Foto del docente

Roberta Lorenzetti

Professoressa associata confermata

Dipartimento di Filosofia e Comunicazione

Settore scientifico disciplinare: M-PSI/01 PSICOLOGIA GENERALE

Curriculum vitae

Titoli di studio ed esperienze di formazione

 

1987 - consegue la Laurea in Filosofia presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Bologna con una tesi sperimentale in Psicologia dal titolo: "Le inferenze del soggetto nella comprensione di brani. Un contributo sperimentale" (relatore Prof. Stefania Stame).

1987-88/1988-89 - è Laureato Frequentatore presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università degli Studi di Bologna.

1991 - borsa di studio Erasmus per un periodo di studio e di ricerca presso l'Università di Exeter (U.K.).

1994 - consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Psicologia (indirizzo sperimentale) con la tesi "Il ruolo dell'informazione scenariale nella risoluzione anaforica di pronomi e nomi propri"

1994-96 - borsa di studio  post-dottorato (biennale) per il progetto di ricerca: "Modelli mentali e inferenze nel ragionamento clinico-diagnostico"

1998 — è Ricercatore presso il corso di laurea in Scienze della Comunicazione, Facoltà di Lettere e Filosofia, Università di Bologna.

2005 – è Professore Associato  presso il corso di laurea in Scienze della Comunicazione, Facoltà di Lettere e Filosofia, Università di Bologna.

2005-2208 – completa il Master Esperienziale in Gestalt-Counseling Professionale presso l'ASPIC Bologna

 

Attivita' di ricerca

 

1988- 1992  segue e sviluppa progetti di ricerca relativi ai seguenti argomenti: connettori pragmatici, sviluppo della competenze comunicativa, metafora e conoscenza lessicale e concettuale

1991 - sviluppo e realizzazione di un progetto di ricerca sulle inferenze e deficit sintattici in pazienti agrammatici presso il Department of Psychology dell'Università di Exeter (Dr. Janice Kay).

1993- 1996 segue e sviluppa progetti di ricerca relativi ai seguenti argomenti: risoluzione anaforica, inferenze nela comprensione di testi, modelli mentali nel ragionamento clinico-diagnostico

1993 - sviluppo e realizzazione di un progetto di ricerca comparato (italiano/inglese) sulla risoluzione di anafore superficiali nell'ambito della teoria dei modelli mentali presso il Laboratory of Experimental Psychology dell'Università di Brighton (dr. Jane Oakhill e Alan Garnham)

1997-2001 segue e sviluppa progetti di ricerca relativi ai seguenti argomenti: strategie di coesione nell'interazione faccia a faccia, malinteso e conflitto comunicativo, analisi qualitativa e quantitativa della relazione terapeutica

2002-2005 segue e sviluppa progetti di ricerca relativi ai seguenti argomenti: narrazione come strategia cognitiva e comunicativa, l'ascolto nella costruzione dell'accordo, l'identità nell'interazione

2006-2007: principali linee di ricerca: narrazione e interazione, memoria autobiografica, narrazione e identità personale, linguaggio e comunicazione

2009-2011 Le suddette linee di ricerca vengono orientate prevalentemente all'analisi di contesti di interazione informale (amcizia) e di contesti istituzionali sanitari (interazione ostetrica-gestante)

 

Altri progetti di ricerca

 

2004/2005 –PA nel progetto CO-FIN (ex 40%): “Il ruolo dell'attenzione spaziale nell'elaborazione delle caratteristiche rilevanti e irrilevanti dello stimolo” (coordinatore scientifico e responsabile scientifico dell'unità di ricerca Prof. Roberto Nicoletti)

2005/2006 –PA nel progetto CO-FIN (ex 40%): “Linguaggio, percezione e sistema motorio” (coordinatore scientifico e responsabile scientifico dell'unità di ricerca Prof. Roberto Nicoletti)

2006/2007“Concetti di oggetti e interazione tra percezione e azione: il ruolo delle affordances” (coordinatore scientifico Prof. Natale Stucchi;  responsabile scientifico dell'unità di ricerca Prof. Roberto Nicoletti)

 

Attivita' didattica

 

1987-99  ciclo di seminari e lezioni per i seguenti corsi: Psicologia, Psicolinguistica, Psicologia dello sviluppo del linguaggio e della comunicazione, Psicologia della Comunicazione presso la Facoltà di Lettere e Filosofia e la Facoltà di Psicologia dell'Università di Bologna

1998 ciclo di lezioni nell'ambito del Corso di Perfezionamento in Disturbi del Linguaggio e dell'Apprendimento tenutosi presso il Dipartimento di Psicologia – Università di Bologna

1999 ciclo di lezioni per il corso ACPBO 00698 ()(/0451) in Tecnologie di Comunicazione nella Lingua Italiana dei Segni (LIS);

200-2001 ciclo di lezioni di Psicologia della Comunicazione per la Scuola Specializzazione per Insegnanti delle Scuole Superiori (SSIS), Università di Bologna.

2000-2008 è titolare dei seguenti insegnamenti presso il Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione, Facoltà di Lettere e Filosofia, Università di Bologna : Psicologia della Comunicazione, Psicologia della Comunicazione Situata, Psicologia delle Forme Narrative, Teoria e Tecnica del Colloquio

2009-2011 è titolare del seguente insegnamento presso il Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione, Facoltà di Lettere e Filosofia, Università di Bologna : Psicologia della Comunicazione; è titolare del seguente insegnamento presso il Corso di Laurea Magistrale in Comunicazione Pubblica e Sociale: Psicologia e Comunicazione Sociale