Foto del docente

Pier Giorgio Cozzi

Professore ordinario

Dipartimento di Chimica "Giacomo Ciamician"

Settore scientifico disciplinare: CHIM/06 CHIMICA ORGANICA

Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Chimica

Curriculum vitae

CV Professor P.G Cozzi

 

Data di nascita: 07/25/1963               Nazionalità: Italiana    Stato civile: coniugato, con Maria Dimoglou (nazionalità Greca)

 

Indirizzo di casa: Via A. Manarini 20, Ferrara (Italia). Tel. 0532-7903680532-790368. Telefono cellulare: 0039-340-14288330039-340-1428833

Indirizzo Professonale: Dipartimento Di Chimica “G. Ciamician”, Via Selmi 2, 40126 Bologna, Italia.

Fax: 0039-051-2099456. Tel. 0039-051-20995110039-051-2099511.

 

Educazione scolastica:

04/1991 al 10/1994 Assistant Diplomeé all'università di Losanna (Svizzera) sotto la guida del Professor C. Floriani.

05/1984 al 01/1989 Laurea (Laurea in chimica conseguita all'Università di Milano). Tesi sperimentale (18 mesi) sotto la guida del Professor C. Gennari. Titolo della Tesi di Laurea. (Sintesi stereoselettiva dell'antibiotico beta lattame carbapenemico beta metil PS 5). Votazione 109/110

 

Esperienze professionali e breve riassunto dell'attività Scientifica.

10/1994-2001. PG Cozzi è vincitore di concorso nel 1994 per ricercatore ed è assunto con la posizione di ricercatore nel dipartimento di Chimica “G. Ciamician” dell'Università di Bologna. Negli anni 1994-2001 collabora con il professor Achille Umani Ronchi presso il suo laboratorio nel dipartimento di chimica “G. Ciamician”. Nel corso di questi anni vengono investigate numerose nuove reazioni stereoselettive catalitiche (riduzioni, allilazioni, formazioni di legami carbonio carbonio, reazioni con zinco derivati) promosse da vari sistemi catalitici. Sono sintetizzati nuovi leganti del tipo amminoalcoli, bi-ossazoline, BINOL modificati, e Salen. Vengono investigati leganti questi privilegiati con vari metalli (Mn, Cr, Zn, Co, Ti) in diverse reazioni stereoselettive. Il gruppo riporta la prima reazioni di Nazaki-Hiyama-Kishi catalitica e stereoselettiva promassa da complessi del Cr(Salen) e delle reazioni pinacoliniche promosse da titanio(Salen). Altri complessi di titanio(BOX) sono usati in riduzioni stereoselettive, ed investigati anche dal punto di vista teorico. Il gruppo riporta in numerose pubblicazioni e vari meeting internazionali (OMCOS, ICOS, ESOC) questi risultati.

