Foto del docente

Nahid Norozi

Assegnista di ricerca

Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne

Curriculum vitae

Scarica Curriculum Vitae (.pdf 123KB )

Curriculum Vitae di Nahid Norozi, assegnista di ricerca, abilitata alla II fascia per il settore disciplinare L-OR/15 (Lingua e letteratura persiana), validità: 22/08/2018-22/08/2024 

 

A. Titoli di studio

- nel 1990 Diploma di maturità in Matematica e Fisica conseguito in Iran al Liceo Scientifico di Behshahr 

- nel 2001 Laurea magistrale (vecchio ord.): Lingue e Letterature straniere, Facoltà di Lettere e Filosofie dell'Università degli Studi di Firenze.

- nel 2008 Laurea specialistica: Teoria e Pratica della Traduzione letteraria, Facoltà di Lettere e Filosofie dell’Università degli Studi di Firenze.

- nel 2016 Dottorato di ricerca in “Culture letterarie, filologiche e storiche”, presso il Dipartimento di Filologia classica e Italianistica dell’Università degli Studi “Alma Mater” di Bologna.

 

B. Conoscenze linguistiche:

Persiano/farsi: madrelingua.

Italiano: ottima conoscenza scritta e orale.

Turco azeri: discreta conoscenza orale.

Altre lingue studiate a livello universitario: Arabo, Spagnolo, Inglese.

 

C. Attività scientifiche, didattiche e professionali:

C.1 Attività scientifiche

- da ottobre 2017, assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Moderne (LILEC) dell’Università di Bologna, settore L-OR/15 (iranistica) sul progetto: Forme del romanzo persiano medievale. Il Vis o Rāmin di Gorgāni (XI sec.) e il genere dell’epistolario amoroso in versi, anche in relazione a forme e generi analoghi del medioevo letterario europeo

- dal 2017, co-coordinatrice e membro del comitato scientifico del Centro di ricerca FIMIM (Filologia e Medievistica Indo-Mediterranea) del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne (LILEC) dell'Università di Bologna. 

- Partecipazione al RFO 2012 e 2013, progetto diretto dal Prof. Carlo Saccone, Università di Bologna, sul tema: “Coppie protagoniste nel romanzo medievale persiano da Ferdowsi a Khwāju di Kerman” (sfociato in una serie di conferenze, seminari interdottorali e successive pubblicazioni).

- Partecipazione al RFO 2015 e 2016, progetto diretto dal Prof. Carlo Saccone dell'Università di Bologna su “Temi e motivi della poesia persiana contemporanea da Nimā a Shāmlu” (tale attività è sfociata nella pubblicazione della monografia: Nahid Norozi, "Il cavallo selvaggio dell'ira. Introduzione all’opera di Ahmad Shamlu", poeta ribelle del ‘900 persiano (2017)

- Partecipazione al RFO 2017, progetto diretto dal Prof. Carlo Saccone, Università di Bologna, sul tema: “La Commedia di Dante e i suoi paralleli persiani e orientali, dal 'mi'raj' di al-Bistami a Sana'i di Ghazna". E' prevista una traduzione integrale di un'opera di al-Sahlaji (XI sec.), tra i più antichi redattori dei detti di Abu Yazid al-Bistami, dal titolo "Il libro della Luce. Fatti e detti di Abu Yazid al-Bistami" (in corso di stampa).

- dal 2018 responsabile delle seguenti due ricerche: 1. "Le traduzioni italiane di autori persiani classici: storia, problemi, prospettive"; 2. "Il Vis e Ramin e il ciclo del Tristano", all'interno del Progetto internazionale IDA (Immagini e Deformazioni dell'Altro) promosso dal Centro di ricerca dipartimentale FIMIM (Filologia e Medievistica Indo-Mediterranea), in collaborazione con una rete di istituti di ricerca e università indo-mediterranee tra cui: Università di Istanbul, Università del Cairo, Centri di ricerca di Teheran, Università di Blida 2-Algeria, Università di Rabat-Marocco. http://fimim.altervista.org/progetto-internazionale-ida-.html

 

C2 Organizzazione di convegni e responsabilità in progetti

- dal 2018 responsabile principale del Progetto internazionale IDA (Immagini e Deformazioni dell'Altro) del Centro di ricerca dipartimentale FIMIM, in collaborazione con una rete di istituti di ricerca e università indo-mediterranee tra cui: Università di Istanbul, Università al-Azhar del Cairo, Università di Blida-Algeria, Università di Rabat, Centri di ricerca di Teheran). Sito web: fimim.altervista.org/

- Membro del comitato organizzatore del I Convegno Internazionale di Iranistica "Il giardino e il torrente. Sguardi alla letteratura contemporanea persiana", nell'ambito delle cattedre di iranistica del Dip. LILEC e del Dip. DISCI, tenutisi a Bologna nel 2015, anche in qualità di interprete e traduttrice degli interventi di ospiti iraniani per la pubblicazione degli Atti relativi.

