Foto del docente

Silvia Fantozzi

Ricercatrice confermata

Dipartimento di Ingegneria dell'Energia Elettrica e dell'Informazione "Guglielmo Marconi"

Settore scientifico disciplinare: ING-INF/06 BIOINGEGNERIA ELETTRONICA E INFORMATICA

Curriculum vitae

Nata a Siena il 18 Gennaio 1974, ha conseguito la Maturità Scientifica nel 1992. Nel Marzo 1999 ha conseguito la laurea quinquennale in Ingegneria Elettronica con indirizzo Biomedica, discutendo una tesi in Biomeccanica dal titolo "Metodi per la valutazione della dinamica durante l'esecuzione di atti motori". Nel 2000 ha superato il concorso per l'ammissione al Dottorato di Ricerca in Bioingegneria, XV Ciclo. Nel Maggio 2003 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Bioingegneria, discutendo la tesi dal titolo "In-vivo instrumental evaluation of total knee replacement". Ha ricoperto il ruolo di assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Elettronica, Informatica e Sistemistica dal Gennaio 2003 a Settembre 2006. Risultata vincitrice di una procedura di valutazione comparativa per un posto di Ricercatore Universitario, SSD ING-INF/06 (Bioingegneria Elettronica e Informatica), ha preso servizio come Ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Energia Elettrica e dell'Informazione "Guglielmo Marconi". Nel 2017 ha acquisito l'Abilitazione scientifica nazionale al ruolo di Professore Associato (09/G2).

ATTIVITÀ DIDATTICA

Dal 2006 svolge attività didattica in tre Corsi di Laurea: modulo di "Bioingegneria Elettronica e Informatica" per il corso di Laurea Magistrale "Scienza e tecnica dell’attività motoria preventiva e adattata"; modulo di "Bioingegneria" per il corso di Laurea Magistrale "Scienza e tecnica dell'attività sportiva"; modulo di "Biomeccanica L (modulo2)" fino al 2015, modulo "Laboratorio di Biomeccanica" dal 2016 per il corso di Laurea Triennale in "Ingegneria biomedica".

ATTIVITÀ SCIENTIFICA

È autrice di oltre 40 lavori scientifici pubblicati su Riviste Internazionali indicizzate con referee, di alcuni capitoli di libro e più di cento lavori presentati a conferenza internazionale. La sua attività di ricerca, in collaborazione con istituzioni nazionali ed internazionali, riguarda principalmente l’analisi del movimento umano, tramite diverse metodologie quali la stereofotogrammetria, la fluoroscopia ed i sensori inerziali, in ambito ortopedico e sportivo sia in condizioni operative fisiologiche che assistite. Negli ultimi anni, in particolare, l'attività di ricerca si è focalizzata sull'analisi del movimento in acqua.

È membro dell'Editorial Board di una rivista internazionale (Journal of Sports Sciences), inoltre svolge ruolo di revisore per numerose altre.

È stata membro eletto del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Analisi del Movimento in Clinica per i bienni 2013-15 e 2015-17.

ATTIVITÀ ORGANIZZATIVA

Dal 2017 Responsabile Unità Operativa: “Tecnologie per la salute e la qualità della vita” del CIRI Scienze della Vita e Tecnologie per la Salute.

Membro del Collegio Docenti della Scuola di Dottorato "Scienze dello sviluppo e del movimento umano", ciclo XXIV, Università di Bologna.

Membro del Collegio Docenti della Scuola di Dottorato "Scienze farmacologiche e tossicologiche, dello sviluppo e del movimento umano", cicli XXV, XXVI, XXVII, Università di Bologna.

Membro del Collegio Docenti della Scuola di Dottorato "Bioingegneria", ciclo XXIX, Università di Bologna.

 

le mie pubblicazioni su Web of Science

le mie pubblicazioni su PubMed

le mie pubblicazioni su Scopus

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.