2001-2014. PG Cozzi risulta vincitore di concorso per professore associato presso il dipartimento di Chimica “G. Ciamician”. Negli anni 2001-2014 PG Cozzi sviluppa linee di ricerca in autonomia dal Prof Achille Umani Ronchi, ottenendo una serie di finanziamenti Europei sui programmi quadro 6 e 7. Oltre alla sintesi di nuovi leganti modulari (IMOX, PyrPHOX, HetPHOX) si interessa allo sviluppo di nuove reazioni stereoselettive promosse da complessi del Salen (manganese, cromo, cobalto e titanio). Nell'ambito del 7 programma quadro PG Cozzi si interessa alla sintesi di nuovi sistemi organici per la computazione molecolare in collaborazione con l'industria ST-Microelectronics. I risultati ottenuti sono pubblicati su riveste di chimica dei materiali. PG Cozzi instaura anche una fortissima collaborazione e sinergie con il gruppo del Professor Paolucci del dipartimento Ciamician, nell'ambito del progetto guidato da ST-Microelettronics. La capacità dei leganti Salen di promuovere delle reazioni stereoselettive viene applicata alla prima reazione di alchinilazione stereoselettiva di chetoni e alla prima reazione stereoselettiva di tipo Reformatsky. Una serie di pubblicazioni risolve il problema della Reformatsky catalitica stereoselettiva, e illustra la possibilità di usare zinco derivati in reazioni radicaliche. Questo particolare comportamento dei composti di alchil zinco permette il loro impiego in varianti stereoselettive della Reformatsky, che viene estesa a nuovi leganti a base di amminoalcoli (N-alchilefedrine sostituite). Viene scoperta una variante stereoselettiva della reazione di Reformatsky su aldeidi ed immine, promossa da aria e realizzata in presenza di quantità catalitiche di amminoalcoli. Nello stesso tempo la collaborazione con ST-Microelectronics porta PG Cozzi ad interessarsi della chimica del ferrocene. Dalla necessità di preparare dei derivati del ferrocene vengono scoperte nuove reazioni che coinvolgono carbocationi in acqua, e la stabilità dei carbocationi è messa in relazione al loro impiego in reazioni stereoselettive. Vengono scoperte delle reazioni stereoselettive che coinvolgono reazioni di tipo SN1 e la sostituzione diretta di alcoli mediante l'utilizzo di acidi di Lewis, e queste reazioni vengono investigate in dettaglio. Lo studio di reazioni SN1 indirizza PG Cozzi ai lavori pubblicati da H. Mayr, e la collaborazione instaurata con i suoi collaboratori (Sami Lakhdar) porta PG Cozzi e il suo gruppo di ricerca a studiare l'applicazione delle reazioni di tipo SN1 nella organocatalisi. Negli anni 2008-2011 anni PG Cozzi coordina un progetto Europeo di organocatalisi, che propone la sintesi organocatalitica della molecola antivirale TAMIFLU. La stessa idea e il medesimo apporccio sintetico verranno pubblicati in due lavori da Y. Hayashi e D. Ma nell'Angewandte Chemie nel 2009 e 2010. Nel complesso e multidisciplinare progetto, che coinvolgeva due Università cinesi (politecnico di Hong Kong e SutYan Sen University di Guang Zhou) PG Cozzi inizia a sviluppare nuove reazioni organocatalitiche di tipo SN1 e nuovi organocatalizzatori, e nuove metodologie organocatalitiche. Queste reazioni organocatalitiche stanno indirizzando il gruppo di PG Cozzi ad interessarsi alla sintesi di prodotti naturali quali bisabolani, terpeni ed alcaloidi biologicamente attivi 2013 e lavori in corso). La sintesi totale di composti naturali dotati di attività biologica ed antitumorale è attualmente oggetto di interesse di ricerca del gruppo di PG Cozzi. Si sono instaurate diverse collaborazioni con istituti dell'Università di Bologna per eseguire dei saggi biologici sulle nuove molecole sintetizzate. Le collaborazioni su problemi reali e importanti sono necessarie per poter competere su progetti di Horizon 2010, in cui l'applicazione, la multidisciplinarietà, e la capacità di risolvere problemi concreti ed economicamente rilevanti, ha un aspetto fondamentale. L'attiva collaborazione stabilita con l'industria per lo sviluppo di molecole contenenti ferroceni per la computazione, è tuttora oggetto di investigazioni con porfirine, corannuleni, e salen funzionalizzati nell'ambito del progetto europeo MolarNet, tutt'ora in corso. In questo progetto PG Cozzi ha un attiva collaborazione sulla implementazione di molecole di ferrocene su superfici con il gruppo del Prof. P. Samorì di Strasburgo, esperto di chimica supramolecolare e funzionalizzazione di superfici.

