoscimento ed autoassemblaggio di tali derivati; studi sulle possibili applicazioni di tali autoassemblati, con particolare riguardo al campo della microelettronica;

-sintesi ed autoassemblaggio di nuovi materiali funzionali;

-sintesi ed applicazioni di nuovi materiali fotoresponsivi, con particolare riguardo alla conversione della luce in energia meccanica.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.