Foto del docente

Sofia Asioli

Ricercatrice confermata

Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie

Settore scientifico disciplinare: MED/08 ANATOMIA PATOLOGICA

Curriculum vitae

Scarica Curriculum Vitae (.07.2020.docx 114KB )

CurriculumVitae: Dott.ssa SOFIA ASIOLI

Sede di attività attuale:Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie, Università degli Studi di Bologna, in convenzione con UOC Anatomia patologica, AUSL di Bologna.

Telefono: +39.051.6225006 

E-mail: sofia.asioli3@unibo.it [mailto:sofia.asioli3@unibo.it] ;https://www.unibo.it/sitoweb/sofia.asioli

Titoli di studio e Titoli professionali

  1. Ricercatore Universitario a tempo indeterminato Confermato in servizio presso Ateneo/Univeristà degli Studi di Bologna, afferente al Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie (DIBINEM), Università degli Studi di Bologna, abilitata a Professore di II fascia in SSD MED/08, SC06/A4
  2. Conseguimento di Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore di II fascia 06/A4 Anatomia Patologica valida dal 12/04/2017 al 12/04/2023 (art. 16, comma 1, Legge 240/10).
  3. Dirigente medico di primo livello presso AUSL di Bologna.
  4. Master di II livello in Dermatopatologia Pratica D.M. 509/1999,nell’AA 2010/2011 presso Università di Torino.
  5. Specializzazione in Anatomia Patologica conseguita nell’AA 2005/2006, presso l’Università degli Studi di Torino in data 01/12/2006 con 70/70 e LODE;
  6. Iscrizione all’ALBO DEI MEDICI CHIRURGHI DI FORLi’ dal 18/07/2002, n°4286.
  7. Abilitazione all’Esercizio della Professione di Medico Chirurgo, superando l’esame di stato nella 1 sessione dell’anno 2002 in data 10/07/2002.
  8. Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’Università degli Studi di Bologna in data 23/07/2001 con votazione 110/110 e LODE.

ATTIVITA’ DIDATTICA (SSD MED/08)

Attività didattica

Dall’AA 2007/2008 ad oggi (13 anni) la Dr.ssa Sofia Asioli ha svolto attività didatticanel SSD MED/08,in maniera continuativa, ad eccezione dei periodi di congedo obbligatorio, con particolare riferimento ai seguenti insegnamenti e moduli di cui si è assunta la responsabilità:

- Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Medicina eChirurgia

  1. AA 2017/2018 (1anno)- 00031 - Anatomia Patologica (C.I.) - Anatomia Patologica - Rec - F Frazionamento F Corso Di Laurea: 8415-Medicina E Chirurgia - Ciclo: 5 - Cfu: 10Ore Assegnate: 10 Ore - Ore Complessive: 10 Ore - Ore Tenute: 10 Ore, Università Degli Studi di Bologna.
  2. AA 2017/2018 (1 anno) - 00031 - Anatomia Patologica (C.I.) - Anatomia Patologica - Rec - B Frazionamento B Corso Di Laurea: 8415-Medicina E Chirurgia - Ciclo: 5 - Cfu: 10Ore Assegnate: 10 Ore - Ore Complessive: 10 Ore - Ore Tenute: 10 Ore, Università Degli Studi di Bologna.
  3. Dall’AA 2010/2011all’AA 2012/2013 (3 anni): Anatomia Patologica (C.I.)-Malattie Endocrinometaboliche e Nefrourologiche DM 509/99 Canale A, 4° Anno, Corso di Laurea: Medicina eChirurgia; Cfu:8, Università degli Studi di Torino.

- Corso Di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Odontoiatria eProtesi Dentaria

  1. Dall’AA 2015/2016 all’AA 2019/2020 (5 anni): Docente Di 00031 - Anatomia Patologica (C.I.) - Anatomia Patologica - 2 Modulo Anatomia Patologica Corso Di Laurea: 8204-Odontoiatria E Protesi Dentaria - Ciclo: 1 - Cfu: 5 Ore Assegnate: 20 Ore Per AA– UniversitàDegli Studi Di Bologna.
  2. Dall’AA 2010/2011 all’ AA 2012/2013 (3 anni): Docente Di Anatomia Patologica(C.I.) - Anatomia Patologica -Corso Di Laurea: Odontoiatria E Protesi Dentaria, Terzo Anno - Cfu: 9; – Università Degli Studi Di Torino.