 PG Cozzi ha scritto durante il periodo 2001-2014 numerose rassegne. Una di queste rassegne sui Salen risulta una delle più citate presentazioni della chimica catalitica di questi complessi (più di 500 citazioni). Anche le altre rassegne hanno ricevuto un alto numero di citazioni. Altre due rassegne sono state richieste da editori e verranno scritte per il prossimo anno.

Durante la sua carriera PG Cozzi ha trascorso all'estero dei brevi periodi di ricerca, istaurando collaborazioni e stabilendo degli utili contatti, per collaborazioni e per possibilità da offrire a studenti provenienti dal gruppo di chimica Organica di Bologna. Grazie a questi contatti parecchi studenti del gruppo di Chimica Organica hanno potuto competere per posizioni in Svizzera, Germania e Inghilterra.

PG Cozzi ha visitato i principali laboratori di catalisi stereoselettiva in Europa (gruppi di C. Bolm, A. Pfaltz e K. A. Jorgensen), apprendendo tecniche, metodologie sintetiche, e metodi di lavoro. Ha trasferito molte conoscenze acquisite al gruppo del dipartimento di Chimica Ciamician. Durante i periodi all'estero ha anche avuto l'esperienza di lavori in laboratori dell'industria (Ciba/ BASF) e ha collaborato con esperti di catalisi stereoselettiva a livello industriale (Andreas Hafner e Paul Van der Schaaf). Di seguito sono riportati i periodi di visita e i luoghi visitati.

9/2006 al 10/2006 Visiting professor nel Politecnico di Hong Kong alla SunYatSen University (Quang Zhou, China). Professor Cozzi ha visitato il gruppo del Professor Albert Chan è ha stabilito delle collaborazioni sul campo della alchinilazione. La collaborazione instaurata è stata fondamentale per il progetto CATAFLU.OR coordinato da PG Cozzi.

01/ 2003 al 02/2003 Visiting professor nel dipartimento di Chimica Organica dell'università di Aachen(Germany). Lezioni ai dottandi e collaborazione sintetica sulla sintesi di leganti.

07/2002 al 08/2002 Visiting con il gruppo del Professor Thomas Ward ( Neuchătel, Switzerland). Nel periodo PG Cozzi ha sviluppato al sintesi di sitemi adatti ala biotinilazione che possono essere incapsulati in proteine e agiscono da leganti all'interno di proteine.

07/2002 al 08/2002 Visiting scientist con il Dr. Paul Van der Schaaf alla Ciba. Il lavoro ha riguradato la sitensi di carbeni tipo Adler e le loro reazioni.

01/2002 to 02/2002 Visiting scientist con il Dr. Paul Van der Schaaf all Ciba. Leganti chirali carbenici sono stati sviluppati ed investigate in nuove reazioni.

07/2001 al 08/2001 Visiting scientist con Professor S. Gambarotta (Ottawa). Sono stati ottenuti 6 strutture ai raggi X di nuovi complessi metallici di Bis(ossazoline) e sono stati investigati nuovi leganti a base di pirrolo. L'esperienza acquisita sulla sintesi di derivati del pirrolo è stata fondamentale per successivi lavori in collaborazione con ST-Microelectronics.

10/2000 to 11/2000 Visiting scientist con i Dr.s Andreas Hafner e Dr. Paul Van der Schaaf  alla Ciba (Ciba, Basel). Sono stati progetati ed investigati dei leganti (HetPHOX) che poi sono stati oggetto di pubblicazione e di un brevetto. Inoltre sono state studiate delle nuove reazioni di cicloisomericcazione di alcheni promosse da rutenio.

08/2000 al 09/2000 Visiting scientist con il prof. Karl Anker Jørgensen alla Aarhüs University (Aarhüs, Denmark). Le reazioni promosse da zinco e da leganti chirali sono state studiate ed esaminate, imparando la preparazione di complessi Cu(BOX) e la tecnica di controllare le reazioni in cui sono utilizzati questi complessi.

