Foto del docente

Patrizia Caraffi

Professoressa associata

Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica

Settore scientifico disciplinare: L-FIL-LET/09 FILOLOGIA E LINGUISTICA ROMANZA

Curriculum vitae


Patrizia Caraffi ha studiato a Bologna (tesi in Filologia Romanza, 110 su 110 con lode), Parigi (Sorbonne) e Barcellona (Universidad Central). Ricercatrice di Filologia romanza, professoressa aggregata con affidamento di corsi ufficiali di Filologia Romanza, Filologia Ibero-romanza e Medieval Women Literature attualmente è professoressa associata di Filologia romanza.

Nel 2013 (tornata 2012) ha ottenuto l'abilitazione all'insegnamento nel Settore Concorsuale 10/H1 LINGUA, LETTERATURA E CULTURA FRANCESE SSD LLIN/03 LETTERATURA FRANCESE, II fascia

Nel 2017 ha ottenuto l'abilitazione all'insegnamento nel Settore Concorsuale L-FIL-LET/09 FILOLOGIA E LINGUISTICA ROMANZA, II fascia

ELENCO COMPLETO DELLE PUBBLICAZIONI

In corso di stampa:

- Pro o contro le donne? Grisel y Mirabella, di Juan de Flores, in Voces masculinas y femeninas entre Italia y Europa en la "Querelle des Femmes", a cura di D. Cerrato.

- Giardini delle meraviglie nel medioevo cortese, in Salus in Horto, a cura di S. Gavinelli, Mendrisio, Mendrisio Academy Press.

Volumi:

  • 1. Prati, verzieri e pomieri. Il giardino medievale: cultura, ideali, società, a cura di P. Caraffi e P. Pirillo, Firenze, Edifir, 2017.

  • 2. ( a cura di) Ecrire, dit-elle. Scrivere, lei disse, Bologna, Odoya, Libri di Emil, 2014, pp. 208.

  • 3. Christine de Pizan. A Giovanna d'Arco, Firenze, Casa Editrice Le Lettere, 2013, pp. 111.
  • 4. (a cura di) Christine de Pizan. La scrittrice e la città / L'écrivaine et la ville / The Writer and the City, Firenze, Alinea, 2013, pp. 472.
  • 5. (a cura di) Corpo e cuore, Bologna, Odoya Libri di Emil, 2012, pp. 231.
  • 6. (a cura di) P. Caraffi, F. Benozzo, G. Brunetti, A. Fassò, L. Formisano, G. Giannini, M. Mancini : AA VV, Culture, livelli di cultura e ambienti nel Medioevo occidentale: atti del 9° convegno della società italiana di filologia romanza, Roma, Aracne Editrice, 2012, pp. 1117.
  • 7. Christine de Pizan, La città delle dame, ROMA, Carocci, 2018 (Biblioteca Medievale, 8^edizione).
  • 8. (a cura di) Christine de Pizan. Una Città per sé, a cura di Patrizia Caraffi, Roma, Carocci, 2003.
  • 9. Figure femminili del sapere (XII- XV secolo) , Roma, Carocci, 2003.
  • 10. Libro de Apolonio , introduzione, traduzione e note a cura di Patrizia Caraffi, Parma, Pratiche, 2001, pp.234 (3^ ristampa).

Articoli, saggi, recensioni:

  • 74. Spezie, erbette, salvia e basilico. La cucina del cuore nel "Decameron" di Boccaccio, in «Propter magnare creatus»... Lengua, literatura y gastronomía entre Italia y la Península Ibérica- Actas Congreso Internacional Santiago de Compostela, 21-23 settembre 2016, Santiago, Universidade de Santiago de Compostela, 2019, pp. 181-192.
  • 73. Ritratti di donne in relazione nella scrittura di Christine de Pizan, in L'eredità di Antigone, a cura di M. Farnetti, Firenze, Franco Cesati Editore, 2019.
  • 72. Christine de Pizan e la scrittura della sagesce, in Voces de mujeres en la Edad Media. Entre realidad y ficción, Berlin-Boston, De Gruyter, 2018, pp. 189-199.
  • 71. Sirene e altri ibridi, in Alla conquista della modernità. Studi sul Settecento in onore di Daniela Gallingani, a cura di R. Campi e A.P Soncini Fratta, Bologna, I Libri di Emil, 2018, pp. 55-70.
  • 70. Il giardino delle dame e dei cavalieri, in «que ben devetz conoisser la plus fina» Per Margherita Spampinato, a cura di M. Pagano, Avellino, Edizioni Sinestesie, 2018 pp. 156-175.
  • 69. Il giardino cortese, in Prati, verzieri e pomieri. Il giardino medievale: cultura, ideali, società, a cura di P. Caraffi e P. Pirillo, Firenze, Edifir, 2017, pp. 21-38.
  • 68. Christine e le altre. Narratrici contro la morte, in H.U. Gumbrecht, J. Ferrante, K. Green, C. Reno, A. Rieger, D.W. Pike e altri, De Christine de Pizan à Hans Robert Jauss. Etudes offertes à Earl Jeffrey Richards par ses collègues et amis, Amiens, Presses du "Centre d'Etudes Médiévales de Picardie" (MEDIEVALES 63), 2017, pp. 79 - 88.
  • 67. Storie di violenza e smembramento tra arte e barbarie. Filomena, Lavinia, Artemisia, Griselda, in "L'Immagine Riflessa", XXVI, 2017, pp. 115-136.
  • 66. Laudatio in onore di Earl Jeffrey Richards, con bibliografia ragionata delle pubblicazioni, in: H.U. Gumbrecht, J. Ferrante, K. Green, C. Reno, A. Rieger, D.W. Pike e altri, De Christine de Pizan à Hans Robert Jauss. Etudes offertes à Earl Jeffrey Richards par ses collègues et amis, Amiens, Presses du "Centre d'Etudes Médiévales de Picardie" (MEDIEVALES 63), 2017, pp. 5 - 15.
  • 65. “Miti di fondazione. Il Livre de la Cité des dames e il Livre des fais e bonnes meurs di Christine de Pizan", in Atti del convegno "Fondare tra Antichità e Medioevo", Bologna, Aula Prodi, 27-29 maggio 2015, a cura di P. Galetti, Spoleto, Fondazione Centro Italiano di Studi sull'Alto Medioevo, 2016, pp. 13-29.
  • 64. Christine de Pizan lettrice di Boccaccio. Lisabetta, immobile e in silenzio, in Boccaccio Veneto. Settecento anni di incroci mediterranei a Venezia. Atti del Convegno Internazionale (Venezia, Wake Forest University-Casa Artom: 20-22 giugno 2013), ROMA, ARACNE, 2015, 1, pp. 77 - 88.
  • 63. Boccaccio e Christine de Pizan, in Boccaccio e i suoi lettori. Una lunga ricezione, Bologna, Il Mulino, 2013, pp. 117 – 128
  • 62. Christine de Pizan. Una città per le donne, in: Christine de Pizan. La scrittrice e la città. L'écrivaine et la ville. The Woman Writer and the City, Firenze, Alinea, 2013, pp. 457 – 471.
  • 61. Introduzione, in Christine de Pizan. La scrittrice e la città / L'écrivaine et la ville / The Writer and the City, Firenze, ALINEA, 2013, pp. 11 – 13.
  • 60. Metamorfosi del mito: Philoména in volo, in: Sul cammino delle metamorfosi tra gli Urali e il Mediterraneo. Dal mito alle trasformazioni sociali., Bologna, Associazione Culturale Caracult, 2013, pp. 40-51.
  • 59. Sirene e altri ibridi "mostruosamente" femminili, in: Dark Tales - Fiabe di paura e racconti del terrore, Roma, Aracne, 2013, pp. 157 – 177.
  • 58. F. Benozzo, G. Brunetti, P. Caraffi, A. Fassò, L. Formisano, G. Giannini, M. Mancini (a cura di): AA VV, Culture, livelli di cultura e ambienti nel Medioevo occidentale: atti del 9° convegno della società italiana di filologia romanza, Roma, Aracne Editrice, 2012, pp. 1117.
  • 57. Cuori mangiati, corpi smembrati, in: Corpo e cuore, Bologna, Odoya -Libri di Emil, 2012, pp. 9 – 39.
  • 56. Traduzione: E. J. Richards, Il corpo della Vergine come modello del potere politico femminile (X-XV sec.), in: P.Caraffi, Corpo e cuore, Bologna, Odoya Libri di Emil, 2012, pp. 109 – 126 (originale: E. J. Richards - Titolo: The Body of the Virgin).
  • 55. P. Caraffi, Il "Sendebar" e l'arte degli inganni delle donne, «Rivista di Studi Indo-Mediterranei», 2012, 2, pp. 1-17.
  • 54. Introduzione, in Corpo e cuore, a cura di P. Caraffi, Bologna, Odoya Libri di Emil, 2012, pp. 7-9.
  • 53. Traduzione di K. Brownlee, Da Ovidio a Dante: Icaro e Dedalo nella "Commedia", in Corpo e cuore, a cura di P. Caraffi, Bologna, Odoya, I libri di Emil, 2012, pp. 89- 107 (originale: K. Brownlee , Ovide and Dante).