-Corsi Di Laurea Abilitanti alla Professione Sanitaria

CdLIn Igiene Dentale

  1. Dall’AA 2018/2019 all’AA 2019/2020 (2 anni) - 00031 - Eziopatogenesi Delle Malattie (C.I.) - Anatomia Patologica Corso Di Laurea: 8481-Igiene Dentale (Abilitante Alla Professione Sanitaria Di Igienista Dentale) - Ciclo: 2 - Cfu: 2 Ore Assegnate: 24 Ore - Ore Complessive: 25 Ore - Ore Tenute: 25 Ore, Università Degli Studi Di Bologna.

CdLIn Tecniche Di Laboratorio Biomedico

  1. Dall’ AA 2007/2008 all’AA 2012/2013(6 anni): "Citologia Vaginale C.I. Isto-Citopatologia E Ginecologia" Presso La Facoltà Di Medicina E Chirurgia, Per Il Corso Di Laurea In Tecniche Di Laboratorio Biomedico, Ore Assegnate: 14 Ore, Università Degli Studi Di Torino - Sede Di Cuneo
  2. Dall’ AA 2007/2008 all’AA2012/2013 (6 anni): "Tecniche Isto/Citologiche C.I. Isto-Citopatologia E Ginecologia" Presso La Facoltà Di Medicina E Chirurgia, Per Il Corso Di Laurea In Tecniche Di Laboratorio Biomedico, Ore Assegnate: 15 Ore, Università Degli Studi Di Torino - Sede Di Cuneo.

- Scuola di specializzazionein ANATOMIA PATOLOGICA

  1. Dall’ AA2014/2015 all’AA 2017/2018 (4 anni)- 80270 - Anatomia Patologica I - Didattica Frontale - 4 Modulo 4 Corso Di Laurea: 8902-Anatomia Patologica (Scuola di specializzazione) - Ciclo: 1 - Cfu: 7 Ore assegnate: 16 ore per AA, Università degli Studi di Bologna
  2. AA 2015/2016 (1 anno)- 66388 - Corso Integrato Anatomia Patologica III - Anatomia Patologica 3b Corso Di Laurea: 8214-Anatomia Patologica (Scuola Di Specializzazione) - Ciclo: 3 - Cfu: 1 Ore Assegnate: 8 ore per AA, Università degli Studi di Bologna
  3. Dall’AA 2015/2016all’AA 2017/2018 (3 anni)- 80273 - Anatomia Patologica II - Didattica Frontale - 4 Modulo 4 Corso Di Laurea: 8902-Anatomia Patologica (Scuola Di Specializzazione) - Ciclo: 2 - Cfu: 7 Ore Assegnate: 16 Ore per AA, Università degli Studi di Bologna
  4. Dall’AA 2007/2008 all’AA2008/2009 (2 anni): Insegnamento di Diagnostica e graduazione in Oncologia, III° Anno –Cfu:1, Scuola di Specializzazione in Anatomia ed Istologia Patologica, Università degli Studi di Torino
  5. Dall’AA 2009/2010 all’AA 2012/2013 (3 anni): Insegnamento di LINGUA INGLESE MED/08/L-LIN/12, I anno, Cfu: 2, Università degli Studi di Torino
  6. Dall’AA 2011/2012 all’AA 2012/2013 (2 anni): Insegnamento di Tecniche istologiche, Cfu: 3, Università degli Studi di Torino

- Scuola di specializzazionein PATOLOGIA GENERALE

  1. AA 2011/2012 (1 anno): Insegnamento di Anatomia Patologica, Cfu:1, Università degli Studi di Torino

-Master di I livello

1. AA 2011/2012 (1 anno):Master di I livello in Citopatologia diagnostica degli screening di popolazione- Insegnamento di citologia extravaginale: citologia urinaria, bronchiale e versamenti; Università degli Studi di Torino.