08/1999 al 09/1999 Visiting scientist con il Prof. Andreas Pfaltz alla Basel University (Basel, Switzerland). Nel periodo di visita sono stati progettati I leganti PyrPHOX che poi sono stati oggetto di pubblicazione e di un interesse industrial da parte di Solvias.

07/1998 to 09/1998 Visiting scientist con i Dr.s Andreas Hafner e Michael Tinkl alla Ciba Specialty in Marly, (Fribourg, Switzerland). In questo peido PG Cozzi ha imparato ad utilizzare complessi di palladio in carbonilazione ed ha acquisito un esperenza con le reazioni con CO.

07/1997 to 09/1997 Visiting scientist con il Prof. S.L. Regen alla Lehigh University (Pa, USA). PG Cozzi si è interessato di un problema di chimica supramolecolare, imparando le tecniche di preparazione di membrane modificate adatte per separare i gas. Lo studio in oggetto è stato pubblicato sul JACS.

04/1991 to 10/1994 “Assistant diplomeè” come student di chimica inorganica and organometallicaall'Universodo è stato fondamentale per la formazione organometallica e per tutte le tecniche apprese, dalla preparazione di complessi , materiale di partenza alle tecniche di lavofonda conoscenza dei metodi di lavoro ha influenzato notevolmente la capacità di sintetizare complessi e leganti per la catalisi. Il lavoro condotto a Losanna è stato oggetto di 15 pubblicazioni su riveste di alto impatto.

02/1990 to 03/1991 “Borsa di studio” con Prof. M. Cinquini e Prof. F. Cozzi. Le pubblicazioni denotano un attività di ricerca sulla sintesi e utilizzo di enolati di titanio per la preparazione di beta lattami, in maniera stereoselettiva.

02/1989 to 10/1990 “Borsa di studio” con il Prof. C. Scolastico all' Università di Milano. Durante questo period PG Cozzi ha studiato al sintesi totale di un alcaloide dotato di attività biologica, risolvendo problemi della sintesi totale.

05/1988 al 01/1989 Periodo di tesi svolto nei laboratory del Professor C. Gennari. La tesi ha riguardato la sintesi stereoselettiva di un antibiotico, il beta metil PS-5 e l'utilizzo di sililcheteni acetali nella reazione di condensazione aldoliche stereoselettive.

 

Capacità linguistiche. Ottima conoscenza della lingua inglese, sia scritta che parlata. Buona conoscenza della lingua francese (parlata). Rudimenti di lingua Greca (parlata)

 

Presentazioni Orali e conferenze

Più di 15 conferenze su invito a prestigiosi meeting internazionali. Più di 90 conferenze e lectures in varie università, meetings Europei, ed industrie.

 

Attività di Coordinazione

Professor Pier Giorgio Cozzi ha partecipato a due progetti europei nel contesto del 6 programma quadro (Fp6). Ha ricevuto un finanziamento che ha permesso di assumere diversi collaboratori all'interno del programma di ricerca.

1) The European ligbank® (www.Ligbank.com)

2) The IBA2C network

3) Il professor Cozzi è stato coordinator del progetto Europeo CATAFLU.OR nel contesto del settimo programma quadro.( FP7)(http://www.catafluor.eu/)

4) Il professor Pier Giorgio Cozzi ha partecipato alla Marie Curie training network BioChemLig (FP7) che ha permesso l'assunzione di 2 ER e 1 ESR.

5) Il professor Pier Giorgio Cozzi sta partecipando all'European Newtork MolArNet( FP7) con ST Microelectronics. Nell'ambito di questo progetto sono stati assunti 1 ER e 1 ESR.

 


 

1. Le TOP pubblicazioni come senior autore

1.      Andrea Gualandi, Enriico Emer, Montse Guiteras Capdevila, Pier Giorgio Cozzi. Highly Enantioselective α Alkylation of aldehdyes with 1,3 Benzodithyolylium tetrafluoborate. Angew. Chem. Int. Ed. 2011, 50, 7842.