  • 52. Velenose bellezze: Isotta e Mirabella, in Il corpo impuro e le sue rappresentazioni nelle letterature medievali, Alessandria, Editore dell'Orso, 2012, pp. 247-260.
  • 51. Christine de Pizan, La città delle dame, Roma, Carocci, 2010, pp. 528 (Biblioteca medievale).
  • 50. Medée dans l'oeuvre de Christine de Pizan, «LE PAON D'HÉRA», 2010, 3, pp. 85 - 104.
  • 49. Christine de Pizan. La politica e la guerra, in Lingue e cultura tra identità e potere, ROMA, Bonacci, 2009, pp. 101 – 109.
  • 48. Pentesilea, prode e saggia (Christine de Pizan, La Cité des Dames, I, XIX), L'ambiguità dell'Amazzone in una prospettiva di genere: decostruzione e riappropriazione di un mito, BOLOGNA, Odoya, 2009, pp. 37 – 48.
  • 47. Alessandro in Oriente: le fanciulle-fiore ("Roman d'Alexandre III, vv.3286-3550), in: Alessandro / Dhu l-Qarnayn in viaggio tra i due mari, ALESSANDRIA, Edizioni dell'Orso, 2008, pp. 77 - 90 (Quaderni di Studi Indo-Mediterranei).
  • 46. Donne travestite e transessuali nella letteratura francese medievale, in Corrispondenza d'amorosi sensi. L'omoerotismo nella letteratura medievale, ALESSANDRIA, Edizioni dell'Orso, 2008, pp. 235 – 249.
  • 45. Giardini incantati (XII-XIII sec.), in La Medicina Magica. Segni e parole per guarire, ALESSANDRIA, Edizioni dell'Orso, 2008, pp. 103 - 119 (atti di: XII Convegno Internazionale Laboratorio Etno-antropologico "La Medicina Magica. Segni e parole per guarire", Rocca Grimalda, 22-23 settembre 2007).
  • 44. Christine de Pizan e la scrittura femminile nel Medioevo, in Pensare un mondo con le donne. Atti del corso di formazione sulla presenza femminile nella storia e nella cultura (anni 2003-2005), Centro Didattico Cantonale, Bellinzona. , LUGANO, Centro Didattico Cantonale, 2007, pp. 65 - 81.
  • 43. Boccaccio, Christine de Pizan e il mito di Didone, Boccaccio e le letterature romanze tra Medioevo e Rinascimento. Atti del Convegno Internazionale "Boccaccio e la Francia" , FIRENZE, Alinea Editore, 2006, pp. 7 – 21.
  • 42. Christine de Pizan. Scritti brevi sulla guerra, «LA CAMERA BLU», 2006, 1, pp. 32 – 44.
  • 41. Il mito di Medea nell'opera di Christine de Pizan, in Magia, gelosia, vendetta. Il mito di Medea nelle lettere francesi, MILANO, Monduzzi, 2006, pp. 57 - 70 (atti di: Magia, gelosia, vendetta. Il mito di Medea nelle lettere francesi, Gargnano, 8-11 giugno 2005).
  • 40. Il sapere femminile nel "Libro de Apolonio", «QUADERNI DI FILOLOGIA ROMANZA DELLA FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA DELL'UNIVERSITÀ DI BOLOGNA», 2006, 18 (2004-2005), pp. 117 - 128 (atti di: Il romanzo nel Medioevo, Bologna, 20-21 ottobre 2003)
  • 39. In viaggio alla ricerca del sapere: il "Livre du Chemin de Long Estude" di Christine de Pizan, in Medioevo Romanzo e Orientale. Il Viaggio nelle Letterature Romanze e Orientali. Atti del V Colloquio Internazionale "Medioevo Romanzo e Orientale" , SOVERIA MANNELLI, Rubbettino, 2006, pp. 183 – 197.
  • 38. Christine de Pizan e la "Città delle Dame", in Lo Spazio Letterario. Il Medioevo Volgare. vol IV, ROMA, Salerno, 2004, pp. 573 – 596.
  • 37. Il Principe e l'Ingannatrice nel "Sendebar", in P.GARELLI; G.MARCHETTI, Un hombre de bien. Studi in onore di Rinaldo Froldi, a cura di P. Garelli e G. Marchetti, ALESSANDRIA, Edizioni dell'Orso, 2004, pp. 152 – 161.
  • 36. Introduzione a Christine de Pizan. Una Città per sé, a cura di Patrizia Caraffi, Roma, Carocci, 2003, pp. 9-18.
  • 35. Il Libro e la Città: metafore architettoniche e costruzione di una genealogia femminile , in Christine de Pizan. Una Città per sé , a cura di P.Caraffi, Roma, Carocci, 2003, pp.19-31.
  • 34. Traduzione di M.Zimmermann, Christine de Pizan e la memoria al femminile, Christine de Pizan , in Una Città per sé. Saggi su Christine de Pizan , a cura di P.Caraffi, Roma, Carocci, 2003, pp. 33-45.
  • 33. Traduzione di J.Cerquiglini-Toulet, Christine de Pizan: dalla conocchia alla penna , Christine de Pizan, in Una Città per sé. Saggi su Christine de Pizan , a cura di P.Caraffi, Roma, Carocci, 2003, pp. 71-85.
  • 32. Traduzione di M.M.Rivera Garretas,La “Querelle” des femmes” nella “Città delle Dame” , in Christine de Pizan , in Una Città per sé. Saggi su Christine de Pizan , a cura di P.Caraffi, Roma, Carocci, 2003, alle pp. 87-97.
  • 31. Traduzione di E.J.Richards, Sulla natura delle donne e la scrittura di genere in Christine de Pizan , in Una Città per sé. Saggi su Christine de Pizan , a cura di P.Caraffi, Roma, Carocci, 2003, alle pp. 33-45, 71-85, 87-97; 99-115.
  • 30. [voce] Aucassin e Nicolette , in Dizionario dei personaggi , Torino, UTET, 2003.