Attività didattica integrativa nel settore disciplinare SSD MED/08 e attività di servizio agli studenti

  1. Dal 2006 al 2013 (7 anni): Svolta attività di tutorato delle Tesi di Laurea del CdL in Tecniche di Laboratorio biomedico, Università degli studi di Torino - sede di Cuneo.(Tesi di Laurea: n. 3).
  2. Dal 2006 al 2013 (7 anni): Svolta attività di tutorato di laurea magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e Protesi dentaria, Università di Torino(Tesi di Laurea Magistrale: n.2).
  3. Dal 2006 al 2013 (7 anni): Svolta attività di tutorato di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia, Università di Torino(Tesi di Laurea Magistrale: n.2).
  4. Dal 01/11/2010 al 31/10/2013 (3 anni): Svolti seminari (n.3), esercitazioni (n. 12) e tutoraggio (40 ore) nell’ambito del Dottorato di ricerca in Medicina Molecolare, coordinato dalla Prof.ssa M. Giovarelli, Università degli Studi di Torino (ciclo di Dottorato 26, 27, 28 e 29).
  5. Dal 01/11/2009 al 31/10/2013 (4 anni): tutoraggio quotidiano della pratica routinaria di riduzione dei campioni operatori e delle piccole biopsie, della diagnostica isto-citopatologica e di riscontri autoptici presso la Scuola di Specializzazione in Anatomia Patologica, Università di Torino; tutoraggio nell’ambito della Scuola di Specializzazione in Patologia Generale, Università di Torino.
  6. Dal 01/11/2017- presente (3 anni): tutoraggio degli studenti nell’ambito del Dottorato di ricerca in Scienze Biomediche e Neuromotorie, Coordinatore: Prof. Pietro Cortelli, Università degli Studi di Bologna. https://phd.unibo.it/scienzebiomediche/it/didattica Docente con attività tutoriale.
  7. Dal 01/11/2016-presente (4 anni): Svolti seminari (n.1), esercitazioni (n.20) e tutoraggio (40 ore) degli studenti di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e Protesi dentaria, Università di Bologna
  8. Dal 01/11/2016-presente (4 anni): Svolto tutoraggio (40 ore) degli studenti di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia, Università di Bologna.
  9. Dal 01/11/2014-presente (4 anni): Svolti seminari (n.5) e tutoraggioquotidiano della pratica routinaria di riduzione dei campioni operatori e delle piccole biopsie, della diagnostica isto-citopatologica e di riscontri autoptici nell’ambito della Scuola di Specializzazione in Anatomia Patologica, Università degli studi di Bologna.
  10. Dal 2017 al 2019 (2 anni): Tutor di assegno di ricerca per lo svolgimento di attività di collaborazione al progetto di ricerca "Metodi di analisi dell'espressione proteica, del genotipo e del fenotipo in pazienti con malattie rare o in piccole casistiche" (SSD MED/08).

Attività di ricerca

  1. Partecipazione a gruppi di ricerca internazionali

  1. 2009: Progetto di ricerca in collaborazione con il prof. R.V.Lloyd, Dipartimento di Medicina di Laboratorio e di Patologia, Mayo Clinic, Rochester, Minnesota, dal titolo "Solid cell nests in Hashimoto's thyroiditis sharing features with papillary thyroid microcarcinoma " nell’ambito del programma Visiting Clinician, Mayo Clinic, Rochester,MN, USA. (Pubblicazione n.21)
  2. 2009: Progetto di ricerca in collaborazione con il prof. R.V. Lloyd, Dipartimento di Medicina di Laboratorio e di Patologia, Mayo Clinic, Rochester, Minnesota dal titolo "Papillary thyroid carcinoma with prominent hobnail features: a new aggressive variant of moderately differentiated carcinoma. A clinicopathological and immunohistochemical study of eight cases. " nell’ambito del programma Visiting Clinician, Mayo Clinic, Rochester,MN, USA. (Pubblicazione n.22)
  3. 2009: Progetto di ricerca in collaborazione con ilprof. R.V. Lloyd, Dipartimento di Medicina di Laboratorio e di Patologia, Mayo Clinic, Rochester, Minnesota dal titolo "Poorly differentiated carcinoma (PDC) of the thyroid gland: validation of the Turin proposal and analysis of IMP3 expression"nell’ambito del programma Visiting Clinician, Mayo Clinic, Rochester,MN, USA. (Pubblicazione n. 25)
  4. 2014-2015: Partecipazione alle attività del gruppo di ricerca internazionale per il progetto intitolato "TP53 alterations in pancreatic acinar cell carcinoma: new insights into the molecular pathology of this rare cancer”, comprendente Dep. of Pathology, Ospedale di Circolo, Varese, Italy, Dep. di Surgical and Morphological Sciences, University of Insubria, Varese, Italy, Lab. of Molecular Pathology, Institute of Pathology,Locarno, Switzerland, Dep. of Molecular Medicine, University of Pavia,Italy, Pathology Unit, San Raffaele Scientific Institute, Milan, Italy,Dep.of Laboratory Medicine and Pathology, Mayo Clinic,Rochester, MN, US, Dep. of Pathology, Kurashiki Central Hospital, Kurashiki, Japan, Centre de Pathologie, Strasbourg, France, Dep. of Pathology, Hospital De Hautepierre, Strasbourg, France; Dep, Emory University, Atlanta, GA, USA.(Pubblicazione n. 61)
  5. Dal 2017-presente: membro ordinario del gruppo di ricerca internazionale European Pituitary Pathology Group (Pubblicazione n. 88)
  6. Dal 2019-presente: membro del gruppo di ricerca International Pituitary Pathology Club. (Pubblicazione n. 95)