2.      Organocatalytic Asymmetric Alkylation of Aldehydes by SN1-Type Reaction of Alcohols P.G. Cozzi, F. Benfatti, L. Zoli, L Angew. Chem. Int. Ed. 2009, 48, 1313.

3.      A rational approach towards the nucleophilic substitutions of alcohols "on Water" P. G. Cozzi, L. Zoli L. Angew. Chem. Int. Ed. 2008, 47, 4162.

4.      Catalytic stereoselective benzylic C-H functionalizations by oxidative C-H activation and organocatalysis F. Benfatti, M. G.Capdevila, L. Zoli, E. Benedetto, P. G. Cozzi. Chem. Comm. 2009, 5919.

5.      A catalytic, Me2Zn-mediated, enantioselective reformatsky reaction with ketones P. G. Cozzi, Angew. Chem. Int. Ed. 2006, 45, 2951.

6.      A catalytic enantioselective imino-reformatsky reaction P. G. Cozzi, Adv. Synth. Catal. 2006, 348, 2075.

7.      Highly enantioselective addition of Me2Zn to aldehydes catalyzed by ClCr(Salen) P. G. Cozzi, P. Kotrusz J. Am. Chem. Soc. 2006, 128, 4940.

8.      Enantioselective alkynylation of ketones catalyzed by Zn(salen) complexes P. G. Cozzi, Angew. Chem. Int. Ed. 2003, 42, 2895.

9.      Metal-Salen Schiff base complexes in catalysis: practical aspects P. G. Cozzi Chem. Soc. Rev. 2004, 7, 410.

10.  The first catalytic enantioselective Nozaki-Hiyama reaction M. Bandini, P. G. Cozzi, P. Melchiorre, A. Umani-Ronchi. Angew. Chem. Int. Ed. 1999, 38, 3357.

 

3.      Brevetti

1)      Bistable carbazole compounds. Bramanti, Alessandro Paolo; Cozzi, Piergiorgio; Zoli, Luca (2012), IT 1391578 B1 20120111.

2)      Method for the synthesis of dipyrromethanes by "on water" reaction of aldehydes with pyrrole derivatives. (2011), IT 1390796 B1 20111019.

3)      Bistable carbazole compounds with transition metals as quantum computer components. Cozzi, Pier Giorgio; Zoli, Luca; Bramanti, Alessandro Paolo. U.S. Pat. Appl. Publ. (2011), US 20110155996 A1 20110630.

4)      Bistable carbazole compounds. Cozzi, Pier Giorgio; Zoli, Luca; Bramanti, Alessandro Paolo

5)      PCT Int. Appl. (2010), WO 2010028836 A1 20100318.  | 

6)      Preparation of isoxazoline derivatives and their use in stereoselective transition metal catalyzed reactions. End, Nicole; Stoessel, Catherine; Berens, Ulrich; Cozzi, Pier Giorgio. PCT Int. Appl. (2003), WO 2003014133 A1 20030220.

 

4. Inviti a Meeting e Congressi

-          XXIII International Symposium on Medicinal Chemistry (EFMC-ISMC) 2014, (Lisbon, Portugal). Invited key lecture.

-          VI International School On Organometallic Chemistry Marcial Moreno Mañas 2013, (Alicante, Spain). Invited plenary lecture

-          XXXVIII International Summer School on Organic Synthesis  "A. Corbella", 2013 (Gargnano, Italy). Invited lecture.

-          ORCA Meeting 2012 (Athens, Greece) Invited Plenary lecture

-          CoGICo 2012 (Padua, Italy). Invited lecture

-          ANORQ Meeting 2012 (Caen, France). Invited plenary lecture

-          ESOC 2011 (Crete, Greece). Selected oral communication

-          ISCHIA Advanced School of Organic Chemistry.(Ischia Italy). Plenary lecture. 2010

-          SISOC VII Spanish-Italian Symposium of Organic Chemistry. (Oviedo, Spain). Invited lecture 2008.