  • 29. [voce] Eloisa e Abelardo , in Dizionario dei personaggi , Torino, UTET, 2003.
  • 28. Il re, il sapere e gli inganni delle donne nel “Sendebar” , in La regalità , a cura di C. Donà e F. Zambon, Roma, Carocci, 2002, pp.203-216.
  • 27. Silence des femmes et cruauté des hommes: Christine de Pizan et Boccaccio , in Actes du IVe Colloque International sur Christine de Pizan , Glasgow 21-27 luglio 2000, Glasgow, University of Glasgow Press, 2002, pp.175-186.
  • 26. Traduzione di J.E.Ruiz Doménec, Riflessioni sulla regalità nel medioevo , in La regalità , a cura di C. Donà e F. Zambon, Roma, Carocci, 2002, pp. 89-96.
  • 25. Medea medievale , in Atti della SIFR, Pisa 28-30 settembre 2000, in “Studi Mediolatini e Volgari”, XLVII, Pacini, 2001, pp.223-237.
  • 24. [segnalazione del] Convegno "Poetica Medievale. Confronti e incontri: tradizione arabo-islamica e tradizione occidentale." (Bologna 11- 13 maggio 2000) in “Schede Umanistiche”, 2001, 1 , pp.119-121.
  • 23. [segnalazione del] Convegno "La Città delle Dame di Christine de Pizan . Cittadinanza delle donne nella storia"(Venezia - Auditorium di Santa Margherita - 17 novembre 2000.), in “Schede Umanistiche”,n.s., 2, 2001, pp.137-139.
  • 22. Medea sapiente e amorosa: da Euripide a Christine de Pizan , in Actes du IIIème Colloque International "Christine de Pizan" (Lausanne, 19-22 juillet 1998), Champion, Paris, 2000, pp. 133-147.
  • 21. Christine de Pizan e la scrittura di genere , in “Medioevo Romanzo”, XXIV (2000), pp.141-148.
  • 20. La malinconia del re nel “Libro de Apolonio” , in Filologia Romanza e Cultura Medievale. Studi in onore di Elio Melli , a cura di A. Fassò, L. Formisano, M. Mancini, Alessandria, Edizioni dell'Orso, 1998, pp.195-203.
  • 19. Autorità femminile e Ri-scrittura della tradizione: “La Cité des Dames” di Christine de Pizan , in Tradizione Letteraria, Iniziazione, Genealogia , a cura di C. Donà e M. Mancini, Milano, Luni Editrice, 1998, pp. 63-81.
  • 18. Traduzione di V.Cirlot, Karen Blixen , in Scrivere il mondo , a cura di M.L. Wandruzska, Torino, Rosenberg & Sellier, 1996, pp.15-35.
  • 17. Le meraviglie e i disinganni di María de Zayas (recensione a María de Zayas y Sotomayor, Novelle amorose ed esemplari , Einaudi, Torino, 1995), “Leggere Donna”, 60 (genn.-febbr. 1996), pp.3-4. [recensione a]
  • 16. Chunqi. Storie fantastiche Tang , a cura di E.Masi, Pratiche, Parma, 1994, “Leggere Donna”, 54 (genn.-febbr.1995), p.6.
  • 15. Trotula, medica salernitana , (recensione a Trotula de Ruggiero, Sulle malattie delle donne , La Luna, Palermo,1994), “Leggere Donna”, 56 (maggio-giugno 1995), p.12.
  • 14. [recensione a] Carmen Martín Gaite, Cappuccetto Rosso a Manhattan , La Tartaruga, Milano, 1993, “Leggere Donna”, 52 (sett.-ott. 1994), p.9.
  • 13. La scrittura infinita di Isabel Allende, “Leggere Donna”, 52 (sett.-ott.1994), p.26.
  • 12. “Entre les deus out grant amour”: alleanze femminili nei “Lais” di Maria di Francia , in “L'Immagine Riflessa”, 2, 1993, pp.233-249.
  • 11. Udite, signori, cosa dice Maria (recensione a Maria di Francia, Lais , a cura di G.Angeli, Pratiche, Parma, 1992), “Leggere Donna”, 44 (maggio-giugno 1993), p.18.
  • 10. Ginocrazia nel Medioevo Spagnolo (recensione a Leonor López de Córdoba, Memorie , Pratiche, Parma, 1992), “Leggere Donna”, 40 (sett.-ott.1992), p.10.
  • 9. [recensione a] Dialogo. Studi in onore di Lore Terracini , a cura di I.Pepe Sarno, Roma, Bulzoni, 1990, I-I, in "Lingua e Stile", XXVI, (1991) pp.620-624.
  • 8. Le parole di Tarsiana. Sul motivo della "fanciulla perseguitata" nel “Libro de Apolonio” , in “Messana”, n.s., 8, 1991, pp.109-128.
  • 7. [traduzione di] J.E.Ruiz Doménec, Griselda, la potenza del negativo , in “Le Forme e la Storia” (1990), pp.109-120.
  • 6. [recensione a ] Il cavaliere e l'eremita , Pratiche, Parma, 1987 e Il miracolo di San Nicola , di Jean Bodel, Pratiche, Parma, 1987, in “Lingua e Stile”, XXIV (1989), pp.648-49.
  • 5. [traduzione di] S.Moralejo, Le origini del programma iconografico dei portali nel Romanico spagnolo , in Wiligelmo e Lanfranco nell'Europa romanica , Modena, Edizioni Panini, 1989, pp.35-51.
  • 4. [traduzione di] J.E.Ruiz Doménec, Il grande anelito della cavalleria cortese , in “L'Immagine Riflessa”, XII (1989), pp.133-145.
  • 3. [traduzione di] V.Cirlot, Il cimiero come maschera cavalleresca , in “L'immagine Riflessa”, XII (1989), pp.109-19.
  • 2 Clereçìa, alegrìa, escriptura. Sull'identificazione con l'eroe nel “Libro de Alexandre” , in “Medioevo Romanzo”, XIII (1988), pp. 237-252.
  • 1. Alessandro a Babilonia (“Libro de Alexandre”,1460-1533) , in “L'Immagine Riflessa”, VIII, (1985), pp. 323-344.


