Foto del docente

Marco Bortolini

Ricercatore a tempo determinato tipo b) (senior)

Dipartimento di Ingegneria Industriale

Settore scientifico disciplinare: ING-IND/17 IMPIANTI INDUSTRIALI MECCANICI

Curriculum vitae

Nota Biografica e Formazione

Nato a Bologna, il 21 Agosto 1984.

Nel 2003 Diplomato presso il Liceo Scientifico Statale "N. Copernico" di Bologna, indirizzo sperimentale Matematico-Informatico, votazione: 100/100.  

Nel Dicembre 2006 Laureato con lode - laurea triennale - in Ingegneria Gestionale presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna, discutendo una tesi dal titolo: “Confronto fra tecniche di bilanciamento per linee di assemblaggio: approcci risolutivi al Single Assembly Line Balancing Problem (SALBP)”, Relatore Prof. Emilio Ferrari.

Nel Dicembre 2008 Laureato con lode - laurea specialistica - in Ingegneria Gestionale presso l'Alma mater Studiorum Università di Bologna discutendo una tesi dal titolo: “Piattaforma software per la progettazione e pianificazione strategica di un network logistico – distributivo”, Relatore Prof. Riccardo Manzini, Correlatori Prof. Alberto Regattieri, Ing. Filippo Bindi.

Nel Luglio 2009 Abilitato all'esercizio della Professione di Ingegnere Industriale - Sezione A, superando l'Esame di Stato di abilitazione nella Prima Sessione 2009 presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

Nel Gennaio 2011 è guest Ph.D. Scholar presso il Renewable and Appropriate Energy Laboratory (RAEL) della University of California, Berkeley (USA), centro di ricerca internazionale nel settore dell'uso razionale delle energie, Local Advisor Professor Daniel M. Kammen, Founding Director del RAEL.

Nel Marzo 2013 Diplomato Dottore di Ricerca (Ph.D) in Ingegneria Industriale - Indirizzo Meccatronica e Sistemi Industriali presso l'Università degli Studi di Padova discutendo una tesi dal titolo: “Design, control and management of renewable energy plants and technologies”, Supervisore Accademico Prof. Emilio Ferrari, valutazione finale: Ottimo.

 

 

Posizione Accademica

Dall'Ottobre 2018, Marco BORTOLINI è Ricercatore a Tempo Determinato, tipo b) Senior, nel SSD ING-IND/17 Impianti Industriali Meccanici presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale (DIN) dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, risultando vincitore della relativa procedura di selezione.

Il Progetto di ricerca attiene primariamente alla progettazione e sviluppo di modelli e strumenti avanzati multi-obiettivo di supporto alla progettazione dei sistemi flessibili ed integrati di produzione, con particolare riferimento ai sistemi di assemblaggio e di gestione della supply chain.

 

 

Abilitazione Scientifica Nazionale (ASN)

Nell'Aprile 2017 conseguimento dell'Abilitazione Scientifica Nazionale alle funzioni di Professore Universitario di Seconda Fascia nel Settore Concorsuale 09/B2 - Impianti Industriali Meccanici, a valle del superamento della relativa Procedura di Valutazione.  

 

 

Temi di Ricerca

L'attività scientifica e di ricerca si sviluppa nell'ambito delle aree tematiche del Settore Scientifico Disciplinare Impianti Industriali Meccanici - Ing-Ind/17, definite a livello nazionale con lo sviluppo di studi nei settori attinenti la progettazione, sviluppo e gestione di sistemi di produzione industriale.

In particolare, i filoni tematici di specifico interesse attengono:

  • alla progettazione, controllo e gestione di impianti industriali e di servizio.
  • alla progettazione, ottimizzazione e simulazione di sistemi di produzione riconfigurabili (RMS).
  • al paradigma Industria 4.0, sue tecnologie abilitanti ed impatto sui sistemi produttivi.
  • al Supply Chain Management e Green Supply Chain Management.
  • alla valutazione di impatto ambientale ed economico dell'intero ciclo di vita (LCA).
  • all'ottimizzazione di problemi di location-allocation, modelli di pianificazione strategica, tattica e operativa per la logistica distributiva e la reverse logistics.
  • all'organizzazione e gestione dei sistemi produttivi, di fabbricazione ed assemblaggio, tramite approcci e modelli analitici avanzati di ottimizzazione.
  • al dimensionamento di sistemi di stoccaggio non tradizionali.
  • alla progettazione, bilanciamento e simulazione operativa di sistemi di assemblaggio.
  • allo sviluppo e validazione di sistemi energetici basati su fonte rinnovabile inclusi i sistemi ibridi (rinnovabile + backup).
  • allo sviluppo di modelli avanzati di pianificazione e gestione della produzione.