- Membro del comitato organizzatore del III Convegno Internazionale di Iranistica “Affinità imperfette. Elementi letterari ed artistici della cultura italiana e persiana a confronto”, nell'ambito delle cattedre di iranistica del Dip. LILEC e del Dip. DISCI, tenutisi a Bologna nel 2017, anche in qualità di interprete e traduttrice degli interventi di ospiti iraniani per la pubblicazione degli Atti relativi.

- Membro del comitato organizzatore del IV Convegno Internazionale di Iranistica "Tradizioni e letterature a confronto: dalle origini fino a Sa'di e Petrarca", presso il Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Moderne (LILEC), in collaborazione con il Dipartimento di Storia, Culture e Civiltà (DISCI) dell'Università di Bologna, in collaborazione con il Centro culturale Shahr-e Ketab di Tehran e con il Centro Sa'di-shenasi di Shiraz (8-9 novembre 2018).

- Organizzazione con Mette Rudvin del Simposio Internazionale sulla traduzione Workshop di esperienze traduttive dall’indostano, persiano, arabo, turco e mongolo in lingue europee e viceversa (21 settembre 2018), nell’ambito del Progetto Internazionale IDA (Immagini e Deformazioni dell’Altro).

 

C.3 Attività didattiche e professionali

- dall’A.A. 2012-13 al 2014-15, tutor di madrelingua persiana presso la Scuola di Lingua e Letteratura Traduzione e Interpretazione dell’Università degli Studi “Alma Mater” di Bologna (cattedra di Lingua e Letteratura Persiana) per un impegno di 60 ore annuali.

- dall’A.A. 2015-16 al 2016-17, tutor di madrelingua persiana presso la Scuola di Lingua e Letteratura Traduzione e Interpretazione dell’Università degli Studi “Alma Mater” di Bologna (cattedra di Lingua e Letteratura Persiana) per un impegno 90 ore annuali.

- dal 2010, consulenza scientifica per ASTREA (Associazione di Studi e Ricerche Euro-Asiatiche) che promuove la collana “Quaderni di Studi Indo-Mediterranei”  delle Ed. dell'Orso, i collegati "Archivi" online e la "Rivista di Studi Indo-Mediterranei" (RSIM) su temi letterari e storico-religiosi, con sede presso il Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Moderne (LILEC) dell’Università degli Studi “Alma Mater” di Bologna.

- dal 2011, caporedattrice della rivista bilingue (italiano-persiano) “Quaderni di Meykhane. Rivista di studi iranici”, ISSN: 2283-3072, http://meykhane.altervista.org/index.html.

- dal 2011, membro di comitato redazionale della “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” (RSIM), afferente al Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne (LILEC) dell'Università di Bologna, ISSN: 2279-7025, http://kharabat.altervista.org/index.html.

- dal 2011, collaborazione con il Centro culturale Shahre Ketab di Tehran in qualità di reporter sulle attività culturali inerenti alla diffusione della cultura persiana in Italia, con particolare riferimento a eventi come convegni, interviste e pubblicazione di traduzioni, e in generale sulle attività delle istituzioni accademiche in cui sono presenti cattedre di iranistica.

- dal 2015, cocuratrice della rubrica di Poesia Persiana per “Iris News. Rivista internazionale di Poesia”, ISSN: 2421-6895.

- dal 2017, membro del comitato scientifico della “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” (RSIM), afferente al Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne (LILEC) dell'Università di Bologna, ISSN: 2279-7025, http://kharabat.altervista.org/index.html.

 

C.4 Partecipazione come membro effettivo a società scientifiche e associazioni culturali, e riconoscimenti

- nel 2011, cofondatrice dell’associazione culturale “Meykhane. Voci e memorie persiane" che promuove la rivista “Quaderni di Meykhane. Rivista di studi iranici”

- dal 2018 Socia della SIE - Societas Iranologica Europaea

- dal 2018 Socia della AIS - Association for Iranian Studies

- Finalista con il volume: Khwāju di Kerman, "Homāy e Homāyun. Un romanzo d’amore e avventura dalla Persia medievale", introduzione, traduzione e note a cura di Nahid Norozi, Ed. Mimesis 2016, nella XXV edizione del Premio Internazionale Ketab-e Sal-e Jahani (Il libro dell'anno nel mondo, 2017) nella categoria Motale'at-e irani (studi iranici), promosso dal Ministero della Cultura della R.I. d'Iran.

