Foto del docente

Riccardo Tesi

Professore associato confermato

Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica

Settore scientifico disciplinare: L-FIL-LET/12 LINGUISTICA ITALIANA

Curriculum vitae

Scarica Curriculum Vitae (.docx 98KB )
Riccardo Tesi (Pistoia, 1962), formatosi nell'ateneo fiorentino sotto la guida di Ghino Ghinassi (laurea nel 1987 con una tesi sulla lingua delle "Operette morali" di Leopardi; dottore di ricerca in Linguistica italiana nel 1995), è professore associato di Storia della lingua italiana presso la Facoltà di Lettere dell'Università di Bologna. Nelle sue ricerche si è occupato prevalentemente della formazione del lessico intellettuale europeo (Dal greco all'italiano. Studi sugli europeismi di origine greca dal Rinascimento ad oggi, Firenze, Le Lettere, 1994; Aristotele in italiano. I grecismi nelle traduzioni rinascimentali della "Poetica", Firenze, Accademia della Crusca, 1997), di storia del lessico politico dalla Resistenza agli anni di piombo (Linguaggio politico e propaganda radiofonica: l'italiano di Radio Londra, Firenze, Crusca, 1997; Linguistica del caso Moro, "Studi linguistici italiani", 2009) e di numerosi aspetti di sintassi e stilistica storica dell'italiano letterario (Un'immensa molteplicità di lingue e stili. Studi sulla fine dell'italiano letterario della tradizione, Firenze, Cesati, 2009). Per l'insegnamento universitario ha scritto un manuale di Storia della lingua italiana in due volumi (Storia dell'italiano. La formazione della lingua comune dalle fasi iniziali al Rinascimento, Roma-Bari, Laterza, 2001; nuova ediz. Bologna, Zanichelli, 2007; Storia dell'italiano. La lingua moderna e contemporanea, Bologna, Zanichelli, 2005), nel quale ha applicato nuovi criteri metodologici e una periodizzazione fondata su fenomeni linguistici e culturali. Di recente ha pubblicato un libro in cui sono raccolti i suoi contributi sulla teoria linguistica dantesca: La lingua della grazia. Indagini sul "De vulgari eloquentia", Padova, Esedra, 2016.