Attività didattica

·       dal 1992-93 al 1996-1997: seminari di Filologia romanza  e di Filologia spagnola nell'ambito del Corso di Laurea in Lingue della Facoltà di Magistero.

·       dal 1997-98 al 2018-2019 senza interruzione: insegnamenti per affidamento in corsi ufficiali di 60 ore (laurea quadriennale poi triennale) e 30 ore (Laurea Magistrale) di Filologia Romanza e Ibero-romanza, nella Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, poi nella Scuola di Lingue, Traduzione e Interpretazione.

·       A.A. 2002-2003 : riconoscimento del Magnifico Rettore per “la maggiore soddisfazione complessiva degli studenti per l'insegnamento di Filologia Ibero-romanza”.

·       dal 2007- 2008 al 2019-2020: corso di Letteratura Medievale delle Donne- Medieval Women's  Literature nell'ambito del master europeo GEMMA Membro dell'academic staff for the European M.A. GEMMA (Women's and Gender Study). International Program Erasmus Mundus Master's Degree in Women's and Gender Studies. GEMMA è il primo Master Erasmus Mundus in Women's e Gender Studies in Europa, Master di eccellenza finanziato dalla Commissione Europea. Sedi consorziate: Granada (coordinamento), Oviedo, Utrecht, Lozd, Hull, York, Budapest e diverse università del Nord, Centro e Sud America.

.        2017-2018: coordinatrice di un corso interdisciplinare di II livello per il Collegio Superiore e tutor dei collegiali

.        2018-2019: organizzazione di un seminario per il corso di II livello del Collegio Superiore e tutor dei colelgiali

·       relatrice per la stesura delle prove finali della laurea triennale in Lingue e Letterature Straniere, del corso trinazionale Bologna,Mainz, Dijon, delle tesi di laurea magistrale in Letterature Moderne, Comparate e Postcoloniali e GEMMA e delle tesi di dottorato in "Culture letterarie e filologiche" ("Culture letterarie, filologiche, storiche").

 

 

Attività istituzionali

·       1994-2005: componente commissione per i piani di studio della laurea quadriennale della Facoltà di Magistero poi di Lingue e Letterature Straniere

·       2001-2009: rappresentante dei ricercatori nel Consiglio della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere

·       2002-2017:  membro del Collegio docenti del Dottorato in "Filologia romanza e Cultura Medievale", ora accorpato nel Dottorato in "Culture letterarie, filologiche, storiche", dal 2014 denominato “Culture Letterarie e Filologiche”. Relatrice di tesi di dottorato in cotutela con le Università di Wupperta, Madrid e Siviglia.

·       2002-2003: componente della commissione di concorso nella procedura di valutazione comparativa per un posto di ricercatore, settore scientifico-disciplinare L-FIL-LET/09 Filologia e Linguistica Romanza presso l'Università degli Studi di Cagliari.

·       dal 2013 a oggi: componente della commissione Internazionalizzazione del Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica.

·       2013:Componente della commissione per la revisione delle prova finale del Corso in Lingue e Letterature Straniere

.       Componente della commissione trasferimenti e passaggi del Corso di Laurea Magistrale LMCP

.       Componente del Consiglio Scientifico del Collegio Superiore di Bologna

.       Componente della commissione d'ingresso per il concorso d'ammissione al II ciclo l(magistrale) del Collegio Superiore di Bologna a.a. 2017-19 e 2018-19

.       Coordinatrice dell'IRT Alma Gender di Ateneo (con Marco Balboni e Alessandra Bonoli)

.       Coordinatrice Erasmus per le sedi di Clermont-Ferrand, Rennes, Salonicco, Siviglia. Accordi in via di attivazione: Stettino (Polonia) e Parigi Sorbonne.

.       Componente albo dei revisori per i programmi di ricerca ministeriali PRIN

 

Partecipazione a  Convegni - conferenze - seminari

·       Colloquio “I lais  e l'arte del racconto”, Feltre, maggio 1993 (su invito).

·       Convegno “Tradizione, Iniziazione, Genealogia”. Feltre, giugno 1994 (su invito).

·       Convegno “La regalità”, Feltre, 3-5 ottobre 1996 (su invito).

·       IIIè Colloque International Christine de Pizan, Lausanne,19-22 luglio 1998.

·       Convegno SIFR, Pisa, 28-30 settembre 1998.

·       Convegno Internazionale“Poetica medievale. Confronti e incontri: tradizione arabo-islamica e tradizione occidentale”, Bologna, 11-13 maggio 2000.

·       Convegno Internazionale “La Città delle Dame  di Christine de Pizan. Cittadinanza delle donne nella storia”, Venezia, 17 novembre 2000 (su invito).

·       IVè Colloque International Christine de Pizan, Glasgow, 21-27 luglio 2000.

·       Convegno Internazionale “Boccaccio e la Francia”, Firenze-Certaldo, 19-20 maggio 2003 (su invito).

·       Colloquio Internazionale Medioevo Romanzo e Orientale. Il viaggio nelle Letterature Romanze e Orientali , Convegno della Società Italiana di Filologia Romanza, Catania-Ragusa 24-27 settembre 2003.

