Foto del docente

Rocco Vertechy

Professore associato

Dipartimento di Ingegneria Industriale

Settore scientifico disciplinare: ING-IND/13 MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINE

Curriculum vitae

Dal 2014, Rocco Vertechy è Professore Associato in Meccanica Applicata alle Macchine (SSD ING-IND/13) presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale della Scuola di Ingegneria e Architettura dell'Università di Bologna, dove guida il gruppo di ricerca su tecnologie avanzate di attuazione e sistemi robotici per energie rinnovabili.

Il Prof. Vertechy ha conseguito la Laurea in Ingegneria Meccanica nel 2001 e il Dottorato di Ricerca in Meccanica Applicata alle Macchine nel 2005. Il Prof. Vertechy è stato: Assistente di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Università di Canterbury (Nuova Zelanda); Visiting Researcher presso il Robotics Locomotion Laboratory, Stanford University (California); Professore a contratto presso l'Università di Bologna; Ricercatore RTD-A presso il Laboratorio di robotica percettiva (PERCRO) della Scuola Superiore Sant'Anna (Italia).

L’attività didattica del Prof. Vertechy è incentrata sulla cinematica e la dinamica dei sistemi multibody, nonché sull'analisi e la progettazione di dispositivi meccatronici, sistemi robotici e macchine automatiche.

Gli interessi di ricerca del Prof. Vertechy sono i seguenti:

  • sistemi meccatronici basati su materiali multifunzionali (smart materials) e meccanismi con membri e coppie cinematiche elastiche (compliant mechanisms);
  • attuatori innovativi per applicazioni di robotica collaborativa che prevedono l’interazione fisica uomo-robot;
  • generatori innovativi per la conversione dell’energia da fonte rinnovabile.

L'applicazione dei risultati della ricerca si è concentrata sullo sviluppo di:

  • meccanismi planari e spaziali per la produzione e l'assemblaggio di precisione;
  • esoscheletri robotici per la riabilitazione ed il potenziamento delle prestazioni fisiche dell’utente;
  • robot mobili per operazioni di ricerca e soccorso;
  • convertitori di energia delle onde del mare basati su generatori ad elastomeri dielettrici;
  • attuatori e sensori “soft” basati su materiali elastomerici dielettrici per la robotica e le macchine automatiche.

Le competenze Prof. Vertechy riguardano:

  • modellazione multifisica, progettazione, simulazione e controllo di sistemi robotici e meccatronici complessi;
  • caratterizzazione sperimentale e modellizzazione costitutiva di polimeri e materiali multifunzionali.

Il Prof. Vertechy è autore di oltre 60 articoli pubblicati su importanti riviste ISI, libri e conferenze internazionali nel campo della meccatronica / robotica, ha pubblicato il libro Smart Actuation and Sensing Systems: Recent Advances and Future Challenges pubblicato da InTech ed è l'inventore di un brevetto internazionale posseduto dall'Agenzia Spaziale Europea.

Il Prof. Vertechy ha tenuto presentazioni su invito per la modellazione e l'applicazione dei trasduttori ad elastomeri dielettrici presso le principali conferenze internazionali del settore quali: EuroEAP 2017, International conference on Electromechanically Active Polymer (EAP) transducers & artificial muscles; 2015 SPIE Smart Structures/NDE - Electroactive Polymer Actuators and Devices (EAPAD) Conference; ASME Conference on Smart Materials, Adaptive Structures and Intelligent Systems (SMASIS-2011 and SMASIS-2015); Training school of the European Scientific Network for Artificial Muscles; Yale University; Harvard Medical School.

Il Prof. Vertechy è stato Lead Guest Editor per il numero speciale su Wearable Robotics pubblicato nella rivista IEEE Robotics & Automation (Vol. 21, N. 4, 2014) e Guest Editor per il numero speciale su Soft Mechatronics pubblicato sulla rivista Meccanica (Vol. 50, N. 11, 2015).

Il Prof. Vertechy è attualmente: membro del Program Commitee per la conferenza SPIE Smart Structures/NDE - Electroactive Polymer Actuators and Devices (EAPAD) Conference; membro della Adaptive Structures and Material Systems (ASMS) Branch all’interno della Aerospace Division della American Society of Mechanical Engineers (ASME); Presidente del Comitato Tecnico Modeling, Dynamics, and Control of Adaptive Systems Technical Committee (MDCTC) all’interno della Aerospace Division della American Society of Mechanical Engineers (ASME).

Il Prof. Vertechy è stato responsabile scientifico e di attività (WorkPackage – WP) in una serie di progetti di ricerca finanziati da istituzioni pubbliche italiane ed europee (ad esempio, la Commissione europea, il Ministero dell'Istruzione dell’Università e della Ricerca e l'Agenzia Spaziale Europea) e da industrie private.