 

 

Attività Didattica e d'Insegnamento

Didattica Accademica

  • A.A. 2018/2019 e 2019/2020 titolare degli insegnamenti Laboratory of Logistics Simulation M, Laboratorio di Simulazione per la Logistica M e Logistics Simulation Lab M per allievi ingegneri magistrali Gestionali, Meccanici e dell'Automotive.
  • A.A. 2016/2017, 2017/2018 e 2018/2019 titolare dell'insegnamento Industrial Logistics M (Part 1) per allievi magistrali in Automation Engineering.
  • Dal 2017 attività didattica nell'ambito dei cicli di seminari del Corso di Dottorato di Ricerca in Ingegneria Meccatronica e dell'Innovazione Meccanica del Prodotto, Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali – Università degli Studi di Padova.
  • Incarico di tutorato per l'attività formativa "Impianti Industriali T-AB" per l'A.A. 2014/2015 presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Scuola di Ingegneria e Architettura, Corso di Studio in Ingegneria Gestionale.
  • Incarico di tutorato per l'attività formativa "Impianti Industriali T-AB" per l'A.A. 2013/2014 presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Scuola di Ingegneria e Architettura, Corso di Studio in Ingegneria Gestionale.
  • Incarico di tutorato per l'attività formativa "Logistica Industriale T-AB" per l'A.A. 2012/2013 presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Facoltà d'Ingegneria, Corso di Studio in Ingegneria Gestionale.
  • Incarico di tutorato per l'attività formativa "Impianti Industriali T-AB" per l'A.A. 2011/2012 presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Facoltà d'Ingegneria, Corso di Studio in Ingegneria Gestionale.
  • Incarico di tutorato per l'attività formativa "Logistica Industriale T-AB" per l'A.A. 2010/2011 presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Facoltà d'Ingegneria, Corso di Studio in Ingegneria Gestionale.
  • Incarico di tutorato per l'attività formativa "Impianti Industriali T-AB" per l'A.A. 2009/2010 presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Facoltà d'Ingegneria, Corso di Studio in Ingegneria Gestionale.
  • Incarico di tutorato per l'attività formativa "Impianti Industriali L B" per l'A.A. 2008/2009 presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Facoltà d'Ingegneria, Corso di Studio in Ingegneria Gestionale.

 

Altri Incarichi d'Insegnamento

  • Dal 2013 incarichi di docenza presso Il Sestante Romagna s.r.l. – Confindustria Romagna su tematiche connesse alla gestione e pianificazione della produzione, ai trasporti, alla logistica inbound ed outbound ed alla tracciabilità dei flussi fisici ed informativi nell'ambito di Corsi IFTS, a qualifica e voucher.
  • Nel 2017 incarico di docenza presso Sviluppo PMI S.r.l. sui temi della programmazione e gestione della produzione nell’ambito di corsi per Apprendistato.
  • Nel 2016 incarico di docenza presso E.L.F.I. – Ente Lombardo per la Formazione d'Impresa sui temi dei trasporti e della logistica outbound e di magazzino.
  • Dal 2006 collaborazione con l'Istituto Tecnico di Istruzione Superiore Aldini Valeriani Sirani di Bologna per attività di insegnamento ed orientamento in ingresso.

 

 