 

D. Pubblicazioni:

D.1 Volumi:

1- Najm al-Dīn Kubrā, Gli schiudimenti della Bellezza e i profumi della Maestà, traduzione introduzione e note a cura di Nahid Norozi, Mimesis (Collana “Simorgh” diretta da Antonio Panaino), Milano 2011, pp. 209.

2- Nahid Norozi, Prestiti arabo-persiani nella lingua spagnola, Tricase (LE): youcanprint, Collana "Bactriana" - Centro Essad Bey, 2014, pp. 151.

3- Sohrāb Sepehri, Sino al fiore del nulla, 99 poesie, presentazione di Carlo Saccone, traduzione introduzione e note a cura di Nahid Norozi, Aracne (Collana Gundishapur) Roma 20142, pp. 317.

4- Khwāju di Kerman, Homāy e Homāyun. Un romanzo d’amore e avventura dalla Persia medievale, presentazione di Johann Christoph Bürgel, introduzione, traduzione e note a cura di N. Norozi, presso Ed. Mimesis (Collana “Simorgh” diretta da Antonio Panaino) 2016, pp. 396. 

5- Nahid Norozi, Il cavallo selvaggio dell’ira. Introduzione all’opera di Ahmad Shamlu, poeta ribelle del ‘900 persiano, prefazione di Maurizio Pistoso, Centro Essad Bey, Charleston 2017 (libro - Edizioni CreateSpace IPP), pp. 331.

6- al-Sahlaji, Il libro della Luce. Fatti e detti di Abu Yazid al-Bistami, traduzione introduzione e note a cura di Nahid Norozi, presentazione di Carlo Saccone, Edizioni Ester (Collana "Antiche Realtà del Sacro" diretta da Ezio Albrile), Bussoleno (TO) 2018, pp. 386.

 

D.2 Articoli in rivista:

1- Sohrāb Sepehri tra sogno e realtà, in “Semicerchio. Rivista di poesia comparata” XLVI (2012/I), Pacini Editore, pp. 69-78.

2- Persianismi nel lessico arabo, in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” III (2013), pp. 1-13.

3- Alcune note su un’opera fondamentale del sufismo medievale: Gli schiudimenti della Bellezza e i profumi della Maestà di Najm al-Dīn Kubrā, in “Studia Patavina. Rivista di scienze religiose” LXII (2015/I), pp. 169-197.

4- Incursioni persiane: un risvolto poco conosciuto della lessicografia spagnola, in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” V (2015), pp. 1-35.

5- Poesie impegnate di Ahmad Shāmlu, in “Iris News. Rivista internazionale di Poesia”, 2016, pp. 1-24.

6- Aspetti di misoginia nella cultura letteraria della Persia islamica, in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” VI (2016), pp. 1-24.

7- Alle origini del romanzo persiano medievale: il Vis o Rāmin di Gorgāni (XI sec.), in “Quaderni di Meykhane. Rivista di studi iranici” VI (2016), pp. 1-52.

8- Sui presunti aspetti di misoginia nel Libro dei re di Ferdowsi, poeta persiano dell’XI sec., in “Linguae et. Rivista di lingue e culture moderne” XVI (2017) n.1, pp. 73-88.

9- Le dinamiche femminili del Libro dei Re di Ferdowsi, “Études Médiévales” XVII-XIX (2017), pp. 231-258.

10- Vazn-e sonnat-e adabi dar Khwāju-ye Kermāni az rahgodhar-e taṣvir-e “nakhlband”, in “Quaderni di Meykhane. Rivista di studi iranici” VII (2017), pp. 1-10.

11- “Non battere la donna, ma quando si ribella…”. Misoginia e ginofobia nel romanzo persiano medievale, in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” VII (2017), pp. 1-24.

12- Le metamorfosi dell’onagro dalle lettere persiane medievali a Balzac, in “Quaderni di Meykhane. Rivista di studi iranici” VII (2017), in “Quaderni di Meykhane” VII (2017), pp. 1-25.

13- Immagini poetiche del giardino e del talamo nella prospettiva erotico-spirituale del poema persiano Homāy e Homāyun di Khwāju di Kerman (XIV sec.), in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” VII (2017), pp. 1-28.