-          OMCOS 14 (Nara, Japan). Invited lecture.2007

-          OMCOS 13 (Geneve, Switzerland). Selected oral communication 2005.

-          ESOC 13. (Dubrovnik, Croatia). Selected oral communication

-          ESOC 12 (Groningen, Netherlands). Selected oral communication

-          OMCOS 11 (Paris, France). Selected oral communication. 1999.

-          ICOS 11 (Christchurch, New Zealand). Selected oral communication. 1998.

 

-          Professor Pier Giorgio Cozzi ha presentato 3-4 lectures in ogni Progetto Europeo dove ha partecipato e partecipa.

-          Nell'ambito del progetto Europeo CATAFLU.OR PG Cozzi ha presentato 4 plenary lecture, al di fuori del dal meting di progetto. Due lectures sono state presentate in Cina (Guangzhou, e Hong Kong: Due lectures sono state presentate a Bratislava)

-          Professor Pier Giorgio Cozzi è stato invitato nel 2012 in Giappone dal Professor K. Maruoka, ed ha presentato una serie di 6 lectures in diverse università (Kyoto, Osaka, Nagoya, Tokyo) in Giappone.

 

 

 

5. Fondi di ricerca

PG Cozzi ha partecipato a numerosi PRIN finanziati guidati dal Professori Umani-Ronchi e Trombini, con finanziamenti variabili e compresi in quote personali di 8000-12000 Euro. Ha ottenuto quote di finanziamento (ex 60%) nelle classi A (due volte) e B negli ultimi 10 anni, quando ha presentato richieste autonome. Nell'ambito dei progetti Europei cui ha partecipato ha ottenuto dei finanziamenti pari a circa 2 milioni di euro. Il progetto CATAFLU.OR che ha coordinato ha ricevuto un finanziamento di 2,8 milioni di euro.

 

6. Organizzazione di Conferenze internazionali

PG Cozzi ha curato l'organizzazione dei meeting di Progetto dei progetti Europei a cui ha partecipato e partecipa. Ha inoltre organizzato un simposio internazionale nell'ambito del progetto CATAFLU.OR. In questo simposio hanno partecipato un numeroso gruppo dei più importanti ricercatori attivi nel campo dell'organocatalisi: A. Alexakis, C. Bolm, D. Dixon, Y. Hayashi, K. A. Jørgensen, H. Mayr, K. Maruoka, P. Melchiorre, M. Rueping, D. Seebach, H. Wennemers. Al simposio hanno partecipato più di 120 ricercatori e studenti, provenienti da tutt'Italia. Tutta l'organizzazione ed il costo ha gravato sul progetto Europeo CATAFLU.OR.

Sono stati inoltre organizzati i meeting di progetto

1) MolarNET meeting (Bologna 2013)

2)BioChemLig meeting (Bologna 2010)

3) European Workshop of Organocatalysis and final CATAFLU.OR meeting (2011).

4) CATAFLU.OR meeting (Bologna 2008)

5) IBAAC Meeting (Bologna 2007)

PG Cozzi parteciperà all'organizzazione del Congresso Nazionale di Chimica Organic che si svolgerà Bologna nel 2015.

 

7.Premi e riconoscimenti ricevuti

P G Cozzi ha ricevuto nel 2007 il premio C.I.N.M.P.I.S.

P. G. Cozzi ha ricevuto due volte il riconoscimento della Royal Society of Chemistry (grants for International Authors). La prima nel 1999, che gli ha permesso di visitare il professor A. Pfaltz a Basel, e la seconda nel 2005che ha permesso la visita al Professor A. Chan di Hong Kong.