·       Convegno Internazionale “Il Romanzo nel Medioevo”, Bologna 20-21 ottobre 2003.

·       Seminario “Christine de Pizan e la scrittura femminile nel Medioevo”, Lugano, 8 novembre 2003 (su invito).

·       Convegno Internazionale “Boccaccio e la Francia”, Firenze-Certaldo , 19-20 maggio 2004 (su invito).

·       Convegno Internazionale Magia, gelosia, vendetta. Il mito di Medea nelle lettere francesi,   Gargnano, 8-11 giugno 2005 (su invito).

·       Convegno Internazionale “Corrispondenze d'amorosi sensi”, Genova, 27-28 maggio 2005 (su invito).

·       Convegno “Lingue, culture e potere”, Cagliari, 10-14 marzo 2006.

·       VIè Colloque International Christine de Pizan , Paris, 20-24 juillet 2006.

·       Convegno Internazionale  “Il corpo impuro e le sue rappresentazioni nelle letterature medievali” Genova, 10-12 maggio 2007 (su invito).

·       Convegno Internazionale “Mimesis. L'eredità di Auerbach”, Bressanone-Innsbruck, 5-8 luglio 2007.

·       Convegno Internazionale “La medicina magica. Segni e parole per guarire”, Rocca Grimalda, 22-23 settembre 2007 (su invito).

·       Convegno “Tradurre, tramandare e non tradire”, Bologna, 27 Novembre 2007.

·       Convegno Internazionale “L'ambiguità dell'Amazzone in una prospettiva di genere: decostruzione e riappropriazione di un mito”, Bologna, 8-9 Febbraio 2008 (su invito).

·       Conferenza "Deformità del corpo e bellezza dell'anima: La casa de Bernarda Alba  di Federico Garcìa Lorca", nel ciclo "Dalla parola al gesto. Conversazioni in biblioteca tra letteratura e teatro", 8 aprile 2009.

·       Convegno "Dark Tales", Genova, 21-22 novembre 2009 (su invito).

·       Convegno "Il medioevo di Fabrizio de André", Bagno a Ripoli, 16 ottobre 2010 (su invito).

·       Conferenza "Donne, fate e sirene nell'immaginario medievale" nel ciclo "Il medioevo per immagini", Figline Valdarno, 27 novembre 2010.

·       Presentazione del film "Christine-Cristina", di Stefania Sandrelli, Milano, Libreria delle donne, 15 gennaio 2011 (su invito).

·       Conferenza "L'arte di Christine de Pizan tra immagine e scrittura", nell'ambito ciclo di conferenze "Il genio della donna tra passato e presente", Bologna, 11 marzo 2011.

·       Conferenza "Christine de Pizan poetessa e artista", Ferrara, Biblioteca Ariostea, 7 aprile 2011.

·       Presentazione del libro di Bianca Pitzorno Vita di Eleonora d'Arborea , Milano, Libreria delle donne, 21 maggio 2011 (su invito)

·       Convegno Internazionale Fate. Madri - Amanti - Streghe , Rocca Grimalda, 17-18 settembre 2011 (su invito).

·       Convegno Internazionale "Sul cammino delle Metamorfosi tra gli Urali e il Mediterraneo. Dal mito alle trasformazioni sociali", Bologna 1-2 marzo 2012 (su invito).

·       Convegno Internazionale "Boccaccio e i suoi lettori", Bologna e Ravenna, 7-9 novembre 2012 (su invito).

·       Lezione per il dottorato internazionale in "Lingue, Letterature e culture comparate" - curricula "I miti fondatori dell'Europa nelle arti e nella letteratura", Firenze, 22 marzo 2013 (su invito)

·       Convegno Internazionale "Boccaccio at 700. Medieval Contexts and Global Intertexts", Binghamton University, 26-27 aprile 2013.

·       Convegno Internazionale "Boccaccio veneto. 700 anni di incroci mediterranei a Venezia", “Casa Artom”, Wake Forest University, Venezia, 21-22 Giugno 2013 (su invito).

·       Conferenze presso la Penn University di Philadelphia, ottobre 2013 (su invito).

·       Convegno Internazionale "Ecrire, dit-elle, écrire, dit-il", Bologna, Sala Rossa SSSUB, 21-22 ottobre 2013.

.       Convegno "Prati, verzieri, pomieri. Il giardino medievale: cultura, ideali, società" (Bagno a Ripoli, 23 maggio 2015).

.       Convegno Fondare tra Antichità e Medioevo, Bologna, Aula Prodi, 27-29 maggio.

.       Seminario (con Giuseppe Cecere) “Tra Natura e Cultura. La violenza sulle donne nelle letterature romanze e arabo-islamiche del medioevo e la risposta di Christine de Pizan”, 27 aprile 2016, ore 15.30 – Bologna, Sala Rossa SSSUB

.        Convegno "Medievalia Shakesperiana", Genova, 16 giugno 2016.

.       «Propter magnare creatus»... Lengua, literatura y gastronomía entre Italia y la Península Ibérica- Congreso Internacional Santiago de Compostela, 21-23 settembre 2016.

.       Conferenza Plenaria su invito al Convegno Internazionale "Voces de mujeres en la Edad Media", Santiago de Compostela, 1-3 febbraio 2017.