14- Donna Vis e i suoi tre mariti. Semantica del desiderio femminile e strategie di legittimazione del peccato nel Vis o Rāmin di Gorgāni, in “Prospettive della semantica / Perspectives on Semantics, ed. by F. Benozzo, Special issue of «Quaderni di Semantica», n.s. 3 (2017), pp. 783-830.

15- Il calvario di Gesù nella "cristologia" di Ahmad Shamlu, poeta del '900 persiano, in “Semicerchio. Rivista di poesia comparata” LVI (2017/I), pp. 63-73.

16- Il linguaggio e l’eros: esempi dal romanzo persiano medievale, in “Prospettive della semantica / Perspectives on Semantics, ed. by F. Benozzo, Special issue of «Quaderni di Semantica», n.s. 4 (2018), pp. 1041-1076

17- Quale fedeltà? Tradurre il poema persiano Vis e Rāmin (XI sec.). Strategie traduttive e problemi di metodo, in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” VIII (2018), pp. 1-14. 

18- Scenografie dell’incontro amoroso al balcone nel Vis e Rāmin di Gorgāni (XI sec.) e sua esemplarità per i posteriori poemi persiani, in “Quaderni di Meykhane” VIII (2018), pp. 1-31.

19- Fortuna dell'opera del poeta persiano Jalal al-Din Rumi in Italia,tradotto in turco a cura di Tunç ÖZBEN, Mevlânâ Celâleddin Rûmî’nin İtalya’daki önemi: Mevlânâ Celâleddin Rûmî ve eserleri üzerine İtalya’da yapılan araştırmalar ve çeviriler, in "RumeliDe Journal of Language and Literature Studies", 2019, pp. 536-547.

20. The “metal army” of Alexander in the war against the Indian king Porus in three Persian Alexander-books (10th-14th centuries), in corso di pubblicazione in "Iranian Studies".

21. Il giardino degli amanti nel romanzo persiano Vis e Rāmin di Gorgāni (XI sec.), in corso di stampa, in "Quaderni di Filologia romanza"

22- The verse romance Homāy o Homāyūn of Ḫwājū Kermānī: a “love and adventure story” or an allegory of a spiritual quête?, (in corso di pubblicazione)

23- I primi versi di Forugh Farrokhzād, poetessa persiana del XX secolo (in corso di pubblicazione)

24- Episodi paralleli nel Tristano e nel Vis e Rāmin del poeta persiano Gorgāni (XI sec.), in corso di pubblicazione

 

D.3 Articoli in libro o negli atti 

1- Norozi N., L’ “occhio simbolico” nelle immagini aviarie di Sohrāb Sepehri, in Mardani F. (a cura) Il giardino e il torrente. Sguardi alla letteratura persiana contemporanea,(Atti del Convegno internazionale, Bologna 12 marzo 2015), Collana Gundishapur, Aracne, Roma 2016, pp. 51-68.

2- Norozi N., Il mi‘rāj del mistico iranico Abū Yazīd Bisṭāmī nelle redazioni di al-‘Ārif e di Farīd al-Dīn ‘Aṭṭār, in Saccone C. (a cura), Sguardi su Dante da Oriente, “Quaderni di Studi Indo-Mediterranei” IX (2016), Edizioni Dell’Orso, Alessandria 2017, pp. 97-119.

3- Norozi N., Le "donne duellanti" nei poemi persiani e in Torquato Tasso, in Maurizio Pistoso (a cura), Le affinità imperfette. Elementi letterari ed artistici della cultura italiana e persiana a confronto, Persiani, Bologna 2018, pp. 52-71.

4- Norozi N., The Animal-guide through Medieval Persian Poems, (in corso di pubblicazione)

5- Norozi N., Atteggiamenti autoriali nel Vis e Ramin di Gorgani e nel Tristano di Béroul, (in corso di pubblicazione)

6- Automi e macchine da guerra nei Libri di Alessandro redatti nel medioevo persiano, (in corso di pubblicazione)

7-  Elementi magici e soprannaturali nel poema persiano Vis e Rāmin di Gorgāni (XI sec.), (in corso di pubblicazione)

 

D. 4 Voci in dizionario o enciclopedia

1- Norozi N., "Khvājū Kirmānī", in The Encyclopaedia of Islam, THREE, Brill, Leiden-Boston, pp. 124-128.

2- Norozi N., "Furūgh Farrukhzād", in The Encyclopaedia of Islam, THREE (in corso di pubblicazione)

3- Norozi N., "Aḥmad Shāmlū", in The Encyclopaedia of Islam, THREE (in corso di pubblicazione)

4- Norozi N., "ʿAbd al-Raḥmān Mushfiqī", in The Encyclopaedia of Islam, THREE (in corso di pubblicazione)

 

D.5 Recensioni:

1- Elif Shafak, Le quaranta porte, Rizzoli, Milano 2009, in “Quaderni di Studi Indo-Mediterranei” VI (2013), pp. 320-322.

