Foto del docente

Riccardo Parmeggiani

Senior assistant professor (fixed-term)

Department of History and Cultures

Academic discipline: M-STO/01 Medieval History

Teaching

Recent dissertations supervised by the teacher.

First cycle degree programmes dissertations

  • Brindisi, porta d'Oriente: la città in età normanno-sveva e nelle relazioni con Federico II
  • Christine de Pizan, scrittura e autorappresentazione al femminile
  • Dolcino e Margherita, “eretici ed erotici”: un percorso documentario intorno alla congregatio spiritualis degli Apostoli
  • Dopo Nicea (325): sopravvivenza e diffusione dell'arianesimo nell'Italia ostrogota
  • Eresia e inquisizione in Romagna tra XIII-XIV sec.
  • Formoso e il Sinodo del cadavere: la vicenda di un pontefice e del suo processo postumo
  • Fra Moriale e le compagnie di ventura nell'Italia del Trecento
  • Gregorio Magno e i Longobardi nella Historia Langobardorum di Paolo Diacono
  • I castelli dell'imperatore Federico II di Svevia: simboli medievali del potere in Basilicata.
  • I processi politici per eresia di Giovanni XXII: l'azione contro i signori di Osimo
  • Il Diavolo dai mille volti animali: viaggio attraverso i bestiari medievali
  • Il monastero di S. Maria del Monte di Cesena (sec. X-XV)
  • Il processo di demonizzazione degli eretici (secc. XII-XIII)
  • Il vescovo Barbato e la conversione dei longobardi beneventani nello specchio della leggenda agiografica
  • Iohannes quondam papa L'antipapa Giovanni XXIII e il Grande Scisma d'Occidente
  • Irene di Bisanzio: ritratto di una basilissa tra Oriente e Occidente.
  • La Chiesa catara di Desenzano e il Liber de duobus principiis
  • La manualistica inquisitoriale delle origini
  • La maternità nel medioevo: figure a confronto
  • La normativa antiereticale di Innocenzo III
  • La prima '’strega’’ bolognese. Il processo a Gentile Budrioli
  • La proiezione di una società al femminile: La Città delle Dame di Christine de Pizan
  • La rappresentazione del prestigio regale in epoca normanna: artifici retorici ed espedienti dialettici nel Liber de Regno Sicilie dello pseudo Ugo Falcando
  • La rielaborazione della memoria. Re Enzo e Bologna nello spettacolo Enzo Re, tempo viene chi sale e chi discende
  • La sede metropolitica di Santa Severina nel medioevo
  • L'antipapa Clemente III nelle Biografie di illustri correggesi di Ernesto Setti
  • Le origini medievali della Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio
  • Le origini medievali di Camarda: un'indagine storico-linguistica
  • Le radici medievali del concetto di Europa
  • L'eresia come malattia: immagini, analogie e rappresentazioni nello specchio delle fonti medievali
  • L'iconomachia bizantina. La controversia delle immagini (secc. VIII-IX)
  • L'incontro tra Francesco d'Assisi e il sultano d'Egitto nello specchio delle fonti
  • L'inquisizione a Rieti e nel Patrimonium beati Petri nel Duecento
  • L'Inquisizione nella Sicilia medievale
  • Lo scontro tra Federico II e il Papato. Propaganda politica e retorica profetico-apocalittica
  • L'origine del comune di Bologna. La conquista dell'autonomia politica della città felsinea
  • Matilde di Canossa e Gregorio VII: due profili nello specchio del registro pontificio
  • Mistica, guerriera, martire: Giovanna d'Arco, l'eroina francese.
  • Origine e sviluppo della comunità ebraica di Oria nel Medioevo
  • Rappresentazioni cartografiche nel Medioevo: da forma di sapere a forma di potere
  • Rinaldo da Concorezzo e il processo contro i Templari
  • San Colombano, il monastero di Bobbio e il suo scriptorium
  • Scrittura al femminile tra Tre e Quattrocento. Christine de Pizan e Caterina da Siena
  • Scrivere al femminile nel mondo bizantino: l'Alessiade di Anna Comnena
  • Taddeo Pepoli e la signoria su Bologna (1337-1347)
  • Tra santità ed eresia: i processi contro Guglielma di Milano e Armanno Pungilupo (1300)
  • Tra utopia e realtà nell’opera di Christine de Pizan: confronti tra La Cité des Dames e Le Livre des Trois Vertus
  • Ubertino da Casale e la magna disceptatio avignonese
  • Una donna di casa Medici: Lucrezia Tornabuoni «che per se stessa sé dall'altre estolle»
  • Vino e vite nella Romagna medioevale nei secoli IX-XIII

Second cycle degree programmes dissertations

  • L’eretico dissoluto? Topoi polemici e denigrazione sessuale nella controversistica domenicana delle origini
  • La Curia avignonese e i signori di Forlì: l’inedito processo per eresia contro Francesco II Ordelaffi (1346-1348)
  • L'usura come eresia: Normativa giuridica e prassi processuale tra XII e XIV secolo
  • Repressione delle pratiche magiche nei processi dell'Inquisizione bolognese (sec. XV).
  • Una fonte per la storia dell’Inquisizione bolognese: l'inedito registro di Domenico Pirri (1485-1490)
  • Una miscellanea trecentesca ad uso degli inquisitori: il manoscritto Vari G 60 della biblioteca Panizzi di Reggio Emilia