Nel 2014 PG Cozzi ha ricevuto una JSPS Fellowship dalla Chemical Society of Japan sotto il programma di ricerca FY2014. Grazie a questo prestigioso  riconoscimento ha visitato il Giappone nel 2014 (ottobre-novembre 2014) con un programma che comprende più di 12 lectures in diverse università giapponesi e una plenary lecture in un congresso.

Nel 2015 PG Cozzi ha ricevuto la medaglia Pino dalla Società Chimica Italiana.

 

 

Highlights ricevuti.

a)The First Catalytic Enanatioselective Nozaki Hiyama Reaction. Bandini, M.; Cozzi, P.G.; Melchiorre, P.; Umani-Ronchi, A. Angew. Chem., Int. Ed. Engl., 1999,38, 3357 (VIP paper in Angewandte Chemie).

b) Enantioselective Alkynylation of Ketones Catalyzed by Zn(Salen) Complexes. P.G. Cozzi, Angew. Chem. Int. Ed. 2003, 42, 2895-2898. (HOT paper in Angewandte Chemie).

c) One-pot Three component Imino-Reformatsky Reaction, Cozzi P.G., Rivalta E. Highly Enantioselective Angew. Chem. Int. Ed., 2005, 44, 3600. (HOT paper in Angewandte Chemie).

d) Me2Zn Mediated Catalytic Enantioselective Reformatsky Reaction with Ketones Cozzi P. G.,. Angew. Chem. Int. Ed. 2006, 45, 2951. (HOT paper in Angewandte Chemie).

e) Pier Giorgio Cozzi , Luca Zoli A rational Approach Towards the Nucleophilics Substitution of Alcohols “on water”. Angew. Chem. Int . Ed . 2008, 47, 4162.(HOT paper in Angewandte Chemie)

f) Pier Giorgio Cozzi , Fides Benfatti, Luca Zoli Direct Nucleophilic substitution of  Alcohols “on water”. Angew. Chem. Int . Ed . 2009, 48, 1312.(HOT paper in Angewandte Chemie). This work was the Synfact of the month and was highlighted in ChemCatChem.

g) Andrea Gualandi, Enrico Emer, Montse Guiteras Capdevila, Pier Giorgio Cozzi. Highly Enantioselective α Alkylation of aldehdyes with 1,3 Benzodithyolylium tetrafluoborate. Angew. Chem. Int. Ed. 2011, 50, 7842. (VIP paper in Angewandte Chemie and Inside Cover). This work was highlighted in Angewandte Chemie and Synfact.

 

Author page

Il Professor Pier Giorgio Cozzi ha pubblicatol' Author Page sull' Angewandte Chemie (10 lavori dal 2000 al 2010).

 

Index e citazioni.

Da Web of Science risultano i seguenti dati (aggiornati  2015)

From Web of Knowledge citation report:

Results found:                                                 137

Sum of the Times Cited :                                5687

Average Citations per Item:                            41.5

 

h-index: 43.

Guest Editor

P. G. Cozzi è stato Guest Editor per il volume di ChemCatCHem dedicato all' “Organocatalysis” pubblicato nel 2012 (numero 7, luglio).

In questo numero il progetto CATAFLU.OR  dal Prof Cozzi è stato pubblicizzato da una copertina su ChemCatCHem

 

International Advisory Board

Professor P.G.Cozzi è stato nominato nell'International Advisory Board of ChemPlusChem e di Asian Journal of Organic Chemistry. Partecipa anche ai Boards of: Letters in Organic Chemistry, Current Chemical Biology, e Current Organic Chemistry.

 

Incarichi Istituzionali

P. G. Cozzi fa parte del collegio dei docenti della Scuola di Dottorato dell'Università di Bologna. Nell'ambito del dottorato PG Cozzi coordina le lezioni di Chimica Organica. Nel 2013 ha organizzato un minisimposio a cui hanno partecipato chimici dell'industria. Nel 2014 ha organizzato le lezioni invitando tre ospiti stranieri. Partecipa attivamente alle riunioni della Collegio dei Docenti, con entusiasmo e con la voglia di migliorare questo istituto, per offrire tutte le migliori possibilità di crescita agli studenti della scuola di dottorato dell'Università di Bologna.