2- Ansari di Herat, Le cento pianure dello spirito, a cura di Carlo Saccone, EMP, Padova 2012, in “Quaderni di Studi Indo-Mediterranei” VIII (2015), pp. 241-242. 

3- Anna Vanzan, Safar-nāme. Seyr-i ‘āṭefi dar Irān [Diario persiano. Viaggio sentimentale in Iran], in lingua persiana, in “Meykhane. Voci e memorie persiane” VII (2017), pp. 1-5.

4- Carlo Saccone, Il re dei belli, il re del mondo. Teologia del potere e della bellezza nella poesia persiana medievale. Storia tematica della letteratura persiana classica, vol. III, Aracne, Roma 2014, in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” VII (2017), pp. 1-5.

 

D.6 Traduzioni in rivista o in libro

1- (con nota introduttiva) al-Bistami, Munajat (Colloquio intimo con Dio), in Grossato A. (a cura), Umana, divina malinconia, “Quaderni di Studi Indo-Mediterranei” III, Edizioni Dell’Orso, Alessandria 2010, pp. 311 - 319.

2- (dall’arabo e dal persiano) Shafi‘i Kadkani, L’influsso delle forme dell’immaginario poetico arabo sulla poesia persiana, in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” I (2011), pp. 1-42.

3- Florilegio di poeti italiani contemporanei tradotti in persiano (گلچینی از شاعران معاصر ایتالیا), in “Quaderni di Meykhane” I (2011), pp. 1-17.

4- S. Behrangi e B. Dehqāni, In cerca del cielo. Una fiaba teologica, in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” I (2011), pp. 1-2.

5- (con nota introduttiva) Mahmud Dowlatābādi, Āhu-ye bakht-e man Gozal (Gozal, la gazzella del mio destino), in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” I (2011), pp. 1-13.

6- (con nota introduttiva) Norozi, N., Florilegio di poeti persiani contemporanei tradotti in italiano, in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” I (2011), pp. 1-39.

7- ‘Ali Asghar Mohammadkhāni, Il commento del Corano (tafsir) nella letteratura persiana, in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” I (2011), pp. 1-18.

8- Carlo Saccone, I viaggi spirituali di due ‘aref del medioevo: Dante e Sana’i /سفرهای روحانی دو عارف قرون وسطی, in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” III (2013), pp. 1-6.

9- Sohrāb Sepehri, Canto del veleno, in “Quaderni di Meykhane” III (2013), pp. 1-14.

10- Odo Ruggine, Storie di colori, in “Quaderni di Meykhane” IV (2014), pp. 1-3.

11- Elsa Morante, Il ladro dei lumi/ دزد چراغ ها, in “Quaderni di Meykhane” V (2015), pp. 1-5.

12- (con nota introduttiva) Norozi, N., Sohrāb Sepehri. Quindici poesie, in “Iris News. Rivista internazionale di Poesia”, 2015, pp. 1-28.

13- Fabrizio De André, La guerra di Piero/جنگ پیه رو, in “Quaderni di Meykhane” V (2015), pp. 1-3.

14- Aliasghar Mohammadkhani, Da Sa‘di a Sepehri, Rotture e continuità tra la letteratura persiana contemporanea e quella classica, in “Il giardino e il torrente. Sguardi alla letteratura persiana contemporanea, a cura di F. Mardani (Atti del Convegno internazionale, Bologna 12 marzo 2015), Collana Gundishapur, Aracne, Roma 2016, pp. 15-28.

15- Shāmlu A., Amaro come la fiasca del veleno, a cura di N. Norozi, in «Baglio saraceno. Officina di scritture» I (2016), pp. 1-18.

16- Shāmlu A., I notturni, a cura di N. Norozi, in «Archivi di Studi Indo-Mediterranei» VI (2016), pp. 1-17.

17- Renato Fucini, Lucia (لوچیا), in “Quaderni di Meykhane” VI (2016), pp. 1-3.

18- (con nota introduttiva) Dieci poesie di Forugh Farrokhzād, in “Iris News. Rivista internazionale di Poesia”, 2018, pp. 1-18.

19- A. Mohammadkhani, Se non ci fossero stati Sana'i e Dante, in Maurizio Pistoso (a cura), Le affinità imperfette. Elementi letterari ed artistici della cultura italiana e persiana a confronto, Persiani, Bologna 2018, pp. 26-31.