b) Partecipazione a gruppi di ricerca nazionali

  1. 2011-2012: Partecipazione al Programma di Ricerca Finanziato: Perspectives for human prevention in relation to formaldehyde exposure and its rational use in hospitals tissue preservation (Prospettive per la prevenzione dell’esposizione umana alla formaldeide e per il suo razionale uso nella lavorazione dei tessuti umani negli ospedali) Responsabile Scientifico del programma di Ricerca: BONO Roberto (codice ORTO11P45Z)
  2. 2011: Partecipazione al Programma di Ricerca Finanziato: Bone and Bone-like Inducing Grafts –Biomateriali induttori d'osso e tessuti mineralizzati - BBOING Responsabile Scientifico del programma di Ricerca: MUSSANO Federico Davide Costantino (codice ORTO114SZW)
  3. 2015-2016: Progetto di ricerca in collaborazione con la sezione di Chirurgia Maxillo-facciale dell'Università di Bologna, Policlinico S. Orsola, Bologna, Italy; Titolo del progetto: Laminin-5 and insulin-like growth factor-II mRNA binding protein-3 (IMP3) expression in preoperative biopsy specimens from oral cancer patients: Their role in neural spread risk and survival stratification. (Pubblicazione 62)
  4. 2017-2018:Partecipazione al gruppo di ricerca nazionale finanziato daALMA IDEA Grant Senior 2017, Università di Bologna, “Patologia molecolare predittiva veterinaria: ricerca di marcatori citogenetici nelle neoplasie del cane e del gatto in uno studio comparativo uomo-animale”.
  5. 28/02/2018-presente: Partecipazione al gruppo di ricerca finanziato dal Bando Prin 2017. Titolo: Cross-talk between Diacylglycerol kinases and Inositide-dependent Phospholipase C in Glioblastoma Multiforme. Protocollo area e durata: 201799WCRH_001 - 36 mesi
  6. 01/01/2020-presente: Partecipazione al gruppo di ricerca finanziato dal Bando di Ricerca medica traslazionale e clinica 2019, Carisbo Ricerca, volta all’identificazione di un profilo di rischio dei pazienti portatori di adenoma ipofisario. “Adenomi Ipofisari aggressivi e recidivi: studio dei fattori di rischio e geni convolti(RECurrence in Aggressive PItuitary Tumors: RECAPIT)”
  7. Dal 2018-presente: componente della Commissione per la Chirurgia dell'Epilessia, Lega Italiana Contro l’Epilessia (LICE:https://www.lice.it/ ) (Pubblicazione n.100)
  8. Dal 2019 –presente: componente del gruppo di ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica (BoReALS-Bologna Research ALS; vedi :https://intranet.internal.ausl.bologna.it/servizi/dg/area-governo-clinico/percorsi-clinico-organizzativi-1/pdta-sl a/pdta-sclerosi-laterale-amiotrofica) che comprende TEAM multidisciplinare, specialisti esperti in diversi settori afferenti ad entrambe le Unità Operative Complesse (UOC) di Neurologia dell’età adultadell’IRCCS Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna (ISNB). (Pubblicazione n. 94)

c) Partecipazione a TRIALS CLINICI:

1. 2011-2012: Co-responsabile del trial clinico HER-EAGLE (MO23009, PI: Prof.ssa Anna Sapino, Università degli Studi di Torino- A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino). Studio multicentrico nazionalein un ampio campione di pazienti affetti da adenocarcinoma gastrico avanzato- HER2positivo.