Partecipazione a Progetti di Ricerca su Bandi Competitivi

  • Progetto Less Water Bev-Tech - Innovative combination of water treatment technologies for the reduction of water consumption and waste in the beverage industry - CIP-EIP-Eco-Innovation-2013.
  • Progetto SUrPass - Smart & Sustainable Packaging Solutions - Mistero dello Sviluppo Economico - Fondo Crescita Sostenibile.
  • Progetto Generator - Nuovo lampione per generare energia elettrica con fonte eolica e fotovoltaica ad elevata diffusività applicativa. Bando del Progetto di Innovazione Industriale “Efficienza Energetica”, (D.M. 5 Marzo 2008) - Industria 2015 - Ministero dello Sviluppo Economico.
  • Progetto PreLeveling & Plan Cost Optimization (PCO) su modelli avanzati per l’ottimizzazione logistico-economica di supply chain multi-livello - POR FESR 2014-2020.
  • Progetto REPACKER - Ricerca e sviluppo di una nuova linea automatizzata ad alta flessibilità per la
    pallettizzazione personalizzata multi-prodotto di soft-drink da unità di carico mono-codice -
    POR FESR 2014-2020. 
  • Progetto Andanatore sostenibile a ridotto consumo energetico, versatile e facilmente configurabile per prodotti agricoli di elevata qualità - POR FESR 2014-2020.
  • Progetto Studio e sviluppo di un sistema innovativo di saldatura multifunzionale per materie plastiche che integri in una sola isola di lavoro saldature ad alta frequenza ad ultrasuoni e a termocontatto - POR FESR 2014-2020.
  • Progetto Mi.S.T.I.Co. - Micro Sistemi e Tecnologie Innovative per Cogenerazione da energia solare, Fondazione Caritro - Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto.
  • Progetto C.Hea.P.S.E. -Cogenerator of Heat and Power from Solar Energy, Rotary International – Distretti 2030, 2040, 2050, 2070, 2080, 2090, 2100, 2110, 2120.
  • Progetto di un Cogeneratore solare a concentrazione con lenti di Fresnel, Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna.
  • Progetto Risparmio energetico per impianti di riscaldamento: sistemi di acquisizione dati e controllo ottimizzato, Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna.

 

 

Premi di Ricerca e Riconoscimenti

  • Premio di ricerca "Philip Morris Italia - Empowering Research Award" (edizione 2016) con riferimento al tema Logiche SPC (Statistical Process Control) – Studio sull’utilizzo delle logiche SPC per il controllo di uno o più parametri on-line di processo ad alta velocità, in un sistema di tolleranze variabili con la popolazione misurata.
  • Premio di ricerca "Philip Morris Italia - Empowering Research Award" (edizione 2015) con riferimento al tema Energy efficiency in the tobacco supply chain through low carbon curing and manufacturing processes.
  • Riconoscimento del finanziamento annuale individuale delle attività base di ricerca, di cui ai commi 295-302 della Legge 11 Dicembre 2016, n. 232.

 

 

Memorie e Produzione Scientifica

Al Gennaio 2019, l’attività scientifica e di ricerca ha condotto alla redazione, sinora, di 128 memorie scientifiche con diversa destinazione editoriale, tra cui 55 memorie pubblicate su riviste internazionali, 14 capitoli di libro destinati a volumi scientifici internazionali e 54 memorie presentate e/o inserite in atti di convegni internazionali, 4 memorie pubblicate su riviste nazionali ed 1 curatela. Tra esse, 80 memorie hanno indicizzazione Scopus/ISI Web Of Science.

Guest Editor dello Special Issue dal titolo State-of-the-Art and Applications of Renewable Energies in Europe per la rivista internazionale indicizzata Applied Sciences an Open Access Journal by MDPI (IF: 1.689). 

Attività di referaggio e peer-review per le principali riviste scientifiche di riferimento del SSD, tra cui: International Journal of Production Research, International Journal of Production Economics, International Journal of Advanced Manufacturing Technology, Computer & Industrial Engineering, Omega: The International Journal of Management Science, Journal of Manufacturing Systems, Journal of Cleaner Production, European Journal of Operational Research, Assembly Automation, Energy Conversion and Management, Applied Energy, Renewable Energy, Journal of Food Engineering.

 

 

Disseminazione

Dal 2010, partecipazione a Conferenze, Convegni, Seminari, Meeting e Workshop internazionali di riferimento per il SSD in qualità di relatore e session chair.

Afferenza all'International Scientific Commettee per Convegni Internazionali sui temi della produzione, supply chain, ottimizzazione tecnica, economica, ambientale e sociale di sistemi logistico-produttivi.

Organizzatore e relatore tecnico al Workshop Il risparmio idrico nei processi alimentari - L’innovativo sistema di trattamento e recupero delle acque sviluppato nel progetto NIAGARA (Less-Water Bev.Tech.) svoltosi a Bologna nel Novembre 2016 quale attività di disseminazione dei risultati del Progetto Europeo ECO/13/630314 LESS-WATER BEV.TECH co-finanziato dalla Eco-Innovation Initiative of the European Union (call: CIP-EIP-Eco-Innovation-2013).