20- N. Faghih Malek Marzban, Differenze e analogie di discorso amoroso nella letteratura persiana e in quella italiana, in Maurizio Pistoso (a cura), Le affinità imperfette. Elementi letterari ed artistici della cultura italiana e persiana a confronto, Persiani, Bologna 2018, pp. 109-120.

21- Giovanni Comisso, La nuova padrona (کدبانوی جوان), in “Quaderni di Meykhane” VIII (2018), pp. 1-3.

22- Kurosh Kamali Sarvestani, Aspetti dell’umanesimo di Sa‘di, (in corso di pubblicazione)

23- Aliasghar Mohammadkhani, Il mio Iran, la mia Italia. Uno sguardo veloce a Sa‘di e Petrarca, (in corso di pubblicazione)

 

D.7 Interviste:

1- Intervista al poeta Nico Naldini, Sono un autore senza pubblico. Né lo cerco, in “Quaderni di Meykhane”, III (2013), pp. 1-3.

2- Intervista al Professor Johann Christoph Bürgel sulla letteratura persiana/interview mit Professor J. C. Buergel ueber die persische Literatur, in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” III (2013), pp. 1-14.

3- Intervista al filologo romanzo Mario Mancini, “Biblioteca Medievale”. Le letterature islamiche e l’eredità del medioevo romanzo, in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” III (2013) e la relativa traduzione in persiano, pp. 1-24. 

4- Intervista a Anna Vanzan sulla sua attività di studiosa e traduttrice di letteratura persiana contemporanea, in “Quaderni di Meykhane” IV (2014), pp. 1-4.

5- Intervista a Carlo Saccone, Tarjomeha-ye italiayi-ye sh’er-e farsi (Traduzioni italiane di poesia persiana), in “Quaderni di Meykhane” V (2015), pp. 1-7.

6- Una psicoanalista a Teheran, intervista a Gohar Homayunpour, in “Rivista di Studi Indo-Mediterranei” V (2015), pp. 1-5.

 

E. Seminari e convegni:

1- I personaggi femminili del Libro dei Re, poema epico di Ferdowsi (X-XI sec.). Intervento presentato nell’ambito del ciclo di Seminari Interdottorali del dipartimento di Filologia classica e Italianistica, Università degli studi “Alma Mater” di Bologna, 21 novembre 2013.

2- L’epica di Ferdowsi, Lezione-conferenza tenuta nell’ambito del corso di Letteratura persiana del Prof. Carlo Saccone, presso Dipartimento di Lingue Letterature e Culture moderne, Università degli Studi “Alma Mater” di Bologna, 7 aprile 2014.

3- L’ “occhio simbolico” nelle immagini aviarie di Sohrāb Sepehri. Intervento presentato al I Convegno Internazionale “Il giardino e il torrente. Sguardi alla letteratura persiana contemporanea”, organizzato dal Dipartimento di Storia Culture e Civiltà dell’Università di Bologna in collaborazione con l’Istituto Culturale dell’ambasciata d’Iran in Roma , 12 Marzo 2015, Bologna

4- Le immagini poetiche nella prospettiva erotico-spirituale del poema Homāy e Homāyun del poeta persiano Khwāju di Kerman (XIV sec.). Intervento presentato nell’ambito del ciclo di Seminari Interdottorali del dipartimento di Filologia classica e Italianistica (FICLIT), Università degli studi “Alma Mater Studiorum” di Bologna, 19 Maggio 2015.

5- Il romanzo persiano medievale con particolare riguardo al Vis e Rāmin di Fakhr al-Din As‘ad Gorgāni. Lezione-conferenza tenuta nell’ambito del corso di Letteratura persiana del Prof. Carlo Saccone, presso Dipartimento di Lingue Letterature e Culture moderne, Università degli Studi “Alma Mater” di Bologna, 16 maggio 2016.

6- Donne duellanti nei poemi epico-romanzeschi persiani e in Torquato Tasso. Intervento presentato al III Convegno internazionale su “Affinità imperfette. Elementi letterari ed artistici della cultura italuana e persiana a confronto”, organizzato dal Dipartimento di Storia Culture e Civiltà e dal Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne (LILEC) dell’Università di Bologna in collaborazione con l’Istituto Culturale dell’ambasciata d’Iran in Roma, 2-3 Marzo 2017, Bologna. 

