Foto del docente

Stefania Trazzi

Ricercatrice a tempo determinato tipo a) (junior)

Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie

Settore scientifico disciplinare: BIO/09 FISIOLOGIA

Temi di ricerca

Parole chiave: Encefalopatia CDKL5, topo CDKL5 knockout, Sviluppo cerebrale, Neurogenesi, Approcci terapeutici, Terapie farmacologiche mirate, Terapia proteica sostitutiva, Terapia genica

L’encefalopatia CDKL5 è un grave disordine dello sviluppo che colpisce principalmente bambine di sesso femminile. I pazienti con disordine CDKL5 mostrano una sintomatologia che include epilessia con esordio nei primi mesi di vita, ritardo mentale ed autismo, oltre a ridotte capacità visive, motorie e problemi a livello gastrointestinale. La maggior parte di questi bambini non può camminare, parlare o nutrirsi autonomamente. Ad oggi sono stati descritti in tutto il mondo circa 800 pazienti con mutazioni nel gene CDKL5, ma a causa della scarsa conoscenza della patologia, molti casi potrebbero non essere stati diagnosticati. Attualmente non esistono trattamenti efficaci per l’encefalopatia CDKL5 e l’attenzione per questo disordine è focalizzata al supporto per le famiglie. Pertanto lo sviluppo di terapie per CDKL5 rappresenta un’importante sfida dal punto di vista sociale.

L'obiettivo generale del presente studio è di stabilire se sia possibile correggere lo sviluppo cerebrale nel modello murino di encefalopatia CDKL5 mediante approcci terapeutici che si basano o sul ripristino della funzionalità della proteina (terapia genica e terapia proteica sostitutiva) o su terapie farmacologiche che agiscono sulla riattivazione di vie di segnalazione a valle di CDKL5. Allo stato attuale, non ci sono terapie efficaci per curare l’alterato sviluppo cerebrale caratteristico dell’encefalopatia CDKL5. L’approccio qui proposto è volto alla validazione e allo sviluppo di terapie potenzialmente utilizzabili nell’uomo, pertanto il nostro studio potrebbe aprire la strada a futuri trials clinici.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.