Partecipazione a Comitati Editoriali di riviste

1. Dal 2015-presente: membro dell’Editorial board della rivista Endocrine Pathology.

Titolarità di brevetti

  1. 2015: Co-Inventore (Enrico Di Oto, Valentina Monti, Sofia Asioli) del Brevetto dal Titolo “Additivo accelerante di ibridazione” dell’area chimica e biotecnologie applicabile nel settore disciplinare SSD MED/08, con titolarità dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna; Ambito territoriale di tutela Internazionale. Keywords:Ibridazione In Situ Fluorescente (FISH), carcinoma tiroideo, carcinoma mammario, carcinoma del polmone, neoplasie cerebrali, HER-2, terapia mirata, diagnostica. Depositato il 04/02/2015.

https://www.unibo.it/it/ricerca/imprese-e-ricerca/brevetti/2015/additivo-accelerante-per-reazioni-di-ibridazione

Premi e riconoscimenti nazionali e internazionali per attività di ricerca nel SSD MED/08:

  1. 2008: Vincitrice del progetto di World Wide Style (WWS),su base competitiva, finanziato dall'Università di Torino nell'ambito della mobilità dei docenti Universitari: innovative diagnostic approach and molecular definition of poorly differentiated thyroid carcinomas, in collaborazione con il Prof. Ricardo V. Lloyd, Departments Laboratory Medicine and Pathology, MAYO Clinic, Minnesota,Rochester USA.
  2. 2017: Vincitrice, su base competitiva a livello nazionale, del Finanziamento delle Attività Base di Ricerca, da parte delAgenzia nazionale di valutazionedel sistema universitario e della ricerca (ANVUR), di Cui all’art. 1, Commi 295 e Seguenti, della Legge 11 dicembre 2016 N.232.
  3. 2006-2013 (8 anni):Responsabile di n. 8 finanziamenti ex-60% MIUR (attuale RFO), su base competitiva, dell'Università degli Studi di Torino.
  4. 2014- 2020 (6 anni): Responsabile di n. 6 finanziamenti Ricerca Fondamentale Orientata(RFO) SSD Med/08, finanziati, su base competitiva, dall'Università degli Studi di Bologna, con valutazione AAA.
  5. 2017-2019: (2 anni) Responsabile di assegno di ricerca per lo svolgimento di attività di collaborazione al progetto di ricerca "Metodi di analisi dell'espressione proteica, del genotipo e del fenotipo in pazienti con malattie rare o in piccole casistiche", base competitiva- Con riferimento al bando di selezione per l'attribuzione di assegni di ricerca del 2017 e 2018.

RELATORE ai seguenticongressi e convegni di interesse internazionale:

  1. 17/05/2008-22/05/2008: 3rd Intercontinental Congress of Pathology, Barcellona. Sofia Asioli, Marco Volante, Chiara Odasso, Luigia Macrì, Nicola Palestini, Gianni Bussolati (2008). Merits of the Pmit (papillary microtumor) terminology in the definition of indicendal papillary carcinomas of the thyroid: experience of fifty cases.
  2. 02/02/2009 Highlights of Thyroid Cancer Pathology and Molecular Biology, Università di Torino.
  3. 20/03/2010-26/03/2010: 99th annual meeting of The United States and Canadian Academy of Pathology (USCAP) Washington, DC, USA” S Asioli, LA Erickson, TJ Sebo, J Zhang, L Jin, GB Thompson, RV Lloyd. (2010). Papillary Thyroid Carcinoma with Prominent Hobnail Features: A New Aggressive Variant of Moderately Differentiated Papillary Carcinoma – A Clinicopathological, Immunohistochemical and Molecular Study of 8 Cases.
  4. 26/02/2011- 04/03/2011: 100th Annual Meeting of the United States and Canadian Academy of Pathology (USCAP), San Antonio, USA.S Asioli, F Maletta, L Verdun di Cantogno, MA Satolli, M Schena, C Pecchioni, C Botta, G D’Angelo, D Recupero, G Ingravallo, E Maiorano, A Sapino (2011). HER2 Assessment in Gastric Cancer Surgical Specimens: Proposal of a Work-Flow for Practical Routine Use.
  5. 11/05/2012: Convegno "Molecular biology in thyroid pathology: an update", Arcispedale Santa Maria Nuova, Reggio Emilia. “Estrogen receptors in thyroid carcinoma: expression and potetial role”.
  6. 12/03/2016- 18/03/2016: 105th Annual Meeting of the United States and Canadian Academy of Pathology (USCAP), Seattle, Washington, USA.Asioli Sofia, Morandi Luca, Maletta Francesca, Righi Alberto, Gallo Marco, Sapino Anna, V Lloyd Ricardo (2016). The Presence of Combined BRAF, TP53 and PIK3CA Mutations Have Prognostic Impact in the Hobnail Variant of Papillary Thyroid Carcinoma.
  7. 05/10/2016:Highlights in Endocrine Pathology, Bologna, Italia.“Aggressive features of papillary thyroid carcinoma”
  8. 04/10/2019-05/10/2019: Course of Endocrine Pathology, Villa Cagnola, Gazzada-Schianno, Varese,Italia.“Aggressive histotype of thyroid carcinoma”
  9. 07/10/2019: Patologia della regione Ipotalamo-Ipofisaria, Università degli Studi di Bologna., Italia.“Il ruolo dell’Anatomo Patologo nella diagnostica delle lesioni della regione ipotalamo –ipofisaria”.

10.13/10/2019-17/10/2019: 15th Meeting of the International Pituitary Pathology Club, Istanbul, 13-17 October 2019, Turky.

11. 29/02/2020-05/03/2020: 110th Annual Meeting of The United States and Canadian Academy of Pathology (USCAP), Los Angeles, California, USA.Sofia Asioli; Alberto Righi; Doriana Donatella Di Nanni; Angelo Gianluca Corradini; Francesca Ambrosi; Diego Mazzatenta; Matteo Zoli; Federica Guaraldi; Ricardo V. Lloyd. Epigenomic and Somatic Mutation Profiling of Aggressive Pituitary Neuroendocrine Tumors (PitNETS): Case Series from One Tertiary Referral Center.

Produzione scientifica complessiva

Dal 2002 ad oggila dott.ssa Sofia Asioli ha svolto in modo continuativo la propria attività scientifica nell’ambito del SSD MED/08.L’attività scientifica si è concretizzatain n. 100 pubblicazioni scientifiche su peer review journals e 9 capitoli di libro. WWW.PUBMED.IT 

h-index: 28 Scopus, 26 ISI Web of Science, 33 Google Scholar (14-07-2020)

Numero di citazioni: 2033 Scopus, 2201 ISI Web of Science, 2819 Google Scholar(14-07-2020).

