Foto del docente

Roberto Farnè

Professore ordinario

Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita

Settore scientifico disciplinare: M-PED/03 DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE

Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Wellness culture: sport, health and tourism

Temi di ricerca

Parole chiave: gioco Outdoor education sport

il rapporto fra Sport e infanzia”, L'iniziazione alle pratiche sportive coinvolge bambini e bambine sempre più in età precoce e come impegno continuativo. da una parte si vada sempre più riducendo l'esperienza ludico motoria di tipo spontaneo e naturale, tipica degli anni dell'infanzia, dall'altra l'inserimento precoce di bambini e bambine nelle attività sportive risponde all'esigenza di sopperire a quella carenza offrendo all'infanzia un tempo e uno spazio controllati e sicuri al bisogno di movimento.

Il gioco come dispositivo formativo. Che ruolo svolge la cultura ludica nell'età dello sviluppo, come si configura oggi la socialità ludica dell'infanzia e qual è il repertorio di giochi conosciuti e praticati. Come si configurano oggi la differenza di genere rispetto al gioco e il mercato dei giocattoli.

Outdoor education. Promuovere l'ambiente esterno come ambiente di apprendimento, sviluppare il rapporto diretto con l'ambiente naturale. La condizione dell'infanzia sempre più indoor pone importanti problemi che riguardano al qualità delle esperienze e dello sviluppo psicomotorio dei bambini, e della loro salute.



 

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.