 

Iscrizioni a società Chimiche

PG Cozzi è socio delle due società:

Societá Chimica Italiana (from 2010)

American Chemical Society ACS (from 2004)

 

Incarichi Didattici e filosofia di insegnamento

PG Cozzi svolge diversi incarichi di insegnamento nella scuola di Scienze e di Farmacia, Biotecnologie e Scienze motorie. PG Cozzi cerca di incuriosire gli studenti presentati articoli e mostrando che nella Scienza niente è ancora definitivo e che anche concetti stabiliti e noti potrebbero essere rivoluzionati. Nell'ambito delle ore di tutorato, PG Cozzi è sempre disponibile alle richieste e domande e risponde sempre a lettere o richieste di appuntamento. PG Cozzi ritiene importante la trasmissione della buona pratica di laboratorio, fatta di attenzione, attento studio e comprensione della letteratura, accanto ad un ottima preparazione pratica. Giornalmente vengono discussi con collaboratori articoli, problemi e possibilità per affrontare i problemi di ricerca. Un attenzione particolare viene data alla sicurezza e pericolosità dei reagenti e sistemi impiegati nelle reazioni. Un attenzione alla trasmissione di capacità pratiche e teoriche permette allo studenti in tesi con il gruppo di PG Cozzi di affrontare poi qualsiasi problema in altri ambiti e sedi. PG Cozzi cura personalmente le tesi, che vengono lasciate alla prima impaginazione dello studente e vengono lette, corrette, e modificate. Tuttavia lo studente viene prima istruito su come scrivere e come presentare i dati, e viene fornita la letteratura e fonti originali.

 

Corsi tenuti dal Prof. Cozzi

66290 - CATALISI IN SINTESI ORGANICA 

A.A.    2013-2014  

Corso di laurea            Chimica

Tipo corso       Laurea Magistrale

Scuola             Scienze

18759 - CHIMICA COMBINATORIALE 

A.A.    2013-2014  

Corso di laurea            Biotecnologie molecolari e industriali

Tipo corso       Laurea Magistrale

Scuola             Farmacia, Biotecnologie e Scienze motorie

66992 - CHIMICA ORGANICA E LABORATORIO  (A-L)

A.A.    2013-2014  

Corso di laurea            Scienze biologiche

Tipo corso       Laurea

Scuola             Scienze ;  Farmacia, Biotecnologie e Scienze motorie

72838 - INDUSTRIAL INNOVATION  (Modulo 5)

A.A.    2013-2014  

Corso di laurea            Chimica

Tipo corso       Laurea Magistrale

Scuola             Scienze

54726 - PRODOTTI AGROCHIMICI, ALIMENTARI E DI IMPIEGO FARMACEUTICO  (Modulo 2)

A.A.    2013-2014  

Corso di laurea            Chimica e chimica dei materiali

Tipo corso       Laurea

Scuola             Scienze

 

 

Interessi Culturali e Personali

PG Cozzi ha una vasta biblioteca personale di libri di matematica e fisica. Si interessa di divulgazione delle sofisticate teorie fisiche e matematiche che permettono una maggiore comprensione della realtà. Segue con interesse lo sviluppo della fisica teorica, dal modello Standard alla Teoria delle Stringhe. Si interessa di letteratura Americana e Scandinava, e segue la letteratura italiana ed europea. A riguardo la letteratura Scandinava possiede più di 120 titoli tradotti di autori di paesi nordici. Dedica le ore del tempo libero alla famiglia, giardinaggio, alla cucina e, salute permettendo, alla corsa podistica.

Call Send SMS Call from mobile Add to Skype You'll need Skype CreditFree via Skype

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.