.       Convegno Internazionale "Ut pictura poesis". I testi, le immagini, i racconti, Rocca Grimalda, 22-24 settembre 2017.

.       Lezione di dottorato alla Scuola Normale di Pisa, Pisa, 22 novembre 2017.

.       Convegno Internazionale "L'eredità di Antigone. Sorelle e sorellanza nelle letterature, nelle arti e nella politica", Sassari, 28-29 novembre 2017 (su invito)

.       Convegno Internazionale  AUSENCIAS. La reconstrucción del canon literario en Europa y las escritoras", Sevilla, 11-12 y 13 diciembre 2017 (conferenza plenaria su invito)

.       Convegno Internazionale "Alterità e differenza. Corpi da paura", Bologna, 8-9 marzo 2018.

.       Convegno Internazionale "Salus in Horto", Mendrisio e Novara, 22-24 marzo 2018 (su invito)

.       Congreso Internacional Escritoras y Canon. Presencias, ausencias y retos, Salamanca, 4-6 julio 2018 (su invito)

.       Congreso Internacional Voces femeninas y masculinas entre Italia y Europa en la Querelle des Femmes, Sevilla, 12-14 noviembre 2018 (su invito)

-       15 Novembre 2018: Lezione di dottorato all'Università di Siviglia: "Christine de Pizan el el contexto de la cultura humanista".

-        23 novembre 2018: partecipazione come coordinamento Alma Gender alla tavola rotonda "Il discorso d'odio e la violenza di genere su Internet"

-        30 novembre 2018: Conferenza alla Biblioteca Malatestiana di Cesena: "Rappresentazioni del giardino amoroso nella letteratura medievale romanza"

-        20-22 febbraio 2019: Conferenza inaugurale su invito al X Seminario Internacional de Estudios Filologicos de la UNED (Madrid)

-        6-7 maggio 2019: Conferenza Internazionale Interdisciplinare (su invito) Symbolum 2019, Stettino (Polonia).

- du 18 juin 2019 au 21 juin 2019: 10e Colloque international « Christine de Pizan », Paris, Sorbonne.

Prossimamente:

- 28-29-30 ottobre 2019: XVI Congreso Internacional Grupo de investigación Escritoras y Escrituras “Escritoras italianas inéditas en la Querella de las mujeres: traducciones en otros idiomas, perspectivas y balances”, Racalmuto, Fondazione Leonardo Sciascia.

- 22-23 novembre 2019: Convegno Internazionale Contemplare, elaborare: i miti greci nella cultura italiana contemporanea, Aristotle University of Salonicco.


 

Partecipazione a progetti di ricerca e altre attività scientifiche

·       1999: Ricerca nazionale (Prin)  "Per un nuovo canone delle letterature medievali": “Il canone e la ricezione della cortesia”

·       2000: Ricerca nazionale (Prin): “La cortesia medievale in Oriente e in Occidente”

·       2002: Ricerca nazionale (Prin) "Letterature medievali, moderno, postmoderno".

·       2005: Ricerca nazionale (Prin) "Letterature medievali: alterità, modernità, strategie di mediazione".

·       2008: Ricerca nazionale (Prin) "Passato e futuro del medioevo. Figure dell'immaginario".

·       2010-2011 Ricerca nazionale (Prin): Storia e archeologia globale dei paesaggi tra tardoantico e Medioevo - progetto: Fonti letterarie per lo studio dei paesaggi urbani: dal giardino cortese nel romanzo medievale francese a Boccaccio.

·       Socia SIFR, Società Italiana di Filologia Romanza

.       Socia International Arthurian Society

.       Socia AIEMF, Association Internationale d’Études sur le Moyen Français

·       Socia SIL, Società Italiana delle Letterate

·       Socia AHLM, Asociaciòn Hispànica de Literatura Medieval

·       Vice-Presidente della Société Internationale Christine de Pizan, 2009-2012.

.       Dirige la collana di saggi e testi "Memoria, identità, differenze" presso l'editore Odoya, I libri di Emil

·       Componente del comitato consulenti scientifici della rivista “Quaderni di Studi Indo-Mediterranei”.

·       Componente del comitato di redazione della rivista "Quaderni di Filologia Romanza".

·       Componente del Comitato scientifico della collana "Autunnonero. Studi sul folklore e il fantastico", Aracne.

.       Referee della rivista "Linguistics and Literature Studies" (Horizon Research Publishing)

.       Referee della rivista "Studi Danteschi"

.       Referee della rivista "Griselda online"

.       Referee FIRB 2013 - Future in Research

.       Referee SIR 2014 - Scientific Independence of young Researchers

.       Referee PRIN

.       Referee programmi di ricerca europei EURIAS

Organizzazione di convegni e conferenze 2009-2018:

·       Componente del comitato scientifico e organizzativo del VII Convegno Triennale della Società Italiana di Filologia Romanza Culture, livelli di cultura e ambienti nel Medioevo occidentale, Bologna, 5-8 ottobre 2009.