7- Negāh-i bar Khwāju-ye Kermāni az zāviye-ye tasvir-e “nakhlband” dar «Homāy o Homāyun», intervento presentato a “Shahr-e Ketab”, Teheran 20 ordibehesht 1396 (10 maggio 2017).

8- L'animale guida nei poemi persiani medievali. Intervento presentato al Convegno Internazionale su “Tierwelt, Tiertexten. Mondi animali, mondi testuali”, Bologna 3-5 ottobre 2017, organizzato dal Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne (LILEC) dell’Università di Bologna in collaborazione con l'Università "Justus Liebig" di Giessen (D).

9- Simposio interdisciplinare organizzato da IDEAR in collaborazione con il Centro di ricerca FIMIM, dal titolo:  Il giardino dell'incontro amoroso nei poemi persiani medievali Aula Giunta, Dipartimento LILEC, 15 marzo 2018.

10- Automi e macchine da guerra negli Eskandar-namé (Libri di Alessandro) redatti nel medioevo persiano, Convegno Internazionale su Machines et automates, organizzato dal Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne (LILEC) dell’Università di Bologna in collaborazione con l'Université de Picardie-Jules Verne Amiens (Bologna, 29-30 maggio 2018).

11- Sulla fedeltà del traduttore al testo poetico. Una breve analisi di due traduzioni del poema romanzesco persiano Vis e Rāmin, intervento presentato al Simposio Internazionale sulla traduzione. Workshop di esperienze traduttive dall’indostano, persiano, arabo, turco e mongolo in lingue europee e viceversa Nell’ambito del Progetto Internazionale IDA (Immagini e Deformazioni dell’Altro) DIVE IN (Diversità e Inclusione), 21 settembre 2018.

12- Atteggiamenti autoriali nel Vis e Ramin di Gorgani e nel Tristano di Béroul, IV Convegno Internazionale di Iranistica "Tradizioni e letterature a confronto: dalle origini fino a Sa'di e Petrarca", presso il Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Moderne (LILEC), in collaborazione con il Dipartimento di Storia, Culture e Civiltà (DISCI) dell'Università di Bologna, in collaborazione con il Centro culturale Shahr-e Ketab di Tehran e con il Centro Sa'di-shenasi di Shiraz (8-9 novembre 2018).

13- Asma'-e elahi dar Abu Yazid al-Bistami va Najm al-Din Kubra [I Nomi di Dio in Abu Yazid e in Najm al-Din Kubra], intervento presentato al Simposio internazionale su Abu Yazid al-Bistami, presso Shahr-e Ketab, 23 ottobre 2018.

14- Fortuna dell'opera del poeta persiano Jalal al-Din Rumi in Italia, seminario tenuto all'Università di Kirklareli (Turchia), Facoltà di Lettere, 23 novembre 2018.

15- Elementi magici e soprannaturali nel poema persiano Vis e Rāmin di Gorgāni (XI sec.), intervento presentato al Convegno internazionale su Magie, Féerie, Sorcellerie, (Amiens, 13, 14 e 15 Marzo 2019), organizzato dall'Université de Picardie-Jules Verne, Unité de recherche TRAME

16- Episodi paralleli nel Tristano e nel Vis o Ramin di Gorgani, Seminario Interdisciplinare di Studi Indo-Mediterranei, IV ciclo, LILEC, Università di Bologna, 3 maggio 2019.

 

F. SIB (Seminari Iranistici Bolognesi):

- Ciclo seminariale di incontri sul romanzo persiano medievale presso il Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Moderne (LILEC) dell'Università di Bologna:

Primo incontro, 13 marzo 2018, in collaborazione con la cattedra di Lingue e letteratura persiana (Prof. C. Saccone) dal titolo: Forme e motivi del Vis e Ramin di Gorgani (XI sec.),

Secondo incontro, 20 marzo 2018, in collaborazione con la cattedra di Lingua e letteratura persiana (Prof. C. Saccone) dal titolo: Il romanzo amoroso in Khwaju di Kerman (XIV sec.), Dipartimento LILEC.

- Una lezione sul poeta Jalal al-Din Rumi (XIII sec.), nell'ambito del corso di Lingua e letteratura persiana, Dipartimento LILEC, 18 aprile 2018.

- Due lezioni su poeti persiani contemporanei (Ahmad Shamlu, Sohrab Sepehri), nell'ambito del corso di Lingua e letteratura persiana, Dipartimento LILEC, 19 e 20 aprile 2018.