  1. Partecipazione a collane editoriali, enciclopedie e trattati di riconosciuto prestigio:
  1. 2014: Bussolati G, Maletta F, Asioli S, Annaratone L, Sapino A, Marchiò C. "To be or not to be in a good shape": diagnostic and clinical value of nuclear shape irregularities in thyroid and breast cancer. In: Cancer Biology and nuclear envelope Recent advances may elucidate past paradoxes. vol. 773, p. 101-121, Edinburgo:Eric C. Schirmer, Jose I. de las Heras, ISBN: 9781489980311, doi: 10.1007/978-1-4899-8032-8_5
  2. 2015: Autore del capitolo 2-5 Thyroid: Poorly differentiated carcinoma, WHO Classification of Tumours of Endocrine Organs, 4th edition Tallini G, Asioli S, Aubert S, Carcangiu Ml, Chernock R, Fellegara G, Ghossein Ra, Kakudo K, Livolsi V, Lloyd Rv, Matias-guiu X, Nikiforov Ye, Papotti M, Perren A, Rosai J, Sobrinho-simoes M. (2017). Poorly differentiated thyroid carcinoma. In: (a cura di): Lloyd RV Osamura RY Klöppel G Rosai J, World Health Organization Classification of Tumours of Endocrine Organs. p. 100-103, Lyon (France):IARC, ISBN: 978-92-832-4493-6
  3. 2015: Autore del capitolo 2-3 Thyroid: Papillary carcinoma, WHO Classification of Tumours of Endocrine Organs, 4th edition Rosai J, Albores Saavedra J, Asioli S, Baloch ZW, Bogdanova T, C hen H, DeLellis RA, Erickson LA, Fagin JA, Franssila KO, Giordano TJ, Hay ID, Lloyd RV, Mete O, Nikiforov YE, Piana S, Prasad ML, Sadow P, Schneider AB, Soares P, Sobrinho-simoes M, Vielh P, Wenig BM. (2017). Papillary thyroid carcinoma. In: World Health Organization Classification of Tumours of Endocrine Organs. p. 81-91, LYON:IARC, ISBN: 978-92-832-4493-6.
  4. 2016: Klatt-Robbins and Cotran Atlas of Pathology 3rd ed. The breast. Chap 14.
  5. 2018: Asioli S, Ricci, C. (2018). Polymorphous Carcinoma. In: Asioli Sofia. Encyclopedia of Pathology. p. 1-4, Cham H. V. Krieken, Springer International Publishing, ISBN: 978-3-319-28845-1, doi: 10.1007/978-3-319-28845-1_4727
  6. 2018: Asioli S, Baldovini C. (2018). Pleomorphic Lobular Carcinoma. In: Asioli Sofia. Encyclopedia of Pathology. p. 1-4, Cham H. V. Krieken, Springer International Publishing, pp 1-5. https://doi.org/10.1007/978-3-319-28845-1_4726-1
  7. 2018: AsioliS, Ambrosi, F. (2018). Tall Cell Variant of Papillary Breast Carcinoma. In: Asioli Sofia. Encyclopedia of Pathology. p. 1-4, Cham H. V. Krieken, Springer International Publishing, ISBN: 978-3-319-28845-1, doi: 10.1007/978-3-319-28845-1_4732-1
  8. 2020: Asioli S, Ricci C. (2020). Merkel Cell Polyomavirus (MCPyV). In: Asioli Sofia. Encyclopedia of Pathology. p. 1-8, ChamH. V. Krieken, Springer International Publishing
  9. 2020:Asioli S., Ricci C.(2020). Merkel cell carcinoma, Endocrine. In: Asioli Sofia. Encyclopedia of Pathology. p. 1-8, Cham H. V. Krieken, Springer International Publishing.

Attività di servizio all’Ateneo, istituzionali e organizzative

Dal 2005 ad oggi (15 anni) svolge in modo continuativo (ad eccezione dei congedi obbligatori) attività di servizio all’Ateneo, con particolare riferimento a impegni assunti in organi collegiali e commissioni, presso l’Ateneo Alma Mater Studiorum, Università degli Studi di Bologna e altri Atenei nazionali:

  1. 2006-presente: componente del Collegio Professori Italiani di Anatomia Patologica (MED/08).
  2. 2014-presente: componente del ConsigliodiCdL in Medicina e Chirurgia e in Odontoiatria e Protesi Dentaria, Università degli Studi di Bologna.
  3. 01/11/2010-31/10/2013: componente del Collegio dei docenti di Dottorato di ricerca in Medicina Molecolare coordinato dalla Prof. ssa M. Giovarelli, Università degli Studi di Torino (Cicli 26-29).
  4. 2018-presente: componente del ConsigliodiCdL in Igiene Dentale, Università degli Studi di Bologna.
  5. 01/11/2017-presente: componente del Collegio dei docenti di Dottorato di ricerca in Scienze Biomediche e Neuromotorie, Coordinatore: Prof. Pietro Cortelli, Università degli Studi di Bologna. https://phd.unibo.it/scienzebiomediche/it/didattica.
  6. 27/01/2016-presente: componente del Consiglio Scientifico del Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie (DIBINEM), Università degli Studi di Bologna.
  7. 2018-presente: componente della commissione di concorso per il reclutamento di un assegnista di ricerca presso l’Alma Mater Studiorum - Università degli Studi di Bologna.
  8. Dal 2018-presente: Componente della Commissione Test di ammissione del CdL in Medicina e Chirurgia e in Odontoiatria e Protesi Dentaria, Università degli Studi di Bologna.