·       Organizzazione e coordinamento comitato scientifico del VII Convegno Internazionale Christine de Pizan (Bologna, 22-26 settembre 2009. 50 relatori provenienti da 12 paesi europei e USA, Canada, Giappone, Nuova Zelanda, Australia). Nell'ambito del Convegno, organizzazione e responsabilità scientifica dei seguenti eventi: 22 settembre, h.17.00 Concerto del Coro da Camera del "Collegium Musicum Almae Matris"; 23 settembre, h.21.00, in collaborazione con la Cineteca Comunale, "Jeanne d'Arc al  cinema: Joan of Paris (di Robert Stevenson,1942); 24 settembre, h.18.00 "Concerto per le Dame", programma ideato appositamente per l'evento. 25 settembre, Oratorio S.Filippo Neri, h.21.00, in collaborazione con Arte Libro, "Christine de Pizan. Una città per le donne", Reading di Lella Costa, scelta e traduzione dei testi a cura di P.Caraffi.

·       Conferenza di J.C.Schmitt (EHESS - Paris), La représentation de l'espace dans les images médiévales,  4 novembre 2009, Scuola Superiore di Studi Umanistici .

·       Conferenza di Michela Pereira (Università di Siena), Feminea forma. La dignità della donna in Ildegarda di Bingen,  13 aprile 2010.

·       Ciclo di proiezioni "Cinema e medioevo" : Robert Bresson, Le procès de Jehanne d'Arc, presentazione di  Patrizia Caraffi, Cristina Bragaglia e Paolo Pirillo, 21 aprile 2010.

·       Ciclo di proiezioni "Cinema e Medioevo": Lancelot du Lac,  di Robert Bresson, introduzione di Patrizia Caraffi, Cristina Bragaglia e Paolo Pirillo, 3 maggio 2011.

·       Responsabilità scientifica e organizzazione del ciclo di conferenze "Corpo e Cuore" (febbraio-maggio 2012). Conferenze di: Giovanna Angeli, Cristina Bragaglia, Federico Bertoni, Patrizia Caraffi, Chiara Frugoni, Christiane Klapisch-Zuber, Roberta Morosini, Paolo Pirillo, Carlo Saccone, Silvana Vecchio,

.       Componente comitato scientifico:  VIIIe Colloque International Christine de Pizan, Université Adam Mickiewicz, Poznan (Polonia), 10-14 luglio 2012.

·       Conferenze di Jeff Richards (Università di Wuppertal): 14 marzo 2012, La Vergine come fondatrice della Città delle Dame di Christine de Pizan e come modello di potere politico femminile;  15 marzo 2012, Curtius e Auerbach: un dialogo difficile e imperfetto.

·       Conferenze di Kevin Brownlee (Penn University Philadelphia):  9 maggio 2012: Le statut et la fonction de l'exemplum dans les texts tardifs (XIVe-XVe siècles),  10 maggio 2012:  Dante's Transfigured Ovidian Models: Icarus and Daedalus in the Commedia.

·       Conferenza Jeff Richards (Università di Wuppertal), 26 febbraio 2013: Le radici letterarie dell'antisemitismo nel medioevo : “Judée la honnie” e 27 febbraio 2013 (ore 14-17): Le testimonianze contemporanee della Shoah come sfida alla memoria: Yitzak Katzenelson, Erich Auerbach, Victor Klemperer e la ripetizione moderna del sacrificio di Isacco-

·       Responsabilità  scientifica e organizzativa del ciclo di conferenze "Dalla corte alla città". febbraio-maggio 2013). Partecipanti: Isabelle Chabot, Patrizia Caraffi, Simona Mazzi, Paolo Pirillo, Paola Pietrini, Jeff Richards, Carlo Saccone.

·       Conferenza di K. Brownlee (Penn University, Philadelphia) per il dottorato in "Culture letterarie, filologiche e storiche", giugno 2013.

·       Componente del comitato organizzativo e del comitato scientifico del Convegno Internazionale "Ecrire, dit-elle, écrire, dit-il", Bologna, SSSUB, Sala Rossa, 21-22 ottobre 2013.

·       Organizzazione del Seminario "Tristano e Isotta. Luoghi, simboli, differenza, ricezione" (Bologna, marzo - maggio 2014).

.       Organizzazione del Seminario "Profumi, colori e sapori" (Bologna, marzo-maggio 2015).

.       Organizzazione e responsabilità scientifica (con Paolo Pirillo) del convegno "Prati, verzieri, pomieri. Il giardino medievale: cultura, ideali, società" (Bagno a Ripoli, 23 maggio 2015).

.       Componente comitato scientifico per Festschrift Earl Jeffrey Richards (con Danielle Buschinger e Roy Rosenstein) e autrice della laudatio in onore del Prof. Earl Jeffrey Richards.

.      Componente comitato scientifico del Convegno Internazionale "A presenza femenina na escritura", Santiago de Compostela, 1-3 febbraio 2017. 01/01/2012.

.      Organizzazione della conferenza di Giovanna Angeli: Viaggi fantastici, meravigliosi, estremi, Bologna, 3 maggio 2017.

.       Organizzazione della conferenza di Angela Giallongo:Nella giungla dell'immaginario, tra serpenti e sguardi mortali, Bologna, 17 aprile 2017.

.      Componente comitato scientifico del Convegno Internazionale "AUSENCIAS. La reconstrucción del canon literario en Europa y las escritoras", Sevilla, 11-12 y 13 diciembre 2017.

.      Organizzazione e responsabilità scientifica del Convegno Internazionale "Alterità e differenza. Corpi da paura", Bologna, Sala Rossa, 8-9 marzo 2018.