 

G. Alcune collaborazioni e pubblicazioni su siti e giornali iraniani

 

  •  Intervista con Carlo Saccone in occasione dell'uscita del Bustan di Sa'di dal titolo سعدی تا مغز استخوان ایرانی ست (Sa'di fino al midollo è persiano), presso il sito del Centro culturale "Shahr-e Ketab", Teheran, 31 farvardin 1398/20 aprile 2019, leggibile online: http://bookcity.org/detail/17874/root/speak
  • Articolo: نظامی در نگاه پروفسور بورگل, (Nezami visto dal Professor Burgel) in occasione del simposio internazionale sulla figura dell'iranista e l'islamologo Johann Christoph Buergel, in "Yaddasht o maqaleh", presso il sito del Centro culturale "Shahr-e Ketab", Teheran, 22 gennaio 2019, leggibile online: http://www.bookcity.org/detail/17417
  • Report sulla conferenza tenuta presso l'Università di Bologna dal Dr. Fabio Tiddia su: مکاتبات هانری کوربن و علامه طباطبایی (Il carteggio Henry Corbin e Allameh Tabatab'i ), presso il sito del Centro culturale "Shahr-e Ketab", Teheran, (5 dey 1397/ 26 dicembre 2018, leggibile online: http://bookcity.org/detail/17214/root/culture
  • Recensione a Anna Vanzan, Diario persiano. Viaggio sentimentale in Iran:
    سیری عاطفی در ایران, presso il sito del Centro culturale "Shahr-e Ketab", Teheran (1 mordad 1396/22 luglio 2017), leggibile online http://www.bookcity.org/detail/10548/root/papers
  • Articolo: اسماء الهی در ابویزید بسطامی و در نجم الدین کبری, (I nomi divini in Abu Yazid al-Bistami e in Najm al-Din Kubra) in "yaddasht va maqaleh", presso il sito di Shahr-e Ketab, (1 aban 1397/1 ottobre 2018), leggibile online: http://www.bookcity.org/detail/14793.
  • Articolo: نخلبندی خواجوی کرمانی  (l'immagine del "Ghirlandaio" in Khwaju Kermani), pubblicato sul sito del "Markaz-e Da'eratol-ma'arefe bozorg-e eslami" (Centro della Grande Enciclopedia dell'Islam), Prima parte (1 khordad 1396/21 maggio 2017): https://cgie.org.ir/fa/news/166927 ; seconda parte (2 khordad, 1396/22 maggio 2017): https://cgie.org.ir/fa/news/166968
  • Intervista con Carlo Saccone dal titolo: “Dante e la cultura islamica”:
    دانته و فرهنگ اسلامی, presso il sito del Centro culturale "Shahr-e Ketab", Teheran (2 bahman 1391/21 gennaio 2013), leggibile online http://www.bookcity.org/detail/2778/root/speak
  • Intervista con Mario Mancini dal titolo: “Mario Mancini, professore di Filologia romanza”:
    ماریو مَنچینی استاد متون شناسی رومانس, presso il sito del Centro culturale "Shahr-e Ketab", Teheran (12 mordad 1392/2 agosto 2014), leggibile online: http://www.bookcity.org/detail/3445
  • Intervista con Johann Christoph Buergel dal titolo “Nezami è il più grande patrimonio
    dell’umanità”:نظامی، بزرگترین سرمایه ی بشریت است, 26, presso il sito del Centro culturale "Shahr-e Ketab", Teheran (26 khordad 1392/15 giugno 2013), leggibile online: http://www.bookcity.org/detail/3272
  • Intervista con Anna Vanzan, successivamente pubblicata anche nell’inserto culturale del
    quotidiano “Iran”, dal titolo “Le scrittrici iraniane, narratrici del riformismo”: زنان داستان نویس ایراني، راویان تحول طلبي, pubblicato nell'inserto culturale del quotidiano "Iran" (27 shahrivar 1395/18 ottobre 2016), leggibile online http://www.magiran.com/npview.asp?ID=3447110
  • Intervista con il poeta Nico Naldini dal titolo “Pasolini non mi ha oscurato”:پازولینی چهره مرا نپوشانده است, presso il sito del Centro culturale "Shahr-e Ketab", Teheran (21 bahman 1391/10 febbraio 2012), leggibile online: http://www.bookcity.org/detail/2905
  • Intervista del Dott. Mohammadkhani (responsabile delle relazioni internazionali del Centro culturale Shahr-e ketab) a Nahid Norozi, dal titolo: “Un'occhiata alla poesia contemporanea italiana”: نیم نگاهی به شعر معاصر ایتالیایی, presso il sito del Centro culturale "Shahr-e Ketab", Teheran (20 azar 1391/11 dicembre 2012), leggibile online: http://bookcity.org/detail/2541