Attività clinico assistenziali in ambito medico

Si riporta la complessiva attività clinica svolta nel periodo 2006-presente (14 anni)nel settore scientifico-disciplinare MED/08 Anatomia Patologica.In particolare si riporta la durata, la continuità, la specificità e il grado di responsabilità dell’attività assistenziale svolta.

Denominazione PA:Azienda Ospedaliero-Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino

Periodo:2006-2010

Qualifica inquadramento:Azienda Ospedaliero-Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino

  1. Incarico Dirigenziale Di Assistenza In Struttura Complessa Anatomia Patologica, Fascia PS, Da Parte Dell'azienda Sanitaria Ospedaliera S. Giovanni Battista Di Torino

Descrizione esperienza, competenze e Unità Operativa/Area

Campionamento macroscopico/riduzione campioni operatori; diagnostica intraoperatoria/estemporanea; riscontri autoptici; refertazione esami citologici extra-vaginali, vaginali;biopsie e campioni operatori; componente del PDTA toraco-polmonare.

Periodo:2011-2013

Qualifica inquadramento:Azienda Ospedaliero-Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino

  1. Incarico Dirigenziale Di Gestione Dell'attività Diagnostica Istopatologica Delle Patologie Del Sistema Endocrino E Gastro-Esofageo In Struttura Complessa S.C. Anatomia Patologica, Fascia PA, da Parte Dell'azienda Ospedaliero-Universitaria S. Giovanni Battista Di Torino
  2. Indennità Di Esclusività Rapporto Di Lavoro- 5 Anni S.S.N.- Presso l'Azienda Ospedaliero-Universitaria San Giovanni Battista Di Torino, SC Anatomia E Istologia Patologica3U. Alta Professionalità In Patologia Neuroendocrina E Tiroidea (Testa-Collo).

Descrizione esperienza, competenze e Unità Operativa/Area

Campionamento macroscopico/riduzione campioni operatori; diagnostica intraoperatoria/estemporanea; riscontri autoptici; refertazione esami isologici, citologici tiroidei e del testa-collo;biopsie e campioni operatori, responsabile della patologia endocrina, neuroendocrina, tiroidea.

Responsabile della Sezione di Anatomia Patologicanel Gruppo Interdisciplinare Sul Trattamento Del Cancro Della Tiroide (Tumori Testa-Collo) E Dei Tumori Neuroendocrini (GIC) Dell'Azienda Ospedaliera Molinette, Torino.

Denominazione PA:Azienda USL di Bologna UOC Anatomia Patologica

Periodo : 2013-PRESENTE

Qualifica inquadramento

Incarico Dirigenziale Di Gestione Dell'attività Diagnostica Istopatologica In Struttura Complessa Anatomia Patologica, Fascia PA, Da Parte Dell'azienda Sanitaria Locale Di Bologna.

Descrizione esperienza, competenze e Unità Operativa/Area

Campionamento macroscopico/riduzione campioni operatori; diagnostica intraoperatoria/estemporanea; riscontri autoptici; refertazione esami istologici, citologici extra-vaginali, vaginali;biopsie e campioni operatoro.

Componente del Gruppo Interdisciplinare Sul Trattamento Dei Tumori Del Sistema Nervoso Centrale (BTB, AUSL Bologna) 

Componente del Gruppo Interdisciplinare Sul Trattamento Dei Tumori Ipofisari E Della Base Cranica (Pituitary Unit, IRCCS Neuroscienze Bologna) 

Componente della sezione di Anatomia Patologia Nel Gruppo Interdisciplinare Sul Trattamento Dei Tumori Testa E Collo (AUSL Bologna) 

Denominazione PA:Azienda USL di Bologna UOC Anatomia Patologica

Periodo : 2018-PRESENTE

Qualifica inquadramento

Medico Specialista in Anatomia Patologica, ricercatore dell'Università di Bologna, in convenzione con l'Azienda USL di Bologna, UOC Anatomia Patologica.

Descrizione esperienza, competenze e Unità Operativa/Area

Il 20% del proprio debito orario, alla riduzione dei campioni operatori, diagnosticaintraoperatoria; refertazione esami istologici della patologia ipofisaria, nell'ambito delle attività del Programma Neurochirurgia Ipofisi. 

 

Dati personali

Bologna, 14/07/2020

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali”

In fede Sofia Asioli *

 

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.