Organizzatore, relatore e session chair al 1st International Workshop on Food Supply Chain (WFSC 2011) svoltosi a Bertinoro (FC) e Orvieto (TR) nel Giugno 2011.

 

 

Afferenze ed Incarichi Istituzionali 

Membro del Consiglio del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell'Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

Membro del Consiglio del Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale su Meccanica Avanzata e Materiali (CIRI-MAM) dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

Membro del Consiglio di Corso di Studio in Ingegneria Gestionale presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Scuola di Ingegneria e Architettura.

Membro del Consiglio di Corso di Studio in Ingegneria Meccanica presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Scuola di Ingegneria e Architettura.

Membro del Consiglio di Corso di Studio in Ingegneria dell’Automazione/Automation Engineering presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Scuola di Ingegneria e Architettura.

Membro del Consiglio di Corso di Studio in Ingegneria dell’Autoveicolo/Advanced Automotive Engineering presso l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Membro del Collegio dei Docenti del Corso di Dottorato di Ricerca in Ingegneria Meccatronica e dell'Innovazione Meccanica del Prodotto, Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali – Università degli Studi di Padova. Supervisore del Dott. Ing. Francesco Gabriele Galizia, iscritto al XXXII ciclo con tema di ricerca inerente la fabbricazione e l’assemblaggio automatico, flessibile e riconfigurabile.

Membro dell'International Board of the Food & Wine Supply Chain Council impegnato in attività di ricerca applicata nel settore della filiera alimentare a tutela della qualità e della sicurezza dei prodotti agro-alimentari e vitivinicoli.

Socio ordinario e partecipante alle attività dell'Associazione Italiana Docenti Impianti Industriali (AIDI).

Membro effettivo della Prima Commissione d’Esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere per la 2° sessione 2015, 1° sessione 2016, 2° sessione 2016, 1° sessione 2017 e 2° sessione 2017 Sezioni A e B, Settori Industriale e dell’Informazione presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

Membro esperto aggregato alla Prima Commissione d’Esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere per la 2° sessione 2010, 1° sessione 2011, 2° sessione 2011, 1° sessione 2012, 2° sessione 2012, 1° sessione 2013, 2° sessione 2013, 1° sessione 2014, 2° sessione 2014, 1° sessione 2015, 1° Sessione 2018, Sezioni A e B, Settori Industriale e dell’Informazione presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

Membro delle Commissioni di Laurea per il Corso di Studio in Ingegneria Gestionale (Laurea e Laurea Magistrale) a partire dall’A.A. 2015/2016 presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

Membro della Commissione d’esame TOLC – Test on line Cisia utile all’ammissione ai Corsi di Studio in Ingegneria per gli anni 2016, 2017 e 2018 presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

 

 

Trasferimento Tecnologico

Attività di trasferimento tecnologico e ricerca applicata in collaborazione con Imprese, Enti pubblici e privati locali, nazionali ed internazionali nell'ambito di specifici Contratti di Ricerca Commissionata.

 

 

Altri Incarichi

Dal Maggio 2015 all'Ottobre 2018, è stato Ricercatore a Tempo Determinato, tipo a) Junior, nel SSD ING-IND/17 Impianti Industriali Meccanici presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale (DIN) dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, risultando vincitore della relativa procedura di selezione.

Attività di esperto valutatore per conto di Sviluppo Toscana S.p.A. per progetti a valere sui Bandi RSI 2014, Bando 1 “Progetti strategici di ricerca e sviluppo” e Bando 2 “Progetti di ricerca e sviluppo delle PMI”, Linea d’azione 1.1.5 POR FESR TOSCANA 2014-2020.

Dal Febbraio 2013 al Maggio 2015 incarico di ricerca in qualità di Assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

Nel 2013 incarico di collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell'Alma Mater Studiorum Università di Bologna sul tema di ricerca Sviluppo di un sistema di acquisizione dati in ambiente Labview per test e prove su impianti frigoriferi.

Nel 2011 incarico di Collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria delle Costruzioni Meccaniche, Nucleari, Aeronautiche e di Metallurgia dell'Alma Mater Studiorum Università di Bologna sul tema di ricerca Sviluppo in ambiente Labview di un software per sistemi di inseguimento solare.